L’offerta di Italiacom è (ancora) conveniente? Leggi le opinioni e le lamentele di chi l’ha attivata

un articolo che leggo su Altroconsumo - nei commenti troverai le opinioni ed i consigli di chi ha sottoscritto l’offerta di Italiacom

Aggiornamento del 18 ottobre 2013 > Troppi disservizi – Italiacom diffidata

Abbiamo confrontato le tariffe di Italiacom, molto pubblicizzate, con quelle dei nomi più noti della telefonia fissa. La stima della spesa mensile parla chiaro: la convenienza c’è, anche se i costi di attivazione sono piuttosto elevati.

Tra le offerte confrontate, abbiamo inserito all’interno della nostra indagine anche quelle di Italiacom. Si tratta di un piccolo operatore di telefonia fissa che propone tariffe molto competitive sia per la sola Adsl che per i contratti integrati Adsl e telefono. L’operatore è piuttosto pubblicizzato, così abbiamo deciso di confrontare le sue offerte con quelle dei principali operatori nazionali.

Scegliendo Italiacom il risparmio è particolarmente evidente. La tariffa più conveniente, la “All in 300″, prevede un canone mensile di di 29,90 euro, telefonate verso fisso gratis, 300 minuti verso mobile, scaduti i quali la tariffa è di 5 centesimi al minuto senza scatto alla risposta.

Il costo di attivazione è molto alto: 149 euro. Ripartendo la spesa sostenuta per l’attivazione in 24 mesi, la stima della spesa mensile arriva a 34,87 euro. Considerando un profilo di utilizzo standard, che utilizziamo per effettuare le nostre indagini, con questa tariffa si spende meno di 35 euro al mese contro gli oltre 40 euro delle tariffe con gli altri operatori.

Anche la fornitura del servizio Internet ha prezzi competitivi: la tariffa Adsl Family (7 Mega) fornita da Italiacom ha un canone mensile pari a 15 euro. Si tratta di un prezzo molto competitivo, ma i costi di attivazione, anche in questo caso, sono elevati.

Se dal punto di vista della convenienza non ci sono dubbi sulla competitività di Italiacom, poco sappiamo sulla qualità del servizio. Le telefonate vengono effettuate tramite VoIP e il contratto è a tempo indeterminato.

Sul sito dell’operatore non è stato possibile trovare le condizioni contrattuali, ma è presente la carta dei servizi, dalla quale risulta che non sono previsti costi di recesso.

 

11 aprile 2014: A Mi Manda Rai 3 si è parlato di Italiacom

Nel corso della trasmissione è stato detto che Agcom metterà a disposizione degli utenti i codici di migrazione, senza che sia necessario passare da Italiacom.

About these ads

1.684 risposte a L’offerta di Italiacom è (ancora) conveniente? Leggi le opinioni e le lamentele di chi l’ha attivata

  1. Eduardo scrive:

    non fidatevi ho richiesta l’attivazione si sono presi i soldi dalla mia carta di credito ma ad oggi non ho visto nulla

    • paoblog scrive:

      sarebbe gradito un commento più dettagliato

      • pietro desantis scrive:

        Caro Paolo io fino a oggi mi ritenevo fortunato dato che la linea mi stata data nei tempi promessi, ora pero mi stanno chiedendo dei soldi per potenziamento della rete, con il ricatto che se non pago mi verra staccato il servizio.

        Pura pazzia dato che non e l’utente che deve pagare il loro potenziamento, dopo che da contratto pubblicizzato la tariffa e per sempre.

        Faccio presente che non chiedono 10 euro ma 100 euro che sommati al costo di attivazione diventano oltre 265 euro + tre mesi di canone pagati sono 325 euro forse loro pensano che con il fatto che si e pagato il costo dell’attivazione si cede a questo ricatto non pensando che ci sono tutte le aggravanti per fare una denuncia non in associazioni a difesa del consumatore ma direttamente dai organi predisposti per fare denuncia di truffa.(carabinieri o polizia di stato)

        Spero di esser stato utile dato che io mi sto recando a fare il mio dovere di cittadino che non vuole cedere a questi ricatti………

        cordiali saluti pietro.

      • paoblog scrive:

        ho estrapolato una frase e l’ho evidenziata in un post sul Gruppo Facebook, (Pablog & i suoi Bloggers) con l’invito ad approfondire questa storia dei 100 € (ed implicito ricatto), primadi aderire all’offerta…

        e la domanda sorge spontanea: Potremo mai avere la possibilità che il “Libero mercato” offra ai consumatori dei reali vantaggi e non solo delle rogne?

      • nicola scrive:

        Buonasera a tutti,
        Domanda domenicale: vi funziona la telefonia? A me no, il telefono squilla per qualche secondo e poi cade la linea.
        Attendo i vosyri riscontri
        Grazie

      • xcaosx scrive:

        Ciao Nicola,
        anche qui da me non sta funzionando

      • nicola scrive:

        Grazie xcaosx, però e’ una situazione che si sta ripresebtando spesso.
        Comunque anche io domani inviero’ il modulo G al corecom e poi vediamo.

      • Giuseppe Niro scrive:

        Pietro, dato che ho lo stesso problema, puoi contattarmi ? Ti lascio la mia mail: giuseppe.niro (at) tiscali.it.

        Grazie.

      • paoblog scrive:

        non è saggio scrivere la mail in modo che sia cliccabile, si rischia che l’indirizzo sia raccolto dagli spammer … ho quindi modificato il tutto …

      • walter rin.. scrive:

        Paoblogghisti buon pomeriggio!
        Ci sono più di mille commenti con tutte le info su ‘sta benedetta Italiacom,
        Giuseppe ti conviene leggere un pò di commenti…….. il Pietro De Santis ha scritto nel lontano Novembre difficile che ci sia ancora.
        Ciao.

    • vi racconto la mia esperienza con ITALIACOM …….

      • paoblog scrive:

        così come è impostato il commento non è pubblicabile.

        Innanzitutto un pò di educazione ovvero si prega di evitare il maiuscolo, come spiega la Netiquette: Non usare i caratteri tutti in maiuscolo nel titolo o nel testo dei tuoi messaggi, nella rete questo comportamento equivale ad “urlare” ed è altamente disdicevole.

        In seconda battuta suggerisco di evitare di urlare alla truffa e di fare accuse con Nomi & Cognomi; vero che come spiego nella Pagina Responsabilità, “I lettori si assumono la responsabilità per i contenuti espressi nei loro commenti.” tuttavia pubblicare un commento per me significa cercare rogne evitabili. Di diffide legali e minacce varie per quel che ho scritto, ne ho ricevute e me le gestisco, ma di rischiare guai per le parole altrui, ne faccio a meno.

      • walter scrive:

        Mah, ho sempre visto che la gentilezza paga molto di più che l’isteria.
        I ragazzi dei vari call center di Italiacom sono sempre stati gentilissimi con me , ovviamente non li ho riempiti di insulti .
        Anni fa avevo un disturbo nella linea telefonica ( con un’ azienda di cui evito ovviamente di citarne il nome ) ,mi dicevano che era colpa mia , dei miei telefoni , con tanto di intervento tecnico a casa mia per poi scoprire che una centralina in strada era piena d’ acqua!!!!!
        Dalla mia prima segnalazione di linea disturbata alla soluzione del problema son passati quasi 2 mesi…….

  2. Virginia scrive:

    Salve. Mi spiace lasciare un commento altamente negativo, poiché io stessa sono stata vittima di questa compagnia telefonica, dei suoi servizi scadenti e del suo personale caratterizzato da una preparazione sotto zero.

    Mi sento quasi vittima di una truffa, forse andrò all’associazione dei consumatori (ma non mi è mai successa una cosa simile, non so bene come comportarmi). Ma prima voglio lasciare la mia recensione in tutti i siti, per avvisare la gente come me che si è lasciata abbindolare da un’offerta certamente conveniente.

    Ebbene, ecco il motivo del mio PROFONDISSIMO dissenso:

    Ho chiamato quasi due mesi fa (gli ultimi giorni di aprile) per fare l’attivazione dell’offerta “incredibile” a 19,90 al mese compreso di ADSL, chiamate a fissi e cellulari (di cui si pagano 0,15 cent alla risposta).

    Bene, pagato il costo di attivazione, e non avendo comprato il modem (in quanto in possesso di un modem adatto) aspetto con trepidazione i parametri internet. La tariffa precedente viene disdetta, l’operatore cambiato, ed ecco che viene attivata la linea Italiacom. Bene.

    E il telefono? Non funziona. Muto.

    Dopo una settimana, la versione ufficiale è che ”Un operatore telecomItalia ha staccato la linea precedente e non ha attivato la linea di riserva, attenda qualche giorno e italiacom attiverà la sua linea”

    Attendo. Una settimana, poi l’altra. Poi chiamo, mi viene detto che per attivare la linea telefonica è assolutamente necessario il Modem Italiacom. Lo compro, lo pago. Aspetto l’invio del modem. Passano altre due settimane.

    La signorina al call center scarica nuovamente la colpa “I modem non ci sono ancora arrivati dal centro di produzione”…Cosa? Prima fate le offerte e poi pensate a farvi dare i modem?
    Intanto più di cento (50 di prima rata di attivazione+20 di mensilità ANTICIPATA+45 di modem) euro sono andati via, e nessun servizio è stato fornito.

    Quindi dopo un mese dalla richiesta arriva il modem. Tutto sarebbe apposto, ma soccombono altri inconvenienti.
    1- Il telefono non funziona.
    2- Internet non funziona.

    Chiamo, mi viene detto che bisogna configurare dei parametri per il wifi. Chiedo che mi siano date le informazioni adatte per le procedure per il s.o. Macintosh. Mi viene risposto (implicitamente) “Che cosa sarebbe?”.

    Dopo vari tentativi, vengono impostati i “giusti” parametri. Nulla funziona. In serata si chiama esponendo il problema e mi viene detto che quei parametri non c’entrano assolutamente nulla.
    COSA?

    Ma nemmeno questa nuova operatrice sapeva dirmi nulla su come risolvere e liquida il tutto con “Non posso stare al telefono, arrivederci”… NON POSSO STARE AL TELEFONO? UN’OPERATRICE DI UN CALL CENTER CHE NON PUO’ STARE AL TELEFONO?

    Configuro il mio Mac da sola, impostando tutt’altro. Internet funziona, il telefono no. La linea internet CADE OGNI DUE MINUTI. Per aprire Google impiega un minuto. E sono posizionata accanto al modem, e se provo col cavo ethernet la situazione non cambia. Il telefono emette un suono che fa pensare che ci sia la linea. Chiamo, ma la linea non c’è. Provo a chiamarlo dal cellulare, il telefono non squilla nemmeno sotto tortura.

    Da due settimane la situazione è questa. Chiamando il call center, nessuno sa aiutarci.

    NESSUNO sa cosa dire. CHIUDONO IL TELEFONO IN FACCIA. Senza più avvisare, ora. Di riavere i soldi non se ne parla, vogliono pagata la bolletta e la disdetta. Dalla fine di Aprile non posso ricevere né fare alcuna chiamata. Internet mi funziona da meno di due settimane e dei 7 mega nemmeno l’ombra, nonché con ripetutissimi problemi di linea. QUESTO E’ IL SERVIZIO OFFERTO DA ITALIACOM.

    Spero che questo messaggio sia utile a chiunque voglia imbarcarsi in questa avventura. Non fatelo.

    Il minimo che posso fare in questa situazione di impotenza è dire la pura verità, cosicché la gente non ci caschi.

    Mi scuso se il messaggio le può sembrare adirato, il mio intento non è quello di creare discussioni. Sono solo un privato vittima di un servizio pagato e non ancora ricevuto, di un’assistenza inesistente, della maleducazione degli operatori del call center, di tutto ciò che ho elencato e che spero serva a far riflettere bene tutti prima di firmare il contratto con Italiacom.

    • paoblog scrive:

      visti i disservizi subiti (pagando…) il tono è fin troppo civile.

      In ogni caso è questo il tipo di commento che serve, quando vi sono problemi, dettagliato e ben argomentato.

      Suggerisco di scrivere in merito anche sulla Bacheca Facebook di Altroconsumo, visto che sono loro la fonte dell’articolo.

      • Virginia scrive:

        La ringrazio del suggerimento, il mio tono è più che altro rassegnato.
        Grazie al web per fortuna queste cose non restano nell’oblio, il minimo che possa fare è evitare che questa società si arricchisca alle spalle dei consumatori.

      • paoblog scrive:

        Solo ora ho notato la premessa iniziale (non so come comportarmi…) per cui suggerisco la lettura di questi post: http://paoblog.net/?s=telefonia+problemi

        Se interessa il Blog è presente anche su Facebook (Paoblog & i suoi bloggers)

      • paoblog scrive:

        Arrabbiarsi, informarsi, farsi valere… (e portare pazienza che il cammino sarà lungo), tuttavia MAI rassegnarsi

    • luca scrive:

      ANCHE IO SONO VITTIMA DI …………..

      • paoblog scrive:

        Così come è impostato, il commento non è pubblicabile.

        Nel Blog si applica la Netiquette ovvero ci vuole un pò di educazione quando si scrive.

        Non usare i caratteri tutti in maiuscolo nel titolo o nel testo dei tuoi messaggi, nella rete questo comportamento equivale ad “urlare” ed è altamente disdicevole.

      • walter scrive:

        Ciao Luca,
        sei vittima di Italiacom?
        Spiega con precisione che cosa ti è successo senza arrabbiarti.
        Forse ti possiamo aiutare .
        Guarda che dopo l’ arrabbiatura ti rimane solo l’ avvocato…….

      • xcaosx scrive:

        Puoi spiegarci di cosa sei vittima???

      • walter scrive:

        Ma Paoblog,
        perchè mi arriva un messaggio si uno no, a volte con dei ritardi, a volte non in ordine , a volte scrivo sopra gli altri ( e me ne scuso ).
        Non sarà mica colpa di Italiacom ?

      • paoblog scrive:

        Tu sei un lettore approvato, per cui io non intervengo in nessun modo ovvero prova a controllare gli orari in cui posti il commento e vedi se coincide una volta che è stato pubblicato.

        Vero anche che se il commento va a Palermo e poi deve ritornare su, ha bisogno del suo tempo :-D

      • walter scrive:

        ….. e hai ragione tutto passa per Palermo!

      • walter scrive:

        Grazie, preciso come al solito !
        Certo se penso alle mie fatture di prima , spendevo all’ incirca sui 30 – 40 euro al mese senza Adsl e telefonando poco , mi sembra quasi impossibile!
        A cui dovevo aggiungere 20 euro per la chiavetta se volevo navigare , quindi raggiungevo tranquillamente la cifra di 50 euro al mese con prestazioni neanche paragonabili a ora.
        E questo anche grazie al blog.

      • walter scrive:

        Ciao Xcaosx,
        ma lo sai che da domenica telefono benissimo.
        A tutti e nessuno mi ha più detto che mi sente male anzi.
        Il mio numero compare in maniera perfetta nei display dei vari cellulari che chiamo.
        Ma il Voip ha una qualità migliore o sbaglio ?

      • paoblog scrive:

        Sono molti i problemi che possono rendere difficile il nostro rapporto con l’operatore telefonico che abbiamo scelto per la casa, l’ufficio o il telefonino. Per sapere come comportarsi, leggi questo articolo.

    • Gino scrive:

      Buongiorno, ho avuto all’incirca lo stesso trattamento di Virginia, a differenza che nelle telefonate fatte all’operatrice avevamo concordato che quando funzionasse il tutto mi scalavano i soldi per il periodo di non funzionamento delle apparecchiature.

      Dopo circa due mesi, mi dicono che non mi veniva applicata alcuna detrazione, allora ho proceduto con la disdetta e noto che la raccomandata era in giacenza all’ufficio postale, in attesa di essere ritirata.

      Facendo i furbi, non saprei dire quanta vita avranno.

      • walter scrive:

        Ciao Gino,
        anche tu hai avuto una brutta avventura.
        Io sto telefonando e navigando benissimo e come me ci sono tante persone che adoperano Italiacom .
        Spero abbiano vita lunga , sono giovani e tanta voglia di lavorare sicuramente sbagliano ma anche i grandi sbagliano !

      • Pietro scrive:

        ciao io mi chiamo pietro anche io come te ho aderito al contratto italiacom 20 mega i primi 3 mesi sono stati da incubo tra telefonate al callcenter per il non funzionamento del modem italicom cambiato da loro 3 volte ma ora vi devo dire che é ottimo sia come adsl che telefonia ho avuto la fortuna di prendere l offerta al costo di 23,90 tutto compreso e non la cambierei con nessuna compagnia notare che la telecom non riusciva a darmi neanche i 7 mega ho tribulato 3 mesi ma adesso sono più che convinto di aver fatto bene ad aspettare il tutto funziona benissimo stento a crederci anchio!

      • walter rin.. scrive:

        Ciao Pietro!
        L’ ADSL di Italiacom in genere è ottima ( a parte problemi noti capitati a qualche nostro amico del blog ).
        La telefonia invece ogni tanto zoppica , forse complice la nostra rete inadeguata.
        Dove Italiacom ha ancora problemi è sicuramente la fatturazione e una certa difficoltà nel comunicare con loro, anche se ultimamente il call-center risponde sempre.
        Purtroppo la mia zona è servita solo ed unicamente da Telecom e tutti gli altri sono in wholesale ( termine difficile che ho imparato nel Paoblog ) con costi neanche paragonabili a Italiacom.
        Per quanto riguarda la nostra compagnia di bandiera ……… no comment!

      • nicola scrive:

        Ciao a tutti,
        Sul sito del sole 24 ore, nella sezione impreae e territorio, e’ commentata la seguente notizia “Un’altra compagnia telefonica in bilico. A rischio le linee telefoniche di Italiacom”, siamo arrivati al capolinea, voi avete altre notizie a riguardo,
        Buona serata

    • Leo scrive:

      Grazie per il tuo consiglio..pensa che solo adesso leggo quello che scrivi.

      ieri ho chiamato italiacom.promozione ultratutto,19.90 al mese.bene!non avevo soldi sulla postpay e quindi mi sono fatto richiamare stamattina.alle 9 mi chiamano..i soldi nella postepay ci sono.ma nel momento in cui gli dico che voglio Migrare..loro non sanno che vuol dire!!

      allora mi dicono..aspetti che le passo un mio collega..ed io:perche’??c’e’ qualche problema?? e loro..no no..un attimo..chiudono il telefono!dopo 10 minuti mi chiama uno di loro..e mi dice:mi dica..ed io..no..mi dica lei..che ne so io del perche’ mi ha chiamato??

      e lui mi dice che dovevo attaccare una linea parallela alla mia attuale..ed io:cioe’??e lui..facciamo fare al nostro tecnico un altro impianto telefonico in modo tale cje lei puo’ utilizzare sia tiscali che Italiacom..ed io..ma e’ scemo???io voglio staccare Tiscali per passare con voi cosi risparmio e lei mi chiede di pagare 2 operatori??Le ho detto che voglio passare a voi staccando Tiscali…e lui..aaaaaa lei vuole passare con noi tenendo il suo numero di telefono???

      Migrare..sa cosa vuol dire??? Tiscali mi ha dato un codice che lei dovra’ inserire nella pratica..e lui..aa ok..la matto in collegamento con il mio collega..mi chiude il telefono e non ho piu’ sentito nessuno!!

      Meglio cosi’..dopo che ho letto il tuo commento..dispiacendomi per te, sperando che sia riuscita a recuperare i soldi.lascero’ perdere!

      • walter scrive:

        Leo buonasera!
        Ma il Paoblog ha messo su una discussione enorme su Italiacom e se ti fermi a leggere solo Virginia è deludente.
        Leggi tutto e ti potrai fare un’ idea più precisa!!!
        Io , come altri abbiamo Italiacom , e tutto sommato non è così male!
        Se vuoi dirci le tue impressioni .
        Ciao

  3. Virginia scrive:

    La ringrazio ancora moltissimo, proprio queste informazioni mi sono utilissime!

  4. NICOLA scrive:

    BUONASERA,
    ANCHE IO HO AVUTO LA STESSA DISAVVENTURA E VI RIPORTO LA MIA VICENDA;
    GIORNO 15 GIUGNO HO CHIESTO L’ATTIVAZIONE DELLA VOSTRA OFFERTA INCREDIBILE 300 (con cambio del mio attuale operatore) AL COSTO DI 26,90 EURO, HO PAGATO ANTICIPATAMENTE IL CANONE MENSILE E L’ATTIVAZIONE DI 99 EURO PER UN TOTALE DI 125,90 EURO. HO CHIAMATO STAMATTINA AL VOSTRO NUMERO ASSISTENZA CLIENTI 0916193639 E L’OPERATORE MI HA DETTO CHE DEVO ATTENDERE L’INTERVENTO DEI TECNICI TELECOM PER L’INSTALLAZIONE DI UNA LINEA PARALLELA.
    QUESTA SITUAZIONE E’ ABBASTANZA ANOMALA HO DOVUTO PAGARE ANTICIPATAMENTE E ANCORA NESSUN SERVIZIO.NON HO RICEVUTO ALCUNA MAIL DI CONFERMA DEL PAGAMENTO MA SOLO IL CREDITO SCALATO DALLA MIA CARTA PREPAGATA. PERCHE’

    QUINDI MI VEDO COSTRETTO A NON ATTIVARE PIU’ LA VOSTRA OFFERTA E

    CHIEDO INFORMAZIONI RIGUARDANTI LA PROCEDURA PER RIMANRE CON MIO ATTUALE OPERATORE, NON ATTIVARE I VOSTRI SERVIZI E RECUPERARE IL MIO CREDITO-

    BISOGNA INVIARE UNA RACCOMANDATA A.R. A QUALE INDIRIZZO? OPPURE L’OPERAZIONE SI PUO’ FARE TELEFONICAMENTE O PER MAIL?

    CORDIALI SALUTI

    • paoblog scrive:

      Estratto dalla Netiquette:

      1) Non usare i caratteri tutti in maiuscolo nel titolo o nel testo dei tuoi messaggi, nella rete questo comportamento equivale ad “urlare” ed è altamente disdicevole.

    • Giovanni scrive:

      Caro Nicola, purtroppo anch’io ho avuto lo stesso problema.

      La cosa che puoi fare per ripristinare la tua linea è chiamare il tuo operatore attuale perchè in effetti ho scoperto che non c’è mai stata nessuna disdetta dunque sei ancora cliente del tuo vecchio operatore.

      Basta che chiami l’assistenza clienti che ti ripristinano la linea. Quanto al recupero del credito devi far fare una lettera dal tuo avvocato all’azienda. Ciao

  5. NICOLA scrive:

    Chiaramente ho riportato la posta elettronica inviata al servizio clienti italiacom,
    io non ho ancora firmato alcun contratto con questa società ma ho gia pagato, letti molti commenti non voglio più attivare questa offerta cosa devo fare per recuperare il credito ed evitare l’attivazione dell’offerta?
    Vi prego datemi lumi sul da farsi
    >Grazie

  6. Nicola scrive:

    grazie

    per il chiarimento anche di scrittura
    mi scuso

    • paoblog scrive:

      sepriamo che siano consigli che servano a risolvere positivamente la vicenda che, visti i presupposti, sembra mostrare una volta di più che la liberalizzazione a noi consumatori porti solo rogne, vista l’inefficienza (e talvolta la scorrettezza) di aziende che entrano sul mercato senza avere le basi tecniche e/o commerciali per operare.

  7. giuseppe scrive:

    E una truffa

    • paoblog scrive:

      un commento così è inutile. Prendere esempio dalla lettrice Virgina, che ha raccontato la sua vicenda con dettagli ed argomentando al meglio.

      Si rammenta inoltre che la parola truffa, scritta con leggerezza, può causare problemi a chi la scrive, in quanto si rischia di cadere nella diffamazione.

  8. Giuseppe scrive:

    Salve scrivo merito alla discussione, io ho attivato Italiacom da circa un mese, e devo dire di tutte queste esperienze negative che avete avuto voi con questa ditta io non le ho avute anzi tutt’altro. Il 7 mega che promettono ci sono tutti. Io ho attivato l’offerta incredibile, Poi per telefono non lo so perchè a me interessava solo la DSL la linea dati quindi il telefono non lo uso.

    • Lillo scrive:

      ciao cortesemente mi servirebbero i paramentri adsl di italiacom per configurare il mio modem d-link qualcuno mi puo aiutare? grazie e saluti

      • walter scrive:

        Attenzione! Il modem D-LINK con italiacom mi ha dato dei problemi
        ho dovuto sostituirlo con un’altro!
        Con TELETU ,invece va benissimo!
        Walter

      • Lillo scrive:

        Ciao e come posso fare?

        tu comunque i parametri me li puoi dare?

        Ah un altra cosa mi e arrivato a casa un accessorio voip ma lo devo usare per forza? E a cosa serve?

      • walter scrive:

        Ciao Lillo!
        Credo di essere riuscito ; grazie all’aiuto di ragazzi gentilissimi di Italiacom ad aver risolto tutti i miei problemi relativi alla telefonia.
        L’accessorio VOIP va inserito nel modem-router.

        Attenzione!!!! Il modem-router deve avere più porte LAN e il VOIP va inserito fra una porta LAN del router e la porta WAN del VOIP!
        Non far confusione sennò bisogna resettare tutto ma è un problema enorme riconfigurare tutto.
        Far queste azioni con i vari alimentatori staccati dalle prese elettriche e solo a cablaggio avvenuto accendere i vari apparati.

        Ricapitolando:
        1)Inserire cavo telefonico proveniente dal nuovo cavo TELECOM nel modem-router
        2)Inserire cavo LAN ,proveniente da una porta del modem-router all’ingresso LAN del computer
        3)Inserire cavo LAN da una porta del modem-router alla porta WAN del VOIP
        4)Inserire un cavo telefonico fra l’uscita telefonica n.1 (phone 1) del VOIP ed un telefono analogico normale.
        5)Accendere tutti i vari oggetti elettronici ,computer compreso
        6)Aspettare che le varie lucine ( sia del VOIP che del modem-router) si accendano ,in particolare nel modem-router quella che indica il segnale ADSL.
        7)Nel computer aprire un qualsiasi browser (mozilla ,google , internet explorer ecc,)
        8)Inserire l’indirizzo 192.168.1.1
        9)Se non si dovesse aprire il una nuova finestra con la richiesta di nome utente e password son dolori, perchè il tuo modem-router non ha quell’indirizzo (il mio era 192.168.0.1)
        10)Se ti viene richiesto un nome utente e una password va inserito :
        nome utente :admin
        password: admin
        11) dovresti essere entrato nel menù del modem , io ho dovuto immettere per ben 3 VOLTE!!!! sia nome utente che password
        12)Dovresti trovare sulla sinistra un menù e accedi alla parte relativa : o start , o avvio ,o wizard o avanti dove inserire località (ITALIA) e il nostro fuso orario
        12)ogni passaggio va confermato con applica non è sufficiente scriverlo va applicato!
        13)tipo connessione ISP PPPoA
        14)Ora ti verrà chiesto un’ altra password e username che dovrebbe corrispondere al nome intestatario della nuova linea telefonica e cioè nome utente: nome.cognome@italiacom
        password :italiacom
        15) VPI =8 VCI=35
        tipo di connessione PPPoA VC-MUX
        access point attivato
        SSID Italiacom
        visibilità SSID=si tipo autenticazione =WPA2PSk
        chiave di rete nome.cognome (intestatario nuova linea telefonica)
        16) cliccare su configurazione interfaccia LAN in basso DNS RELAY: utilizza solo server DNS definiti dall’ utente
        DNS primario 8.8.8.8
        DNS secondario 8.8.4.4
        17) Salvare tutti i vari dati nel modem-router
        18)Andare su manutenzione / riavvio sistema / impostazioni attuali / riavvia.

        Dovresti aver finito!!!!

        Auguri , in ogni caso puoi aprire una richiesta d’aiuto all’indirizzo di posta elettronica ticket@italiacom.it e dopo un giorno o forse due ricevi risposta .
        A me hanno sempre risposto con molta gentilezza e disponibiltà e le varie persone con cui ho parlato hanno sempre cercato di risolvere i problemi che avevo.
        L’ impressione che ho è che l’azienda ITALIACOM non si sia dotata di una struttura organizzativa perfetta, ma che cerchi di porvi rimedio.
        Fammi sapere e scusatemi per l’intervento prolisso!

      • paoblog scrive:

        un intervento dettagliato e ben argomentato non può che essere prolisso

        grazie :-)

      • Lillo scrive:

        Io non riesco a configurare il voip

      • paoblog scrive:

        è Walter l’esperto… :-)

      • Lillo scrive:

        Phone 1 rimane spento quale e il registrar server address il numero di telefono non me l hanno comunicato aiutooo

      • walter scrive:

        Attenzione a non far confusione!
        Il VOIP non VA ASSOLUTAMENTE configurato, ma semplicemente attaccato al modem-router, perchè viene già settato da italiacom!
        Il numero non te lo hanno comunicato perchè c’è un periodo di latenza in cui tutto dev’esssere in ordine e solo alla fine della procedura ti verrà assegnato il numero (in caso di portabilità ti rimarrà il vecchio numero).
        La cosa importante da fare è configurare il modem-router per poter navigare in rete con ITALIACOM ma il VOIP non modificarlo assolutamente , se ce ne fosse bisogno ITALIACOM ti manderà via mail i nuovi parametri.
        Anche qui bisogna fare una precisazione: il VOIP si setta da solo nel giro di qualche minuto ( anche dieci!), perchè credo debba essere sentito dalla centrale operativa che si trova chissà dove.
        Phone 1 rimane spento e si accende solo quando alzi la cornetta, se tutto è andato per il meglio
        Se ti trovi in difficoltà scrivi pure a loro ,spiegando in maniera dettagliata cosa sta succedendo e loro si attiveranno.
        Nella mia prima risposta ti accennavo al fatto che tutti i miei problemi erano derivati dalla difficoltà di settare il modem ADSL della DLINK , il quale modem funzionava benissimo con altre compagnie ma con la loro (ITALIACOM) no!
        Probabilmente la colpa era anche mia, poichè non sono molto bravo a modificare parametri dentro a sti’ aggeggi , sono così logorroici che avrei preso volentieri un bel martello!!!

      • Lillo scrive:

        Grazieper la risposta comunque non funziona il phone 1 non va assistenza clienti fa schifo non so piu che fare ah un altra cosa che ho notato e che il led power lampeggia e normale?

      • walter scrive:

        No ,non fa schifo l’assistenza clienti sono solo un pò lenti .Io ho parlato con degli operatori veramente gentili e pazienti.Scrivi loro aprendo un ticket all’ indirizzo ticket@italiacom.it
        Il led power deve lampeggiare, è normale , spesso è il router che non fa passare il segnale del VOIP.Ciao

  9. roberto scrive:

    Salve a tutti! Volevo dire che io ho avuto italiacom.. ho pagato anticipatamente e dopo un mese nn ho ricevuto niente! Ho chiesto la disattivazione per mancato servizio, mi hanno risposto che il costo per la disattivazione è di 100€ (previsto da contratto). Lo sconsiglio!!!

    • walter scrive:

      Bah …. a me è andato tutto bene , forse un pò lenti ma fino adesso non mi posso lamentare.
      Il tecnico per modificare la linea è venuto dopo 15 giorni e il materiale dopo una settimana.
      Ho già cambiato altre compagnie telefoniche e i tempi di attivazione sono simili.
      Migliorerei sicuramente l’ assistenza !

  10. Nicola scrive:

    Ciao Walter,
    io ho appena ricevuto il VoIP DVG-5121SP, ma mi chiedo il mio modem D-link modello 2680 deve avere anche la porta WAN? (che il mio non ha), scusa se è una domanda banale ma non capisco come possa collegarlo, inoltre le istruzioni che tu hai cortesemente e dettagliatamente fornito van bene anche per la configurazione del modem e del VoIP per la connessione WIFI?

    Grazie Nicola

    • walter scrive:

      Ciao Nicola,
      mi sono accorto che le istruzioni fornite a corredo e quelle ricevute da ITALIACOM sono lacunose.Il box VOIP va collegato ad una porta LAN del tuo modem-router DLINK 2680 e la porta WAN del BOX VoIP DVG-5121SP.
      Ovviamenta con il cavetto ethernet fornito a corredo.
      Da quel che ho potuto capire la prima cosa da fare è settare il modem per la navigazione internet per poi passare al collegamento VoIP.
      Se hai fatto tutto con ordine certosino sentirai il box VoIP emettere un click per l’ avvenuta registrazione.
      Fai tutte le operazioni a componenti spenti e , una volta accessi lascia trascorrere il tempo necessario perchè si avvii tutto.
      Devi sapere che la mia avventura in ITALIACOM non è finita perchè ho il box VoIP difettoso infatti funziona ogni tanto…….. spero me lo sostituiscano!Buon lavoro

  11. Nicola scrive:

    Grazie Walter io stasera ho aperto un ticket di assistenza e dopo circa un ora mi hanno contattato telefonicamente per chiedermi il problema domani mi ricontatteranno per cercare di risolvere vi terrò aggiornati

    • walter scrive:

      In genere cercano sempre di risolvere i problemi.
      Secondo me dovrebbero fornire più informazioni per i vari settaggi da fare, e comunque non credo vada bene per chi non sa nulla di cavetti e computer.
      buonanotte

  12. leonardo scrive:

    Grazie Virginia, mi dispiace per i tuoi problemi ma le tue informazioni mi servono per decidere di rimanere in telecom a 42 euro al mese pero’ con zero problemi, Grazie!!!!!!

  13. Fabio scrive:

    Ho letto con molta attenzione tutti i post perchè anch’io avrei intenzione di provare il servizio. Probabilmente i problemi vengono dal fatto che si deve essere un pò al dentro delle tecnologie voip e configurazioni varie. E’ chiaro che la compagnia è giovane e ha fatto troppa promozione per le strutture di cui si è dotata.

    La mia sensazione è che fosse agli albori un fornitore di servizi voip e che adesso voglia applicarli alla telefonia fissa e web, solo che ha fatto il passo un pò troppo lungo della gamba. Seguirò il blog perchè sono abbastanza convinto che siano sulla strada giusta.

    Walter, solo una cosa…da quale zona chiami? nel senso, sei in una grande città o in un paesino di provincia?

    Grazie in anticipo

    • walter scrive:

      Buongiorno Fabio,
      hai perfettamenta ragione.
      Vi è da dire che una volta implementato tutto a dovere ITALIACOM funziona benissimo!!!
      Il vantaggio di ITALIACOM è che può raggiungere luoghi ,come il mio , non raggiunti dalle maggiori compagnie telefoniche con prezzi significativamente più bassi.
      E’ lo svantaggio di abitare nei piccoli paesini di provincia.
      Walter

  14. irene scrive:

    Una delle solite azienducole che spuntano dal nulla senza aver nessun tipo di competenza in materia, al call center sbattono ragazzini che sfruttano e a cui fanno una giornata di formazione e che hanno come unico scopo acquisire, di assistere nn se ne parla proprio, una volta che sei con loro se ne sbattono.le linee voip non funzionano, ormai questo e’ proprio palese…

  15. Nicola scrive:

    ciao Irene, forse non ho capito bene, ma tu hai avuto un esperienza con italiacom, perchè esprimi un giudizio negativo, se è così cosa ti è successo per avere un idea
    Grazie

  16. xcaosx scrive:

    Sottoscritto contratto Ultracom il 26/07 tramite call center, venerdi 2/08 il tecnico è venuto a portare la nuova linea adsl ed oggi dopo 1/2 giornata di chiamate al supporto tecnico sono riuscito ad avere user e password per la linea adsl.

    Ho inistito più volte per avere i parametri voip ma mi hanno detto che non possono darmeli, devo aspettare l’arrivo del loro modem per poter telefonare.

    Per ora giudizio positivo, tempi veloci di fornitura, ora inizia il test sul campo per vedere la qualità adsl

    Ciao

    • Nicola scrive:

      Scusate, ma io non ho il modem di italiacom, ho solo il loro box voip, il mio modem è d-link 2680B, come devo collegare il tutto?
      Grazie
      Nicola

      • xcaosx scrive:

        Ciao Nicola,
        hai già i parametri di connessione a italiacom? se si segui quello che avevo scritto più sotto il 7 settembre 2013 alle 00:20
        verifica prima di tutto che la linea adsl funzioni, navigando su qualche sito, se ok collega il box voip al tuo modem router, il collegamento deve essere porta wan su box voip –> porta lan del modem router (una qualsiasi delle 2 del d-link 2680B va bene)
        ciao
        xcaosx

  17. fabio scrive:

    Ciao a tutti,
    anch’io ho i problemi segnalati da altri utenti, e nonostante due ticket ed un fax a italiacom nessuna risposta.

    per Walter: mi riferisco alla risposta del 22.07 … quella descritta non è la configurazione che indica italiacom nelle istruzioni. Inoltre alle pagine 48/49 delle loro istruzioni i dati di settaggio del box non sono completi, tu che parametri hai inserito, ed in ogni caso quali parametri di default possiede il loro dispositivo?

    grazie per la risposta

    Fabio

    • walter scrive:

      Ciao Fabio,
      non so a quali istruzioni ti riferisci , l’ impressione che ho è che abbiamo due apparati diversi.
      Il loro box VOIP viene già fornito configurato e i parametri di default non li conosco.
      Il mio box VOIP si è rotto e spero mi venga sostituito al più presto.
      Hanno ancora grosse difficoltà a risolvere i problemi inerenti la telefonia……..
      Fammi sapere.

      • fabio scrive:

        grazie per la risposta,
        mi riferisco al libretto delle istruzioni contenuto nella confezione del box voip D link DVG 5121SP. In ogni caso a me sono arrivate istruzioni di configurazione dei dispositivi completamente diverse da quelle indicate da te.
        chiariscimi due cose … nel box voip tu che indirizzo di server hai inserito (o quale è quello settato direttamente da italiacom), inoltre hai dovuto inserire il tuo numero di telefono nello spazio phone 1?
        grazie mille Fabio

      • walter scrive:

        Ciao Fabio,
        il box VOIP D link mi è stato dato già settato da ITALIACOM e ,da quanto ne so , vengono forniti tutti già programmati!
        L’ unica operazione che mi è stata richiesta è l’inserimento dei parametri nel mio MODEM-ROUTER ADSL.
        Da quello che ho capito bisogna fornire al MODEM-ROUTER ADSL i dati esatti per navigare e a quel punto inserire in una porta LAN il BOX VOIP D link DVG 5121SP .
        In ogni caso non mi sono mai stati forniti i dati per la sola telefonia.
        Fammi sapere….

      • fabio scrive:

        Ciao Walter,
        anch’io ho il contratto per la fornitura voce + adsl. Anch’io ho inserito i dati nel mio modem come da loro indicazioni e se escludo il box voip navigo senza problemi. Devo comunque installarlo NON seguendo le indicazioni ricevute da ITALIACOM per poter navigare. Il problema per me principale nasce con il box voip che non funzione nè se installato come dicono loro nelle istruzioni, nè se installato come indichi tu, e purtroppo per la mia situazione familiare il telefono fisso è indispensabile.
        La cosa a parere mio drammatica è che nonostante 4 ticket aperti, un fax, varie mail al loro servizio clienti e reclami e numerosi minuti passati in attesa al telefono senza nessuna risposta, non ricevo nessuna assistenza (notare dal 01.08.2013 a tutt’oggi).
        Ho comunque tolto la disposizione per il prelievo del canone sulla mia carta di credito, sono certo che i primi giorni di settembre sarò contattato in tutta fretta.
        spero che questo post sia letto da numerosi loro potenziali clienti prima che sottoscrivano il contratto.
        ciao e grazie Fabio

      • walter scrive:

        Ciao Fabio.
        il box VOIP va installato ESCLUSIVAMENTE come ho indicato io, purtroppo le istruzioni a corredo sono sbagliate!
        Se hai modificato i parametri del BOX VOIP son dolori perchè non c’ è verso di riportarlo all’ origine!
        L’ assistenza è quasi inesistente e l’ unica cosa che puoi fare è insistere !
        Al telefono io ho passato ore e fortunatamente non avevo disdettato la vecchia compagnia telefonica , per cui riuscivo a chiamare!
        Se non hai modificato il box VOIP fai così:
        1) Togli l’energia da tutto
        2) Attacca solo MODEM ADSL
        3) Attendi che riesca a collegarsi con la centrale ( LED ADSL ACCESO )
        4) Controlla che navighi
        5) Attacca BOX VOIP porta WAN su MODEM ADSL porta LAN
        6) Dai corrente al BOX VOIP
        7) Sul BOX VOIP lampeggia LED POWER e rimane acceso LED WAN
        8) Dopo quasi 2 minuti il BOX VOIP emetterà un TIC e il LED POWER resterà acceso ,
        9) Se tutto funziona attacca un telefono solo sulla LINEA 1
        Spero tu possa risolvere.
        Fammi sapere..

  18. cerios scrive:

    Ciao xcaosx, come va con Italiacom?

  19. cerios scrive:

    Walter, ma tu come ti trovi con italiacom? Funziona bene la linea internet?

    • walter scrive:

      Gentile Cerios,

      ad essere sincero la linea internet va benissimo.

      Il problema è legato alla telefonia che mi ha dato sempre problemi sin dall’inizio. Ora mi si è anche rotto il box VOIP di ITALIACOM per cui con il telefono sono fermo.

      Nei giorni in cui funzionava a dovere tutto telefonare e navigare era perfetto!!!

      Ti farò sapere e fammi sapere.

  20. fabio scrive:

    Ciao Cerrios,

    se ti interessa io mi trovo da schifo. La linea ADSL funziona ma se ti va in palla e il modem e non si allinea sei fregato (a me è successo da giorni e non risolvo)! La telefonia non va. Le istruzioni che mi sono arrivate per il settaggio dei dispositivi sono errate.

    La cosa drammatica cmq è l’assistenza … al telefono (col cellulare perchè il voip non funziona) ci passi delle ore e se hai culo che ti rispondono ti dicono che hai selezionato il servizio sbagliato (almeno a me è successo sempre così).

    Assolutamente vergognosa è la richiesta di assistenza tramite segreteria telefonica … la linea cade sempre prima del segnale per lasciare il messaggio. Altrettanto vergognosa è l’assistenza WEB, io aperto il primo ticket a fine Luglio ed ancora devo ricevere risposta tecnica (a parte la mail preordinata dal tono “grazie per averci contattato …).

    Ieri sono stato in linea col cellulare dalle ore 16.30 alle ore 18.00 con varie cadute di linea. L’unica soddisfazione è stata prendere a male parole il povero malcapitato, e probabilmente prossimo disoccupato, che non aveva la più pallida idea di come aiutarmi.

    Splendida è stata l’ultima telefonata: 24 minuti di attesa fino alle ore 18.00. alle 18.00 scatta la segreteria e … cade la linea prima di poter lasciare il messaggio.
    Io sarò stato sfortunato, quindi …buona fortuna a te.

    Ciao Fabio

    P.S.: a me non ha mai funzionato il voip neppure seguendo le istruzioni di Walter (che colgo l’occasione per salutare e ringraziare).

    • cerios scrive:

      L’offerta che hanno ora è buona 19,90 per sempre, ma penso proprio di tenere il mio operatore per il momento. ^_^

      • cerios scrive:

        Fabio hai risolto?

      • fabio scrive:

        Ciao Cerios,
        mi sono riandato a leggere i vecchi commenti ed ho trovato la tua domanda rimasta senza risposta.
        comunque si ho risolto … con la disdetta :-((
        scusa per il ritardissimo.
        sotto trovi altri miei post e sto preparando l’intervento finale.
        ciao e scusa di nuovo.
        Fabio

  21. maximillion scrive:

    Allora io ho avuta la pessima idea di passare da Wind a Italiacome da quando sono passato è iniziata una tragedia……:

    lasciando stare tutti i disservizi burocratici iniziali che tutti hanno vissuto andiamo sul pratico…. Internet Iperlan non funziona proprio … promettono 7 mega e vi do i valori medi della mia connessione: Ping: 100 Velocità download: 1,30 e Velocità di Upload: 0,20 in soldoni significa che internet è lentissima da far saltare i nervi…..

    passiamo alla linea telefonica: fa rumore e dei suoni assordanti allucinanti…. salta la linea costantemente e quando riesco ad effettuare delle telefonate o non sento io con chi parlo o loro nn sentono me.

    passiamo all’assistenza,….. chiami e inizialmente al calla center ti rispindevano delle ragazze pari a delle bestie strasgarbate e volgarissime ….. che il più delle volte accampavano delle scuse assurde per scaricare la colpa su di me del loro malfunzionamento…. ma ora ultimamente chiami il call center e nemmeno rispondono quansiasi opzione prendi.

    io sono esasperato e sono tentato di andare in sede a fare un casino tale che nn se lo scordano più.

    me ne voglio uscire ed è un casino bestiale!!!!!

    chiunque voglia associarsi a me per lamentele o un eventuale ricorso pe risarcimento danni mi contatti: taxfinance@hotmail.it

    per i nuovi e chiunque voglia passare a ITALIACOM NON LO FATE NON LO FATE NON LO FATE NON LO FATE NON LO FATE.

    pensate che mi sono accorto accorto che le segretarie anzichè rispondere al telefono ormai non fanno altro che ripulire il web di tutto ciò è negativo sul suo conto…. lo so perchè un forum dove avevo scritto mi ha inviato una mail dove diceva che l’azienda Italiacom aveva minacciato di diffamazione il forum se nn fosse stato rimosso il rimosso il mio post….. loro me lo hanno comunicato e io ho spiegato al forum che ero un cliente Italiacom che avevo scritto solo la verità sui disservizi totali e che mi assumevo la responsabilità di quanto scritto e me lo hanno rimesso subito.

    ASSURDO!!!!!

  22. gm412 scrive:

    salve a tutti da un paio di giorni sto leggendo i vostri commenti su italiacom………
    purtroppo anche io ho deciso di lasciare wind per passare con italiacom ho pagato in anticipo canone e attivazione in anticipo il 16 luglio, una settimana dopo è venuto il tecnico di telecom per l’allaccio della nuova linea e…………………. ad oggi aspetto ancora modem e apparato voip tutte le volte che chiamo mi dicono che la pratica è in gestione magazzino………… la madonna ma che si mandano i segnali di fumo come gli indiani? però c’è da dire che il personale al col Center è gentile………
    Speriamo bene……….. ma voi quanto tempo avete aspettato l’arrivo degli apparati?

    • walter scrive:

      Gentile gm412,
      benvenuto fra i “felici possessori” di linea ITALIACOM.
      Purtroppo, come è stato già fatto notare , ITALIACOM ha evidenti difficoltà ad esaudire le richieste.
      Non credo abbiano un postvendita di buon livello ,però ti posso assicurare che ,avendo io avuto la possibilità di testare altre compagnie telefoniche, bene o male hanno tutte delle difficoltà a seguire il cliente.
      Io ,da qualche giorno, ho ricevuto il nuovo materiale ( il vecchio non ha mai funzionato a dovere) e fino ad oggi tutto funziona molto bene!
      Ad ogni buon conto ITALIACOM mi ha sempre risposto in maniera molto gentile ed ho sempre trovato ragazzi che mi hanno ascoltato ed aiutato nelle varie vicissitudini.
      A breve dovrei avere anche la portabilità .
      Il mio contratto risale ai primi di luglio…..
      Spero che la loro linea ADSL comprensiva di VOIP continui a funzionare .
      Fammi sapere.
      Walter

  23. gm412 scrive:

    ti ringrazio del messaggio caro walter e ti confermo la gentilezza che gli operatori adoperano nel rispondere (quando si riesce a parlare con loro però………) ma ogni volta che chiamo la risposta è sempre la stessa la sua pratica è in gestione magazzino……….. sò che come attivazione si può arrivare anche a 90 giorni ma almeno lo dicessero.

    comunque leggendo i giudizi su italiacom ti confesso che un po di paura nel prendere una fregatura c’è lo spetro tanto che sia come dici tu……..

    ti farò sapere quando mi arriverà il tutto, al momento posso solo sperare ciao!!

    • walter scrive:

      Buongiorno gm412,
      se digiti il nome di qualsiasi compagnia telefonica, su un motore di ricerca qualunque, ti compariranno commenti negativi.
      Credo che ITALIACOM un pò se li meriti e secondo me hanno fatto il passo più lungo della gamba.
      Spero solo che come operatore rimanga nel settore e che non sparisca come è tanto di moda …..
      Se i tuoi solleciti non hanno avuto risposta prova ,come ultima spiaggia , a spedire una raccomandata con ricevuta di ritorno ove spieghi , con dovizia di particolari , l’accaduto e dando un termine alla loro lungaggine.
      Ciao

  24. gm412 scrive:

    grazie mille aspetterò ancora una settimana e poi metterò in pratica il tuo consiglio sperando di risolvere il tutto…….
    comunque spero sempre di non dove arrivare a mezzi così drastici

    • xcaosx scrive:

      Ciao gm412, anche a me è successo la stessa cosa, ho chiamato il numero di palermo e chiesto di avere il parametri adsl, mi hanno attivato l’account (e fatto partire l’abbonamento) e ho navigato, in attesa del loro modem, con il modem che già avevo. Se sei passato da wind avrei il modem router, come parametri setti
      VPI 8
      VCI 35
      Encapsulation VC-MUX
      come dns metti quelli di google ovvero
      dns1 8.8.8.8
      dns2 8.8.4.4
      Se hai bisogno chiedi pure
      ciao
      xcaosx

      • gm412 scrive:

        grazie xcaosx però non ho capito bene… posso usare il modem che wind infostrada mi ha lasciato in comodato?
        gm412

      • walter scrive:

        Scusa xcaosx che modem ti hanno mandato?

      • gm412 scrive:

        walter dal ciò che ho capito anche lui come me non ha ricevuto ancora nulla però è riuscito a configurare un modem cha già aveva e pare che gli vada anche bene
        gm412

      • walter scrive:

        Ciao gm412,
        qualsiasi modem potrebbe funzionare con ITALIACOM.
        Però se vuoi modificare i parametri del tuo MODEM WIND ti conviene annotare tutti i vari settaggi che hai ora , o , come fanno molti , fotografare lo schermo del computer con i parametri per navigare con WIND.
        Ti dico ciò perchè il primo modem che avevo comperato si rifiutava di funzionare con ITALIACOM e in tutta onestà non ho capito perchè.
        Il secondo modem , invece si è configurato subito , direi quasi da solo!
        Se sbagli qualche passaggio e non sai come tornare indietro rischi di compromettere la tua navigazione web che mi sembra sia ottima.

      • xcaosx scrive:

        ciao Walter e Gm412
        il modem-route voip che mi hanno mandato è il philips SVN6520/18, è gia configurato come adsl e voip conl a mia utenza.
        Per mie necessità però non posso usare il loro modem-router come modem, ma solo come voip, quindi ieri li ho chiamati spiegando il tutto e chiedendo di cambiarmelo con il solo box voip. Purtroppo non è possibile, e giustamente per via dei molti reclami ricevuti, preferiscono spedire un modem-route voip già configurato e funzionante, alla fine mi hanno dato la password del modem-router che mi hanno spedito e l’ho ri-configurato in modo che funzioni solo come witch voip.
        Devo dire che per lavoro e passione mi occupo anche di reti per cui riconfigurare non è stato un problema.
        ciao
        xcaosx

      • xcaosx scrive:

        ciao gm412
        non conosco nel particolare il modem in comodato wind-infostrada (ma se è in comodoato mi sa tanto che devi rispedirlo indietro) ad ogni modo se questo non è bloccato, puoi accedere al menu di configurazione tramite l’ip che potrebbe essere uno di questi 192.168.0.1 o 192.168.1.1 o 192.168.2.1.
        Una volta inserita lo user e password entri nel menu configurazione, qui cerchi parametri adsl o configurazioen adsl (ogni modem ha il suo menù..) ed imposti i parametri che ti ho indicato, oltre naturalemnte lo user e password che ti comunica italiacom
        ciao
        xcaosx

      • xcaosx scrive:

        Grazie Walter, mi ero dimenticato, puoi fare una stampa della varie videate del modem e se cerchi nei vai menu trovi dove dove poter salvare la configurazione attuale (backup). in questo modo per ogni evenienza reset alla impostazioni di fabbrica e upload della configurazione salvata

      • gm412 scrive:

        grazie mille del favore farò così…….. dopo aver contattato italiacom naturalmente vi farò sapere come và grazie di tutto!!
        gm412

  25. Paoblog scrive:

    ringrazio i lettori più esperti che stanno rispondendo ai quesiti dei lettori.

    Non sono utente Italiacom, ma facendo riferimento alla mia esperienza di consumatore (battagliero) concordo sul fatto che nel settore telefonico e/o energetico, sono moltissimi i gestori che danno problemi agli utenti.

    Come detto a Virginia, suggerisco la lettura di questi post: http://paoblog.net/?s=telefonia+problemi

    In ogni caso, vale per tutti e quindi anche per Italiacom, quando i problemi non si risolvono in tempi brevi e/o ritenete che il Servizio assistenza non fornisca risposte risolutive, consiglio vivamente di scrivere una raccomandata a/r, anticipandola (se possibile) via fax ad Italiacom

    Si spera sempre che i problemi si risolvano in fretta, ma se così non fosse meglio avere un pò di carta in mano. ;-)

  26. xcaosx scrive:

    Ciao cerios, finalmente sono riuscito ad avere il modem e provare anche la parte voip. Devo dire che tutto funziona bene senza intoppi. La linea adsl(ho richiesto al 20 mb) è migliore in download ed upload a quella che ho di telecom italia. Ora penso di testare il voip ancora per qualche gg e poi chiedere la portabilità del numero telecom in italiacom.
    Ciao a tutti
    xcaosx

    P.S. Comune di attivazione Valdengo(BIELLA)

    • cerios scrive:

      Ciao XCAOSX, di dove sei? Anche a me hanno detto che arriva la 20mega (Castelletto T. Prov di NO) e finora nessuno mi offre la 20mega nemmeno telecom, in più il prezzo (24 euro mese) è molto interessante. Fai un speed test e dimmi a quanto va in download Grazie

      • xcaosx scrive:

        Ciao Cerios,

        io sono di Valdengo un comune in provincia di Biella, anche da me il servizio 20 mb è attivo da non molto, la velocità in down si attesta sul 16.3mb mentre l’upload sui 0.91mb.

        Come velocità è in linea al servizio che offre telecom italia, anzi ti dirò di più con la linea telecom (che ancora ho attiva in questo periodo di test) ho come down 14.3 mb e up 0.68 in up.

        Chiaramente dipende moltissimo da quanto disti dalla centrale, dalla qualità dei cavi e se sei su una linea derivata di telecom italia. Il modem si allinea 19,2mb e 1.02 mb in up, la mia distanza dalla centrale come cavo telecom e sui 700 metri e sono su una linea derivata.

        Calcola inoltre che oltre alla distanza, qualità del cavo, e disturbi elettromagnetici, devi aggiungere una riduzione circa del 20% (overhead di linea adsl http://www.cervogia.it/mattia/index2.php?option=com_content&do_pdf=1&id=98 ), infatti se alla velocità di allineamento 19.2mb /1.2 ho i 16 mb che effettivamente rilevo con i vari speedtest
        test.ngi.it
        http://www.speedtest.net/

        Ciao
        xcaosx

    • Fabrizio scrive:

      Ciao,ho anch’io da poco una linea italiacom e devo dire che come adsl funziona decentemente,mentre i problemi li ho riscontrati con la linea telefonica intermittente e altra cosa fastidiosa, che non viene rilasciata la password di accesso al router philips 6520/18 che nel mio caso mi servirebbe per poter aprire delle porte dove accedere da remoto.Ho richiesto via ticket l’apertura delle porte ma sono ancora in attesa.Sono anch’io un tecnico informatico e non avrei problemi a configurare il router e leggendo i commenti vedo che a te la password l’anno data, non sò se la stessa possa funzionare per tutti ma provereresti a girarmela per un tentativo ? ti ringrazio

      • xcaosx scrive:

        Ciao Fabrizio,
        perdonami ma non posso fornirtela, non fosse altro che non voglio creare problemi al blog e a me!!!
        Comunque se per sperimentare e a scopo puramente didattico volessi usare un buon programma di force brute per testare la sicurezza delle stessa penso che la potresti trovare…
        Sempre che siamo tutte uguali :-)
        ciao
        xcasox

  27. gm412 scrive:

    bè comunque…… tutti questi commenti mi fanno ben sperare……

  28. walter scrive:

    Gentile xcaos,
    si capisce che sei uno del mestiere e settare per te non deve essere un problema.
    Posso chiederti (se lo sai) che consumi energetici può avere il PHILIPS SNV 6520?
    Leggevo in internet che quel tipo di modem non è della PHILIPS ma della SMC , è vero ?
    Io sapevo che la PHILIPS faceva elettrodomestici….

  29. walter scrive:

    Perdonami…
    Il modem philips snv6520 ha una porta USB a che serve?

  30. xcaosx scrive:

    Ciao Walter,
    il modem su internet lo danno per 2,52W di consumo, ma l’alimentaore è da 12v 1A, quindi direi che il consumo potrebbe essere un pochino più alto.
    La porta usb può essere configurata come file server (condividere in rete un hdd usb) o come print server (condidere una stampate in rete). Quello che però spedisce italiacom è bloccato, e non e possibile entrare nel menu e configurarlo a proprio uso e costume, questo perchè (è quello che mi hanno detto da Italiacom) è per prevenire errate configurazioni.
    ciao
    xcaosx

    • walter scrive:

      Grazie mille della risposta.
      Potrei però metterci un print server in una porta LAN inutilizzata?
      Scusami delle domande ma togliermi di torno la stampante sarebbe comodo!
      Io ho già un print server a casa ma non mi consente di stampare, il computer lo riconosce,vede anche la mia hp officejet 4500 , ma quando do il comando di stampa rimane lì in attesa.
      Credo sia troppo economico o forse il modem router italiacom non consente questa operazione.
      In ogni caso fanno bene a spedire i vari apparati bloccati , sai che confusione se ognuno ci mettesse le mani…

      • xcaosx scrive:

        Infatti penso sia per quello che lo fanno.
        Per il print server che hai già lo puoi collegare ad una porta lan e condividerlo in rete cablate e wireless. Di solito insieme al print server è presente anche il software da installare che “virtualizza” la porta usb, mi spiego meglio, il software fa credere al computer che la stampante sia collegata al computer via usb, quando invece è collegata alla porta usb del print server.
        ciao

      • xcaosx scrive:

        Altri print server invece si preoccupano loro di convertire i comando trasmessi via lan in messaggi usb per la stampante.
        inq uesto caso installi i driver per la stampante sul pc e come porta indichi un indirizzo ip (l’ip del print server).
        In questo caso il print server deve poter riconoscere e gestire la stampante che gli colleghi, per questo devi vedere la lista aggiornata sul sito del produttore del print server
        ciao
        xcaosx

      • walter scrive:

        Grazie mille xcaosx!
        Alla prossima.
        P.S. Se hai ulteriori info su ITALIACOM fammi sapere

  31. xcaosx scrive:

    O meglio, come mi hanno detto al telefono, chiamarli per farselo configurare da remoto da loro.

  32. walter scrive:

    Interessante la configurazione da remoto.
    Credo che li chiamerò.
    Grazie

  33. cerios scrive:

    Caspita che movimento in un sol giorno hehe….. Comunque queste ultime mi fanno ben sperare e rivalutare Italiacom…. Vedremo ^_^

  34. nicola scrive:

    Ciao oggi ho ricevuto il box voip D-LINK , tempo fa il tecnico mi aveva creato una nuova linea telefonica per italiacom che non risulta attiva (ho una linea info strada da oggi non più funzionante e devo ancora fare la disdetta), vi chiedo per cortesia come devo collegare il box con il telefono, con il modem e con la nuova presa telefonica per far funzionare il tutto. Grazie anticipatamente, Nicola

  35. xcaosx scrive:

    Ciao Nicola,

    non capisco, ti hanno portato una linea nuova e la vecchia linea infostrada non è più funzionante senza aver dato disdetta?

    Se ha fatto italiacom chiedendo una nuova linea (come ho fatto io) il servizio adsl sarà attivato su questa, dici che non funziona, nel senso che non riesci a loggarti o che non hai linea ADSL. Se collegando il modem router a questa nuova linea il led adsl resta acceso fisso, hai linea adsl, a questo punto dovresti aver ricevuto i parametri di connessione che dovrebbero essere
    user : nome.cognome@italiacom.it
    pwd : italiacom
    per sicurezza contata 0916193639, se invece il led adsl non resta acceso fisso devi segnalare la cosa a italiacom al 0916193639.

    Se invece quando hai richiesto italiacom hai chiesto la portabilità della linea attuale il servizio dovrebbe esserti stato attivato sulla vecchia linea, e a quel punto mi spiegherei la disattivazione di infostrada (come dici tu senza disdetta, in quanto è implicita nella portabilità).

    Per il collegamento del box voip e molto semplice una volta che hai il servizio adsl di italiacom attivo, colleghi la porta lan del box voip ad una porta lan del tuo modem router, colleghi alla porta tel1 il tuo telefono e tutto dovrebbe funzionare. ad ogni modo dovresti aver ricevuto un foglio insieme al box in cui è spiegato tutto.

    ciao
    xcaosx

    • xcaosx scrive:

      Nicola, refuso di ios :-) il box voip va collegato ad una porta lan del modem tramite la porta wan
      box voip porta wan —> modem-route porta lan
      ciao
      xcaosx

      • Nicola scrive:

        grazie
        xcaosx
        Nicola stasera proverò e ti farò sapere

      • Nicola scrive:

        ciao a tutti,
        allora riporto le istruzioni che mi ha fornito un operatore italiacom tramite mail:

        collegamento modem:
        secondo l’operatore che mi ha fornito le istruzioni io dovrei avere un modem italiacom dotato di 4 porte ethernet e di due porte per collegare il telefono (phone1 e 2), ma è così??? Istruzioni ben diverse da quelle che ho letto e che sono riportate sul manuale del box voip in dotazione.
        Queste sono le loro istruzioni
        “Il modem wireless di Italiacom dispone di quattro porte Ethernet. Se il tuo PC include una scheda di rete wireless è possibile sfruttare la connessione senza öli (Wi-Fi), in alternativa o in aggiunta a quella Ethernet.
        Collegare il cavo RJ11 (cavo telefonico) direttamente dalla presa a muro al modem senza utilizzare alcun filtro. (il flltro serve solo ed esclusivamente, se sulla linea è attiva una numerazione Telecom).
        Collegare l’apparato telefonico alla porta Phone 1 sul retro del modem.

        collegamento box voip (secondo loro istruzioni)
        Il BOX VoIP di Italiacom dispone di 1 porta WAN sulla quale collegare il proprio modem,
        1 porta LAN per collegare eventualmente un PC solo se le porte del modem non sono più
        sufficienti.
        Assicurarsi che sul proprio modem sia attivo il servizio DHCP, che prevede il rilascio automatico
        di un indirizzo IP.
        Collegare l’apparato telefonico alla porta Phone 1 sul retro del BOX VoIP:

        Sono corrette? Ho invano provato ma non va nulla. Aperto un nuovo ticket di assistenza a cui ho allegato anche le loro istruzioni (sopra descritte).

        Help me
        Grazie
        Nicola

      • walter scrive:

        Ciao Nicola,
        ma hai un modem tuo o di Italiacom?
        Hai la linea ADSL attiva?
        Settando il modem dovresti navigare subito.
        Le istruzioni te le ha fornite xcaosx e sono perfette , io la stessa procedura l’ho seguita con un modem router di mia proprietà ed ho navigato subito.
        Il box voip va collegato dopo che sei riuscito a navigare , altrimenti non ha senso visto che le telefonate viaggiano su internet.
        Caro gm412 il mio primo contatto con Italiacom è avvenuto in luglio e il box voip mi è stato recapitato fine luglio ma non ha mai funzionato.
        Quello definitivo mi è arrivato fine agosto ma con tantissime mail e ticket aperti .
        La navigazione è sempre stata ottima , tranne al ritorno dalle ferie di agosto che telecom mi aveva staccato la linea.
        Nel giro di un giorno Italiacom ,su mia richiesta si è attivata e mi ha risolto.
        Come ho già scritto alcuni post fa ho avuto a che fare con altre compagnie telefoniche e ti posso garantire che il panorama è abbastanza deludente.
        A casa dei miei genitori ho fatto un altro contratto con una compagnia di ” quelle buone ” e per puro caso ho scoperto che l’ addebito in banca non era andato a buon fine , esisteva già un sollecito di pagamento a nostra insaputa .Rischiavano di trovarsi senza linea telefonica ( hanno una certa età e non possono farne a meno) senza saperlo!

  36. walter scrive:

    Ciao xcaos,
    quando io collegavo il box voip alla LAN e non alla WAN (come hai consigliato a Nicola ) la telefonia non mi andava ,perchè?

    • xcaosx scrive:

      Ciao Walter,
      ho sbagliato io ad a scrivere lan al posto di wan. ll box voip va collegato tramite la porta wan ad una porta lan del modem-router, alla porta lan del box voip puoi collegare un computer o un altro device.
      Sorry
      Ciao
      xcaosx

  37. gm412 scrive:

    ciao a tutti !! buone notizie prprio oggi ho ricevuto una mail da italicom che diceva: “il suo dispositivo è stato registrato a breve riceverà il box voip” finalmente…….
    per xcaosx ho provato a configurare il modem di wind infostrada (thompson tg585v8) ma non ci sono riuscito probabilmente sarà bloccato da wind, credo che per la configurazione corretta ci voglia un cd che non ho purtroppo ciao
    gm412

    • walter scrive:

      Bene!
      Tienici informati.
      Buona giornata.
      Walter

    • xcaosx scrive:

      ciao gm412,
      non conosco quel router ma cercando su internet non mi pare sia bloccato, qui dicono di pingarlo all’indirizzo 192.168.1.1
      user admin
      pwd admin
      Una volta entrato nel meni dovresti cercare dove configurare la connessione adsl che deve essere PPPoE
      ho trovato questa guida per il tuo modem
      http://www.infostrada.it/fileadmin/Materiale/Fisso-Infostrada/Modem/Manuali/Thomson_TG585v8.pdf
      ciao
      xcaosx

      • gm412 scrive:

        ciao xcaosx ti ringrazio dell’interessamento la guida già l’avevo scaricata però il problema è che il modem in questione mi dà solo una configurazione guidata dove mi chiede il tipo di connessione nome utente e pasword.
        non posso inserire i dns e tanto meno gli altri parametri che chiede italiacom, credo per per gli altri parametri ci voglia un cd di installazione

      • walter scrive:

        Portabilità del mio vecchio numero telefonico completato con Italiacom
        Ho richiesto fatture arretrate e mi sono arrivate via mail.
        Perfetto.

  38. Luigi Rossano scrive:

    A proposito di Italiacom: nel mese di maggio di quest’anno ho pagato quanto richiesto per l’attivazione del servizio per adsl e per il telefono ma la linea è restata muta. Successivamente sono tornato in questa casa e non potendomi connettere ma avendo riscontrato di aver pagato ho contattato il servizio assistenza di ITALIACOM chiedendo lumi in merito; mi hanno inviato tramite posta elettronica poiché non inviano con altro mezzo i parametri di configurazione,

    Questo fatto di inviare i parametri di attivazione solo mediante posta elettronica è la prima anomalia poiché costringe l’utente a chiedere la cortesia ad un amico di usare il suo pc e la sua linea. Comunque, una volta ricevuti i parametri di attivazione, dopo aver collegato il modem alla presa telefonica e configurato il modem ed il pc ho avuto la gradita sorpresa di vedere che funzionava tutto.

    Ha funzionato egregiamente fino a sabato scorso 31 agosto 2013; a partire da domenica ho visto che la linea internet era assente ed ho iniziato le normali procedure per scoprire dov’era il problema.

    Ho chiamato il servizio di assistenza ed ho scoperto che funziona SOLO NEI GIORNI FERIALI DALLE 9 alle 19 e questa già di per sé è una bella scocciatura. La linea adsl per me era essenziale ma ho portato pazienza ed ho aspettato le 9 del mattino del 2 settembre per chiamare il centro d’assistenza.

    Qui sono cominciati i “dolori” poiché dopo aver atteso al telefono cellulare per circa VENTI minuti finalmente qualcuno si è “degnato” di rispondermi e tra messe in attesa varie mi ha assicurato che mi avrebbe di nuovo inviato i codici di accesso per connettermi.

    Quindi nuova trafila: chiedo ad un amico di connettermi alla posta elettronica, scarico l’email codificata non in PDF e quindi l’abbiamo dovuta decodificare, reimmetto i nuovi codici necessari per la connessione ed aspetto di vedere accendersi il LED della connessione ADSL; invece NIENTE, Zero assoluto poiché tutto rimane spento e l’odiosa icona gialla presente sul collegamento rimane accesa.

    Il martedì mattina accendo il pc e controllo se la linea ADSL sia presente o meno; inutile dire che non dava alcun segno di vita: MORTA. A questo punto mi armo di pazienza e telefono all’assistenza di Italiacom; ora so come si sente una pallina da ping pong poiché vengo connesso al centro di assistenza; o meglio entro nel sistema automatico risponditore senza che nessuno mi risponda. Tra vari tentativi cadute di linea etc resto al cellulare per ben 159 minuti!!!!!!!!!!

    A questo punto “leggermente” inferocito chiamo l’unico operatore che risponde; infatti è l’addetta ai riscontri dei pagamenti che mi comunica che la mia posizione è regolare che è tutto in ordine. Replico che non è affatto in ordine poiché io sono senza linea da domenica mattina e mi viene risposto:”e si lamenta poiché è senza linea solo da domenica mattina??” A questo punto chiedo di conoscere le modalità per il recesso e dove inviare la relativa raccomandata con ricevuta di ritorno.

    Nella stessa giornata di martedì mattina chiamo Telecom e chiedo se vi siano offerte per la linea telefoni e mi comunicano che dal 29 agosto c’è un’offerta per € 19,90 per 6 mesi e €37 per i mesi successivi per telefonate ed adsl a 7 mega.

    Ebbene in data di ieri mattina, alle 8,30, i tecnici di Telecom hanno attivato una “normale linea telefonica ed adsl”. Il tutto attivato e messo in opera tra martedì 3 settembre alle ore 18 circa e le ore 8,30 di giovedì 5 settembre!!

    A questo punto è meglio pagare qualcosa in più ma avere la garanzia di un servizio perfetto ed efficiente.

    Secondo me ITALIACOM rastrella i contributi di attivazione e paga i canoni concessori a Telecom per un periodo di tempo minimo e poi ti lascia a secco.

    Mi auguro che prima o poi qualche Autorità Giudiziaria intervenga e ponga fine a questo modo di fare.

    Buona serata
    Luigi Rossano

    • walter scrive:

      Caspita Luigi che brutta avventura….
      Speriamo bene.
      Walter

      • Luigi Rossano scrive:

        Comunque domani mattina, abbondantemente entro il termine di 30 giorni, provvederò ad inviare ad Italiacom l’accrocco che teoricamente sarebbe servito per telefonare; in caso contrario mi fregherebbero ben 300 € per ciò che vale si e no 10 €!!

      • walter scrive:

        Credo proprio cerios che dovremmo aspettare un bel pò di mesi per dare un giudizio serio.

      • nicola scrive:

        Ciao Luigi scusa ma per disdire il contratto cosa hai dovuto fare? Io sono appena passato a italiacom ma non sono per nulla soddisfatto, fammi sapere grazie

      • Luigi Rossano scrive:

        Buon giorno Nicola,

        per dare disdetta ad italiacom devi inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno ad ITALIACOM, via Ugo La Malfa, n°64, 90146 Palermo; ricordati anche di restituire, nel caso te li abbiano consegnati, anche eventuali apparati altrimenti ti addebiteranno la somma di € 300 (trecento).

        E pensare che l’accrocco che mi hanno consegnato avrà sì e no il valore del costo relativo al pacchetto da inviare!!! Ma tant’è poiché è scritto in ciò che abbiamo accettato anche senza leggere.

        Spero d’esserti stato d’aiuto

      • xcaosx scrive:

        Nicola che succede?
        ciao
        xcaosx

  39. cerios scrive:

    Be a questo punto chi ha Italiacom da almeno 5 mesi e più tutto funzionante lo comunichi altrimenti dovrò aspettare che qualcuno arrivi a tale periodo per valutare Italiacom ^_^

  40. xcaosx scrive:

    Ciao Luigi,

    mi spiace della disavventura. Speriamo che non sia come dici tu, ma che il servizio duri ben più dei 5 mesi!! :-)

    Il fatto che dal 01/09/2013 si è bloccata la navigazione mi sembrerebbe legata al mancato rinnovo dell’abbonamento, magari durante l’addebito c’è stato qualche problema e loro hanno disattivato l’utenza, poi però in un secondo tentativo il pagamento è passato ed avrebbero dovuto riattivare l’utenza….

    Anche a me è arrivato l’addebito sulla carta di credito domenica 01/09/2013.

    Poi però parli di mancanza di linea ADSL. Se sei come me in wholesale su telecom i problemi di mancanza di linea adsl sono ahimè imputabili in prima istanza a telecom italia, e poi a italiacom che su tua segnalazione dovrebbe immediatamente aprite un ticket a telecom italia per la verifica e risoluzione. Se italiacom fosse inadempiente verso telecom perso che noi tutti in wholesale avremmo subito la sospensione.

    Ora sei tornato in telecom e sono contento che tutto funzioni.
    ciao
    xcaosx

    • walter scrive:

      Certo che xcaosx sei molto ferrato in materia!
      A me l’adsl non andava per un giorno , ho telefonato ad Italiacom ed effettivamente la signorina mi ha confermato che il problema era di telecom e che avrebbe aperto immediatamente un ticket a telecom.
      il giorno dopo è ricomparsa la linea!

      • xcaosx scrive:

        Ciao Walter, diciamo che me la cavo… per passione e lavoro sono in ambito informatico da qualche anno, e negli ultimi anni ho sperimentato un po’ con reti, protocolli di trasmissione ecc…

        Ad ogni modo se posso aiutare per quello che so, sono contento.

        ciao

      • walter scrive:

        Bene grazie c’è sempre bisogno di persone ferrate che possano aiutare gli altri.

        In ogni caso italiacom non può essere una compagnia telefonica per chi non ne capisce nulla , è troppo complesso affinare tutto .

        Buonanotte.

      • xcaosx scrive:

        Su questo non ti do pienamente ragione! infatti quando ho chiamato per avere o il box voip o la pwd del modem-router perchè non mi andava bene bloccato, il ragazzo mi ha detto che per evitare tutti i problemi che hanno avuto preferiscono mandarlo via bloccato e già configurato. basta inserire i cavi e accenderlo, loro per di più riescono a collegarsi da remoto per assistenza.
        Dal loro punto id vista condivido quest’ultima scelta.

        ciao e buonanotte

      • walter scrive:

        Indubbiamente il fatto di bloccare tutto è perfetto!!!
        Trovata geniale , dovevano pensarci prima di fare stà baraonda.
        Hai perfettamente ragione.

      • xcaosx scrive:

        ho visto ora…
        Su questo non ti do pienamente ragione! –> Su questo ti do pienamente ragione!
        Il “non” non c’era :-)

    • Luigi Rossano scrive:

      Una precisazione: il servizio non è durato 5 mesi bensì 40 (quaranta) giorni a decorrere dal 21 giugno fino al 31 luglio!! Dopo di che è sparita la linea e sono spariti i circa 150 € relativi agli elevati costi di attivazione e primo mese; il tutto prelevato senza uno straccio di fattura

  41. xcaosx scrive:

    Ciao,

    ho richiesto ieri la portabilità del numero telecom in ultracom. per ora ho telefonato con il nuovo numero che mi hanno assegnato e tutto funziona bene. Tempo 10/15gg e saluto mamma telecom.

    Qui ho letto problemi e disfunzioni di ultracom, ma per chi come me a fatto anche vodafone casa (l’ho fatto a casa dei miei genitori e mannaggia a me quel gg che ho accettato) e si trova nella migliore delle ipotesi 1,5 mb su 7… non è che sia meglio.

    Ho telefonato infinite volte e da 1,5mb siamo saliti a 3mb per poi dopo 2 mesi tornare a 1,6… e mi sento dire che il tecnico era uscito e più di così non poteva andare…

    Pensare che era passato da telecom alice a 7 piana banda a wind a 6 piena banca e poi vodafone a 1,5 (solo per una questione economica) e il tecnico uscito dice che a più di così non posso andare…

    ora aspetto solo che scada il vincolo contrattuale e ciao ciao vodafone casa!!!

    • walter scrive:

      A me la portabilità totale me la danno il 10 settembre.

      Lascia perdere vodafone casa la conosco benissimo…….

      Non ti dico come sono gentili i ragazzi del call center!

      • xcaosx scrive:

        Come tutti i call center ultimamente sono disclocati all’estero, romania in primis, anche dove lavoro io parte dei call è la…

        Alle volte sono anche i clienti… all’inizio della mia carriera ha lavorato anche io in un call informativo per servizi di trading on line e internet banking e ti garantisco che alle volte ti trattano male perchè hanno la presunzione di sapere tutto e che tu sbagli…

        Ad ogni modo tutta esperienza :-)

  42. walter scrive:

    Non c’è alcun dubbio!
    Il cliente credo sia la peggior specie di animale esistente.
    Ad ogni modo tutta esperienza!
    Bye

    • paoblog scrive:

      nel mondo del lavoro siamo tutti clienti e fornitori e così come è vero che “il cliente NON ha sempre ragione” è altresì vero che nel momento offri un prodotto e/o un servizio ed in cambio ricevi dei soldi, devi poi garantire il massimo supporto in caso di problemi.

  43. xcaosx scrive:

    Per chi vuole conoscere le prestazioni

    NGI Speed Test alle 23:22 del 06/09/2013
    Download Speed: 16642 Kbps (2080.3 KB/sec)
    Upload Speed: 888 Kbps (111 KB/sec)

    ciao
    xcaosx

  44. nicola scrive:

    Ciao xcaosx

    Sono molto deluso sa questa compagnia ho aperto diversi ticket ma mai nessuna risposta e/o contatto per installare la nuova linea, infostrada e’ stata disabilitata senza che io dessi disdetta e la continuita’ del servizio? Io sono senza telefono e adsl da due giorni, ma a inizio agosto mi e arrivato un SMS per ricaricare la carta.

    Comunque se non ti e’ di disturbo puoi mandarmi una guida dettagliata dei vari collegamento voip modem PC e anche poi configurazione rete wifi. Io sono neofita e un po imbranato con l’informatica. Grazie e buona notte

    • xcaosx scrive:

      Mi spiace :-(. Solo una cosa, ma hai fatto portabilità o hai attivato uno nuovo linea?

    • xcaosx scrive:

      Partiamo dal modem router, a questo devi collegare nella porta adsl il cavo che arriva della presa telefonica, il modem router ha solitamente 4 porte lan ad una di questa colleghi il computer.
      Il box VoIP DVG-5121SP, ha una porta indicata come wan, questa va collegata ad un altra porta pan presente nel retro del modem-router.

      Parliamo del modem router, uan volta acceso la spia ADSL lampeggia per il tempo necessario all’allineamento con dslam presente in centrale (per semplicità il “modem” di telecom italia), se continua a lampeggiare in eterno vuol dire che non sei agganciato in centrale a nessun apparato oppure è successo qualcosa alla linea di telecom italia (non così raro, visto lo stato vetusto della rete in rame), quando la luce diventa fissa l’allineamento e avvenuto.

      A questo punto il modem cerca di autenticarsi ed ottenere l’indirizzo ip (il tuoi indirizzo postale telematico, unico nel mondo, a meno di non essere dietro nat, ma non è il caso di italiacom). L’autenticazione avviene, per i contratti in wholesale come il nostro, tramite un server di italiacom presente all’interno delle rete lan di telecom italia.

      Tutto queso per dire che italiacom deve censire il tuo user sul suo server di autenticazione. Quindi prima ocsa accertarsi di avere il servizio adsl attivo (luce fissa del modem) e aver ricevuto via mail o per telefono il proprio account da inserire per la connessione.

      Io ad esempio ho chiamato il numero 0916193639 parlato con un tecnico che mi ha censito ed attivato e comunicato l’account.

      il tuo modem-router ha all’interno un servizio DHCP che assegna a qualsiasi device (computer ecc.) collegato un indirizzo ip privato, ovvero non esposto su internet perche all’interno della tua rete privata “sicura”.

      • nicola scrive:

        Ciao xcaosx, allora situazione box voip collegata LAN modem a quella del pc e porta san del box con LAN modem. Telefono non funziona (con la vecchia linea mi risponde la voce elettronica di Telecom e mo dice che non sono abilitato) la nuova nessun segno di vita. ADSL il led della linea e rosso, apro la pagina del modem, ho settato le loro configuraz ma nulla

  45. nicola scrive:

    Incrociamo le dota domani provp a ricollegare il tutto, grazie
    Nicola

  46. xcaosx scrive:

    Il modem che ti fornisce italiacom è gia configurato con l’utente e password adsl e l’utente e password per il voip.

    Se però, come me ad esempio, scegli di non usare il loro, oppure ti forniscono solo il box voip, vuol dire che il modem router te lo devi procurare tu. Come lo configuri?
    resta valido che deve esserci la spia fissa adsl, accedi al menu di configurazione del modem, questo per farlo deve essere collegato la pc tramite una porta pan, oppure via wireless.

    Per accedere al menu di configurazione ogni ruter ha un proprio indirizzo ip, che può essere 192.168.0.1 o 192.168.1.1 o192.168.2.1 oppure lo trovi nel mini manuale allegato al modem.

    Tutti quelli nuovi hanno una configurazione automatica, qui segui la guida scegli come configurazione telecom/alice oppure scegli tu il protocollo che deve essere PPPoE.
    VPI 8
    VCI 35
    Encapsulation VC-MUX

  47. xcaosx scrive:

    A questo punto si completa il processo automatico, entri nei vari menu e cerchi quello dove si parla di dns, normalmente è indicato usa automaticamente i dns forniti dal provider, tu invece scegli di indicare i dns che vuoi usare e che sono
    dns1 : 8.8.8.8
    dns2 : 8.8.4.4
    (sono quelli di google) ma potresti usare anche quelli di opendns…
    a questo punto se l’utente è censito, avviene l’autenticazione e l’assegnazione del tuo ip internet.
    A questo punto esci e navighi e/o telefoni
    magari ti ho confuso di più le idee, ma credimi che è più semplice da fare che da raccontare.
    Ciao
    xcaosx

  48. xcaosx scrive:

    ho provato a fare 2 esempi di configurazioni al volo per modem dlink e modem linksys

    https://app.box.com/s/ocuhouzk4lxn5dy4voye
    https://app.box.com/s/35ssghrw9ghw8arfg1v2

    ciao

    xcaosx

  49. paoblog scrive:

    E’ da parecchi mesi che il post più letto sul Blog è quello relativo alla problematiche causate dalla mancata emissione delle bollette da parte di Eni.

    Nell ultime due settimane ho notato un inseguimento da parte dei lettori del post sul gestore telefonico Italiacom e sabato, il sorpasso: vince Italiacom su Eni per 74 a 42.

    Visti anche il tenore dei commenti lasciati dai lettori questo significa solo una cosa: agli utenti insoddisfatti di Eni si aggiungono ora quelli di Italiacom.

    In ogni caso per noi consumatori è una sconfitta.

  50. gm412 scrive:

    ciao a tutti oggi per l’ennesima volta ho richiamato italiacom……..
    ho chiesto l’attivazione della linea con relativo username e password………. spiegando che avrei usato un modem di mia proprietà nel frattempo che mi avrebbero inviato il loro……….
    macché nulla di fatto mi è stato detto che modem e apparato voip è stato configurato e che devo aspettare mi dicono sempre questione di giorni……..
    mi sà che devo seguire il consiglio di walter mandare una raccomandata dettagliata di tutto
    a presto vi terrò informati comunque

    • walter scrive:

      Mi dispiace gm412 che tu non risolva!
      Proprio ieri mi hanno attivato la portabilità completa e mi hanno inviato le fatture arretrate.
      Nel frattempo ho disdettato la vecchia compagnia telefonica e il tutto, fino ad ora, funziona perfettamente.
      Chiedi ( se riesci a parlare con qualcuno ) se ti danno la tracciabilità del pacco , così puoi seguire il suo percorso.
      Secondo me hanno tantissime richieste e fanno fatica a smaltirle , credo abbiano problemi anche di approvvigionamento dei vari apparati.
      All ‘inizio del contratto con Italiacom ho aperto 2 ticket a distanza l’ uno dall’ altro di un paio di ore , ebbene la numerazione progressiva data alle due mail evidenziava ben 6000 ticket di differenza.
      Leggendo su internet , Italiacom contava su un personale di 10 persone che sarebbero salite a trenta se gli affari andavano bene.
      Se i numeri sono esatti la possibilità di esaudire le richieste in tempi umani è fantascienza.
      Una domanda a xcaosx ( se c’è ) il modem box voip Italiacom ha problemi se rimane sempre acceso?

      Fammi sapere.

      • gm412 scrive:

        ciao walter sì credo che tu abbia ragione quando dici che hanno tantissime richieste ho notato che anche il loro sito stà piano piano cambiando probabilmente è come dici tu…….. infatti samane dopo aver parlato con loro mi hanno assicurato che modem e box voip è configurato e registrato a mio nome, quindi devono solo spedirlo…….. devo portare ancora pazienza vabbè….
        ma tu da quando hai pagato l’attivazione a quando hai ricevuto gli apparati quanto tempo hai aspettato?
        a proposito hai preso anche tu il tablet? ti è arrivato? fammi sapere ciao
        gm412

      • walter scrive:

        Caro gm412 il mio primo contatto con Italiacom è avvenuto in luglio e il box voip mi è stato recapitato fine luglio ma non ha mai funzionato.
        Quello definitivo mi è arrivato fine agosto ma con tantissime mail e ticket aperti .
        La navigazione è sempre stata ottima , tranne al ritorno dalle ferie di agosto che telecom mi aveva staccato la linea.
        Nel giro di un giorno Italiacom ,su mia richiesta si è attivata e mi ha risolto.
        Come ho già scritto alcuni post fa ho avuto a che fare con altre compagnie telefoniche e ti posso garantire che il panorama è abbastanza deludente.
        A casa dei miei genitori ho fatto un altro contratto con una compagnia di ” quelle buone ” e per puro caso ho scoperto che l’ addebito in banca non era andato a buon fine , esisteva già un sollecito di pagamento a nostra insaputa .Rischiavano di trovarsi senza linea telefonica ( hanno una certa età e non possono farne a meno) senza saperlo!

    • xcaosx scrive:

      gm412 dimenticato, se il modem è pronto vuol dire che ti hanno già creato account adsl e accoutn voip (se hai scelto ultratutto come me). A me i parametri li hanno dati dal telefono, e sono
      user:(tuo nome).(tuo cognome)@italiacom.it
      pwd: italiacom
      ciao
      xcaosx

      • Nicola scrive:

        ciao xcaosx, finalmente linea telefonica e adsl funzionanti. grazie, comunque sperom bene.
        Nicola

      • Walter scrive:

        Bene! Da me va bene,ogni tanto la telefonia gratta ma per €26,90 non mi lamento.ciao

      • walter scrive:

        Bene gml412 , vedo che funziona tutto.
        Qui da me la telefonia voip ogni tanto gracchia , ma non credo sia colpa di Italiacom.
        Per euro 26,90 non mi posso lamentare , la connessione è sempre 7 mega!
        Tienici informati.
        Ma hai già la portabilità?

  51. walter scrive:

    Scusami ma ne sono dimenticato.
    Non ho scelto il tablet ma solo l’ offerta incrediile 300.
    Ciao

  52. gm412 scrive:

    ti capisco walter io mi sono tolto wind infostrada anche per il problema dei pagamenti…….
    inserivo la carta di credito in internet mi arrivava il messaggio di avvenuta modifica dei dati nonchè la nuova modalità di pagamento
    e poi……….. (mistero della fede…..)
    mi tempestavano di chiamate e mail sulle bollette da pagare
    così mi sono deciso chiudendo il contratto
    spero solo di non essere passato dalla padella alla brace con italiacom.
    ho letto comunque anche su altri blog che la linea adsl di italiacom è paragonata ad alice di telecom se è così penso che valga la pena aspettare
    ma vedremmo
    ciao gm412

  53. xcaosx scrive:

    ciao a tutti,
    il modem router che invia italiacom può stare tranquillamente sempre acceso.
    x gm412, a me la mail che il modem è stato configurato l’hanno inviata il 10/08 dopo 10 gg e non avendo ricevuto nulla chiamo giù e mi dicono che è stato già ritirato.. e da chi???? alal fine invece non era neppure stato spedito per probleami al magazzino. il 28/08 mi arriva la mail da ups che il pacco era partito e 3 gg dopo è arrivato.
    ciao
    xcaosx

  54. xcaosx scrive:

    Per le fatture io ho ricevuto la prima (che era stata spostata in automatico nella cartella spam) mentre la seconda non l’ho ricevuta. Appena ho tempo li ricontatto e me la faccio inviare.
    Controllate la cartella spam, qualche buon tempone ha segnalato il loro indirizzo come spam ed i filtri automatici dei vari provider eliminano/contrassegnano le mail in automatico!!!
    ciao
    xcaosx

  55. gm412 scrive:

    ciao xcaosx io ho chiamato stamattina per vedere se riuscivo ad avere i parametri di connessione con nome utente e pasword chiedendo anche se mi facevano partire l’abonamento invece mi hanno risposto picche devo aspettare il loro modem e box voip comunque mi hanno assicurato che gli apparati sono già configurati e pronti devo solo aspettare che il magazzino li mandi speriamo presto
    ciao gm412

  56. gm412 scrive:

    è quello che sto sperando anche io……..
    però quello che mi ha dato fastidio è che mi era stato detto che non avrei avuto interruzione del servizio visto che ero abonato con win-infostrada …….. invece qundo è venuto il tecnico per l’allaccio della nuova linea mi ha scollegato da infostrada lasciandomi senza telefono e adsl

    • xcaosx scrive:

      gm412 se hai fatto portabilità per forza quando ti hanno migrato l’utenza hanno staccato infostrada, se italaicom ti avesse inviato immediatamente il modem non avresti avuto questo pasticcio.
      Io per evitare questi problemi ho richiesto una nuova linea e nuovo numero, ho testato l’adsl per 1 mese e più , nel mentre ho ricevuto il loro modem e riconfigurato a solo box voip a mio rischio, per vedere che andasse bene e solo ora ho richiesto la portabilità del numero telecom che andra a sostituire il numero che mi avevano assegnato loro.
      Ora l’importante che ti spediscano velocemente il modem.
      ciao
      xcaosx

  57. gm412 scrive:

    ciao xcaosx volevo chiederti (se ci sei…) visto che anche io come te ho fatto l’abbonamento ultratutto ma tu hai preso il tablet? ti è poi arrivato? e funziona? grazie
    ciao gm412

  58. gm412 scrive:

    grazie io invece ho deciso di prenderlo ma ancora non posso dirti nulla visto che ancora non ho ancora ricevuto nulla……. :-(

  59. Massimo scrive:

    ciao, scusate volevo chiedere marca e modello del tablet venduto da italiacom per 25 euro in più all’attivazione. Inoltre dall’assistenza mi dicono che mi daranno un modem router wifi con voip incluso…non vi sono adattatori esterni, sento parlare tuttavia di un ATA dlink..potete spiegarmi?

  60. gm412 scrive:

    ciao massimo mi spiace ma al momento non saprei dirti anche io infatti stò aspettando che mi arrivi il tutto.
    tu invece ? è parecchio che aspetti?

    • Massimo scrive:

      No, è ancora presto, dal 9 settembre, diciamo che meditavo cambio da giugno, sono al corrente delle disavventure con italiacom, tuttavia confido nella fortuna, si parla di router wifi philips il chè è tutto dire….cmq attendo questi 20 entro cui dovrebbe arrivare il tecnico…

  61. Ivan scrive:

    Salve a tutti ho letto qua’ e la i commenti e non sono dei migliori.

    Comunque anch’io avrei delle cose da dire ma devo dire che mi devo ricredere su questa compagnia, mi hanno prelevato i soldi per l’attivazione e dopo 2 mesi non avevo ancora linea e intanto mi hanno prelevato un’altra mensilita’, ho dato fiducia e forse ho fatto bene, dico forse perche’ mi devono risolvere la telefonia, all’inizio il problema era telecom che i tecnici facevano l’indispensabile senza aver testato la linea, (POLITICA TELECOM) poi mi hanno dato dei parametri errati per il modem, telefonate insistenti e piu’ volte mi hanno chiamato loro, quindi avevano una certa importanza per risolvere il problema, ora ho ASL e funziona che una favola scarico benissimo e non ho alcun problema per l’adsl, ma il dispositivo VOIP non funziona bene con il mio modem, e ora mi inviano il modem PHILIPS VOIP completamente gratuito. Vedro’ se tutto funziona.

    Voglio dire che tutte le compagnie hanno avuto dei problemi all’inizio Vodafone,TeleTu,Tiscali e altri, quindi e un’azienda giovane e tutta italiana, diamo tempo al tempo. Non possiamo avere tutto perfetto se poi decidiamo di avere un costo minimo, altrimenti restiamo tutti con Telecom e smettiamo di lamentarci.

    Tutti qui’ ormai non abbiamo piu’ voglia di aspettare e pretendiamo tutto subito.

    Stiamo calmi.

    • paoblog scrive:

      Io Italiacom non ce l’ho, ma ho avuto le mie belle rogne con altri gestori, per cui il mio è un discorso generale. Non si tratta di avere pazienza o meno. Nel momento in cui entri sul mercato ed offri, ad un prezzo che decidi tu, un servizio in sostituzione di uno che già c’è, devi perlomeno essere allo stesso livello qualitativo.

      Nel momento in cui la mia azienda ha lasciato il vecchio gestore telefonico per passare ad un altro, accettando il prezzo che LUI ci aveva offerto, non posso permettermi di perdere l’80% delle telefonate o restare senza connessione per giorni, perchè “il gestore è appena entrato sul mercato”.

      Fatti suoi, doveva fare prima i test e poi operare e non utilizzare i primi clienti che gli hanno dato fiducia come cavie.

      Sarebbe ora che ognuno si assumesse le sue responsabilità. Sennò lo dici subito: ti offro il servizio ad un costo minimo, ma inizialmente aspettati dei problemi. Ed allora che ogni faccia le sue scelte…

      • nicola scrive:

        Condivido quanto scritto da Paoblog, quando uno paga un canone anticipato e poi passano mesi per ricevere e mettere in funzione il tutto..beh, comunque chiedo a tutti i clienti di italiacom per collegare un secondo telefono posizionato in una stanza diversa da dove e’ posizionato il box voip come si fa? Presumo che debba collegarlo tramite cavo RJ-11. Grazie Nicola

      • xcaosx scrive:

        Vero è anche che nessuno legge mai le note in piccolo nei contratti e poi reclama… nella carta dei servizi http://www.italiacom.it/azienda/carta-dei-servizi.html i tempi sono chiari, il 95% dei contratti viene attivato entro i 75 g ed il 99% entro i 90 g, ricordate che, per chi non è servito direttamente da loro, chi deve attivare la linea è telecom italia perchè il servizio è in wholesale. Trovo corretto arrabbiarsi per le lungaggini e perché si rimane molto tempo senza linea ma perchè non chiedere una nuova linea? sopratutto se questa è di vitale importanza o necessaria al business.
        Ricordo che il costo di attivazione è lo stesso sia per la portabilità della linea attuale che per una nuova.
        ciao
        xcaosx

      • paoblog scrive:

        Sul fatto che molti non leggano attentamente ciò che firmano, non ci piove.

        E’ anche vero che i tempi di attivazione del Contratto e, di conseguenza della linea sono un elemento importante, visto che senza linea non hai il servizio, ma a quanto leggo, lo paghi.

      • xcaosx scrive:

        Ciao Nicola,
        per collegare un secondo telefono davi fare la stessa cosa che faresti con la linea tradizione, ma arrivando al modem voip invece che alla presa telecom a muro.
        Il connettore per le apparati telefonici è RJ11, 4 piedini, anche se vengono usati solo 2, i centrali (numero 2 e 3).
        Per essere più chiaro, prendi uno sdoppiatore per prese telefoniche, l’ingresso li inserisci nel modem voip mentre alle 2 uscite colleghi i telefoni che vuoi.
        ciao
        xcaosx

  62. cerios scrive:

    Ciao a tutti, è da un po che non scrivo ma è anche vero che ancora non sono passato ad Italiacom (sono ancora indeciso).
    Pero leggendo sento di molti che pagano e pagano ma non arriva il modem o non attivano la linea. Allora sono d’accordo sul pagare i 149 per l’attivazione, ma che facciano addirittura pagare il canone mensile anche quando non ho ancora la linea mi sembra eccessivo.
    Come è possibile che io pago uno o due mesi di canone per un servizio non ancora attivo?

    • gm412 scrive:

      gentile cerios volevo dirti che io ho chiesto l’abonamento con italiacom ho pagato in anticipo il canone di attivazione un mese di abonamento e anche un tablet in offerta con un costo una-tantum di € 25,00 è vero che italiacom chiede in anticipo i soldi però devo anche dire che fino ad oggi (io ho pagato il tutto il 18 luglio….) non ho avuto nessun altro addebito.
      avevo paura di essere capitato in una bella fregatura invece domani se tutto và bene dovrei ricevere il tutto poi magari ti faccio sapere se tutto funziona a dovere.
      comunque ripeto che italiacom ti chiede un mese in anticipo sull’abbonamento, ma le rate successive partono poi dall’attivazione della linea ADSL
      ciao gm412

      • walter scrive:

        Bene gm412,
        spero che la tua avventura sia finita.

        Ho letto negli ultimi giorni di varie lamentele giunte da più parti , tutte legittime. Però dovreste fare un’ esperimento semplice: andate su YOUTUBE e cercate TEST SPEEDTEST nel mondo , potrete ammirare le varie velocità di connessione dei vari paesi .

        Dalle mie parti (non sono nella periferia di qualche posto malfamato ma 20 minuti da VENEZIA!!!) si viaggia al massimo a 7 mega e solo ed unicamente con telecom, oppure con qualche altra compagnia telefonica, ma con scatti, scattini e orpelli solo per connettersi e telefonare decentemente a costi decisamente alti. Ora ben vengano aziende come Italiacom che riescono a darci una connessione ( UMANA ) ad un prezzo umano.

        Il panorama dei nostri gestori di qualsiasi servizio ( LUCE ; GAS ; TELEFONO ; ACQUA …..) è a dir poco deprimente. Ognuno di noi deve trovare strategie per non affogare. Meno male che esiste internet dove ci si può aiutare a costo quasi zero.

        A tal proposito ringrazierei xcaosx che si è prodigato non poco per aiutare chi, come me, ne capisce poco di tutta ‘stà roba.

        Ovviamente chi dà spazio ai vari blogger che apportano idee ed opinioni interessanti merita un plauso non indifferente.

        Grazie:Walter

      • gm412 scrive:

        hai scritto delle parole sacrosante mio caro walter purtroppo viviamo in italia e che ci vuoi fare abbiamo una classe politica che è quasi inesistente ai problemi di noi comuni cittadini per non parlare poi del resto………. ma non è questo il blog per fare questi commenti
        speriamo solo che italiacom non sia solo un caso isolato e che si facciano avanti altre compagnie che propongano prezzi piu accessibili……… o piu alla portata di noi cittadini (poveri servitori dello stato)
        gm412

      • walter scrive:

        Perfetto se ti candidi ti voto……
        Ciao
        P.S. Ieri ( con modem box voip Italiacom ) eravamo connessi:
        2 pc portatili
        1 smartphone
        1 tablet
        mia moglie che telefonava !
        perfetto.

      • gm412 scrive:

        grazie walter ma le parole più appropriate le hai dette tu………..
        comunque domani (e non vedo l’ora…..) proverò anche io la linea e vediamo cosa succede…….
        ciao!! gm412

      • cerios scrive:

        Cosi mi può star bene, ma leggendo e forse interpretando malamente, mi era parso che qualcuno avesse pagato canoni successivi senza nemmeno avere la linea ^_^

      • gm412 scrive:

        caro cerios ti assicuro che io non avendo ancora la linea attivata non ho ancora iniziato a pagare il canone spero che oggi comunque mi arrivi il tutto e che parta questo abonamento
        ciao gm412

  63. gm412 scrive:

    buone notizie!! venerdì 13 mi è arrivata una mail da ups dicendomi che nella stessa giornata è partito il pacco consegna presunta per martedì 17 settembre vi terrò informati di tutto ciao a tutti
    gm412

  64. Massimo scrive:

    Si ma scusate se Italiacom al telefono all’atto della stipula del contratto assicurano che entro 20 gg il tecnico è a casa mia, non mi sembra corretto se la linea viene attivata dopo mesi….dal mio punto di vista si chiama truffa.

    • paoblog scrive:

      Occhio ai termini che si usano, che la parola “truffa” significa vicende diverse da un ritardo, più o meno colpevole.

      Oggigiorno si tende a parlare di truffa ogni qual volta qualcosa non funziona, ma la parola truffa ha un significato preciso: “il ricavare illecito profitto ingannando qualcuno con raggiri”

      Nel momento in cui ti promettano servizi, previo pagamento, sapendo bene che non ti saranno mai forniti, possiamo parlare di truffa, ma nel caso di promesse contrattuali non rispettate e/o differite nel tempo, si tratta perl’appunto di una violazione contrattuale che talvolta ti autorizza alla rescissione dello stesso, anche oltre i termini normalmente previsti.

      Come precisato alla voce Responsabilità: “I lettori si assumono la responsabilità per i contenuti espressi nei loro commenti.”

      per cui io mi gratto le mie rogne per le diffide legali (quasi sempre fuori luogo) per quel che scrivo/pubblico, ma voi vi grattate le vostre. ;-)

      Mi fa molto piacere il dibattito che è nato sui servizi Italiacom con relativo scambio di informazioni, il che è in linea con la filosofia del mio Blog ovvero essere una fonte di informazione e di aiuto fra consumatori, tuttavia vi ricordo che questo è per l’appunto un Blog e non un Forum ovvero le regole sono diverse. Grazie

  65. gm412 scrive:

    massimo se leggi la carta dei servizi di italiacom vedrai specificati i tempi di installazione e attivazione della linea.
    credo che l’azienda sia mooolto piccola perciò i tempi purtroppo sono quelli
    gm412

  66. Massimo scrive:

    Ok avete ragione, la carta dei servizi parla chiaro ma nel momento in cui per accaparrarsi il cliente una compagnia telefonica promette tassativi 20 gg per l’attivazione (chi accetterebbe sapendo che passeranno dei mesi?) in questo caso come definiamo tutto ciò? un banale escamotage?

    • paoblog scrive:

      Se la promessa è tassativa e non viene rispettata o, peggio, si sa in anticipo che è impossibile rispettarla, si chiama scorretezza commerciale ;-)

      • walter scrive:

        Wow è bellissimo ‘stò blog.
        La gente si indigna se c’è un ritardo e sulle nostre connessioni da terzo mondo nemmeno una riga…..
        I ragazzi del call center secondo voi conoscono i tempi di attivazione?
        Un’ amico mio ha stipulato un contratto con un’ altra compagnia telefonica moooolto grossa che lo ha rassicurato sui tempi e sul fatto che non sarebbe mai rimasto senza linea.
        Orbene è quasi una settimana che non telefona !!!!!!
        FANTASTICO.
        Io con Italiacom non sono mai rimasto senza telefono, chi è meglio Italiacom o la compagnia moooolto grossa?

      • paoblog scrive:

        | Wow è bellissimo ‘stò blog. La gente si indigna se c’è un ritardo e sulle nostre connessioni da terzo mondo nemmeno una riga…|

        Questo è un Blog e non un Forum il che significa restare in argomento ovvero Italiacom, eventuali disservizi o, al contrario, i pregi. Come già detto, informazioni pratiche aggiuntive in merito sono gradite.

        Se vuoi dilungarti sul problema delle connessioni lente, si esce dal seminato, per cui puoi andare a scrivere commenti in questo post a tema: http://paoblog.net/2012/11/20/consumatori-informatica-4/

      • walter scrive:

        Hai ragione , la mia era solo ed unicamente una provocazione!!!!
        Mi dispiace non te ne sia accorto.
        Scusami.
        Credo che il mio contributo ,fino ad ora ,sia stato solo ed esclusivamente rivolto ad Italiacom o al massimo rivolta a qualche altra compagnia telefonica.
        Ho sempre cercato di aiutare gli altri ma evidentemente non te ne sei accorto.Peccato.
        Comunque grazie dello spazio.

      • paoblog scrive:

        se di provocazione si trattava, non l’ho “capita”…:-) da cui il mio commento …

        d’altro canto l’impostazione che ho dato al Blog richiede che si resti in argomento, che Italiacom non è l’unica cosa che bolle in pentola e di contenuti e commenti da gestire ne ho parecchi.

        Prova a pensare se due o tre avessero “abboccato” (passami il termine) alla tua provocazione ed il discorso si fosse allargato ad altri temi, pertinenti, non dico di no, ma che in ogni caso avrebbero spostato l’attenzione … ne sarebbe uscito un caos.

        Al momento ci sono circa 180 commenti a questo post ed ho notato che alcuni lettori non si sono letti tutto dall’inizio, in quanto diventa lunga, seppur utile, secondo me. Se poi si aggiungono contenuti extra, va a finire che anche l’apporto di chi come te offre un qualcosa in più, verrebbe vanificato. :-)

        mi sono accorto del tuo spirito collaborativo, ed infatti in un commento ho ringraziato prima solo te, poi ho corretto ampliando il ringraziamento a tutti quelli che forniscono suggerimenti utili ed informazioni precise.

      • walter scrive:

        Scrivere ed essere chiari non è facile!

        Quando noto ( come fai tu) (scusa per il tu ) che la discussione degenera e assume toni da: truffa, fa tutto schifo, non funziona niente, le linee voip non vanno ecc. trovo che si perda un’occasione meravigliosa per poterci aiutare a risolvere piccoli o grandi problemi.

        Solo l’apporto e le idee di ognuno di noi possono veramente contribuire a migliorare la qualità della nostra vita.

        Spazi come il tuo creano idee e fanno la differenza contribuendo, come è accaduto, a risolvere questioni annose come quella con Italiacom.

        L’ apporto di gm412 è stato a dir poco fantastico e con l’ aiuto del blog ha tenuto duro fino a ricevere tutto il materiale.

        Complimenti!

      • paoblog scrive:

        Sono convinto che fra persone di buonsenso ci si possa capire ed infatti … ;-)

        Concordo ovviamente, credo si capisca dall’impostazione del Blog, che uno dei miei scopi è informare ed aiutare i consumatori, usando le informazioni e (purtroppo) le esperienze negative vissute in prima persona… integrando il tutto con l’aiuto di lettori che, come capita in questo post o quello sull’Eni, interagiscono al meglio.

        Proprio per sfuttare al meglio questa possibilità, come ti dicevo (ed il tu sul web è quasi un obbligo :-) ) è necessario non divagare troppo, perchè sennò i lettori si perdono.

        Sembra una forzatura, tuttavia ho avuto modo di constatare negli anni che è purtroppo vero quanto dice il linguista Tullio De Mauro, agganciandosi peraltro alle indagini dell’Ocse e dell’Istat: 7 italiani su 10 non riescono a leggere (e capire) un testo di media difficoltà.

        Divagare dall’argomento principale è il modo migliore per non farsi capire, purtroppo. Anche se le divagazioni sono pertinenti, come potrebbe essere quando si parla di Adsl e velocità di connessione. E per un tot di lettori che “sono sul pezzo” e commentano, forniscono informazioni, ecc. ce ne sono molti che dopo un pò si perdono nelle parole.

        Giusto per curiosità, vai a leggere il commento lasciato dal lettore “Bruno Stucchi” in questo post de Il Fatto Alimentare. Come vedrai non ha capito quello che ha letto ed ha aggiunto una dose di maleducazione nel dire la sua.

        In ogni caso quando ti ho detto di andare a parlare di velocità di connessione nel post specifico, non era un invito provocatorio, ma reale. La discussione e le opinioni altrui servono e se dai il via ai commenti in quel post, lo si può far notare qui e magari coinvolgere altri.

      • gm412 scrive:

        scusate mi ero perso questo passaggio……….
        ti ringrazio walter per i termini che hai usato nei miei confronti
        e comunque se non fosse stato per te probabilmente avrei mollato italiacom ti confesso che avevo forti dubbi e perplessità, però ora che ho ricevuto il tutto e testato la linea mi ritengo molto soddisfatto tanto da spezzare una lancia a favore di italiacom, certo il personale sarà inesperto e piu delle volte che si chiama il servizio clienti magari non rispondono ma comunque si vede una buona volontà nel personale di italiacom a voler migliorar il servizio sempre gentile e mai scorretto quando rispondono è vero walter se confrontiamo italiacon con altre compagnie magari molto piu conosciute non sempre troviamo personale (e aggiungerei italiano) dello stesso livello di gentilezza e cmunque non hai prezzi che italiacom propone.
        Perciò se qualcuno ha ancora dubbi o incertezze posso dire tranquillamente che italiacon non è certo una compagnia fantasma anzi consiglierei a chi avesse intenzione di farlo perchè solo noi consumatori possiamo far crescere una compagnia che sicuramente propone dei prezzi molto piu vantagiose e a pari delle altre.
        gm412

    • gm412 scrive:

      bè massimo se è come penso…… cioè che la linea adsl di italiacom è veloce quanto quella di Alice bè credo che valga la pena aspettare un paio di mesi senza contare che l’abonamento è sicuramente vantagioso per noi consumatori.
      con italiacom essendo una piccola impresa dobbiamo avere solo tanta pazienza

  67. gm412 scrive:

    bene mi è appena arrivato il modem un philips mod snv6520/18 non ci sono parametri di configurazione perciò devo dedurne ce è già configurato…….. l’unica nota importante è quella di non resettare il modem ora arrivo a casa e lo provo domani vi faccio sapere come và anche il tablet non mi sembra niente male e comunque mi costa solo 25,00 €
    ciao a tutti gm412

    • walter scrive:

      Bene perfetto!
      Attacca bene i fili e NON RESETTARE ( perderesti i parametri ).
      E’ lo stesso che ho io e credo sia uguale per tutti.
      Ti consiglio di alzarlo leggermente con dei feltrini perchè ho notato che tende a scaldare un bel pò.
      Cerca di informarci per bene come va la connessione.
      A presto

    • Massimo scrive:

      ciao scusa mi sai dire di quale marca/modello è il tablet?

      • gm412 scrive:

        massimo il tablet va bene comunque………. non saprei dirti che marca è anche perchè l’unica marca che ho visto è quella di Italiacom comunque per 25 € è piu che sufficente ti pare?
        ciao gm412

  68. gm412 scrive:

    grazie del consiglio walter ti faccio sapere come va l’ADSL

  69. gm412 scrive:

    ciao a tutti finalmente scrivo da casa con la linea attivata di italiacom ho fatto il test di velocità adsl vi do subito i dati:
    Ping: 32 Ms
    Download : 5,24 Mbps
    Upload Speed 0,34 Mbps

    che ne dite? secondo me…… valeva la pena aspettare un pò
    gm412

    • gm412 scrive:

      ha dimenticavo per Walter il telefono và alla grande solo una piccola curiosità……… come faccio a sapere che n. provisorio ho? visto che ho fatto una chiamata di prova sul mio cell mi appare sconosciuto ma non visualizzo nessun numero.
      vabbè tanto sto aspettando la portabilità ………
      ciao gm412

      • walter scrive:

        Sono proprio contento che tu abbia finalmente risolto.
        Per quanto riguarda il tuo numero telefonico posso dirti che ancora non è attivo in uscita ma solo in entrata.
        Se hai chiesto la portabilità fra un pò dovrebbe essere attiva. Quando ho constatato che tutto funzionava ho chiamato Italiacom e loro mi hanno dato il giorno preciso in cui sarebbe avvenuto il passaggio completo.
        Nel giorno del definitivo passaggio la mia vecchia linea ha smesso di funzionare e in un giorno si è attivata la nuova.
        Se hai fatto lo speedtest ti sarai accorto che , in basso a destra, la connessione è targata telecom.
        Una cosa buffa : i numeri di telefono a pagamento 199….. ecc. non funzionano o meglio mi viene richiesto una ricarica , ma non ho capito granchè.
        Altra cosa strana , se telefono ad un’ azienda ( Italiacom compresa) e mi viene richiesto di digitare un numero qualsiasi sembra che la tastiera non funzioni come se gli impulsi a toni non passassero nella linea Voip.
        Xcaosx o qualcuno del blog sa aiutarmi?

      • xcaosx scrive:

        Ciao Walter,
        per i numeri 199 ecc.. non ho ancora provato a vedere se funzionano o meno, mentre ho verificato l’inviao dei toni DTMF e funzionano.
        Ammetto che non sto usando il loro modem voip ma uno mio + box voip mio…
        quindi non è una limitazioend el voip ma probabilmente un parametro da variare del modem-voip o box voip.
        Questa sera provo a verificare con il loro modem voip.
        ciao
        xcaosx

      • Walter scrive:

        Perfetto grazie

    • Massimo scrive:

      Buon giorno, cortesemente mi sapresti dire in merito al philips mod snv6520/18 dato in comodato d’uso se è possibile disabilitare con un tasto il wireless. Va bene che ormai siamo intrisi di onde elettromagnetiche ma almeno le “mie” vorrei evitarle quando posso…Grazie

      • gm412 scrive:

        massimo quando ho installato il modem non ho fatto caso se c’era la possibilità di disabilitare la rete wireless, ma nel caso non ci fosse (e se te la senti) credo che andando nel menù del modem dovresti avere la possibilità di disattivarlo
        gm412

      • Walter scrive:

        Il modem in oggetto è bloccato, bisogna telefonare a italiacom e farsi dare la password.

        ATTENZIONE: la disattivazione del wireless richiede una certa pratica di modem pena la perdita di dati fondamentali per la navigazione!!!!!!

      • xcaosx scrive:

        Ciao Massimo,
        il modem è bloccato da italiacom proprio per far in modo che tutto funzioni. Se li chiami puoi farti disabilitare il wifi oppure farti dare la password, ma stai attento a disattivare solo quello e a non variare i parametri di connessione o voip.
        ciao
        xcaosx

    • xcaosx scrive:

      Ciao gm412,
      direi che è buono, purtroppo dipende molto dalla qualità del cavo il rame e dalla distanza alla centrale, ma il valoreè di tutto rispetto.
      ciao
      xcaosx

  70. Salve a tutti,

    Ho effettuato la richiesta del contratto italiacom ultratutto con portabilità del numero telecom il 10 luglio, Il 12 mi chiama il centralino della telecom che si occupa dei passaggi ai diversi operatori, il 26 il servizio clienti italiacom dicendomi che il giorno dopo sarebbe venuto il tecnico a montare l’impianto ma per motivi privati ho dovuto spostare l’installazione al 3 settembre.

    il 3 settembre non si presentò nessuno, il giorno dopo si presenta alle 7:30 (-_-) un tecnico della compagnia sogep e fa un controllo della linea dicendomi che avrebbe dovuto montare 700 metri di cavo e che quindi sarebbe tornato il giorno dopo con altre persone per far passare tutto. Mentre passavano il filo ho chiesto informazioni riguardo italiacom e nessuno a saputo darmi risposta (e li gia mi ero arrabbiato).

    Circa dopo 10 gg chiamai il servizio clienti di italiacom per sapere dove era finito il mio modem e li (dopo 2 ore e mezza di chiamato O.O) mi dissero che era già stato spedito tramite corriere UPS e mi ha comunicato il n° di tracciamento del pacco, 2 giorni dopo arriva il modem (Philips SVN6520/18) collego tutto e con mia grande sorpresa dopo aver letto tutti quei commenti negativi sugli apparati italiacom era tutto pienamente funzionante ed avevo una connessione di 6.80 mbs e 0.50 in up in pieno pomeriggio e dato che avevo sottoscritto un contratto 7 mega e dato che vivo abbastanza isolato dal centro ero pienamente soddisfatto,

    Provo l’apparato VoiP e funzionava perfettamente anche se se chiamavo al mio cellulare dava sconosciuto ma dopo diverse chiamate ad italiacom mi hanno riferito che è solo temporaneo e che sarebbe divenuto il mio normale numero quando telecom avrebbe sbrigato la faccenda della portabilità e quindi loro non centravano niente.

    Anche se i tempi di spedizione non sono molto veloci e anche se il servizio clienti ha code di ore ed ore credo che italiacom sia un ottima compagnia e che questi disguidi siano solo dovuti alla loro nascita molto recente.

    L’altro ieri ho richiesto email e pass per il dettaglio chiamate attraverso un email di italiacom ed tutt’oggi non ho ancora ricevuto risposta.

  71. gm412 scrive:

    scusate ma qualcuno sà come fare per conoscere il proprio n. di telefono provvisorio? è strano posso chiamare ma non possono chiamarmi…..

    • Walter scrive:

      Non va in ingresso ma solo in uscita.
      Pazienta. ancora gm412.
      Ciao

    • xcaosx scrive:

      Ciao gm412,
      hai fatto portabilità o nuova linea?
      nel primo caso devi attendere che termini la migrazioend el tuo numero da parte del tuo vecchio operatore, nel secondo caso invece attendi qualche gg e vedrai che uscirai con il nuovo numero.
      ciao
      xcaosx

  72. gm412 scrive:

    grazie walter hai letto i commeti precedenti?

  73. xcaosx scrive:

    Ciao a tutti, vedo del gran movimento nel blog… sono contento che anche ad altri in servizio funzioni, come scrivete la società è giovane ma diamogli fiducia.
    x gm412 se hai fatto portabilità probabilmente deve ancora terminare il processo di migrazione, se invece hai richiesto un nuova linea attendi 1 gg e vedrai che uscirai con il nuovo numero.
    A me è successo così, ora dopo aver testato ho chiesto la migrazione del numero telecom in ultracom, che andra a sostituire il numero nuovo che mi avevano asseganto
    ciao
    xcaosx

    • Walter scrive:

      Wow ma ci siete tutti.
      Letto tutto, grazie.
      Solo così si può migliorare
      Bye

    • gm412 scrive:

      ho chiesto la portabilità del numero che avevo con wind-infostrada ma va bene anche così l’importante è che possa telefonare ai fissi senza pagare nulla.
      a proposito di infostrada mi è arrivata l’ultima bolletta tra penali e quant’altro mi costa “250,00″ EURI…….
      la cosa piu bella che infostrada a differenza delle altre compagnie (dove si preoccumano di non perdere clienti……) non dice proprio nulla!!
      e poi ci preoccupiamo di italiacom

      • xcaosx scrive:

        250euro???????? ma perché? magari avevi quache promozione particolare, ma che sappia io i costi di disattivazioen sdovrebbero essere di circa 60 euri. Io con il passaggio dal wind a vodafone per i miei genitori avevo pagato a wind 60euro.
        ciao
        xcaosx

      • gm412 scrive:

        avevo anche un abonamento col cell siccome avevo raggiunto livelli di spesa impossibili ho tolto tutto ora col cell ho vodafone e 400 minuti verso tutti a casa ho italiacom a 19,90 e ho un grosso risparmio
        gm412

      • xcaosx scrive:

        Scusami non volevo farti i conti in tasca, pensavo a qualche clausola strana… Ad ogni modo hai fatto bene, io pagavo 50 euro mese a telecom per avere lo stesso servizio che italiacom mi da con 23.90 (19.90 + 4 x la 20mb)!!!
        Oggi giorno bisogna guardare x risparmiare a parita di servizio!!!
        ciao
        xcaosx

  74. gm412 scrive:

    certo xcaosx siamo arrivati ad un punto tale che tutto costa e purtroppo lo stipendio non basta piu per andare avanti.
    e poi scusa……. è da stupidi pagare di piu per avere lo stesso servizio con italiacom ti pare?

    • xcaosx scrive:

      Assolutamente d’accordo con te. Infatti appena ho visto la pubblicità di italiacom e del prezzo ho voluto provarla,
      se mi femavo a quello che si leggeva su internet non l’avrei mai fatta, si leggono solo cose negative. Quindi come ho consigliato ho richiesto una nuova linea (tanto il costo di attivazione è lo stesso sia per la migrazione che per una nuova linea), poi visto che io mi sono trovato bene ho voluto sciverlo e comunicarlo. Ora spero che a gg si completi la portabilita del numero telecom e poi posso spedire raccomandata a telecom per disdire,almeno così mi hanno detto da italiacom. Onestamente non capisco come mai devo post portabilità fare raccomanda a mamma telecom…
      ciao
      xcaosx

  75. gm412 scrive:

    xcaosx se noti tutte le compagnie telefoniche ti dicono di fare disdetta con raccomandata onestamente non lo capisco nemmeno io visto che per altre cose…… (sui telefonini – comagnie del gas o eletricità ecc ecc) non devi fare nessuna disdetta questo è un’altro mistero tutto italiano

    • xcaosx scrive:

      Esatto!!! infatti non lo capisco proprio! quando fai portabilità del numero cessi di fatto il rapporto. Ad ogni modo non muoio per una raccomandata, anzi magari questa ti salva la vita ;-) (interrompe il processo di fatturaziene di mamma telecom!!!)
      ciao

      • gm412 scrive:

        esatto xcaosx però le cosidette compagnie conosciute potrebbero molte volte essere anche un po elastiche invece…….
        vabbè lasciamo stare
        ciao!! gm412

    • paoblog scrive:

      Vodafone, per la chiavetta internet offriva la disdetta tramite modulo apposito sul loro sito, se non fosse che poi… > http://paoblog.net/2011/02/11/disdire-la-vodafone-internet-key-arriva-laddebito-non-dovuto/

      • xcaosx scrive:

        Purtroppo abbiamo perso la cultura del rispetto del cliente e della corettezza, il sistema sanzionatorio è ridicolo e spesso, se non sempre, le società convivono e approfittano di questo.
        Poi a forza di lottare rimborsano ma intanto i mesi passano e loro dei soldi presi in “anticipo” godono degli interessi.

      • paoblog scrive:

        Se non fosse che ogni tanto fanno i prepotenti con quello sbagliato e se lo prendono in “quel” posto. da cui essere informati è la nostra forza…

      • Massimo scrive:

        Ciao, volevo porre all’attenzione la seguente situazione inerente l’ostracismo verso Italiacom, infatti sono stato contattato 2 gg fa da un call center Vodafone da questo numero 06.83701590 e quando ho detto all’operatore del mio nuovo contratto con Italiacom, lo stesso mi ha avvisato che Italiacom è fallita la settimana precedente e che lui stesso vi lavorava. Lo dico a titolo informativo perché mi sembra abbastanza grave ricorrere a queste strategie commerciali.

      • paoblog scrive:

        è una situazione classica che si verifica quando non si hanno professionalità e/o argomenti.

        l’agente che mi aveva garantito la massima efficienza e convenienza di Vodafone Rete Unica :-( dopo pochi mesi è passato alla concorrenza e mi ha subito contattato per elogiare Wind rispettoa Vodafone. ;-)

        In ogni caso è una situazione che si verifica in ogni settore, tanto è vero che mi è capitato di avere a che fare con rappresentanti che sputavano sulla concorrenza. Come sempre gli ho detto che se mi vuoi vendere qualcosa devi convincermi della bontà del tuo prodotto e non denigrare quello altrui. E quindi li mettevo alla porta.

        Tempo fa mi aveva scritto una comunicazione la società che fornisce i bottiglioni d’acqua, segnalando che un concorrente contattava i potenziali clienti seminando voci negative sulla società, al fine di strappare nuovi clienti.

        La serietà si è persa per strada da parecchio.

  76. xcaosx scrive:

    Ciao a tutti,
    ho provato a chiamare un numero 199… e non mi lascia chiamare dicendomi che il credito è esaurito, continuando ad ascoltare ti propone di continuare e ricaricare e dove ti porta? a http://www.clouditaliaorchestra.com che nient’altro è che eutelia voip..
    Quindi per capirci il numero voip che abbiamo è un numero di eutelia a con cui probabilmente italiacom ha un accordo commerciale. L’accordo evidentemente copre tutte le chiamate a rete fissa e tutte le chiamate a cellulari, per tutto il resto probabilmente è necessario fare una ricarica sul numero e siamo a posto.
    ciao
    xcaosx

    • oltre alla ricezione chiamate ha altre restrizioni?

      • xcaosx scrive:

        Per ora ha solo questa restrizione, i toni DTMF funzionano, domani chiamo in italiacom e cerco di capire come funzione per i numeri ad addebito ripartito, non che li usi spesso, ma se devi chiamare Sky o Apple da li devi passare…
        Vi farò sapere

      • walter scrive:

        Certo che xcaosx ne sai una più del diavolo….
        Grazie!!!

      • nicola scrive:

        Grazie ragazzi per le info che fornite; domanda: ma voi dopo quanto tempo avete ricevuto username e password per il controllo delle chiamate effettuate? Io ho inviato due mail (la prima il 5 settembre e la seconda settimana scorsa ) ma ancora nessuna risposta. Ho eseguito ora uno speed test adsl: 2335 kbps in download, 99 kbsp in upload, latency 61 MS (speed- test.it) che ne pensate? Grazie ancora Nicola

      • nicola io ho 7 mb come avevo gia scritto e con 2 pc (tra aggiornamenti ed utorrent) una stampante e 2 iphone (uno in face e uno ad aggiornare) va a 2mb e 0,30 in up =P

      • xcaosx scrive:

        Ciao Nicola,
        anche io sono in attesa dei codici per poter controllare il traffico e come te ho già inviato 2 mail, ho anche chiamato e mi hanno detto che devo attendere una loro risposta.
        Pazienza tanta pazienza…
        Domani chiamo per le chiamare ai numeri addebito ripartito e richiedo per i codici…
        Mi odieranno per come li stresso… ma sono sempre molto gentili nel rispondere e a questo devo dagli merito.
        ciao
        xcaosx

      • xcaosx scrive:

        Come velocità non è molto elevata, anzi. Per testare bene prova a disattivare tutti i download e vai su questo sito e fai un test
        http://test.ngi.it
        La velocità è influenzata da: qualità del cavo di rame, distanza dalla centrale, carico del dslam su cui sei assestato e dal carico della centrale, oltre a questo anche dal sito da cui stai scaricando.
        E’ per questo che per verificare correttamente sospendi tutti i download (anche l’aggiornamento il backgroud dell’iphone ;-) ) e testa dove ti ho detto
        ciao
        xcaosx

      • nicola scrive:

        Grazie xcaosx, test effettuato sul sito da te suggerito ecco i risultati: velocità di download 6.08Mbps!!, di upload 0.09 Mbps cosa te.ne pare? Lo rifaro’ domani, ciao

      • xcaosx scrive:

        i miei valori:
        Velocità in download: 16428 Kbps (2053.5 KB/sec)
        Velocità in upload: 894 Kbps (111.8 KB/sec)
        Test eseguito alle: 21:51 del: 18/09/2013
        16.4mb in down e 0,89 mb in up

      • xcaosx scrive:

        Tutto questo per dire che non dipende da italiacom, non ci sono filtri a limitazioni di sorta impostati dalla società, ma “eventualmente” da telecom (se sei in wholesale) ed ha le risorse di centrale sature. Lo stesso problema lo avresti anche con alice…
        ciao a tutti

      • xcaosx scrive:

        Ciao nicola, dire che ora vè di tutto rispetto, up è basso ma probabilmente stavi uplodando dati da qualche parte (se hai torrent attivo hai stoppato il download ma l’upload stava continuando :-) )
        <> per chi usa software torrent vari, limitare la banda di upload altrimenti se si satura non riuscite a scaricare anche se avete banda in download. Un buon valore è 20kb = 0,160mb perchi ha un 7 mb , per una 20 mb il doppio.
        Prometto non esco più fuori tema ;-)
        ciao

    • xcaosx scrive:

      Ho sentito Italiacom per l’abilitazione hai numeri 848 e 199, è necessario mandare una fax al numero 0916197131 con allegato la copia del documento e richiedere l’apertura alla numerazione sopra.
      ciao
      xcaosx

  77. Nicola scrive:

    Grazie xcaosx per il sito (test.ngi.it) su cui testare la mia velocità di connessione, ecco i risultati:

    Velocità in download: 6394 Kbps (799.3 KB/sec)
    Velocità in upload: 92 Kbps (11.5 KB/sec)
    Latenza: 31 ms
    Jitter: 25 ms
    Packet Loss: 0%
    Test eseguito alle: 22:00 del: 18/09/2013

    che ti sembra?
    Ciao

    Nicola

    • xcaosx scrive:

      Ciao nicola, dire che ora è di tutto rispetto, up è basso ma probabilmente stai uplodando dati da qualche parte (se hai torrent attivo hai stoppato il download ma l’upload sta continuando) anche il valori di latenza è buono.
      Capitolo a parte il jitter, che nel tuo caso è buono ma che se si alza troppo ha effetto sulle chiamate voip, infatti indica il “ritardo” che i pacchetti internet hanno nel raggiungerti, lo lo stesso discorso vale anche per il gaming on line.
      Presta attenzione a non saturare l’upload con il torrent, ha effetto sulle prestazioni del voip.
      ciao

      • nicola scrive:

        Grazie xcaox ma io al momento non sto utilizzando torrent quindi quel parametro (jitter) che tu dici di mantenere basso, cosa potrebbe farlo aumentare. Grazie molte Nicola

      • xcaosx scrive:

        Diciamo problemi di centrale, dslam e/o programma che fa molto upload (es. servizi di cloud documentale) ecc… ma non mi preoccuperei, stai tranquillo e goditi la connessione.
        ciao

      • Velocità in download: 6732 Kbps (841.5 KB/sec)
        Velocità in upload: 401 Kbps (50.1 KB/sec)
        Latenza: 27 ms
        Jitter: 1 ms
        Packet Loss: 0%
        Test eseguito alle: 23:18 del: 18/09/2013

        Se scollego tutto forse fa anche piu

      • xcaosx scrive:

        Che dire, linea ottima! direi che abiti vicina alla centrale ;-)
        ciao

      • tutt’altro anzi sono molto distante dal centro della mia città

      • xcaosx scrive:

        2 sono le possibilità, l’armadio di zona a cui sei connesso è già un armadio cablato in fibra ottica, in questo caso puoi distare anche km e km dalla centrale, ma sei molto vicino all’armadio di zona, oppure c’è una altra centrale vicino a te che non è quella in centro città, ad ogni modo qualunque la spiegazione poco importa, quello che conta sono gli ottimi valori di linea.
        ciao

      • Hai perfettamente ragione, vorrei sapere se è possibile modificare le impostazioni del modem philips dato in comodato da italiacom per sbloccare una porta.

      • xcaosx scrive:

        Si, ma devi avere la password del modem, oppure chiedi a italiacom di sbloccarti la porta, entrambe le soluzioni prevedono che chiami giù o apri in ticket.
        Il fatto che i modem siamo bloccati è tutelante per loro, lo fanno per non aver problemi, infatti su internet ho letto fiumi di critiche al servizio, ma il problema era che chi provava a configurare non sapeva che fare e faceva pasticci.
        di modem, router box voip ne esistono tantissimi, ed è comprensibile che non possano fornire assistenza per tutti.
        Quindi forniscono il loro bloccato preferendo, su richiesta, modificare i settaggi come richiesto dalla clientela. Calcolo che per l’utente medio così come esce dal loro laboratorio va benissimo.
        Puoi provare a sentire se ti forniscono la password del tuo modem, ma fai attenzione a toccare solo i parametri del port forwarding per aggiungere la porta da aprire.
        ciao

  78. gm412 scrive:

    wow vedo che ci sono molti giudizzi positivi su italiacom e a questo proposito volevo ringraziare paoblog per avere inserito qui questa discussione ho girato un pò forum cercando discussioni in merito ma devo dire che o se ne parla pochissimo o si trovano solo ed esclusivamente giudizi negativi l’unica discussione vera con pareri di chi ha effettivamente provato si trova qui…….
    perciò grazie di tutto
    gm412

    • walter scrive:

      buongiorno gm412 , ma oggi non riesco a ricevere più le telefonate!!!!
      Ho già mandato un ticket di assistenza.
      Vediamo che succede…..

    • paoblog scrive:

      Grazie gm12, anche se ad onor del vero è la discussione che si è presa lo spazio, grazie ai vs. commenti ed alle informazioni dettagliate di xcaosx

      In realtà ho solo ripubblicato un articolo su Italiacom e poi da cosa è nata cosa… :-)

      • walter scrive:

        Alle ore 9.34 ho mandato ticket assistenza per disservizio telefonico.
        Ore 10.10 hanno risolto!!!
        Speedtest:
        6,98 download
        0,42 upload
        26 ms ping
        Mi sembra ottimo.
        Sicuramente xcaosx ha dato un grosso supporto…
        Ma chiunque ha perseverato è stato di aiuto.
        Grazie anche a spazi generosi come questo.
        gm412 sei in attesa di portabilità o hanno risolto, hai una data ?

      • gm412 scrive:

        bene walter come vedi italiacom cerca sempre di risolvere i problemi di noi consumatori io sto ancora aspettando che mi venga attivata la portabilità al momento comunque mi funziona tutto benissimo

  79. Ciao a tutti. Stò seguendo questo blog sin dal 1° agosto, quando ho fatto un breve intervento su quello che diceva walter. Vedo che dalla negatività dei primi post ad oggi di strada ne è stata fatta :-)

    Io avrei voluto provare a vedere se in questa avventura avrei avuto casini o benefici, ma il mio problema è che ho contattato Italiacom in tutte le maniere dalla form sul sito, al telefono…. non ho ancora mai avuto contatto di ritorno.

    Voi come siete riusciti a iniziare la procedura? Vorrei vedere se riesco ad incasinarmi anch’io :-))))

    credo che qualora riuscissi ad avere un contatto per inziare la procedura, farei come suggerito la richiesta di una nuova linea.

    saluti a tutti

    • walter scrive:

      Ciao Super ect.,
      ma hai già fatto il contratto ?

      • Superates scrive:

        no, non riesco porprio a capire come farlo. ho lasciato messaggi sul form online ma nessuno mi ha mai ricontattato :-(

      • walter scrive:

        Buongiorno.
        La cosa più semplice (come consiglia xcaosx) da fare è telefonare al servizio commerciale .
        TEL 0299955.
        Puoi stare certo che ti rispondono sempre , così puoi attivare il tuo contratto.
        Lo sai che , una volta stipulato il contratto dovrai avere mooooolta pazienza.
        Tienici informato!
        P:S. Ogni tanto la mia linea telefonica non funziona in ingresso a voi del Blog capita?
        E’ colpa delle linee intasate?
        Xcaosx ne sai qualcosa?

      • gm412 scrive:

        ciao walter fino ad ora mi funziona tutto perfettamente…… però ieri ho notato che la spia del modem che segnala la linea adsl era spenta……… ho provato a collegarmi e nulla non andava….
        ho provato a telefonare e nulla di chè dava solo il segnale di linea libera ma quando provavo a comporre un n mi dava occupato……….. decido di aprire un tiket…………
        però non dandomi per vinto comincio ad armeggiare e controllare stacco la spina a muro della linea adsl e…………. miracolo!!!
        tutto è tornato a funzionare perfettamente
        bè mi spiace aver disturbato italiacom se e quando mi contatterano dovrò scusarmi per l’apertura del tiket :-/
        ciao gm412

    • xcaosx scrive:

      Ciao Super
      io l’ho fatto al telefono al numero 0299955, ma penso che tu possa farlo anche dal sito internet acquistando la soluzione che desideri
      ciao
      xcaosx

  80. gm412 scrive:

    Ciao super ecc. ecc. io ho inserito la richiesta di essere contattato sul sito di italiacom in alternativa puoi telefonare tu al n. che walter ti ha fornito……. e se proprio vuoi bruciare i tempi puoi acquistare (cioè attivazione e canone) direttamente sul sito di italiacom pagando subito con carta di credito. io francamente ti consiglierei le prime due opzioni comunque sappi che italiacom è lentina………
    se hai letto quello che tutti noi abbiamo scritto avrai già capito ma la linea non è male tutto sommato per quello che si spende ne vale davvero la pena poi mi dirai ciao!!
    gm412

  81. Superates scrive:

    la strada di acquistare direttamente dal sito non la seguo di certo … :-)))

    aspetterò un ricontatto…

    grazieeeee

    • xcaosx scrive:

      Ciao Super
      perchè non dal sito? io l’ho fatto tramite telefono perchè chiamando per chiedere info su l’ip statico alla fine ho fatto tutto con loro al tel, ma se devo dirla tutta preferisco di gran lunga fare tutto sul sito, così come per tutti gli acquisti on line.
      ciao
      xcaosx

  82. Massimo scrive:

    Pagamento effettuato sabato 14 settembre. Oggi mi hanno comunicato che lunedì 23 settembre sarà a casa mia il tecnico per l’attivazione della linea. Conviene spedisca ora la raccomandata al mio ex operatore telefonico o meglio attendere?

    • xcaosx scrive:

      Ciao Massimo, ma hai richiesto una nuova linea o la portabilità?
      nel primo caso più aspettare che tutto sia attivo e ti sia arrivato il modem e poi dai disdetta, nel secondo, quando ti cesserà la linea dell’altro OLO allora poi manda la disdetta.
      ciao
      xcaosx

      • Massimo scrive:

        Grazie per solerte risposta, ho rischiesto la portabilità del numero. Al tecnico che mi ha contattato ho chiesto che tipo di operazione dovesse fare mi ha risposto “dobbiamo attivare la linea”…mi attaglio ringraziando anche gm412, quello che dice è vero ma a questo punto solo lunedì avrò le risposte, a meno che no apro ticket,,,,mah

    • gm412 scrive:

      massimo digli di fare una linea parallela ricordatelo altrimenti rischi di rimanere senza telefono e internet
      gm412

  83. gm412 scrive:

    caro massimo….. non sò se il tecnico che verrà a casa tua ti farà una linea parallela per me non è stato così infatti avevo wind infostrada e mi sono ritrovato di punto in bianco senza telefono e internet perciò stai attento magari diglielo al tecnico…………
    comunque ti dovesse scollegare la linea attiva che tu hai ora ti conviene fare subito la disdetta in caso contrario aspetta che italiacom attivi il tutto ciao!!
    gm412

    • Massimo scrive:

      …grazie, cmq sarebbe interessante capire, se già stato detto chiedo perdono, dalla visita del tecnico all’operatività della linea quanto tempo passa,,,,non è pignoleria ma ormai senza adsl siamo isolati…

      • gm412 scrive:

        probabilmente io sono la persona che più ha aspettato l’attivazione della linea di italiacom:
        in data 18 luglio sono stato contattato e ho pagato italiacom l’attivazione, 1 mese di abonamento ed il tablet una tantum di €25,00
        circa una settimana dopo vengo contattato dal tecnico telecom che avrebbe attivato la linea………
        purtroppo io non ero in casa e mia figlia non dice nulla(altrimenti avrei chiesto una linea parallela come mi diceva la signorina del colsenter di italiacom
        invece mi sono trovato senza linea e senza telefono già perchè il tecnico mi scollega da wind infostrada
        poi nulla fino al 16-17 settembre e mi arriva il pacco con dentro modem tablet di italiacom collego il tutto e da allora ho nuovamente internet e telefono
        ora i conti falli tu……..
        ma….. leggi bene la carta dei servizzi e vedrai che i tempi son quelli
        spero di esserti stato d’aiuto
        ciao gm412

      • xcaosx scrive:

        Ciao Massimo,
        purtroppo la pratica è già stata avviata, prova ad aprire subito un ticket ad italiacom, penso che avrai la portabilità, anche perchè il vecchio gestore ha già ricevuto la richiesta di migrazione ed attivato tutta la pratica per la cessione del cliente.
        Speriamo che ti arrivi presto il modem.
        ciao
        xcaosx

  84. Paoblog scrive:

    Se a qualcuno interessa leggere il recente articolo di Altroconsumo “telefono – trovare la tariffa migliore” mi faccia un fischio via mail (Vedi alla voce Contatti) che glielo mando.

  85. Steve scrive:

    Ciao a tutti, volevo vedere se qualcuno ha avuto il mio stesso problema, ho appena collegato il tutto al modem della philips che mi hanno inviato loro ma quando vado per ricevere le chiamate il telefono non emette alcun suono però le chiamate le posso effettuare..cosa può essere?

    Grazie

    • walter scrive:

      Ciao Steve ,
      non è un problema è normale.
      Se hai attivato la portabilità devi aspettare tempi tecnici affinchè il tuo num. passi in Italiacom.
      Ho dovuto aspettare quasi un mese.

  86. Massimo scrive:

    …inoltre volevo avvisare che stamane è arrivato il tecnico, diciamo nell’arco di 10gg dalla stipula del contratto, mi ha creato una linea parallela, in pratica ho una seconda scatoletta con doppino dove infilerò il doppino del router Italiacom. Vediamo ora quanto tempo passerà per l’arrivo del router via corriere,,,,

  87. Vincenzo scrive:

    Grazie Virginia..per la aver raccontato la tua disavventura…io ho provato un po tutte le connessioni esistenti e non mi sono mai trovato bene con nessuna…da 5 anni uso telecom anche se pago un po tanto non ho mai avuto problemi e l’assistenza è rapidissima…era tentato dal cambiarla e passare a italiacom..ma ho capito che ritornerai alla disperazione del pre telecom..grazie a tutti e ad Altroconsumo

    • walter scrive:

      Vincenzo buongiorno,

      mi fa piacere che tu continui con telecom e che ti trovi bene!

      Sai non tutti sono disposti a spendere molto per avere qualche cosa che viene offerto da altri ad un prezzo inferiore.

      Nella mia zona per avere internet e telefonate era un salasso ogni mese , quando a pochi chilometri da casa mia, si poteva avere internet a costi umani ed infatti non ho mai attivato internet per prezzi veramente alti.

      Anche cambiare compagnia telefonica è un’avventura e se ci si dà una mano è ancora meglio.

      Meno male che vi sono spazi così dove le varie opinioni possono correre liberamente.

      Da quando ho attivato Italiacom navigo benissimo e posso pure telefonare ai cellulari ( 300 minuti ) con quasi la stessa cifra di prima avendo però molte più cose.

      Valeva la pena avventurarsi in questa giungla?

      Forse no…..

  88. cerios scrive:

    Allora utenti Italiacom come va il tutto? ^_^

    • Fin’ora tutto bene, adsl ottima sto solo aspettando la portabilità del numero ^^

      • walter scrive:

        ADSL è veramente ok.
        Si naviga benissimo , sempre vicino ai 7 mega.
        Ho sempre avuto difficoltà con le telefonate fin dall’ inizio.
        Ma se penso ad un mio caro amico che paga di ADSL una follia con una buona compagnia telefonica e viaggia a ( udite udite) 0,70 mega mi consolo!
        E a te come va?

      • cerios scrive:

        Io sono ancora con Vodafone e oggi a un certo momento era praticamente fermo (500KB), non ho ancora decisi a fare il grande passo hahaha

    • walter te riesci a metterti in contatto con il centro assistenza italiacom? e da 1 ora che provo ma niente nemmeno il centralino parte

      • walter scrive:

        Caro Emanuele ,
        sono sempre riuscito a parlare con loro, ma oggi proprio no.
        Cerios conosco Vodafone perchè è stata attivata da un altro amico mio e ………. lasciamo perdere.

    • xcaosx scrive:

      Ciao a tutti, per ora va benissimo, connessione al top e nessun problema. Qualche pasticcio per migrarmi il numero di numero di telecom (uscivo con un 39 di troppo)
      ciao
      xcaosx

      • walter scrive:

        Beh, quando funziona va benissimo.
        Anche telefonare ai cellulari è perfetto! ( ho una figlia adolescente e passa ore fra tel . e chat varie !!!!)
        Solo che ogni tanto la telefonia si blocca , ho già mandato ticket ma non è successo nulla.
        Per fortuna che l’Adsl c’è sempre e di ottima qualità
        Mi sono accorto che quando chiamo i cell. il mio numero di tel. è preceduto da un “+” , il mistero si infittisce.
        Anche staccando dall’alimentazione il modem e riattaccandolo non succede nulla.
        Nicola vedi di mandare una comunicazione via mail a Italiacom.
        Ma tutti gli operatori Voip hanno problemi ?
        Leggevo che all’ estero la telefonia Voip è di uso comune , vuoi vedere che anche qui siamo indietro…..

      • xcaosx scrive:

        Per il voip esistono anche altre realtà che ti forniscono un numero geografico gratuitamente. io ad esempio da orami 3 anni uso una di queste e non ho mai avuto nessun problema.
        resta inteso che devi attrezzarti infrastutturalmente con un apparato il più (altro box voip da configurare) a cui collegare il telefono tradizionale, oppure direttamente con un telefono voip da configurare (ma è facile… :-) ).
        In casi come questi hai un line telefonica di backup con cui puoi sempre ricevere, e con una minima ricarica puoi anche telefonare.
        ciao
        xcaosx

  89. walter scrive:

    Xcaosx ci sei ?
    Mi sai dire perchè la mia telefonia Voip in Italiacom va a singhiozzo?
    Devo cambiare Modem-router?

    • xcaosx scrive:

      Ciao Walter,
      ultimamente ho problemi al voip ma non riesco a capire se sono io o loro. Non sono in standard con la loro soluzione per cui potrei essere io ad avere problemi.
      Ad ogni modo quando funziona funziona bene, ma sembra che mi perda spesso la sincronizzazione con il server voip e devo o resettare o attendereche scadano i 1800 secondi impostati sul voip per il rinnovo del syncro.
      Appena ho tempo vedo di capirci di più.
      Lunedi ad esempio ho passato la bellezza di 2 ore al telefono senza nessunissimo problema…
      ciao
      xcaosx

  90. nicola scrive:

    Ciao a tutti, anche il mio box voip funziona a singhiozzo, non mi fa chiamare e se sto telefonando si sente male e cade la linea. Poi si sente un tic nel telefono e la spia Power del box lampeggia, quindi il telefono e’ bloccato per circa 10 minuti. Il servizio clienti non risponde. Cosa bisogna fare?
    Grazie, Nicola

    • xcaosx scrive:

      Ciao Nicola, anche io ho problemi simili, anche se non uso il loro box voip… magari stanno apportando modifiche al server voip e tutte le volte perde il sync con i vari client voip collegati (mia ipostesi)…
      Io di parlare con loro ci ho rinunciato, ma ho scoperto che hanno rinnovato il sistema ti assistenza con una gestione a ticket più evoluta, ora comunico attraverso questi e trovo che funzioni, nell’arco di un paio d’ora mi hanno sempre risposto e risolto i problemi.
      ciao
      xcaosx

      • Gaetano scrive:

        Ho inoltrato un ticket chiedendo la password del router Philips perchè così come é mi sta molto stretto tra porte da aprire, allarme casalingo, password WI-FI che vorrei modificare, ecc., mi hanno risposto che non la danno per “Motivi di sicurezza”. Vorrei cambiare completamente apparecchiature, visto che hai la password mi potresti mandare i settaggi del voip? Ciao Grazie.

      • xcaosx scrive:

        Ciao Gaetano,
        io la pwd del router l’ho avuta “rompendo” giù all’assistenza parlando con un tecnico e spiegandogli i motivi, e assumendomi
        le responsabilità del caso, mentre quella del voip no, è settata sul router.
        Perdonami se non ti fornisco i dati, pwd o indirizzi ip del voip di italiacom, preferisco che siano loro a farlo.
        Per ogni altra cosa… ad ogni modo uno sniff di rete può servire ;-)
        ciao

  91. nicola scrive:

    Grazie xcaosx sempre percorso nei tuoi consigli proverò a contattarli tramite ticket, Nicola

    • walter scrive:

      Qua ragazzi si è bloccata tutta la telefonia!!!
      Qualcuno ha qualche idea?
      Intasiamo Italiacom di mail?
      Nessuno conosce qualcuno di Palermo che lo mandiamo in Via Ugo la Malfa 64 a chiedere che …zo stanno facendo ?

    • walter scrive:

      Ore 7.42.
      La telefonia magicamente funziona in maniera perfetta.
      Test ” Xcaos”:
      Donwload 7012 kbps
      Upload 405 kbps
      Latenza 18 ms
      Jitter 1 ms
      Packet Loss 0%
      E a voi come funziona ?

    • walter scrive:

      ………. Paoblogghisti,
      riuscite a telefonare ?
      A me funziona a singhiozzo!

      • xcaosx scrive:

        Ciao walter,
        ho provato a contattarli ma sono offline, al numero commerciale mi hanno detto che hanno qualche problema ai sistemi (davvero???) e di chiamare l’assistenza domani alle 8.30…
        Mi sa che sono cresciuti oltre aspettative come abbonamenti e l’infrastruttura voip non regge il carico. Sicuramente stanno correndo ai ripari per potenziare, ma a discapito di un disservizio generale, che non va per nulla bene!!!!
        Prova ne è che questa notte alle 2 mentre testavo le modifiche tutto funzionava benissimo con il voip
        Attendiamo…
        ciao
        xcaosx

      • walter scrive:

        Caro xcaosx, questa mattina il telefono funzionava, Nelle ore di intenso traffico ha smesso di funzionare e così anche ora.
        Non so se già provvedere a contattare altro operatore.
        Pensi che attendere possa portare a risolvere la questione?
        Mi sto preoccupando.
        Provverò anch’io a chiamare l’assistenza domani mattina e poi ti so dire.
        grazie. ciao

      • xcaosx scrive:

        Per il voip esistono anche altre realtà che ti forniscono un numero geografico gratuitamente. io ad esempio da orami 3 anni uso una di queste e non ho mai avuto nessun problema.
        resta inteso che devi attrezzarti infrastutturalmente con un apparato il più (altro box voip da configurare) a cui collegare il telefono tradizionale, oppure direttamente con un telefono voip da configurare (ma è facile… :-) ).
        In casi come questi hai un line telefonica di backup con cui puoi sempre ricevere, e con una minima ricarica puoi anche telefonare.
        ciao
        xcaosx

      • xcaosx scrive:

        Io ho voluto dare fiducia a questa società e credo (e spero) che risolvano in fretta i problemi. Se però come immagino il servizio di telefonia i serve (es per allerme o altro) allora hai 2 scelte, passi ad altro operatore il numero oppure come ho scritto sopra ti fa un numero numero (gratis)
        Se volete vi spiego il tutto come si fa.
        ciao
        xcaosx

  92. xcaosx scrive:

    Il voip è torrnato a funzionare :-)
    ciao

    • walter scrive:

      Caro xcaosx,
      effettivamente quello che dici è vero.
      Anche qui il voip ha ripreso a funzionare esattamente alla stessa ora.
      Per poi bloccarsi tutto di nuovo.
      Anchio pensavo ad un ‘ altro operatore voip ma mi son lasciato abbindolare a fare un contratto con i cellulari e mi scoccia mollare.
      E’ strano che non diano informazioni , basterebbe che mandassero una mail .
      Dispiace poi perchè quando tutto funziona è perfetto e la navigazione web è eccellente.
      Sono molto combattuto……

  93. walter scrive:

    Caro Xcaosx,
    la tua idea di altro operatore voip è un’ ottima idea.
    Mi dovrei munire di un adattatore voip , e fare un contratto solo telefonia.
    Puoi dirmi con quale compagnia Voip hai il num.?
    E’ difficile configurare un adattatore come il CISCO VoIP Small Business SPA112 ,che viene venduto a ebay sui 60 € ?
    Scusa per le domande ma è un mondo che non conosco.
    Comunque Italiacom mi ha confermato che il loro sistema è andato completamente nel pallone e che stanno lavorando alacremente.
    La signorina con cui son riuscito a parlare era molto affranta e mi ha detto ( con accento romano ) : ” Sono qui a Palermo e lavoriamo giorno notte “. Ho provato un profono senso di sconforto.
    Mi ha consigliato di pazientare ancora un pò…..
    Non erano proprio preparati a una mole di lavoro di queste proporzioni.
    Speriamo ben
    Ma gm412 dov’è

    • xcaosx scrive:

      Ciao Walter,
      è più semplice a farse che a dirsi ;-). Per avere un numero voip esistono vaie società, io l’ho fatto con messagenet, ti iscrivi e ti forniscono 1 numero geografico gratuito di rete fissa ricaricabile che ti permette subito di ricevere chiamate. Per effettuale invece devi fare una ricarica. come questo ne esistono altri, alcuni gratuiti altri a pagamento… per di più se hai uno smartfone puoi scaricare anche l’app e ricevere le chiamate al numero fisso anche sul cell. A casa invece diverse possibilità, uan è quello che dici tu, prendere un CISCO VoIP Small Business SPA112, io ho un linksys pap2t (lo trovi a 38.90 su ebay) che è il gemello del cisco (entrambi gestiscono 2 account voip, uno per porta), oppure prendere un telefono voip, venerdi ho preso su amazon questo telefono cordless Gigaset A510 IP di Gigaset a 49.40 spedito, che ti permetti collegandolo direttamente al router tramite cavo lan di configurarci fino a 6 account voip diversi…
      Per la configurazione il cisco e decisamente più complicato (diciamo che richiede alcune parametrizzazioni per renderlo compatibile agli standard italiani, es “tu tu”), il telefono invece (mi arriva il 1/10 e lo configuro subito) dovrebbe essere molto più semplice, essendo un prodotto venduto al grande pubblico.
      Ad ogni modo, a seconda di quello che prenderai, se hai bisogno chiedi pure (sto rifacendo casa e rispondo un po’ a singhiozzo).
      ciao
      xcaosx

  94. nicola scrive:

    Ciao ragazzi io stamattina ho provato a chiamare il servizio clienti ma il mio telefono non funziona, l’ADSL e’ ok. Nicola

    • walter scrive:

      Sono stato contattato dall’ assistenza e mi hanno confermato i problemi tecnici riguardanti la telefonia ha poi aggiunto che stanno lavorando per ripristinare le linee e che ci vorrà qualche giorno.
      Speriamo…

  95. nicola scrive:

    Deduco che sia un problema comune di telefonia indipendentemente dall’aria geografica

  96. nicola scrive:

    Io in provincia di Brescia

    • walter scrive:

      Bene caro Nicola il mistero Italiacom si infittisce!
      Vuoi vedere che i siciliani sono arrabbiati con noi del nord ?
      E’ un vero peccato perchè attorno a me son quello che naviga meglio spendendo meno!
      Non posso far altro che aspettare pazientemente.
      Ma a te il tel. funziona di notte ?
      Ho scoperto che dalle 23.00 fino alle 7 – 8 del mattino si telefona meravigliosamente bene.

      • Emanuele Bartoli scrive:

        una piccola domanda a tutti voi quanto avete aspettato per i dati del dettaglio chiamate?

      • walter scrive:

        Caro Emanuele,
        credo che per il dettaglio chiamate ci vorrà ,forse ,
        qualche mesetto….
        Ma tu riesci a telefonare con Italiacom ?

  97. nicola scrive:

    In quella fascia oraria non ho mai chiamato, ma devo provare

  98. nicola scrive:

    Ciao Walter ho provato a chiamare con il telefono dopo le 23:00 ed effettivamente e’ funzionante.

  99. cerios scrive:

    E di Skype che ne pensate?

    • xcaosx scrive:

      Va bene, ma non mi sembra che tu possa avere un numero geografico di rete fissa, e a meno che tu non abbi un computer o smartphone, come fai a chiamare?
      E chi ti vuole chiamare? non sono espertissimo di skype, magari altri ti possono essere di aiuto, io personalmente preferisco un servizio di voip di backup (messagenet, clouditalia, ehiweb ecc..)
      Ciao
      xcaosx

  100. xcaosx scrive:

    Come immaginavo hanno dei problemi per via delle dimensioni raggiunge in termini di abbonati.
    Il fatto che funzioni di notte ne è le prova. Sicuramente peccano di poca esperienza ma come ha scritto Walterc he li ha sentiti, stanno lavorando per sistemare.
    In fin dei conti chi non lavora non sbaglia, no? ;-) ci vorrà qualche gg per sistemare l’infrastruttura e dimensionarla al carico attuale e futuro, e parliamo, per chi non è del settore, di infrastruttura di rete, aumento della banda, dei sistemi hardware, che in ambito industriale sono ridondati e devono lavorare in syncro.
    Lo so che per noi utenti il non poter disporre del telefono come vogliamo è frustrante, ma credetemi che c’è del gran lavoro per ridisegnare o potenziare un infrastruttura industriale.
    Io coem ho scritto sopra ho dato fiducia a questa società.
    Ci vuole un pò di pazienza… :-)
    ciao
    xcaosx

    • cerios scrive:

      Si ti danno un numero geografico e ce anche la possibilità dell’account premium 4,10 mese per telefonate illimitate verso un paese di tua scelta o con acquisto credito da consumare (ricariche). Ci sono anche dei telefoni dedicati da poter configurare e funzionare senza PC acceso
      http://www.skype.com/it/premium/

      • xcaosx scrive:

        In questo caso va benissimo, al pari di quelli sopra da me citati, qui hai un abbonamento in quelli che dicevo io hai il numero è gratuito e può subito ricevere, per telefonare è una ricaricabile, paghi quello che consumi, e forse hanno anche loro offerte con canone mensile.
        Ad ogni modo vanno tutte bene, anche italiacom appena sistemeranno :-)
        ciao

  101. cerios scrive:

    Peccato pero che l’Italia non sia compresa nei numeri Skype che puoi richiedere (o appena controllato). hahaha

    • xcaosx scrive:

      Ottimo… come non detto…. alle solite, abbiamo costi di terminazioni ancora troppo alti.
      ciao

      • walter scrive:

        Buon pomeriggio a tutti!
        Anchio mi collego a singhiozzo però le vostre informazioni sono preziose!
        Grazie mille xcaosx , oggi sembra che la telefonia vada benissimo . Ieri pomeriggio mi ha chiamato al cell. un ragazzo di Italiacom che mi ha fatto fare alcune prove con il loro modem voip, poi sconsolato mi ha detto che stanno lavorando H24 per sistemare tutto.
        In questi giorni son riuscito a ordinare su amazon un print server e ad installarlo come mi avevi consigliato magicamente funziona a meraviglia!
        Per me, che capisco poco de ‘sta roba ,è un successo.
        L’idea del telefono integrato Voip è un’ottima idea comincerò a pensarci.
        Skype mi spaventa non so da dove cominciare , preferisco soluzioni all in one.
        E a voi il telefono funziona?

      • walter scrive:

        Scusatemi ,
        quando effettuo il test di connessione per Italiacom (fra le altre cose perfetto) che ho denominato ” Xcaosx”
        ( ngi test ) alla voce : “verso il client : TCP chiuso UDP chiuso ” .
        Che cosa indica ?

      • walter scrive:

        A proposito xcaosx,
        buon lavoro nella nuova casa!!!!

      • xcaosx scrive:

        Ciao Walter,
        tcp e udp chiusi nel caso del test su test.ngi.it è legato alle impostazioni di sicurezza di java oppure al firewall di windows che hai installato sul pc. Non ha risvolti pratici nel test per provare la velocità.
        xcaosx

      • walter scrive:

        Grazie mille.
        Da ieri sera telefono benissimo!
        L’ unica cosa strana è che se chiamo il mio cellulare mi compaiono numeri stranissimi oppure sconosciuto.
        Preferisco non aprire nessun ticket per non mandarli nel pallone più totale!
        Buona giornata a tutti.

      • xcaosx scrive:

        che sia anche colpa di questo… http://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/13_settembre_30/blackout-telefonico-durato-quattro-giorni-2223369955884.shtml
        scherzi a parte, se su quella linea erano assestati servizi remoti potrebbe essere in parte colpa anche di questo.
        es ad asti un gru a tranciato i cavi in FO di telecom ed il servizio di firma digitale/marca temporale di telecom non ha funzionato fino a ripristino della linea…
        ciao
        xcaosx

      • walter scrive:

        Beh nella mia zona per quasi due giorni teletu è andata nel pallone più completo.
        Neanche il loro numero gratutito funzionava.
        Adsl e telefonia erano black out , e la cosa particolare era che solo chi aveva teletu non riusciva a telefonare tutti gli altri operatori si.

  102. Massimo scrive:

    Scusate, sono in attesa che arrivi il modem Philips, nel frattempo i vostri commenti mi preoccupano e non poco. Mi sembra di capire che il servizio adsl generalmente funziona mentre il servizio voce generalmente NON funziona. Ok la società è in crescita ma a linea attiva con passaggio successivo di numero io pretendo funzioni tutto perfettamente e costantemente altrimenti disdico subito.

    • xcaosx scrive:

      Ciao Massimo,
      il servizio voce a parte gli ultimi giorni, generalmente funziona. quello che leggi degli ultimi tempi è un problema che stanno risolvendo, infatti oggi il servizio funziona. La società e giovane e sta crescento. Precedentemente a italiacom ero cliente telecom italia, 3 anni fa per un fulmine il quartiere è rimasto 20 gg senza linea telefonica e adsl solo perchè dovevano decidere se sostituire 20 mt o 15 mt cercando di riutilizzare i monconi di cavo fuso… Come vedi anche la mamma di tutti le linee wholesale ha problemi…
      Ricorda che la disdetta comporta un addebito di Eur 100 e devi restituire tutti gli apparati che ti hanno inviato altrimenti l’addebito sale a Eur 300. Tutto è indicato nella carta dei servizi reperibile qui http://www.italiacom.it/azienda/carta-dei-servizi.html
      ciao
      xcaosx

  103. nicola scrive:

    Anche io da ieri sera riesco a chiamare e capita anche a me che il numero di casa non compare e appare sconosciuto
    Nicola

    • walter scrive:

      Caro Massimo buongiorno,
      allora ti sei messo in un bel ginepraio.
      L’ ADSL va benissimo in genere quasi ovunque.
      Italiacom adopera , da quel che ho capito , le stesse connessioni internet di Telecom, quindi se nella tua zona Telecom funziona bene anche Italiacom avrà le stesse prestazioni. (Se non migliori vedi l’ ottimo Xcaosx ).
      Per quanto riguarda la telefonia è in tecnologia Voip quindi può avere qualche problema .
      Da quando son passato ad Italiacom navigo benissimo ma la telefonia va a singhiozzo.
      In tutta onestà son problemi che ho riscontrato anche con altri gestori avendo io avuto la possibilità di testare sul campo molte compagnie telefoniche.
      In questi giorni la telefonia Italiacom era proprio andata del tutto e hanno lavorato tanto per risolvere il guasto , forse per i troppi contratti effettuati o forse per l’ incendio a Roma o forse……
      In ogni caso Italaicom ( magari con ritardi che rasentavano una crisi di nervi ) hanno sempre risposto alle mie domande e una signorina con cui son riuscito a parlare mi ha confermato che leggono tutti i vari ticket aperti dai clienti.
      Ho sempre parlato con ragazzi gentilissimi e ieri in pieno black out un tecnico Italiacom (dalla voce molto giovane ) mi ha tenuto mezz’ ora al cellulare impartendomi ordini per risolvere il problema .
      Da ieri tutto magicamente funziona.
      Tu che contratto hai fatto ?
      In quale regione ti trovi ?

      • Massimo scrive:

        ..ciao grazie per risposta provvidenziale, io mi trovo in regione Lombardia provincia di Monza e Brianza, i tecnici mi hanno creato una seconda linea per italiacom, quasi quasi vedo se riesco a modificare il mio contratto con la sola ADSL a 15 euro mensili mentre mantengo anche TELECOM solo con la voce mi sembra il base costi 17 o 22 euro…Mah

      • walter scrive:

        Io credo che la soluzione ottimale sia quella di Xcaosx e cioè tariffa base di italiacom 19,90 con urb e imterurb flat e casomai affiancare altro operatore voip Low cost se Italiacom va in tilt.
        Ma se il meccanismo messo in moto da questa compagnia telefonica siciliana funziona, va veramente bene !
        Da ieri ho telefonato a un sacco di persone compresi cell. ( ho 300 minuti fino a stasera.

    • walter scrive:

      Ciao Nicola ,
      forse è meglio essere sconosciuti…..

  104. walter scrive:

    Ma gm412 dov’è ?
    Come va la tua connessione ?

  105. Massimo scrive:

    Buon giorno, scusate la domanda per voi esperti in materia: se decido di interrompere il mio contratto con Italiacom, il mio numero geografico mantenuto con portabilità rimane a mia disposizione in evetuale rientro con Telecom o essendo passato in ambiente Voip viene accantonato dai sistemi analogici?? Grazie in anticipo.

    • xcaosx scrive:

      Ciao Massimo,
      ma che cos’è successo? Per il numero chiedi il codice migrazione a italiacom e comunicalo a telecom in fase di rientro.
      ciao
      xcaosx

      • walter scrive:

        Boh ,visto come funziona Italiacom a casa mia e i costi io non la mollo più!
        A meno che qualche altra compagnia si decida ad abbassare i prezzi !
        Ero in Francia qualche anno fa e c’era la pubblicità sugli autobus di connessioni internet ( forse di pessima qualità ….) a € 9.90.
        Misteri delle connessioni!!!

      • xcaosx scrive:

        Per me è lo stesso, ma Massimo mi sembrava che avesse appena avuto la linea nuovo aggiuntiva e chiede per la disdetta, e quindi non capivo come mai…

      • Massimo scrive:

        ..scusate non sono paranoico ma avendo 2 genitori anziani il telefono auspico funzioni regolarmente. Per carità può capitare qualche guasto durante l’anno ma se la frequenza di questi ultimi è alta non posso rischiare di lasciare i miei genitori isolati. Per ora continuo iter con Italiacom, ad oggi segnalo regolare (mi hanno inviato router) tuttavia in caso di problematiche mi chiedevo se potessi riportare il mio numero al mio operatore originario…

      • walter scrive:

        Effettivamente è una compagnia che può creare qualche problema a chi ( come me ) non è avezzo a sistemi informatici.
        Valuta bene e decidi , da domenica la linea va benissimo e mi sembra che il Voip non dia problemi.
        L’ unico vero incoveniente è che se viene a mancare l’ energia elettrica il modem non va , a meno che non venga affiancato da un’ unità di back up , cosa che ho prontamente fatto.Ciao

      • walter scrive:

        Ore 13.00.
        Vengo contattato al cellulare da un tecnico di Italiacom il quale mi ha chiesto se la mia linea telefonica andava bene !!!!
        Wow mai successo con nessuna compagnia telefonica.
        Che dire, di fronte a tanta disponibilità è difficile non ringraziarli pubbicamente.
        Spero continuino così

  106. Paoblog scrive:

    Interessa l’Adsl senza telefono?

    Clicca qui e leggi l’articolo de Il Salvagente

    • walter scrive:

      A proposito di scorrettezza commerciale |
      Ai miei genitori sono arrivate 2 dico 2 fatture telefoniche emesse nello stesso giorno con tanto di bollettini postali riguardanti la telefonia, quando io avevo richiesto le fatture email ( per risparmiare carta e costi ) e la domociliazione bancaria .
      E non si tratta di Italiacom….

    • walter scrive:

      Ma mi sembrano costi un pò alti o sbaglio

      • cerios scrive:

        Si ma li si parla di una sin da inserire nei tablet (iPad o simili) in modo da navigare ovunque

      • walter scrive:

        No sono connessioni solo adsl per casa.
        Quello a cui ti riferisci è l’offerta Fastweb ( che da me non arriva ) la quale ti dà la possibilità di avere anche una sim dati per apparati mobili.
        Lo so perchè prima di aderire a Italiacom avrò fatto decine di telefonate ai vari gestori sperando che qualcuno potesse arrivare da me , compreso Fastweb ma qui arriva solo…… prova ad indovinare.

      • cerios scrive:

        E vero la sim è in aggiunta. Comunque più cara di Italiacom che costa 19,90 per sempre e volendo uno può utilizzare anche solo come connessione internet (che secondo le vostre comunicazioni funziona bene) senza pensare al telefono che va a singhiozzo (per ora).

      • walter scrive:

        Cerios , è da domenica che telefono meravigliosamente bene senza mai un’ intoppo.
        La connessione è sempre sui 7 mega.
        Spero continui.
        P.S. ma gm 412 dov’ è ?

      • cerios scrive:

        Aspetto ancora un attimo, ma penso proprio che faro il passaggio Vodafone>Italiacom ^_^

      • walter scrive:

        Credo che la cosa migliore l’ abbia fatta Xcaosx.
        Se non hai problemi di num . telefonico ti fai portare un’ altro numero e così non diventi matto con la portabilità.
        se sapevo facevo anchio così, costa uguale.
        Se hai Vodafone (station) credo che il numero telefonico tu l’ abbia già perso perchè non si può più fare la portabilità dalla vodafone station.
        Almeno così mi è stato riferito dal call center di TELETU.

  107. Ger scrive:

    Ciao a tutti,

    A proposito di Italiacom anche a me ci sono momenti della giornata e la scorsa settimana per 3 giorni consecutivi di blocco della fonia . la notte in genere funziona. Da domenica invece è ok. A riprova del fatto che sicuramente si sono trovati a gestire una quantità di utenti per cui non erano pronti come infrastruttura.

    L’ADSL va benissimo direi. Come avere quello Telecom.

    Io ho passato un mese di problemi con il box voip e purtroppo con l’assistenza clienti durante luglio/agosto molto problematica che mi ha portato ad un certo punto ad inviare raccomandata e fax :-(.

    Alla fine di agosto invece ho notato che si sono organizzati meglio e mi hanno sostituito il box voip con il modem/voip pur avendo contratto Incredibile.

    Secondo loro il box si disallineava costantemente con il mio modem TP-LINK. Hanno parlato di problema conosciuto. In ogni caso parlare al telefono con l’assistenza chiamando il customer care è tuttora impossibile. Solo via ticket online.

    Devo dire che con il loro modem è tutto molto più semplice nel senso che lo colleghi alla presa e tutto funziona mentre con il solo box voip e tuo modem qualche complicazione ce la puoi avere.

    Il problema fondamentale del modem da loro fornito è che non si ha accesso da amministratori pertanto qualunque modifica necessiti tipo apertura porte, routing, upnp ecc… bisogna farla attraverso Italiacom remotamente a meno di farsi fornire la pwd.

    • walter scrive:

      Ho avuto per le mani un modem router di un’ altra grossa azienda telefonica ed è bloccato esattamente come il loro.
      Prova ad immaginare cosa posso combinare io che non ne capisco niente di porte upnp routing.
      Farei un disastro di proporzioni immani ,è meglio che sia bloccato!
      L’ unica cosa che dovrebbero fare è dare la possibilità di staccare il wireless con un tastino.
      Comunque hai avuto la mia stessa identica avventura , con esattamente gli stessi tempi e i miei stessi identici difetti!
      Wow sembrava l’ avessi scritta io.
      Ciao

    • Massimo scrive:

      scusate egregi ma nessuno sottolinea il fatto che questo modem router voip Philips dato in dotazione non ha pulsante per disabilitare rapidamente il wireless, ergo rimande sempre attivo giorno e notte…uno strumento più moderno ??? no???

      • walter scrive:

        Ciao Massimo,
        certo che si può disabilitare il wireless.
        Tutti i modem router che mi son passati per le mani hanno questa possibilità!
        Il problema nasce se l’ azienda telefonica te lo consegna già configurato e in comodato d’uso..
        In quel caso te lo bloccano per evitare che persone come me facciano pasticci!!!!
        Se te la senti inoltra le tue richieste a Italiacom con un ticket e loro provvederanno a risponderti.
        Io avendoli comtattati mi hanno confermato che il modem è bloccato, ma in casi particolari ( vedi Xcaosx ) forniscono la pass , in quel caso ti assumi la responsabilità di quel che fai.
        Se per errore disallinei il modem router che succede?
        Chi ti può dare una mano?
        Certo se sei come Xcaosx non hai nessun problema ma se succede a che ne capisco proprio poco………
        Guarda che altre aziende telefoniche fanno la stessa identica politica e il modem di Italiacom fornito è della SMC mod.SMC7908VoWBRA azienda leader anche se c’ è scritto Philips.
        Se cerchi su internet veniva dato in comodato d’uso in Belgio da una delle maggiori aziende telefoniche di quel paese.
        Spero di esserti stato d’aiuto .
        Ti saluto.

  108. walter scrive:

    refuso scusa: Certo se sei come Xcaosx non hai nessun problema ma se succede a me che ne capisco proprio poco : (

  109. xcaosx scrive:

    Ciao Walter,
    hanno risolto i problemi :-)!!!
    La qualità del voip dipende dalla linea e dal codec utilizzato. più e compresso e più pendi in qualità ma hai minor occupazione di banda. Inoltre il codec dipende dal provider e da cosa ha impostato sul sistema voip. Come qualità è paragonabile o superiore al tel tradizionale.
    ciao
    xcaosx

    • walter scrive:

      Scusa un’ altra domanda che spero serva anche ad altri.
      Ma il Voip in Italia è ben sviluppato o siamo agli albori?
      Perchè ho l’ impressione che all’ estero ci sia più fermento.
      Tu hai notizie….

    • xcaosx scrive:

      Il protocollo a cui cui si basa voip ha qualche anno alle spalle ed è stabile, in italia abbiamo società serie, ma più che sul voip devono esserlo finanziariamente stabili. Il voip non è nulla di così tecnologicamemte complicato, puoi realizzarlo anche tu a casa con il tuo pc, ti manca solo l’autorizzazione ai servizi telefonici e l’interconessione con gli altri operatori ;-).
      Qui da noi rispetto agli usa è arrivato più tardi per via della diffusione di connessione banda larga e perchè andava a toccare quella parte di utili che facevano le compagnie telefoniche sulla voce. Ora invece è normale e come vedrai piano piano tutte le compagnie telefoniche stanno spostando il sevizio voce su voip per via del risparmio economico.
      Ora è facilissimo per ognuno avere più numeri di telefono sullo stesso device (io ne ho 5 :-) ) magari anche di nazioni diverse.
      L’enorme vantaggio del voip è che è disponibile ovunque c’è una connessione internet, posso rispondere al numero fisso di Biella (015…) da newyork o hong kong, con enormi vantaggi per chi chiama e per i costi. Skype è voip.
      Senza contare tutti quelle app che ora si trovano su ios o android che vi permettono di parlare con altre persone, senza il minimo problema, anche quello è voip.
      Ciao
      xcaosx

      • walter scrive:

        Se mi dai qualche ora di ripetizione vengo a Biella …….
        E io che pensavo di rimanere ancorato alla cara vecchia compagnia (non più) di bandiera .
        Ciao e grazie !

  110. gm412 scrive:

    ciao a tutti scusate se in questo periodo non ho seguito il blog ma ero in ferie…………… comunque volevo farvi sapere che a casa telefono e adsl funziona tutto correttamente insomma và alla grande.
    ho letto che walter e xcaosx hanno avuto dei problemi al voip a me ancora nulla……… e spero continui così, però ho notato…… che qualche volta la spia del telefono sul modem si spegneva e di conseguenza il telefono non andava piu. Ma ho scoperto che staccando e riattaccando la presa del telefono a muro si ripristinava il tutto a voi è successo la stessa cosa?
    ciao gm412

    • Massimo scrive:

      Ciao gm412, io son in attesa di ricevere il modem, tuttavia sentendo la tua esperienza positiva ti chiederei la tua regione poichè io abito in provincia di Monza e Brianza e vorrei sperare che se l’impianto pre-esistente telecom sia adeguato non dovrei avere problemi vari con il nuovo operatore oggetto del forum…Grazie.

      • walter scrive:

        Massimo buongiorno ,
        non credo tu avrai grosso problemi!
        L’ unica cosa che devi fare è armarti di pazienza e non arrabbiarti.
        Io sono con loro da luglio e il grosso problema è stata la telefonia , ma da una settimana va tutto bene.
        che contratto hai fatto ?

      • Massimo scrive:

        Grazie Walter, ho stipulato in data 14 settembre contratto Ultratutto. Dopo una settimana il tecnico mi ha creato in casa una linea parallela. Ora attendo che il corriere mi consegni il router. Cmq non sono espertissimo ma il Philips 6520/18 mi sembra un pò obsoleto, non trasmette in N ma solo in G, non ha modalità a risparmio ed il wifi è sempre attivo (si disabilità via software solo da tecnici italiacom). Infatti penso di farlo disabilitare da subito e comprerò un router wifi che accendo e spendo quanto voglio.

      • walter scrive:

        Caro Massimo,
        non sono esperto di router modem ma credo che quello fornito da Italiacom non sia proprio nuovissimo.
        Ottima l’idea di affiancarne un altro e gestirlo come vuoi .
        Tutti i modem router che ho avuto per le mani disattivavano il wifi solo via software e anche questo non fa eccezione.
        Tu ne hai visto che si disabilitavano in altro modo ?
        Perchè con il modem philips basta farsi dare la pass e lo gestisci come vuoi.
        Per quanto riguarda i consumi io l’ho misurato e non consuma molto credo in linea con tanti altri modem.
        Guardando le caratteristiche del wifi trasmette effettivamente con vecchie tecnologie.
        Però e in comodato d’uso.
        Su un sito consigliavano di affiancarlo ad un timer switch ( cosa non possibile nel nostro caso visto la veicolazione della telefonia nell ‘ ADSL ) peccato che il timer switch consumi di più del modem stesso !
        Misteri….

      • Gm412 scrive:

        Ciao massimo allora ……. Come avrai ben capito con questa compagnia devi avere molta pazienza, probabilmente sarà perché è una compagnia molto giovane e come Walter ha già detto in precedenza si sono in tantino sopravalutati ma ti assicuro che ADSL e davvero ottima io comunque vivo in prov di Savona più precisamente a Cairo montenotte ciaogm412

    • walter scrive:

      Sono molto meglio le ferie del blog!
      Qualche giorno fa la telefonia era andata del tutto .
      Ora le cose vanno decisamente meglio ed io da domenica scorsa non ho più avuto nessun disservizio.
      La spie del mio modem router non si spengono mai, ma ho notato che se stacco una porta lan ho dei disturbi nel telefono .
      Credo che le due cose siano collegate , se si telefona è meglio lasciar stare le prese lan.
      Ho l’ impressione che il tuo problema sia legato più ad un problema Telecom che Italiacom , perchè, appena ho installato il nuovo modem philips nel lontano agosto le lucine avevano difficoltà ad accendersi . Ho contattato Italiacom e loro mi hanno riferito che Telecom non riconosceva la mia apparecchiatura.
      Prova ad aprire un ticket perchè al telefono è difficile trovarli.
      Mi hanno rassicurato che tutte le segnalazioni vengono lette.
      Ciao

  111. Nicola scrive:

    ciao a tutti, anche il mio telefono da domenica scorsa funziona senza intoppi, manca ancora un contatto diretto con l’assistenza di italiacom, rispondono ai ticket con molta ma molta lentezza, aspetto ancora fatture arretrate e username e password per il dettaglio chiamate.

    • walter scrive:

      Ciao Nicola,
      io ho fatto richiesta fatture arretrate e me le hanno inviate subito. ( credo solo fortuna )
      Per quanto riguarda dettaglio chiamate ……………
      Secondo me hanno un arretrato spaventoso.
      Staremo a vedere.

  112. Lolavi scrive:

    Ciao tutti,
    sto considerando di passare a Italiacom, sono in una zona dove c’e’ solo Telecom.

    vorrei prendere il contratto “all in 52″ (19,90 con telefonate internazionali incluse, ma senza modem incluso), senza prendere l’opzione aggiuntiva del modem.

    oltre la possibilitta’ di attivare/disattivare il wifi che vorrei avere, quale caratteristiche deve avere il modem che comprero’ altrove per che funzioni bene sia in adsl sia per collegarci un mio telefono standard?

    avete dei suggerimenti di modelli che si sa gia’ che funzionano?

    sono ignorante, grazie per la vostra scienza.

    • walter scrive:

      Ciao Lolavi,
      mi dispiace ma l’ offerta ALL IN 52 non c’è più.
      Viene evidenziate nel sito ma non ci entri.
      Ergo non è più disponibile.
      Se non vuoi il loro modem devi comunque usufruire del loro apparecchio VOIP e connetterlo ad un tuo modem-router.
      Qualsiasi tipo va bene , io ne avevo uno da 29 euro e funzionava benissimo, ma i problemi potresti averli con l’ interfaccia VOIP che ti viene fornita, perchè a quanto ho capito è difficile farla funzionare con un modem , a maggior ragione se ,come me , ne capisci poco
      Meglio la loro soluzione all in one.
      Infatti alcune offerte prevedono il comodato d’ uso con il loro modem -router -voip

    • Massimo scrive:

      …purtroppo il modem router voip Philips é obbligatorio poiché già configurato e semi bloccato da Italiacom. Tuttavia se sei abile in protocollo voip non escludo tu possa configurare un tuo router voip…in bocca al lupo.

  113. Lolavi scrive:

    grazie per le risposte.

    io entro in “all in 52″ (http://www.italiacom.it/component/virtuemart/hiperlan-fonia-privati/all-in-52-detail.html) e riesco a metterlo nel carello. ovvio, non sono ancora andata piu’ avanti, quindi non so se sono bloccata dopo.

    se capisco bene quello che dici, Walter, non devo cercare un modem router con voip incluso, ma un modem normale a 20-30 euro ed aggiungerci la loro box voip (che spero mi manderano se non prendo il loro modem). ho un problema solo se non uso ne il loro modem-voip ne il loro box-voip, giusto?

    avevo letto sopra che alcuni hanno avuto problemi con alcuni modem. secondo voi, erano solo problemi di configurazione, non di incompatibilita’ hardware, giusto?

    • walter scrive:

      Ok Lolavi,
      ho capito, si tratta di hiperlan ma lì ne so ancora meno!!!
      Credo sia in wi-max e le cose si complcano ulteriormente perchè la tecnologia wi-max aggiunge delle variabili che non conosco alle varie connessioni.
      Fammi sapere.

    • xcaosx scrive:

      Ciao Lolavi,
      posso chiederti come mai stai guardando un soluzione hiperlan?
      Ti spiego, la soluzione hiperlan è una soluzione via onde radio, praticamente in tecnologia wifi ed è disponibile sono dove italiacom ha i ponti radio (penso solo in sicilia). Se come scrivi sopra dove sei tu arriva solo telecom, allora penso che tu volessi una soluzione adsl (via cavo). in questo caso le soluzioni che ora offrono sono quelle che trovi dalla home page ADSL+FONIA (tra l’altro prima c’erano anche quella hiperlan ora sono state tolte).
      Per il modem ce ne sono di tutti i gusti e prezzi e qualsiasi ora trovi nei negozi di elettronica e/o centri commerciali va bene. Acquista un modem-router switch (dietro oltre alla porta adsl ha 4/5 porte pan) e non solo modem-router (1 porta adsl -1 porta pan), in questo modo oltre a collegare il pc puoi collegare anche atri dispositivi via cavo lan (il wifi lo do per scontato… :-) )
      Per le offerte vedi tu quella che più soddisfa le tue esigenze, l’adsl tanto è la stessa ed è fornita in wholesale da telecom.
      ciao
      xcaosx

      • walter scrive:

        Xcaosx buonasera,
        purtroppo oggi la telefonia va malissimo!!!
        E da te come funziona?
        Dovrò proprio affiancare l’ apparato che mi hai consigliato se voglio telefonare!!!!

      • Nicola scrive:

        Ciao Walter anche da me la telefonia stasera e’ assente, non riesco a telefonare, mentre l’ ADSL funziona bene, quindi e’ un problema generalizzato. Altri pareri in merito darebbero un’indicazione della situazione telefonia.
        Buona serata
        Nicola

      • xcaosx scrive:

        Buonasera a te Walter
        non me ne ero ancora accorto, e si di nuovo problemi!!! Ma porca paletta che cavolo combinano!!!
        io è da più di una settimana che gli sto dietro con ticket vari per farmi sistemare in numero in uscita, esco con un 39 di più.
        ma nulla…
        Speriamo che risolvano presto.
        Io sono ora come scrivevo ho preso un telefono voip della siemens e ci ho configurato 5 numero voip, decido al momento quale usare e ricevo su tutti e 5. funziona alla meraviglia.
        ciao
        xcaosx

      • xcaosx scrive:

        Ciao Nicolo,
        il problema è generalizzato, se va va a tutti se non va non va a nessuno. Se i problemi sono sui server voip è così…
        Speruma… :-)
        ciao

      • walter scrive:

        Bah è un vero peccato!!!
        Ma proprio non ce la fanno a sistemare ‘sta telefonia.
        Anch ‘io esco con un 39 di troppo , ma nel mio caso è preceduto dal + come prefisso internazionale italiano, , se faccio la richiamata sullo stesso numero è perfetto.
        Sarebbe interessante sapere che succede a questi Voip , perchè all’ improvviso non funzionano.
        Oggi notavo che il loro modem aveva la lucina tel che lampeggiava
        di tanto in tanto.
        L’ adsl è sempre perfetta , in questo momento mia figlia stà chattando con un’ amica e il suo fidatissimo tablet!
        Pazzesco :io non telefono e lei chatta con le sue amiche.

      • Nicola scrive:

        Grazie xcaosx, spero che il problema sia risolvibile da parte loro nelle prox ore, io personalmente ho aperto diversi ticket negli scorsi giorni per avere username e password per dettaglio chiamate e relative fatture ma ancora niente, e’ quasi impossibile mettersi in contatto con il servizio clienti. Settimana scorsa addirittura mi era arrivato un SMS in cui mi chiedevano 65 euro per rinnovare l’abbonamento!! Poi dopo 50 minuti in attesa con il servizio clienti mi ha risposto una signorina ha verificato, ma poi e’ caduta la linea senza darmi una spiegazione e magicamente dopo mi e’ arrivato un ulteriore SMS che diceva che erano stati scalati 26,90 euro (il rinmovo della mia offerta) e il tutto ha ripreso a funzionare. Il problema e’ che ogni qual volta si ha un disservizio (65 euro che avrei dovuto pagare?) Non si riesce ad avere delle spiegazioni nell’immediato.
        Nicola

      • xcaosx scrive:

        :-) walter, l’importante cos’è che lei navighi e chatti o che tu telefoni ;-)
        scherzi a parte spero che risolvano in fretta ed in modo risolutivo… io esco com +39 39015… un 39 davanti al prefisso che è di tropo. è solo da 2/10 che aspetto che risolvano
        Per la password per accedere al dettaglio, anche quella la sto aspettando da ormai 1 mese (la mail con il documento l’ho inviata il 4/09), l’ultima volta il 28/09 mi scrivono in risposta ad un ticket
        “Le chiediamo gentilmente di pazientare qualche altro giorno, a breve le invieremo la username e la password per accedere al suo dettaglio chiamate.

        Cordialmente
        Italiacom”
        Speruma…
        ciaooo

      • walter scrive:

        Caro Xcaosx importante e che lei chatti , non v’è dubbio!
        ( Anche perchè non oso pensare a quale crisi famigliare se non funzionasse neanche l’adsl )
        Concordo con Nicola che l’ aspetto più deprimente è la mancanza di informazioni!
        La richiesta della pass ect l’ho fatta anch’io esattamente come voi ma i risultati li conoscete.
        Altro aspetto interessante sarebbe conoscere chi naviga e telefona senza problemi , perchè ci sarà pure qualcuno che lo fa!
        Ci sarà qualcuno che riesce a parlarci con tempi decenti e poi che infrastuttura hanno per entrare nel pallone più completo ed improvvisamente .ù
        Speruma…..

      • Lolavi scrive:

        Ciao xcaosx,

        grazie per la spiegazione, non avevo ne visto ne capito che c’era una differenza importante, non e’ reso molto esplicito sul sito. hai ragione, sicuramente devo prendere una soluzione adsl (di sicuro non voglio usare il wimax, anche se forse c’e’ qua in trentino dove hanno cablato tutti i paesini).
        mi interessava la possibilita’ di chiamare all’estero a costo zero senza dover aggiungere iun’opzione a 15 euro/mese. mi accontentero’ di ultratutto.
        probabilmente solo un po’ piu’ avanti, quando si sara’ stabillita la telefonia…

        grazie mille per i vostri contributi su questo blog e per il blog stesso. e’ sicuramente il posto piu’ informativo su italiacom che c’e’.

      • paoblog scrive:

        per quanto riguarda le informazioni tecniche e commerciali, ringrazio nuovamente anch’io xcaosx, Walter e gli altri, senza i quali questo post non avrebbe preso vita.

        ed incasso la mia gratificazione personale per essere riuscito ancora una volta nel mio intento. Essere utile. :-)

      • walter scrive:

        Buongiorno,
        la mia telefonia magicamente funziona!!!
        Sono stato contattato da un ‘ altro tecnico Italiacom il quale mi ha spiegato che con alcuni utenti hanno effettivamente delle difficoltà tecniche con la sola telefonia ( ma mi ha rassicurato che non ci abbandonano ).
        Mi ha anche detto che il problema sorto 2 settimane fa è stato risolto.
        Meno male……
        A proposito XcaosX funziona il tuo nuovo tel ( made by amazon) ?
        Lolavi meno male che non hai fatto wimax , dalle mie parti si lamentano un pò tutti !
        Paoblog alla faccia della autogratificazione…….. (scherzo ovviamente!!!)

      • paoblog scrive:

        Resti fra noi Walter ;-) dagli apprezzamenti dei singoli all’invito ad andare Mi Manda Rai 3, tutto serve ad alimentare il mio Ego… :-D (scherzo anch’io)

      • walter scrive:

        FAI BENISSIMO!!!
        ( nota che tutta la frase è in maiuscolo )
        Ciao e buona giornata

      • paoblog scrive:

        :-D

        Se interessa domani uscirà un post sul “cosa si può fare (in teoria) se l’Adsl è più lenta di quanto promesso dal gestore” … lo troverete nella categoria Utenze

      • walter scrive:

        Perfetto la seguirò con interesse.
        Per fortuna che con Italiacom ho una connessione sempre a 7 mega.
        Grazie mille.

      • walter scrive:

        Paoblogghisti come va linea Italiacom ?
        Vi è arrivata la fattura del mese ?
        Riuscite a telefonare ?
        Gm 412 come funziona lì da te ?
        ( troppe domande )
        Bravo Paoblog appena letto servizio adsl, interessante!

      • Nicola scrive:

        Ciao Walter, la mia telefonia ieri funzionava sono riuscito a chiamare, non andava due giorni fa. Per le fatture non ho mai ricevuto nulla, attendo ancora username e password per il controllo del dettaglio delle chiamate. Questo è un aspetto sconfortante, ieri sono rimasto in attesa al servizio clienti per ben 35 minuti, poi nessuna risposta ed è caduta la linea.
        Buona giornata
        Nicola

      • walter scrive:

        Ciao Nicola,,
        per le fatture apri un ticket commerciale spiegando che non hai ricevuto nulla.
        L’ assistenza telefonica effettivamente non va!
        Anch’ io telefono con le tue stesse modalità solo che ogni tanto mi cade la linea , succede anche a te?

      • Nicola scrive:

        ciao Walter, si anche a me cade la linea dopo che resto in attesa per moltissimi minuti.

      • walter scrive:

        Scusami mi sono espresso male.
        A me cade la linea di tanto in tanto quando telefono normalmente , con l’ assistenza telefonica non ci provo proprio più , tanto non rispondono!
        ( Anche se ogni tanto ce l’ho fatta a beccarli )
        Mi domando :”Ma dove sono per non rispondere mai ?”
        Boh , uno dei tanti misteri Italaicom !

      • Nicola scrive:

        proprio mentre ti scrivo, sto ascoltando in sottofondo la musichina di italiacom e la voce elettronica che mi sussurra “tutti gli operatori sono momentaneamente occupati (in qualsiasi momento della giornata!), ti preghiamo di rimanere in attesa per non perdere la priorità acquisita”!!, se mai riuscissi a parlare con qualche operatore.
        Mah..io onestamente non sono mai riuscito a parlare con loro a parte qualche volta che mi han contattato loro per l’apertura di qualche ticket di assistenza.

      • walter scrive:

        Devo essere onesto,io ho parlato con loro tantissime volte!
        Ho sempre parlato con ragazzi ben preparati e attenti al cliente , davvero gentilissimi!
        E’ strano che da un pò non si riesca più a contattarli.
        All ‘ inizio della mia avventura Italiacom ho passato quasi 3 ore ( dalle 21 alle 24 ) con una ragazza per sistemare la linea!
        Il mattino seguente mi ha ricontattato per sapere se la linea ADSL andava , mai successo con nessun operatore !
        Infatti da quel lontano fine luglio io ho sempre navigato benissimo..
        Come dice Xcoasx ( colonna portante de ‘sto blog )
        Speruma….

      • Lolavi scrive:

        e grazie mille per le istruzioni precise per comprare un modem
        lolavi

  114. paoblog scrive:

    Ora come ora il post ha oltre 400 commenti ed ogni giorno dimostra di essere vitale, ma soprattutto utile per gli utenti in difficoltà e per chi cerca informazioni di prima mano che solo un utilizzatore può fornire.

    Leggendo i vari commenti mi pare che vi siano alcuni punti fermi:

    1) Ottima l’Adsl 2) Linea voce che soffre in certi orari 3) Assistenza migliorabile 4) Una certa difficoltà tecnica nel configurare il tutto

    A questo punto, basandovi sull’esperienza nel suo complesso, vorrei un vs. “giudizio secco”.

    Consigliereste Italiacom ad un amico?

    1) Sicuramente
    2) Abbastanza
    3) Poco
    4) No

    Al fine di non complicare la letture vi prego di cliccare su “rispondi” al mio commento, in modo tale che tutte le vs. opinioni siano raggruppate. E se nel tempo cambiate idea, basta dirmelo via email che aggiorno il commento.

  115. gm412 scrive:

    ciao a tutti…..!! oggi ho ripreso a lavorare e quindi ho piu tempo per poter leggere i commenti di italiacom……..

    volevo dire che da quando ho ricevuto il modem voip non ho mai avuto problemi nè con l’adsl nè con il telefeono anche se devo precisare che il telefono in casa lo uso veramente poco……. :-) ma di fatto tutto mi funziona perfettamente.

    se dovessi cambiare qualcosa forse cambierei il modem stesso perchè secondo me non ha una rete wi-fi abbastanza potente ho un modem della vodafone che dovrebbe funzionare allo stesso modo ma purtroppo è bloccato dalla casa madre e dovrei trovare il modo di sbloccarlo.

    credo che se dovessi riuscire nell’intento migliorerei di parecchio la connettività wireless rendendo i pc sicuramente ancora piu veloci.

    per rispondere a paoblog sì consiglierei italiacom anche se sicuramente come compagnia deve ancora migliorare l’impegno di sicuro lo hanno, sarà difficile trovere un’altro operatore ci fornisce un servizio ai prezzi di italiacom non trovate?

    gm412

    • walter scrive:

      Gm412,
      buongiorno!
      Da un bel pò di tempo la mia telefonia va benissimo e noto con piacere che anche da te tutto è in ordine.
      Telefonare è veramente piacevole perchè la qualità della voce è notevole.
      Qui da me si fanno molte telefonate e il contratto che ho sottoscritto è perfetto per le esigenze della nostra famiglia .
      Bene ,speriamo vada avanti così.

  116. gm412 scrive:

    ciao walter mi fa piacere che anche a te funzioni tutto a dovere credo che italiacom si stia migliorando giorno dopo giorno………
    a proposito tu hai chiesto la portabilità? purtroppo io al momento sono abilitato ancora al traffico in uscita e non quello in entrata
    fammi sapere
    gm412

    • walter scrive:

      La mia portabilità è stata effettuata con successo il 10 settembre. Questo è un errore che io ho commesso, bastava attivare un nuovo numero è sarebbe stato operativo subito , così potevo chiudere immediatamente il vecchio contratto.

      Aver trovato prima ‘sto blog…..

      Apri un ticket chiedendo il giorno esatto in cui avverrà il passaggio definitivo non mancando di elencare date del tuo contratto e arrivo Voip, (mi hanno assicurato che i messaggi vengono letti tutti.)

      Io ho fatto così e dopo qualche giorno mi hanno risposto avvisandomi che in tale data veniva effettuato il passaggio. Il giorno 10 settembre la mia vecchia linea ha smesso di funzionare,con una precisione che definirei Svizzera!

      Tanto per fare un’esempio mia cognata ha cambiato compagnia passando da una buona a una ancora più buoooona, ebbene non si riusciva a capire quando sarebbe avvenuto il passaggio!!!!

      Non si capiva se si telefonava con una o l’altra, poichè le tariffe erano ben diverse. Contattai telefonicamente il servizio assistenza e mi fu detto che a migrazione effettuata sarebbe arrivato un SMS.

      Mai visti SMS ……… (son passati 6 mesi !)

      • gm412 scrive:

        hahahaha questo perkè le compagnie telefoniche piu conosciute sono buone……
        comunque grazie apro subito un tiket e poi ti faccio sapere
        gm412

      • walter scrive:

        Caro Gm412 ,
        qualsiasi contratto con queste aziende se ti va bene è una meraviglia se ti va male è la peggior azienda che c’è sul mercato! Alcune effettivamente vanno meglio di altre ma …..
        Stà a noi consumatori trovare tutti i possibili escamotage.
        Ciao.

      • gm412 scrive:

        allora……. ieri ho inviato un tiket per quanto riguarda la portabilità del n di telefono……….. sono stato ricontattato poco dopo, e ho scoperto che la mia vecchia compagnia telefonica (wind-infostrada) mi ha disabilitato il n di telefono……. alla faccia della portabilità del numero.
        vabbè poco male mi hanno dato un nuovo numero di telefono quindi tutto risolto questo per dire come sono serie le compagnie telefoniche piu conosciute
        gm412

      • walter scrive:

        Caro gm412, lascia perdere !!!

        La mia vecchia compagnia telefonica ,invece, ha fatto resistenza sul lasciare il mio numero telefonico. Mi sono proprio pentito di non averne fatto uno di nuovo, avrei avuto molti meno problemi.

        Non c’è niente da fare le intuizioni di Xcaosx sono geniali!

        Mi fa piacere che il tuo ticket abbia funzionato e che ti abbiano risposto ,vuol dire che li leggono tutti , e sono altresì contento che tu possa risolvere anche la telefonia , qui da me si telefona proprio bene con una qualita della voce notevole.

        Ciao e buona giornata!

  117. Denis scrive:

    non so se c’è qualcuno che può aiutarmi,comunque: ho fatto il contratto con italiacom, mi hanno spedito il voip che non funziona, mi hanno rispedito un altro modem philips con le porte tutte bloccate e quindi non ci posso fare niente; dopo innumerevoli telefonate sono riuscito a parlare con un tecnico il quale mi dice che se voglio un modem con le porte aperte devo comprarmelo io.

    Va bene, ho comprato il modem voip tp link td vg3631 internet, ma il telefono è sempre occupato sia in trasmissione che in ricezione, come configuro il voip?

    qualcuno mi può aiutare?

    grazie

    • ivan scrive:

      Io ho fatto disdetta anche per quel motivo, la parte voip la configurano loro e non ti danno i codici, io ho pagato un mese senza avere ADSL e hanno fatto venire il tecnico, poi avendo saputo che il tecnico a detto che era un problema Telecom, mi hanno fatto pagare 79€ diper la sistemazione della linea, prova a chiamarli e non mi sorprenderebbe se ti bloccano il modem, a me mi hanno risposto che e per salvaguardare il cliente, se cambia i codici poi la configurazione viene pagata, e io non posso usufruire del mio impianto di sorveglianza. Ora vado per avvocati.
      Ciao.

      • walter scrive:

        Ragazzi che confusione!!!!!

        Il modem Philips ha le porte bloccate? Scusami Denis ma non capisco. Il loro modem deve funzionare da subito e darti la possibilità di navigare e telefonare. Hai qualche necessità specifica? scrivi a Italiacom e attendi la risposta.

        Se sei abile puoi fare come Xcaosx e adoperare il modem Voip philips solo per la parte telefonia e adoperare un tuo modem, o rischi di trovarti nei guai con tutti i vari settaggi. (io non ce la farei!!!)

        Il modem philips ti dà la possibilità di telefonare? La linea adsl c’è? Che contratto hai fatto ?

        Puoi sempre affidarti ad un altro servizio di telefonia Voip per il momento finchè non hai risolto tutti i tuoi guai, ho controllato e i costi sono veramente bassi, come soluzione tampone può andar bene.

        I dati per quanto riguarda la telefonia Voip a qualcuno sono stati spediti via mail ( anche al sottoscritto ), quindi apri un ticket illustrando modello del tuo modem, modello del tuo voip , i tuoi dati, le tue vicissitudini .

        E’ scontato che se vuoi una risposta cortese la tua mail dovrà esserlo altrettanto.

        Spero di esserti stato d’aiuto, tienici informati.

        Caro Ivan anche dal tuo commento si capisce che sei arrabbiato, hai ragione ad esserlo, ma anche qui i dati per capire cosa sia successo sono pochi. Tutti i modem inviati dalle compagnie telefoniche hanno qualche blocco, è normale, io stesso farei dei disastri enormi se solo ci mettessi le mani nel software, non sono così bravo!

        Prova a moltiplicare questi disastri per tutti quelli come me e ti accorgi che non sarebbe più possibile sistemare tutti gli apparati.

        E’ un modo per me magico e misterioso l’ADSL e se ben adoperato da possibilità infinite ma ci vuole dimestichezza e invidio chi (come Xcaosx) ne sa qualcosa senza combinare dei disastri!

        Buona giornata!

        P.S Ivan di avvocati prendine uno solo ti conviene…..

      • Denis scrive:

        Ciao Walter, certo che il modem Philips ha le porte bloccate,non è che non funziona,è che funziona solo x navigare e telefonare,se vuoi collegare qualsiasi device non puoi (telecamere,pc,ecc…..) poi ti vendono ip statico che ovviamente non puoi usare!!!

        Questa mattina è arrivata anche a voi la mail che ci sarà l’aumento di 100€? C’è di buono che puoi dare la disdetta senza penale (carta dei servizi 4.2 e 2.3 ) io ho già preparato la raccomandata.

        Questa compagnia è proprio un disastro!

        È una settimana che provo a chiamare e dopo 1 ora di attesa cade la linea con tutta la buona volontà ma come si fa a continuare con questa gente?

      • xcaosx scrive:

        Ciao Denis,
        il modem che ti spediscono è bloccato da loro per i motivi che walter ha scritto nei post più sopra, premetto le porte lan non sono bloccate, qui stiamo parlando di porte ip su internet.
        non so di quali porta su internet necessiti, ma se sai quali apri un ticket con l’elenco e sei a posto.
        per l’ip fisso è solo un aggiunta a valore aggiunto che ti permette di non dover usare un servizio ddns per raggiungere il tuo modem. Per le porte lan invece, basta prendere un switch e moltipliche a 4/8/16/32 (e piu fino a 155..) i device che puoi collegare.
        Per la parte voip il device è già configurato, altrimenti dovrebbero mandare a tutti i parametri di connessione, con anche il rischio che uno se li configura sul cell e poi chiama il servizio di sicurezza/assistenza da palermo (mentre è in ferie) gli risponde quello del distretto a cui è assegnato il suo prefisso.
        Se hai bisogno chiedi
        ciao
        xcaosx

  118. Gianluca scrive:

    Salve a voi amici di sventura.

    Anche io ho voluto dar fiducia ad Italiacom, del resto chi non risica non rosica!

    Ebbene dopo innumerevoli disagi, dovuti credo più a Telecom che ad Italiacom, sono nella condizione attuale che tutto funziona tranne che il VoIP adapter DVG-5121SP della D-Link ogni 1-2 giorni si incanta isolando la linea e mi tocca spegnerlo e riaccenderlo per ripristinarla. Premetto che sono uno smanettone e non dipende da me. Più volte ho segnalato i problemi che di volta si presentavano ma mai mi hanno mai ricontattato né col nuovo metodo dei ticket né col vecchio.

    Già tutto quel che ho passato mi ha un po’ innervosito, per non dire le persone che continuamente mi dicono “sto chiamando da giorni ma non funziona il tuo telefono”. Per fortuna è una linea domestica.

    Quello che però mi sta facendo pensare seriamente alla rescissione del contratto è la MODIFICA UNILATERALE DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI, coglierò quasi sicuramente la palla al balzo per evitare di pagare la penale dei 100€ per il recesso.

    Questo quello che mi hanno recapitato a mezzo email stamane:

    14/10/2013
    Ai Clienti con servizio ADSL su TelecomItalia

    Oggetto: modifica unilaterale della Carta dei Servizi ai sensi della clausola 2.3 della stessa;

    Gentile Cliente,
    Si comunica che la Carta dei Servizi dal Lei sottoscritta ha subito la seguente modifica/aggiunta:
    Clausola 4.2 ultimo comma:
    “Il Cliente prende atto che – in caso di adeguamento della rete ADSL da parte del Gestore della Rete con corrispondente applicazione ad Italiacom di un importo aggiuntivo per utente pari ad Euro 100 – il profilo tariffario del Cliente, subirà una maggiorazione forfettaria pari ad Euro 100 una tantum, corrispondente all’importo aggiuntivo applicato ad ITALIACOM dal Gestore della Rete stesso.”.
    La presente modifica della Carta dei Servizi avrà effetto decorsi 30 giorni a far data dalle presente comunicazione. Entro tale termine il Cliente potrà esercitare la facoltà di recedere dal contratto, ai sensi e per gli effetti della Clausola 2.3. della carta dei Servizi stessa, senza che ciò comporti l’applicazione di alcuna penale, dandone comunicazione scritta, da inviare ad ITALIACOM.

    Distinti saluti.
    ITALIACOM S.P.A.

    • xcaosx scrive:

      Per il box voip ho letto che molti si bloccano per qualche motivo, secondo me dovuto alle impostazioni server che anno… ad ogni modo ti puoi far mandare il modem router philips ed usare quello, con tutti i limiti che già sopra avrai letto, porte ip bloccate, ecc…
      Per la parte di modifica unilaterale onestamente non l’ho capita… cosa vuol dire “…in caso di adeguamento della rete ADSL da parte del Gestore della Rete…” è un adeguamento che richiedo io oppure se telecom domani si veglia e dicide che per fare cassa chiede a chi è in wholesale 100 euro giustificandosi come adeguamento un sbalzo elettrico che gli ha bluciato una piastra per incuranza loro…
      Non mi è chiaro…
      ciao
      xcaosx

    • xcaosx scrive:

      E chiaro che la modifica e la richiesta non è generata da Italiacom, ma a quanto leggo da parte del gestore di rete che arbitrariamente può chiedere o meno questi 100 euro.
      E, e questo è solo una mia opinione, sembra quasi per fare cassa nel breve e dimostrare conti e bilanci superiori alle attese, che telecom adotterà questa misura…
      Chiaro che poi vorrei vedere e misurare il miglioramento dovuto a questo adeguamento.
      Io ho aperto un ticket ad italiacom per delucidazioni su cosa intende il gestore della rete per adeguamento.
      ciao a tutti
      xcaosx

      • gm412 scrive:

        ciao a tutti anche a me è arrivata questa lettera comunque sono perfettamente daccordo con xcaosx se dovrò sborsare questi € 100,00 in più anche io vorrò anzi pretenderò dei miglioramenti sulla mia linea adsl credo che anche io aprirò un tiket chiedendo spiegazioni in merito
        gm412

      • walter scrive:

        Caro Xcaosx,
        l’ impressione che ho è che qualcuno stia mettendo i bastoni fra la ruote a questa nuova compagnia telefonica !
        Loro poi ci aggiungono variabili non ben precisate ( vedi box voip che si disallineano ) e i risultati si vedono .
        La gente si arrabbia (giustamente ) e scappa.
        Invito tutti coloro che leggono il blog a verificare i conti in rosso della nostra (EX) compagnia di bandiera per verificare in quali condizioni siamo con la telefonia.
        Italiacom rappresenta una novità nel panorama oramai stantio delle telecomunicazioni italiane e chi ,come me , ha toccato con mano altre compagnie telefoniche si accorge del deserto che si è venuto a creare.
        L’unica nota positiva è sicuramente la possibilità di recedere dal contratto senza penali, ma se io me ne vado con chi posso navigare?
        In ordine:
        TELETU Euro 37,90 per sempre al mese
        TELECOM 29,00 per un anno poi 44,90 al mese
        WIND 29,95 per sempre al mese con scatto alla risposta
        Sono molto depresso…..

      • Nicola scrive:

        ciao a tutti, vedo che oggi abbiamo ricevuto tutti questa mail con richiesta di 100 euro, io non ho ben capito per cosa, ho aperto immediatamente un ticket verso l’amministrazione. Strano che i vari ticket che ho aperto per richiedere assistenza per avere username e password per il dettaglio chiamate non hanno ancora avuto seguito e risposta, però la lettera per richiedere 100 euro ? è immediatamente arrivata a tutti i suoi clienti, strano eh. Speriamo nei prossimi aggiornamenti da italiacom e delucidazioni dai vari ticket aperti.
        Nicola

      • walter scrive:

        Quando c’ è da pagare arriva tutto mio caro Nicola!!!
        Ti trovano sempre, non ti devi preoccupare.
        Ho l’ impressione che la fuga da Italiacom sarà in massa…..
        E come dice Xcaosx speruma…..

      • ivan scrive:

        Si anche a me ho disdetto il contratto,comunque la cosa mi puzza, non ho più visto la pupplicità e ora questa spesa in più. Vi do un consiglio controllate le spese con carta di credito, e fatevi arrivare le fatture. Okkio mi sa di fregatura. Spero proprio di sbagliarmi per voi, io ormai andrò per via legale.

      • gm412 scrive:

        bravo mio caro walter purtroppo viviamo in italia e si sà a pagare siamo sempre noi consumatori a pagare………..
        purtroppo le compagnie anzichè farsi concorrenza come dovrebbe succedere in un paese civile sembra quasi che tutte le compagnie si siano coalizzate……..
        gm412

      • walter scrive:

        Caro Ivan
        io ho tutte le fatture e il pagamento l’ ho effettuo con postepay, dove ci sono pochissimi soldi ,giusto quelli per pagare ‘sta roba.
        Grazie Xcaosx apriremo entrambi una pratica al Corecom ,io ti seguirò ovunque.
        Infatti ho appena avvisato mia moglie e lei mi ha risposto : ” E Xcaosx cosa fa?”
        Non capirò mai le donne e tantomeno le compagnie telefoniche…

      • Gianluca scrive:

        Credo anch’io che i soldi li pretenda Telecom per adeguare la linea all’utilizzo del VoIP di Italiacom per far si che funzioni senza problemi. Italiacom è di sicuro obbligata dal contratto con Telecom a pagare questi adeguamenti e rigira il costo dell’intervento (uno o più chissà quanti non si sa) ai propri clienti.
        Visto che Italiacom, a mio avviso, era tenuta a garantire un servizio funzionante sin dal primo giorno così come pubblicizzato, ora che è passato qualche mese, per di più con disagi, NON PUO’ CHIEDERE A NOI DI PAGARE ciò che loro non hanno saputo realizzare (rete VoIP funzionante su linea Telecom esistente).
        Io colgo la palla al balzo e recedo!
        Con chi passerò? TeleTu giammai!!!
        Credo ritornerò con infostrada visto che con loro non ho mai avuto problemi e, da nuovo cliente, potrò beneficiare delle promozioni che da già cliente mi erano escluse (pagavo 100€ a bimestre per ADSL 7 mega e telefonate sui fissi illimitate senza scatto).

        Una domanda: l’aggeggio VoIP lo devo restituire e se si come?

      • paoblog scrive:

        Scrivo ad uno, tanto poi leggerete tutti.

        nel caso possa interessare, vi segnalo un articolo: http://paoblog.net/2012/10/04/utenze-32/

        e poi…

        Se pensate di spendere troppo con la vostra tariffa, ma sapete che prima di cambiare operatore vi aspettano ore di confronti e valutazioni nella “giungla” delle diverse offerte presenti sul mercato, da oggi avete a disposizione uno strumento in più.

        Si chiama “Sos Tariffe” (http://www.sostariffe.it/), è gratuito, e già dal nome si intuisce il suo obiettivo: aiutare gli utenti a scegliere tra le diverse offerte, anche di uno stesso operatore, per una scelta che si avvicini il più possibile alle sue esigenze.

      • walter scrive:

        Grazie Paoblog!

      • xcaosx scrive:

        Può darsi che ci sia una fuga di massa, fino a che non ricevo risposta al ticket non mi esprimo, devo prima capire cosa si intende per adeguamento, ma nella mail non c’è scritto che lo applicano a tappeto, ma nel caso di adeguamento ADSL di telecom italia… Basta che mi dimostrino che un adeguamento c’è stato e non solo a parole, in caso contrario apro una pratica al Corecom e risolveremo in quella sede la pratica. Di sicuro il questa compagnia a questo prezzo non la mollo. :-)
        ciao

      • xcaosx scrive:

        Ciao Gianluca, il voip e la linea adsl sono 2 cose diverse. Non penso che l’adeguamento adsl centro con il voip. Il voip è un servizio che funziona via internet al pari di whatsupp o skype.
        Se poi vuoi cogliere la palla al balzo per andare via fallo.
        Ma credimi che le 2 cose sono diverse, a conforto di questo posso dirti che puoi avere tutti i numero voip che vuoi (io ne ho uno con messagenet, clouditalia orchesta (ex eutelia), ehiweb e funzionano se c’è internet (adsl/umts/wifi/wimax eccc.)
        L’adeguamento è qualcos’altro
        ciao
        xcaosx

      • xcaosx scrive:

        Ciao Ivan,
        cavolo se sei stato drastico… Non ho onestamente capito la motivazione che ti ha dettato a fare questo, ma avrai sicuramente i tuo buoni motivi.
        La mail non parla di addebito, ma di possibile addebito nel caso telecom lo richieda e loro.
        Il sito c’è ancora e ai ticket rispondo, l’adsl funziona (se fossero non veri telecom l’avrebbe già staccata) e il voip mi fa chiamare… Per ora io sono tranquillo e consiglio a tutti di esserlo, almeno fino a quando qualcuno di noi non riceverà risposta da loro, a quel punto magari capiremo la motivazione di questa.
        Ora sul sito la modifica è già inserita e chi sottoscrive ora ne è soggetto (differenza nostra che abbiamo 30 gg per accettarla), se avessero voluto aumentare i ricavi avrebbe anche aumentato il prezzo al mese, no?

      • ivan scrive:

        La cosa che mi ha fatto inka e molto semplice, ho pagato inizialmente 126€ attivazione OK. Arrivato tecnico Telecom ADSL nulla, chiamate su chiamate soluzioni zero, arrivato VOIP, nulla funziona passa un mese senza linea, pago 26€, chiedo il perché visto che non ho linea, midicono che non la pagherò il mese dopo e fanno venire un tecnico per la soluzione, mese dopo? 105€ 79€ tecnico e 26€. risposta? Il tecnico si paga anche se e un errore Telecom a meno che non venga un tornado e spazza via le centraline, e i 26€ lei a sottoscritto un abbonamento e quindi si paga. Io non avevo linea per colpa Telecom e io pago il tecnico? Io non ho linea e pago come se avessi la linea? arriva il loro modem come sostituzione VOIP lo configurato io perché non erano in grado, hanno configurato la parte telefonica, modem porte chiuse, la linea VOIP che cade alle volte non funziona non posso fare i numeri verdi e altre problematiche. Ora si fottano. Rivoglio i soldi mi hanno solo triffato.

      • walter scrive:

        Sempre preciso Xcaosx.
        Anchio ho preteso che il tecnico Telecom mi facesse vedere che la nuova linea avesse da subito la disponibilità di connessione ADSL e lui , gentilmente , mi ha fatto vedere anche la velocità con cui avrei navigato, confermandomi l’ avvenuto collegamento.
        Infatti appena collegato un modem si sono accese subito le lucine dell’ ADSL:
        Io invece ho fatto incredibile 300 e con una figlia che telefona al mondo è una vera manna poter telefonare ai cellulari ( tanto più che un cellulare nella testa di una adolescente non fa proprio bene).

      • Gianluca scrive:

        Non ricordo chi di voi, che lavora con l’informatica, disse post addietro che il VoIP per funzionare ha bisogno di determinate configurazioni nella rete al fine di non perdere l’allineamento.
        Anch’io utilizzo Messagenet con numero VoIP (ed ultimamente funziona benissimo) ma la rete mobile è differente e non posso esprimermi o fare paragoni.
        Attualmente pago 27€/mese con Italiacom mentre con Infostrada pagherei 35€, per avere lo stesso servizio escluse le chiamate ai mobili ma posso farne a meno, ma vuoi mettere avere un servizio?
        Da stamattina ho spento l’aggeggio già due volte..

      • xcaosx scrive:

        Ok Gianluca, ho dato per scontato che tutti abbiamo fatto ultratutto come me a 19.90 (+4 x 20mb) in questo caso il delta con infostrada di 15 euro mese.
        se ritieni di non essere soddisfatto, approfitta della modifica contrattuale così eviti di pagare i 100 euro di disdetta ;-).
        Per il box voip ci sono problemi… con il modem è meglio, se apri la chiamata te lo cambiano.
        ciao
        xcaosx

  119. xcaosx scrive:

    Ciao Ivan,
    urca che disavventura!!! il quando il tecnico è venuto per tirarmi la nuova linea l’ho testata con lui che funzionasse, ma lui stesso la stava già provando, qui sta anche all’onesta di chi fa il lavoro, in questo caso non è corretto che abbiamo fatto pagare a te problemi di altri. Mi permetto un consiglio, invece di andare per avvocati, visto che ti costa “più” di quello che devi avere indietro, apri un contestazione al corecom, ce n’è uno per regione ed è a quello della tua regione che devi rivogerti, elenchi i fatti e produci documentazione di quello che hai pagato. Questo valuterà i fatti e nel caso vi convocherà, e deciderà l’ammontare del danno che avrà effetto immediato, il tutto gratuitamente, se poi anche da qui non ritieni soddisfatte le tue richieste potrai sempre proseguire con una causa civile, nelle opportune sedi.
    ciao
    xcaosx

    • ivan scrive:

      Farò così, comunque aggiungo che dopo svariati ticket alla fine vedevo che immette o il ticket lo andavo a rivedere e cime dicitura c’era scritto RISOLTO in verde, subito dopo averlo scritto. Mah.. Grazie ancora per il consiglio. Postero i nuovi risultati della vicenda.

      • Gianluca scrive:

        Ivan mi hai fatto venire in mente di controllare il mio ultimo ticket e con meraviglia ho scoperto che è magicamente sparito.. puff!
        Ecco lo screenshot:
        https://www.dropbox.com/s/jphhphtnpyf0dr4/Screenshot%202013-10-15%2014.03.54.png

      • walter scrive:

        Boh , a me tutte le volte che ho scritto mi hanno risposto e non mi è sparito nessun ticket…..
        Ma stiamo parlando della stessa compagnia ?
        Ho forse sbagliato blog?
        Sto scrivendo da mesi e devo essermi rinc……..
        Ormai sono vecchio per queste cose!
        Devo darci un taglio!
        Ciao a tutti

      • walter scrive:

        Certo ,aspettiamo sviluppi.
        Per quanto riguarda i ticket mi hanno detto che è assolutamente inutile mandarne tanti perchè viene letto solo il primo gli altri probabilmente vanno a finire chissà dove , ecco spiegato perchè li vedevi risolti.

      • xcaosx scrive:

        Gianluca, magari dico un fesseria ed è voluta l’omissione, ma devi indicare anche la mail con cui l’hai aperto.
        ciao
        xcaosx

      • walter scrive:

        Scusa Xcaosx mi confermi che il blog parla di Italiacom ?

      • paoblog scrive:

        siete dei confusionari… :-D il post parla di Italiacom… il Blog sono IO … ;-)

        comunque sia ricordatevi di mettere i soldi che risparmiate con Italiacom nel materasso > http://paoblog.net/2013/10/15/economia-67/

      • walter scrive:

        Grazie Paoblog,
        le tue parole mi confortano, dopo questa tegola di 100 euro …..

      • walter scrive:

        Altre notizie più belle no?
        Guarda bene su qualche altro quotidiano…..

      • paoblog scrive:

        se qualcuno pubblica una notizia bella è perchè se l’è inventata… :-(

      • walter scrive:

        Ho capito , grazie per la precisazione!

      • ivan scrive:

        Certo che mettevo l’e-mail, non hi detto che non lo leggevo ma che mi dava scritto risolto. I ticket non mi sono mai stariti ma solo uniti, che anche questo non l’ho capito, 3 ticket 1 amministrazione per i pagamento 1per i tecnici ADSL e tu 1 per la telefonia, Titti assieme con scritto risolto,a che ci azzecca, se non mi hanno mai contattato. Mah.!

      • xcaosx scrive:

        Walter non capisco??? il blog dovrebbe parlare di italiacom :-)
        Gianluca intendo dire che oltre al ticket devi indicare la mail con cui l’hai aperto, cosi lo dovresti trovare.
        I miei ci sono tutti anche i successivi, e ho visto che un paio li hanno anche accorpati.
        ciao
        xcaosx

      • Gianluca scrive:

        @xcaosx: l’email l’ho cancellata per privacy.
        @walter: fai il simpatico?

      • walter scrive:

        Scusami Gianluca non volevo assolutamente offenderti!!!
        perdonami volevo solo sdrammatizzare!
        I miei ticket come quelli di Xcaosx ci sono tutti, ho sempre ricevuto risposte , mi hanno chiamato al cellulare più volte ( una volta di domenica!!!) e si sono adoperati sempre con estrema gentilezza.
        Il mio stupore risiede nel fatto che sembra stiamo parlando di due cose diverse , faccio assolutamente ammenda!!!!
        Il mio contratto con Italiacom risale a luglio ( fine) e da allora ho sempre navigato a 7 mega senza interruzioni!
        Solo Telecom ha pensato bene ,quando ero in ferie , di staccarmi e in un giorno , con un ticket , mi hanno risolto.
        Solo la telefonia zoppicava ma ora va decisamente meglio.

      • walter scrive:

        Gianluca ci sei o sono stato troppo offensivo ?

      • walter scrive:

        Anche a me il box voip dvg 5121 non andava tanto bene, mi è stato sostituito con il loro modem voip e va molto meglio.
        Per risolvere la telefonia ho avuto la necessità di aprire un ticket e dopo 20 giorni mi è arrivato il modem Philips, all’ interno del pacco c’era già l ‘involucro per rispedire indietro il dvg5121 che un corriere ( mi sembra sda ) è venuto a ritirarlo, senza che io facessi niente.

      • Gianluca scrive:

        Ma figurati non mi sono offeso walter, il fatto è che nonostante tu non abbia più problemi ciò non toglie che altri possano ancora averne, la storia del ticket scomparso è vera se volete posto l’email inviatami da Italiacom come ricevuta di ricezione.
        Il loro router non posso chiederlo in sostituzione dell’accrocchio perché ho diversi apparati configurati nella mia subnet e dovrei per forza di cose metterci le mani dentro per far funzionare il tutto.
        Il router come lo smartphone me lo scelgo e pago io pur di essere libero da vincoli, accrocchi o altro.

      • xcaosx scrive:

        Ciao Gianluca, se sei in questa situazione scrivi un ticket in cui spieghi che per esigenze infrastrutturali che hai a casa chiedi i parametri voip e liberandoli da qualsiasi obbligo di configurazione e/o manutenzione degli apparati, che saranno i tuoi.
        ciao
        xcaosx

      • walter scrive:

        Hai ragione , i problemi con queste aziende sono all’ ordine del giorno!
        L’ importante è poterne parlare in un luogo dove ognuno porti la propria esperienza e con l’apporto di tutti si risolvano le varie tematiche.
        Io ,ad essere onesto, ho tenuto duro con l’aiuto di Xcaosx e il confronto di tutti.
        Già oggi quando ho visto quella mail ho sudato freddo per 5 minuti, poi guardando il blog…..
        Ma questo lo sai!
        Ciao e grazie

  120. massimo scrive:

    Attenzione !!! Ho appena parlato con operatore Telecom : non sanno nulla di questa “operazione” !!! Non credere che sia una bella fregatura ???
    max

    • paoblog scrive:

      Non entro nello specifico “Telecom – Italiacom”, tuttavia occhio che spesso gli operatori dei call center ne sanno meno di noi.

      Vedi ad esempio quelli di Eni che non sapevano che fossero previste penali per la ritardata fatturazione e sono stato io a dovergli citare le norme … oppure quelli che danno informazioni diverse fra loro circa la rateizzazione.

    • xcaosx scrive:

      Ciao Max,

      Non penso che gli operatori sappiano qualcosa, spesso è volentieri sono persone messe a rispondere ai call center che ricevono una preparazione di tipo commerciale, alcune volte sono anche operatori di call center esterni a Telecom.

      Ad ogni modo quella è la divisione Telecom retail, mentre quella a cui facciamo riferito noi è Telecom wholesale, ovvero la divisione di Telecom infrastruttura che si occupa di fornire accesso DSL, fibra, “fonia” ecc, a tutto gli OLO, compresa Telecom retail e Telecom business stesse, questa distinzione sarà ancora più chiara quando avverà lo scorporo della rete (infrastruttura) dal resto della società.

      Qui la questione e la poca trasparenza della comunicazione, ed è quello che ho lamentato con loro tramite ticket, bastava spiegare cosa si intende per adeguamento della rete ADSL da parte del gestore, in modo che fosse comprensibile anche a noi, non addetti ai lavori, quando è come poteva scattare questa richiesta da parte del gestore (Telecom Italia – wholesale).

      Ad ogni modo, come ho detto può su, nel caso a qualcuno di noi arrivasse questo addebito pretendete il giustificativo dei lavori eseguiti, e nel caso non lo riteniate corretto potete sempre rivolgetevi al Corecom e/o Agcom

      Ciao xcaosx

      • massimo scrive:

        grazie anzitutto x risposta circostanziata ed ottimista ! Io lo sono un po’ meno dato che x attivare linea ho atteso 5 mesi; comunque, a proposito dell’”adeguamento”, se la mia linea viaggia a 54 Mbps(6,75 Mega) perché dovrei pagare un onere aggiuntivo???D’accordo, aspettiamo aggiornamento situazione, max.

      • xcaosx scrive:

        Cavolo max hai una superlinea, ma non sapevo che italiacom fornisse già il collegamento a 100 mb. Visto che indichi 54 MB direi che sei limitato dal wifi, nel senso che se ti collegasse al modem via cavo andresti quasi a 100… Ma sei sicuro di avere quella velocità di ADSL? Prova a fare un test su tes.ngi.it
        Ciao

      • walter scrive:

        Buongiorno!!!
        Qui voglio chiamare in causa Paoblog e chi è più ferrato in materia contrattuale di me.
        Mi sono andato a leggere il contratto che ho firmato e non c’è nessun articolo che faccia cenno a possibili modifiche peggiorative del contratto stesso.
        Cioè:” io ho firmato quello e a quello mi devo attenere, chi firmerà quello nuovo potrà avere questa possibile gabella “.
        Sbaglio?
        Attendo fiducioso risposte….

      • paoblog scrive:

        Premesso che sono un esperto autodidatta, credo che, per quanto riguarda gli utenti già abbonati, la modifica unilaterale (peggiorativa per voi) è ammessa se nel contempo si permette la rescissione dal contratto senza penali o costi aggiuntivi.

        Per quanto riguarda i nuovi abbonati dovrebbero ovviamente aggiornare il contratto con questo costo aggiuntivo visto che lo stesso è ormai conosciuto.

        In ogni caso al punto 2.3 del Contratto è scritto quello che sta succedendo ora ovvero la facoltàdi Italiacom di variare le condizioni contrattuali, per cui… ;-)

      • paoblog scrive:

        Carta dei Servizi – punto 4.2: Il Cliente prende atto che – in caso di adeguamento della rete ADSL da parte del Gestore della Rete con corrispondente applicazione ad Italiacom di un importo aggiuntivo per utente pari ad Euro 100 – il profilo tariffario del Cliente, subirà una maggiorazione forfettaria pari ad Euro 100 una tantum, corrispondente all’importo aggiuntivo applicato ad ITALIACOM dal Gestore della Rete stesso.

      • walter scrive:

        Si , lo so ma il contratto che ho io non prevede quella clausola è antecedente .

      • ivan scrive:

        Scusate l’interruzione sul discorso, che do se vi è capitato di chiamare un qualsiasi numero verde tipo 800 ecc.? A me non da nulla fa sempre occupato e in alcuni numeri anche quello di Italiacom, non riesco a selezionare la voce interessata selezionando i tasti richiesti. Fatemi sapere, scusate ancora per l’interruzione. Grazie.

      • paoblog scrive:

        non scusarti che non serve…

        tuttavia se devi fare una domanda è meglio che scrivi un commento nuovo, piuttosto che fare un “rispondi” a me che non essendo utente di Italiacom, non so una cippa…:-D

        tra l’altro, così facendo si manterrà un filo logico per argomento, sennò va a finire che si intrecciano Domande & Risposte ….

      • xcaosx scrive:

        Ciao Ivan, nessun disturbo :-)

        per i tasti è un errata configurazione che hanno fatto loro, apri un ticket e chiedi che ti abilitino i toni DMTF, e chiedi di essere abilitato anche hai numeri verdi (800), quella invece è un esclusione fatta a livello di dialplan sul PBX voip relativo alla tua utenza.

        Per i numeri invece ad accesso ripartito (848 e 199) invece mi avevano chiesto di inviare un fax con la copia del documenti di identità.. non ho mai verificato se poi effettivamente mi hanno abilitato.

        ciao
        xcaosx

      • ivan scrive:

        Già fatto 3 volte e tutti e tre mi hanno detto risolto.. poi la linea e peggioratae non hanno funzionato ugualmente. Grazie

      • xcaosx scrive:

        Vero Walter quello che dici, infatti loro ti hanno mandato una comunicazione in cui parlano di modifica unilaterare (ovvero da parte loro, non concorda preventivamente con te) della carta dei servizi, in cui ti indicano la modifica. Da norma di legge hai 30 gg per decidere cosa fare, e nel caso non accettassi, puoi chiedere il recesso senza penali.
        ciao
        xcaosx

      • walter scrive:

        Altro aspetto interessante , come fanno a sapere che io ho ricevuto e quindi accettato tale modifica?
        E’ da non sottovalutare questo principio perchè una tale modifica richiederebbe racc. con ricevuta di ritorno, o quantomeno una pec.
        E’ abbastanza arbitrario questo modo di fare …..

      • walter scrive:

        Siete spariti tutti ?
        Paoblog, non pensare alle biondine e dimmi può aver una valenza quello che ho scritto , o è un ‘ altra delle mie stupidaggini ?

      • xcaosx scrive:

        Ciao Walter,
        Per quanto concerne lo “ius variandi” (=variazione, modifica di diritto/i) faccio riferimento a quello bancario, che varierà poco rispetto a quello consumeristico , http://www.dirittobancario.it/rivista/contratti-bancari/modifiche-unilaterali-contratti-bancari-recenti-riforme-decisioni-arbitro-bancario-finanziario, al punto 6. La comunicazione della modifica unilaterale è indicato che la variazione deve essere comunicato al cliente in forma scritta o si supporto durevole preventivamente accettato dal cliente, e visto che noi abbiamo accettato la fatturazione elettronica e le comunicazione in forma elettronica questa è considerato un supporto durevole preventivamente accettato, inoltre se non sbaglio nello stesso contatto si fa riferimento all’email come mezzo di comunicazione
        ciao
        xcaosx

      • walter scrive:

        Ok grazie , le ho provate tutte….
        Non ce niente da fare o Corecom o niente.
        Per stasera basta , vi saluto.
        Ci risentiamo con qualche altra novità!
        A proposito oggi telefonando perdevo qualche parola in ricezione a voi è successo?
        Domani leggerò i vostri post ( se ce ne sono )
        See you later

      • ivan scrive:

        Con me praticamente sempre, quando navigo o scarico file chiamati più volte ma mi hanno detto che se utilizzo internet e normale che la linea voce decade, perche ADSL e una e viene utilizzata sia per scambio dati di naviga ione che voip, conclusione risultato 0.

      • walter scrive:

        Ciao Ivan,
        a me non è mai successo!
        Qualche tempo fa eravamo con 2pc ,1 tablet , 1 smartphone (tutti collegati chi in wi-fi chi in lan ), e io che telefonavo era perfetto!
        Oggi anche se non navigavo è la stessa cosa, ogni tanto perdo qualche parolina.
        Nel mio caso non credo dipenda dalla navigazione …..

      • xcaosx scrive:

        Coem ho scritto un po più su molto dipende dalla qualità della linea, ma molto anche da come usiamo la linea
        mi spiego, se utilizzi un programma di peer to peer es. utorrent, devi settare un limite all’upload, altrimenti questo ti satuta tutto e non solo non telefoni ma neppure navighi bene, normalmente su tutti i programmi di download per un adsl da 7 MB di download hai un upload di 0,348 MB ovvero 43 kb, il voip usa 20kb, quindi limita upload nei programmi a 20kb. Per la qualita della linea invece puoi fare poco… prova su test.ngi.it e devi i valori di ping e jitter che hai
        ciao
        xcaosx

      • walter scrive:

        Macchè peer to peer, Xcaosx è già tanto se navigo per vedere le mie cose!
        Non credo di sfruttare l’ADSL al massimo e comunque tutti i test che mi hai indicato “ngi” mi hanno sempre dato 7 mega e tutti gli orpelli al massimo.
        Credo che la mia linea sia in ordine , d’ altrocanto Telecom aveva appena rinnovato la centralina perchè ( guarda caso ) non c’ era la possibilità di attaccare altri utenti poi finalmente hanno potenziato.
        Il mio vicino qualche anno fa aveva chiesto Alice , è venuto il tecnico e gli ha detto ” Mi dispiace non c’è più spazio per lei in cabina”……
        E a me il tecnico mandato da Italiacom mi ha detto :”Forse non c’è più spazio per lei”…..

      • xcaosx scrive:

        A questo punto apri un nuovo ticket copi il numero dei tre precendenti li inviti a testare la tua linea in sede perchè a te continua a verificarsi il problema… (io ho fatto cosi per un 39 in più che compariva alle mie chiamate in uscita), era stato risolto e poi dopo il blackout di 1 sett è ricomparso il 39.
        Probabilmente avevano risolto, ma poi per risolvere i problemi che hanno avuto hanno fatto un roolback a prima della modifica e si sono perse tutte le modifiche…
        ciao
        xcaosx

  121. gm412 scrive:

    vedo che c’è un po di fermento…

    io probabilmente sono uno dei clienti che ha dovuto aspettare di più tra attivazione e altro, però devo dire che ho sempre trovato, come giustamente walter diceva, personale molto gentile e che comunque voleva risolvere i problemi anche se devo dire qualche mail da me mandata di gentile aveva ben poco.

    ora anche a me come a voi del resto mi è arrivata questa mail per adeguamento alla linea adsl con un probabile e ripeto probabile aggravio di € 100

    sono perfettamente d’accordo con xcaosx quando dice di aspettare credo di capire che tutti abbiamo aperto un tiket chiedendo spiegazioni; bè qualcosa dovranno anche dire in proposito.
    quindi per il momento perchè non tenere duro ed aspettare? così vediamo l’evolversi dei fatti…

    e poi ricordo che devono passare i 30 giorni inutile gridare al lupo al lupo prima ancora di averlo visto vi pare?

    gm412

  122. xcaosx scrive:

    Ciao, ho ricevuto risposta da Italiacom per il punto aperto relativo ai € 100
    “Gent.le Cliente,
    il servizio Adsl Italiacom viene erogato tramite rete TelecomItalia, la stessa, in futuro POTREBBE chiedere un adeguamento tariffario.
    Pertanto, con la precedente email abbiamo voluto informare i nostri clienti dell’eventuale pagamento una tantum del prescritto importo, con conseguente modifica della carta dei servizi.
    Qualora questa modifica non debba essere accettata il cliente ha il diritto di recedere dal contratto tramite raccomandata al seguente indirizzo:
    Italiacom via Ugo La Malfa n. 44, Palermo
    Cordialmente
    Italiacom

    Saluti,

    Ancora non ci siamo, evidentemente hanno già ricevuto comunicazione dal servizio wholesale telecom che per qualche linea gli verranno addebitati dei costi per qualche stano motivo (fondamentalmente per fare cassa e per rovinare un po’ il mercato concorrente), una realtà piccolina come Italiacom non è in grado di farsi carico di questo aggravio, considerando i margini risicati che ha sulla tariffe applicate.

    Telecom non è nuova a queste novità, anni fà le linee dati erano esenti da canone e gli OLO le hanno vendute per diversi anni come adsl pura a prezzi alla volte molto concorrenziali rispetto al monopolista, poi in bel giorno telecom (visto la perdita di clienti) ha deciso che anche su queste linee andava pagato il canone in modo retroattivo di mesi (e forse anni), qui gli altri operatori sono sbiancati, alcuni hanno provato a resistere rivolgendosi all’AGCOM, ma il risultato è stato che a Telecom dovevano pagare il canone.

    Gli operatori quindi sono corsi a aggiornare le condizioni contrattuali introducendo questo nuovo balzello che telecom aveva deciso di applicare. I più grossi come Wind non hanno scaricato immediatamente sul cliente il costo, ma se ne sono fatti carico per in certo periodo di tempo, mentre tutti gli altri sono dovuti, andare a ribaltare il costo sul cliente da un certo punto in poi, altri ancora sono andati a chiedere i mesi arretrati, ovvero girando l’intero costo che telecom chiedeva.

    Trovate tutto questo su cercando su google, questa presa di posizione telecom retroattiva ha fatto storia, appoggiata anche dal Garante…
    ciaoooo

    • walter scrive:

      Bene!!!
      Ma che bella compagnia di (ex) bandiera che abbiamo!
      Sono molto felice .
      Pensa che giorni fa parlavo con un tecnico di fibre ottiche e mi diceva che telecom in alcune zone è costretta a pagare un ‘ affitto ad altri gestori , perchè non ha le infrastutture adeguate.
      Mestre per dirne una ( alle porte di Venezia ) buona parte dei condomini sono stati cablati in fibra ottica ma stà marcendo tutto , comprese le centraline e quasi nessuno è collegato!!!
      A spese loro hanno sventrato interi androni di scale per poi non fare nulla!!!!!
      E’ fantastico….e a noi chiedono 100 euro ma che bel PAESE.

      • paoblog scrive:

        Telecom non la si scopre ora, ma credo che possa essere interessante “a prescindere”dalle vicende raccontate in questo post, guardare questa puntata di Mi Manda Rai 3, andata in onda nei giorni scorsi: http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-744cd987-c101-4707-82b3-8e302eef0f94.html

        (Ho il dubbio di aver già postato questo link, ma nel caso portate pazienza… ;-) … sono tante le cose da fare nel Blog ed ogni tanto “mi perdo”)

      • paoblog scrive:

        comunque sia, l’ostruzionismo è lo sport preferito in questa italietta… primaleggi che Fastweb denuncia Telecom, Poi tutti denunciamo Telecom e quando arriva Bip, di colpo tutti si ritrovano d’accordo a mettergli i bastoni fra le ruuote.

        Ed infatti Bip ancor prima di operare sul mercato si è trovato costretto a denunciare all’Antitrust Telecom, Vodafone e Wind che – a suo dire – ne ostacolano l’ingresso.

        Vedi: http://paoblog.net/2012/09/14/consumatori-telefonia-2/

      • walter scrive:

        Alla faccia della concorrenza!!!!
        Mi sa che ha ragione Gm412, qualche riga sopra aveva ipotizzato una sorta di cartello per infilare a noi qualcosa …non ricordo più dove

    • xcaosx scrive:

      Per chi vuole dedicarsi ad un lettura tecnica-economica vi allego il documento telecom wholesale con i prezzi che gli olo devono pagare…
      https://www.wholesale.telecomitalia.com/documents/10165/1569646/bitstream2013_OR_31ott2012.pdf

      I punti che riguardano noi (ADSL NAKED) sono
      7.1.6.2 definizione servizio
      7.1.9.3 condizioni economiche

      In sostanza ogni olo, per ora, deve dare a telecom € 19.50 per linea (http://www.wholesale.telecomitalia.com/it/faq-bitstream#68)

      I prezzi 2013 definitivi sono ancora in discussione da parte dell’AGCOM, che ha proposto € 15,14 (-22%), mandati alla commissione europea sono stati bocciati per il metodo di calcolo che invece il BEREQ (AGCOM europea) ha ritenuto coerente.

      Insomma Telecom le sta provando tutte per non far passare lo sconto del 22%, ma nel caso si porta avanti dicendo OLO, che potrebbe richiedere una tantum € x per adeguamento della rete ADSL….

      ciao, ora la smetto ;-)

      • gm412 scrive:

        ok motivi spiegati……. ma adesso che si fà? scappiamo da italiacom per colpa di telecom?
        gm412

      • xcaosx scrive:

        No no, anzi :-) Il tutto era per dare le giuste nozioni a tutti, io personalmente rimango con italiacom, se mai avrò questo addebito (spero proprio di no) vorrò delucidazioni e nel caso mi rivolgerò al Corecom/Agcom. :-)
        ciao

      • walter scrive:

        Beh a questi prezzi è difficile abbandonarli.
        E poi dove si va ?
        Sicuramente altre aziende offrono anche un post vendita migliore ma io non sono disposto a spendere di più. Ce chi lo può fare:, buon per lui.

      • gm412 scrive:

        ok xcaos x sono perfettamente d’accordo con te……… anzi sono convinto che l’unione faccia forza e nel caso ce ne fosse bisogno nulla ci vieta di rivolgerci al Corecom/Agcom in massa….. :-)

      • gm412 scrive:

        esatto mio caro walter e poi…….. da me funziona tutto perfettamente ora ho anche il nuovo numero di telefono e quindi posso anche ricevere telefonate e quindi non vedo il motivo di rinunciare ad un abbonamento telefonico così conveniente
        gm412

      • walter scrive:

        No per carità ben lungi da me conoscere blogghisti ( si dice così ?)
        in maniera privata!!!!
        E’ che ci sono persone molto particolari che hanno facilità di accesso a molte cose e la mia invidia cresce notevolmente , tutto qua!
        Mi fa piacere che Gm 412 abbia finalmente il nuovo numero e che tutto vada per il meglio, anche qui da me telefono a meraviglia.

      • paoblog scrive:

        Blogghisti? :-D

        Io sono un Blogger e voi siete “i miei lettori”;-)

        circa il fatto di avere contatti in forma privata, capita… ;-) … metti mai che dietro a Xcaos si nasconde una bellabiondina:-D

      • walter scrive:

        Oh grazie Xcaos hai dipanato molti dubbi, anche riguardo il colore dei tuoi capelli!!!!
        Ora son più sereno .
        Potrei dire meno male che ci sei , prova a pensare come saremmo stati , caro gm412 , senza ‘sto Xcaosx ( a proposito che nome buffo )
        Paoblog, niente mi dispiace ma ci è andata male , mi sa che questo è ben lontano da essere una biondina ect….

      • paoblog scrive:

        va male a te, Walterino, che mia moglie al pari di quella di Xcaos sopporta la mia passione (per il Blog), ma se mi metto a rimorchiare bellebiondine il pc farebbe una fine che non basterebbero le capacità di Xcaos per rimetterlo insieme… :-D

      • walter scrive:

        Caspita Paoblog , in questo caso non credo di invidiarti…….

      • Lolavi scrive:

        Ma qualcuno capisce come Italiacom ci guadagna se vende gli abbonamenti allo stesso prezzo che paga la linea a Telecom?

      • xcaosx scrive:

        Ciao Lodavi,

        me lo sono chiesto anche io, diciamo che ultratutto è uscita del metà hanno in poi e credo che sperino nella diminuzione dei costo che aveva indicato agcom, anche se fosse meno, inoltre l’attivazione di una nuova linea costa a loro € 80 euro ma ne chiedono € 149, cosi come per la portabilità che costa a loro € 28 ma ne incassano € 149, in questo modo si garantiscono un utile minimo per cliente e poi se arriva l’adeguamento AGCOM anche del canone mensile.

        Discorso diverso per le altre offerte dove il canone mensile è più alto è da più respiro. Secondo me hanno fatto una scommessa aziendale con l’ultima offerta a “costo”, l’obbiettivo è aumentare la base di utenti, per poi offrire dei servizi a valore aggiunto su cui fare poi utili, es webtv, chiamate illimitate ai cell, chiamate internazionali ecc…

        Vedremo…

      • Lolavi scrive:

        si, forse sperano nel cambio del costo della linea.
        ma non so che utile possono fare. devono pure pagare l’infrastruttura VOIP e lo stipendio dei loro dipendenti, anche se sono pochi.
        hanno qualche grossa banca dietro?

      • xcaosx scrive:

        ahaaaaaaaaaaaa
        ..è uscita da da metà anno……!!!!!!!!!!!!

      • xcaosx scrive:

        Ciao Lodavi,
        magari hanno qualche grossa banca, ma la realtà aziendale (http://www.italiacom.it/azienda.html) non è piccola, il progetto industriale potrebbe prevedere nel breve periodo anche un perdità su un ramo aziendale, sostenuta da un progetto di crescita nel medio periodo. Oltre al ramo retail hanno anche un bacino business e mobile che forniranno sicuramente le risorse per il piano industriale.
        ciao
        xcaosx

      • walter scrive:

        Andate a vedervi il commento di Antonio Milio ( non so chi sia )in basso su questo spot di You tube.
        Speruma….

      • walter scrive:

        Scusate ma non sono Xcaosx!
        Dovete fare un copia e incolla sul vostro browser.
        Il commento è sotto dove c’è scritto “Commenti principali”
        Ok , grazie della pazienza.

    • paoblog scrive:

      11 maggio 2013: Multa da 104 milioni a Telecom

      Il Garante ha spiegato in una nota che il gruppo ha ostacolato “l’espansione dei concorrenti nei mercati dei servizi di telefonia vocale e dell’accesso ad internet a banda larga”.

      Telecom ha prima opposto ai concorrenti un numero ingiustificatamente elevato di rifiuti di attivazione dei servizi all’ingrosso.

      Poi ha attuato una politica di sconti alla grande clientela business per il servizio di accesso al dettaglio alla rete telefonica fissa, impedendo a un concorrente, altrettanto efficiente, di operare in modo redditizio e su base duratura nello stesso mercato.

      L’Antitrust ha sanzionato la prima condotta con 88,182 milioni e la seconda con 15,612 milioni.

  123. walter scrive:

    Xcaosx ma mi sai dire ( a grandi linee ) di che cosa ti occupi ?
    Sei sempre molto ferrato e preciso , quasi misterioso.
    A volte non ci sei per poi apparire all’ improvviso .
    Sei etereo quasi come Italiacom …..

    • paoblog scrive:

      dato che può succedere che uno non voglia mostrarsi completamente in questo spazio pubblico, nel caso ci siano lettori che vogliono interagire privatamente basta dirlo nei commenti che pii, avendo le vs. mail, vi metto io in contatto ;-)

    • gm412 scrive:

      walter non sarà mica un dipendente di italiacom? :-/

      • paoblog scrive:

        peggio! è l’amministratore delegato di Italiacom che tasta il polso ai suoi clienti e, giustamente, dà le giuste dritte per risolvere i problemi… ;-)

    • xcaosx scrive:

      :-) mi occupo di informatica (hw e sw) e reti, di database oracle, di archiviazione documentale e sostitutiva e anche di amministrazione finanziaria

      Per passione fin da piccolo ho smontato e rimontato tanti di quei pc, installato e formattato a non finire windows (lo faccio ancora ora ;-) anche se ora ho spostato il mio interesse più sul sistema operativo linux/unix e ora in particolare su soluzioni a basso consumo…

      Insomma mi diverto e mi piace essere sempre informato :-) ma soprattutto ho una moglie che mi lascia studiare a sfogarmi nelle mie passioni, che poi diventano lavoro…
      ciao

  124. walter scrive:

    Uao , non ci avevo pensato!
    Bravo gm412.
    Complimenti

  125. gm412 scrive:

    se fosse così buon per noi allora!! :-)

  126. xcaosx scrive:

    Per chi vuole conosce meglio questa realtà
    http://www.italiacom.it/azienda.html

  127. gm412 scrive:

    ciao a tutti da ieri non ho piu linea adsl ho già aperto un tiket speriamo che mi contattino oggi stesso……….
    per walter mi spiace moltissimo per la situazione in cui ti trovi ma……. non buttarti giù e sopratutto non perdere mai le speranze altrimenti rischiamo di deprimerci ancora di più.
    speriamo solo che questo periodo passi al piu presto
    gm412

    • xcaosx scrive:

      Ciao gm412, telecom si prende fino a 48 ore per risolvere…
      Ma se sei “fortunato” che il problema non sia solo tuo ma di tutti i clienti adsl assestati sulla stessa piasta in centrale risolveranno velocemente!!!
      ciao

      • gm412 scrive:

        ciao xcaosx non saprei dirti se il problema è solo mio o generalizzato però stamane sono riuscito a parlare con un operatore italiacom e ci siamo dati appuntamento verso le 17 di oggi per fare delle prove starò a vedere cosa succede
        gm412

      • xcaosx scrive:

        Allora rispondono!!! ;-)

        Scherzi a parte il led dell’ADSL resta fisso o lampeggia? se lampeggia manca portante adsl, se resta fisso la portante c’è.

        nel primo caso puoi provare a spegnere e riaccedere e vedere se la luce torna fissa, se non avviene il problema è al 90% telecom italia, il 10% dall’armadio di strada alla tua borchia spesso i topi rosicchiato i cavi, che credimi non è così remoto…

        Se invece la luce è fissa, il problema è nell’autenticazione sul server di italiacom che da l’accesso, in questo, lo risolvono in fretta, in passato mi era capitato che il server si rifiutasse di autenticarmi in quanto per lui ero ancora connesso… durante tutte le prova metti e trogli il cavo tra vari router ho incasinato le ACL del sever per il mio account. Una 1/2 ora e il server ha mandato in timeout e mi sono riconnesso.

      • gm412 scrive:

        allora a parte le lucine power e wi-fi del mio modem philips sempre accese……… ho la spia adsl che lampeggia due volte ogni 1 o 2 minuti circa e la spia che dovrebbe indicare la linea telefonica è spenta.
        la ragazza che ha risposto mi ha chiesto di collegare un altro modem per vedere se lo rilevano che sicuramente farò questo pomeriggio appena arrivo a casa.
        comunque ho già provato a spegnere e riaccendere il modem ma nulla la spia adsl fà sempre lo stesso scherzetto, ho provato anche a staccare la presa del telefono per riagganciarla successivamente ma nulla.
        probabilmente hai ragione tu…… al 90% sarà colpa della nostra compagnia telefonica di bandiera……

      • ivan scrive:

        Ho avuto lo stesso problema fai questi parametri
        Nome utente: tua e-mail
        Password: quella assegnata
        Dove dice PPP o A
        Metti PPP o E
        DNS primario 8.8.8.8
        DNS secondario 8.8.4.4

      • gm412 scrive:

        ciao ivan il problema che il modem philips che mi hanno dato è bloccato e quindi non posso entrare per riconfigurarlo
        comunque grazie
        gm412

      • ivan scrive:

        Si lo so, col modem che devi provare.

      • walter scrive:

        Buongiorno a tutti!
        Ivan oggi telefono benissimo, boh sarà un altro dei misteri Italiacom!
        Gm 412 non hai linea ADSL?
        A me è successa la stessa cosa, indovina di chi era la colpa ?
        Pensa io ero contento di essere riuscito ad installare un print server e questi spostano voip modem wifi da una parte all’altra .

      • xcaosx scrive:

        Ciao gm412, il modem philips è gia configurato con quei parametri, ma qui sembra mancare la portante, il consiglio di provare con un altro modem è per verificare che non si sia buciato il modem del philips (in caso di temporale violento che colpisce la zona servita dalla tua centrale se c’è una dispersione sul cavo telecom potresti avere uno sbalzo di tensione che brucia il modem) come ti hanno consigliato, prova a collegare un altro modem, se si allinea alla portante (il led adsl rimane fisso) e vai nella pagina status del modem vedi a che velocità si è allineato.
        Magari arrivi a casa e il modem funziona e naviga :-)

      • gm412 scrive:

        speriamo xcaosx in ogni caso questo pomeriggio vedrò l’evolversi…….:-)
        gm412

      • gm412 scrive:

        ivan al momento ho due modem oltre a quello di italiacom uno è una vodafone station bloccato dalla casa l’altro è un thomson e credo sia bloccato anche quello con wind infostrada
        gm412

      • ivan scrive:

        Tutti i modem li liberi facendo reset comunque, sempre se non ti servono.

      • xcaosx scrive:

        Ciao Ivan, dipende dalla rom che chi hanno installato, se come penso è una customizzata dal fornitore anche resetando non risolvi. Comunque su internet ci sono delle guide per sbloccare questi modem… Ma richiedono un minimo di conoscenza, sopratutto quelli in cui devi entrare in ssh

    • gm412 scrive:

      ivan il modem di cui parlo cioè il thomson se faccio il reset mi ristabilisce i parametri di wind-infostrada …….. il problema è che non riesco a configurare i dns su quel tipo di modem

  128. Denis scrive:

    Ciao a tutti, domanda:
    È possibile collegare al modem Philips di italiacom un altro modem router in modo da usare il Philips come parte VoIP e usare il nuovo modem come parte ADSL?
    Se qualcuno Sa come si fa può spiegarlo?
    Grazie

    • xcaosx scrive:

      Ciao Denis, certo che si può, la parte wifi la vuoi conservare?

      purtroppo devi chiedere ad italiacom di modificare alcuni parametri del modem router philips, questo poi lo colleghi all’altro modem router tramite un cavo lan ed usi il philips solo come voip.

      In realtà il lavoro bello da fare sarebbe disattivare il dhcp server sul philips, in questo modo il nuovo router adsl si preoccupa direttamente di assegnare gli indirizzi ip a tutti i device, e se usi il wifi del philips riesci ad accedere a tutte le risorse di rete.

      Questa sera provo una cosa che mi è venuta in mente, se funziona non devi neppure scivere a italiacom…
      ciao
      xcaosx

      • Denis scrive:

        Purtroppo italiacom non ti da nessun parametro per il VoIP ma solo x ADSL, io ho comprato un modem router della tplink con VoIP, però non avendo i settaggi x il VoIP purtroppo non posso usarlo x il telefono ma solo x ADSL. Fammi sapere questa sera se hai una soluzione sarebbe grandioso
        Ciao

  129. gm412 scrive:

    ciao denis questa domanda dovresti rivolgerla ad xcaosx è lui l’esperto in materia
    gm412

  130. Denis scrive:

    Scusa non ti ho risposto alla prima parte della tua domanda, la parte wifi vorrei usare quella del mio modem che mi sembra più performante ,ma se fosse un problema userei anche quella del Philips
    Grazie

  131. paoblog scrive:

    Oggi alle 9.00 esce un post su Italiacom che vi interesserà sicuramente

  132. Denis scrive:

    Ciao xcaosx hai avuto modo di controllare la possibilità di collegare 2 modem? Il Philips di italiacom da usare come VoIP e un altro da usare come ADSL e wifi ?
    Grazie

    • Massimo scrive:

      ciao…scusa se mi attaglio, il modem router wifi Philips dato in dotazione da Italiacom può gestire la parte voip, faccio disabilitare il wifi, collego via ethernet un mio router wifi che accendo quando mi interessa…

      • Denis scrive:

        Fosse cosi semplice,sono circa 40 giorni che scrivo ticket e cerco di telefonare senza mai avere avuto il piacere di sentire qualcuno.

    • xcaosx scrive:

      Ciao Denis, ieri sera tardi ho provato e questi i risultati: puoi collegare il modem di philips ad un altro modem ma perdi le funzionalità voip. Tra l’altro il sw del philips non permette neppure di configurare il modem router in semplice “swith” voip…

      x Massimo si puo collegate tutti quello che vuoi in cascata al modem philips, switch, router con il server dhcp disabilitato, hub, box voip, router wifi ecc… ma sei sempre soggetto ai limiti del modem italiacom.

      Io consiglio a tutti questa soluzione (nuovo router wifi) : chiedere ad italiacom di disabilitare il wifi e di aprire tutte le porte del loro router (disabilitare il firewall dell’apparato), in cascata collegare un router wifi in questo modo, dalla porta lan del philips alla porta wan del router, la wan (internet) del router deve essere configurata come “dynamic ip”, a valle di questo router avrete la vostra rete “protetta” e sarete voi a decidere quali porte aprire, di quali fare il forward e/o routing ecc…

      il concetto di base e usare il modem-router philips solo come “modem”.

      ciao
      xcaosx

      • Denis scrive:

        Il problema è che non funziona niente, no telecamere,no stampante wifi, nessun device collegato a questo c….o di modem philips, è vero che costa poco l’abbonamento ma è zero come assistenza zero come servizi. Per dare disdetta ci saranno delle penali ?

      • xcaosx scrive:

        Adesso dire cosi non è vero… la stampante wifi basta che la configuri con la nuova rete wifi, non so che device intendi ma qualsiasi device abbia bisogno di navigare funziona.
        é un modem router normale, non perchè l’ha dato italiacom è diverso, è un normale modem-router che puoi comprare ovunque, unica pecca che è bloccato da loro.
        se comunque chiedi l’apertura totale (disattivazione firewall) e la disattivazione del wifi e ci associ il tuo router dopo puoi fare quello che vuoi. Per il discorso telecamere invece, non so come facessi prima, ma immagino che usassi un servizio ddns, basta che gli chiedi di aggiungerlo al router philips e sei a posto.
        Per le penali si ci sono, vedi carta dei servizi.
        ciao
        xcaosx

      • Denis scrive:

        Allora la stampante espone wifi quando faccio la configurazione wifi mi chiede la password del modem,e già qui mi fermo perchè la password non ce l’ ho

      • walter scrive:

        Scusami Denis,
        ma non hai la password del tuo wi-fi ?
        E’ strano perchè da me era scritta all’interno della confezione del modem Philips.
        Non sono Xcaosx , quindi potrei sbagliarmi , o ti serve la password per entrare nella configurazione del modem ?
        Sono 2 cose diverse

      • Denis scrive:

        A me hanno dato solo il modem Philips senza niente altro quindi non so niente di password

      • walter scrive:

        Scusa Xcaosx ma la password per navigare con il wi-fi non dovevano dargliela ?
        Io lo trovata dentro alla confezione.

      • Denis scrive:

        A me hanno dato solo il modem Philips senza niente altro quindi non so niente di password ma questa password wifi scusa dove la inserisci se non riesci ad entrare nel modem?
        Potresti comunicarmela?
        Grazie

      • xcaosx scrive:

        Ciao Denis, la stampante ti deve chiedere la password della rete wifi che tu hai, era nel foglio che ti è attivato insieme al modem.. La stampante non devo collegarsi al modem come admin, non saprebbe che farsere…
        Nel menu della stampante nella pagina wifi, dopo aver scansionato ti trova la rete wifi italiacom, devi accettarla ed inserire la password di rete wifi, a questo punto la stampante riceve dal server dhcp del router un indirizzo ip di rete valido, questo è un indirizzo interno della tua rete non esposto su internet, è in ip privato. Tra internet e intranet (rete locale lan + wifi) c’è di mezzo il firewall ed il nat che sono gestiti da router-modem.
        ciao
        xcaosx

      • xcaosx scrive:

        Con calma risolviamo tutto :-) Denis la password wifi e quella che ti viene chiesta da qualsiasi device quando selezioni la rete wifi italiacom, secondo me sono uguali per tutti, se aspetti che arrivo a casa ti do quella che era presente nel foglio allegato con il modem philips, se walter vuole può darti la sua per vedere.
        La password del modem invece è quella che ti permetti di entrare come amministratore del modem e configurarlo a tuo piacimento, compreso spianare tutte le ipostazioni, compreso il voip!
        ciao
        xcaosx

      • paoblog scrive:

        al solito, se volete evitare eventuali problemi (metti mai) dando password pubblicamente, mi avvisate e vi metto in contatto privatamente

      • walter scrive:

        Ok se Denis vuole dai pure la mail a lui!
        Grazie mille !
        Preciso Paoblog.

      • xcaosx scrive:

        La pwd del wifi non è segreta ed ognuno è responsabile della sua, mal che vada se ti trovi vicino casa si walter (navigavi) con la sua rete internet :-).
        Divulgare pubblicamente quella del modem invece no!!”

      • walter scrive:

        Ok secondo i dettami Xcaosx ,
        questo post dirà a tutti la password del wi-fi Modem philips Italiacom:
        ( che poi ia mia era dentro la scatola , non è che l’ hai persa Denis?)
        Password Wi- Fi : nome.cognome ( ovviamente intestatario linea )
        Ho fatto un bel lavoro ?
        E’ molto semplice , direi quasi banale…..

      • Denis scrive:

        Chiedo l’ho trovata era ancora nella scatola

      • xcaosx scrive:

        Ottimo ora configura la stam

      • walter scrive:

        Denis sei fantastico!!!!
        Mi sai dire se è quella che ti ho indicato io?

      • Denis scrive:

        Non ho visto quella che mi hai indicato tu comunque la mia è
        Mc1a054010……….

      • ivan scrive:

        Io li avevo chiamati per moooolti problemi e quando gli ho detto di attivarmi il WiFi e di dirmi la nuova pass, mi avevano messo dall’1all’8, alloche gli ho detto se erano matti, così mi entra anche un neonato, allora gli ho dettato quella che desoderavo.

      • walter scrive:

        Bravo Ivan , appena ho tempo farò anch’io così, oppure Xcaosx posso cambiarla ora che ho quella del modem , o posso lasciarla così ?,( tanto chi vuoi che si inserisca )

      • walter scrive:

        No Denis le hanno modificate !
        Completamente diversa dalla mia!
        Quindi con le mie indicazioni non facevi nulla !
        Ringrazi solo Xcaosx ?
        E chi ti ha indicato di guardare nella scatola ?
        Sto scherzando , ovviamente, spero solo che ti aprano le porte che ti servono,.
        Bravi tutti quanti!!!
        Vedi Paoblog ( ma dove ti sei cacciato ) se non ci si arrabbia e si impreca per niente , come hanno fatto molti nel blog per poi sparire , piccoli problemi che all’ apparenza appaiono insormontabili vengono, con l’ apporto di tutti, risolti.
        E’ uno spazio molto bello da tenerselo stretto.

      • Denis scrive:

        Scusami Walter ringrazio anche te ovviamente lapsus di scrittura

      • walter scrive:

        Ma va figurati Denis!!!!!
        Non cercavo ringraziamenti, per che cosa poi per aver pigiato qualche tasto.
        Comunque fa piacere.
        Scusami riesci a telefonare con Italiacom ?

      • Denis scrive:

        Con il loro modem Philips riesco a telefonare anche se la qualità non è il massimo però mi accontento.

      • walter scrive:

        La mia linea telefonica ,fino a 2 giorni, fa era di una qualità eccellente.
        Si sentiva benissimo e anche chi mi ascoltava mi confernava ciò.
        Ora invece perdo qualche lettera ogni tanto .
        Comunque anch’ io con quel che pago mi accontento.
        Misteri del voip….
        Da quale parte d’Italia navighi ?

      • Denis scrive:

        Milano tu?

      • walter scrive:

        Io abito in provincia Venezia , quindi non è per ragioni geografiche.
        Ok ora chiudo ,buona serata a tutti .
        Ciao Denis

      • paoblog scrive:

        uè cazzarola, non sono mica connesso 24/24 … ;-) lavoro a parte, pendolare a parte (e con lo sciopero dei mezzi, il traffico mi ha incasinato), tengo pure famiglia :-D … seppure ridotta rispetto a voialtri… 2 donne, 3 , il cane… :-)

        tanto andate bene anche da soli, dimostrando per l’appunto che i problemi si risolvono con un minimo di pazienza e buonsenso (oltre che all’indispensabile Xcaosx ) … e ppi così vi abituerete alla mia assenza del 1-2-3 novembre… disconnesso per scelta per oltre 48 ore…

        comunque sia sapessi quanta gente parla (scrive) tanto, urla, srepita, come tutto gli fosse dovuto e poi di fatto non aggiunge nulla di concreto.. mi sono beccato pure qualche insulto perchè non avevo l’informazione richeista.. ma come si dice, la mamma del cretino è sempre incinta ed ultimamente fa i parti plurigemellari… :-(

      • walter scrive:

        Rientro velocemente per rispondere a Paoblog.
        Ma scusa tu hai messo in moto tutta ‘sta roba e ci abbandoni,! Io minaccio di cambiare blog!!!!
        Per giunta annunci che fra un pò sparisci dal web per andare in ferie?????
        Ahi ahi Paoblog…………
        Ciao e ancora grazie!

      • Denis scrive:

        Ok problema stampante risolto,ora speriamo che mi aprano le porte che ho richiesto
        Grazie xcaosx

      • xcaosx scrive:

        La mia era una sequenza di numeri e lettere, ad ogni modo questa sera appena arrivo a casa te la dico…
        ciao
        xcaosx

      • walter scrive:

        Pass del Wi-Fi serie lettere e numeri ?
        La mia no !
        Quindi sono diverse….per ognuno di noi!

  133. […] articolo che leggo su Altroconsumo e che integra il post pubblicato tempo fa su questo nuovo operatore; un post che è fra i più attivi, con centinaia di commenti di utenti che […]

  134. gm412 scrive:

    ciao a tutti ieri con un operatore italiacom abbiamo controllato mia linea adsl senza risolvere nulla quindi……. aspetto l’arrivo di un tecnico telecom

  135. Paoblog scrive:

    Italiacom diffidata: troppi disservizi

    Leggi: http://paoblog.net/2013/10/18/utenze-italiacom/

  136. gm412 scrive:

    bè che dire……… credo che italiacom se lo meriti, ma non per diffenderla se guardiamo altre compagnie certi mastruzzi comunque li fanno…………

    • walter scrive:

      Certo è il minimo!!!!
      Se viene attivata Italiacom da persone inesperte del settore informatico come potevano pensare che queste sarebbero riuscite nell’ intento di telefonare e navigare .
      Ho fatto fatica io che attacco solo fili da un bel pò di anni, figuriamoci chi non ne capisce nulla di modem , indirizzi statici ( a proposito cosa sono ? ) ect
      Beh se volessimo allargare gli orizzonti…..
      Proprio ieri sono andato a trovare un amico, ebbene paga quasi 80 dico 80 euri al bimestre per avere , con test denominato Xcaosx , fatto dal sottoscritto 2,56 mega in download!
      Sentiti telefonicamente hanno risposto che quella era la velocità massima per quella zona !!!!!
      FANTASTICO: 40 euri al mese per quella velocità.

    • paoblog scrive:

      il discorso ovviamente è applicabile a tutti quanti, ma nel momento in cui entri sul mercato e ti fai pagare per i servizi che offri, poi le promesse le devi mantenere … ed anche l’ostruzionismo di Telecom, lo devi mettere in conto… io mi trovo spesso in difficoltà causa terzi che non mantengono le consegne pattuite, ma i miei clienti sanno di poter contare sulla mia collaborazione per risolvere e, soprattutto, non mi nego mai al telefono …

      di fatto il libero mercato in Italia si è trasformato nella certezza per il consumatore di “prenderlo in quel posto”…

      come dicevo oggi, seppur riferendomi ad un altro mercato, resta il fatto che serve serietà ovvero Etica commerciale, coerenza tra il Promettere ed il Mantenere…

      molti tendono a dimenticare che è una volta che hai perso la faccia (ovvero la fiducia del cliente) riconquistarla difficile.

      • walter scrive:

        Lo so ,mio caro ex cacciatore di biondine……
        hai perfettamente ragione.
        Mi sono accorto ( forse sbaglio ) che in questo Nostro Paese conta di più far numeri ( leggi contratti nel caso della telefonia ) che soddisfare le esigenze del popolo .
        Il pressapochismo è in ogni luogo …….
        Bisognerebbe emigrare ……..forse!

  137. xcaosx scrive:

    Ragazzi un messaggio a tutti. il problema è il modem bloccato e lo digerite più? ok passiamo a un modem voip tutto nostro…
    come fare? un modem voip qualsiasi, lo colleghiamo all’adsl italiacom (oppure modem-router + box voip o telefono voip)
    I parametri di accesso adsl li trovate nei post più sopra.
    Per il voip se non danno i codici, migrazione del numero presso un altro fornitore che i codici li da, es clouditalia orchestra (http://www.clouditaliaorchestra.com/telefonia-con-numerazioni-dedicate/caratteristiche/) dove la portabilità del numero mi sembra sia gratuita, oppure direttamente un nuovo numero ed il gioco è fatto. Per chi vuole migrare il numero chiedere solo in codice di migrazione del numero voip ad italiacom.
    ciao
    xcaosx

  138. xcaosx scrive:

    Nessuno ci obbliga ad usare il loro servizio voip… i parametri adsl non sono un segreto, tanto che li comunicano anche loro. Ora non avete più scuse, e sopratutto potete farci quello che volete con la vostra linea adsl.
    Per chi avesse dubbi o volesse sapere come fare a configurare il voip, sono qui.
    Io per esempio ho preso questo (http://www.trovaprezzi.it/prezzo_cordless_a510_ip.aspx) e ci gestisco 6 numeri voip….
    ciao
    xcaosx

    • walter scrive:

      Ciao Xcaosx!
      Son riuscito a farmi dare la pass per il modem voip, quindi disattivo finalmente il wifi.
      Posso chiederti che significato hanno alcune sigle del Voip- modem in mio possesso ?
      Per pura curiosità , sono molto curioso di questo nuovo modo di telefonare!
      Grazie , altrimenti non importa!
      In rete ho cercato ma è un pò difficile capirci qualcosa.
      A me il modem – voip così com’è configurato va benissimo , su consiglio di Xcaosx ho attaccato la stampante e va benissimo!
      Ho portato tutto in garage, nascondendo alla vista un sacco di fili.

      • Denis scrive:

        Ciao Walter,sei riuscito a farti dare la pass del modo Philips?
        Puoi darla anche a me magari è la stessa
        Grazie

      • walter scrive:

        Calma e sangue freddo!!!
        La pass ho dovuto sudarla e non mi sembra corretto dare questa info , tanto più che ho affermato ad Italiacom che mi assumo tutte le mie responsabilità per aver ricevuto ‘sto dato.
        L’ impressione che ho è che probabilmente non siano tutte uguali .
        Allora cominciamo Xcaosx:
        Ho notato che se disattivo il wi-fi si blocca il modem per 1-2 minuti per poi riprendere da solo , è normale ? ( la prima volta ho sudato freddo, all’ improvviso non navigavo più!!!)
        Extension:
        Telephony hook flash timer , cosa vuol dire ?
        Che significa codec rate ( G723ecc….) ?
        Ora PORT ADVANCE SETTING:
        Lì dentro c’è di tutto !!!
        Puoi tentare di farmi capire qualcosa ? ( brevemente )
        Se ci riesci sei un grande , sennò non importa vivo ,telefono e navigo ( benissimo )lo stesso !!!!

      • xcaosx scrive:

        Chiedi pure…
        non toccare solo la parte asteriscata che corrisponde alla pwd wifi del router. Quindi mi pare di capire che la pwd del router la stanno dando evvai!

      • xcaosx scrive:

        Walter nel vari menu a sx c’è ne è uno in cui è presente la possibilità di fare l’upgrade del firmware (non usare) ed uno per fare il backup della configurazione attuale, falla! in questo modo qualsiasi cosa succede riapplichi in backup e ripristini tutti i parametri allo stato attuale.
        ciaoooo

      • xcaosx scrive:

        Ciao Walter è normale il tempo di qualche secondo dopo il cambiamento dei parametri, il device deve applicare la modifiche, alcune richiedono anche il riavvio del dispositivo per essere applicate.
        Telephony hook flash timer è un segnale che viene trasmesso della linea per indicare il riaggancio della cornetta o la risposta ad una chiamata.
        I codec sono i protocolli con sui vengono scambiati i dati via voip, per spiegare il concetto a seconda del codec utilizzato hai una magior compressione dei dati ma anche la perdita di qualità. la scelta del codec viene fatta dal fornitore voip oppure dal device che si collega, e dalla banda internet a disposizione.
        per la distinzione dei vari codec una veloce lettura (http://www.networkadministrator.it/articoli/I-codec-audio-nel-VoIP-differenze-e-caratteristiche-A28.html)
        Port advance … qui invece sei nel mondo router, qui puoi aprire porte particolari verso internet, oppure fare il forwarding delle porte (es porta esposta su internet 8080 = porta interna rete 12345), applicare regole di firewall , di qos e poi tante altre cose che ora non ricordo.
        ciao
        xcaosx

      • walter scrive:

        Wow , che mondo affascinante!
        Grazie mille sei sempre molto gentile !
        Gm 412 hai risolto anche velocemente o sbaglio?
        Denis ci sei , funziona tutto?

    • Denis scrive:

      Dunque vediamo se ho capito bene:
      Io ho a disposizione un modem router della tplink con VoIP modello TD VG3631 se comprassi anche il telefono VoIP che hai preso tu a510 vuoi dire che posso fare e ricevere telefonate?
      Se si come lo configuro,e poi queste telefonate (scusami l’ignoranza chi le paga?) grazie

  139. Paoblog scrive:

    Vedo che i commenti aumentano sempre più, grazie anche alla competenza di Xcaosx che ha la risposta giusta per tutti ( dovresti farti pagare da Italiacom per l’assistenza ;-) )

    sappiate che il lettore che inserirà il 1000° commento vincerà un Abbonamento a Telecom :-D

    qui lo dico e qui lo nego… (è venerdì e come da mia consuetudine, scherzo un pò…)

    • walter scrive:

      Beh sono andato a guardare quanto costa l’ abbonamento che hai menzionato e mi sembra un pò caro, se lo regali ben venga , però assieme ci devi mettere la biondina …….
      Xcaosx farebbe benissimo a farsi pagare , e dove lo si trova uno così!!!
      Sono andato in un centro commerciale settore computer telefonia e ho chiesto informazioni Voip al commesso e lui : “EEEEEEH ; cosa hai detto ?”

      • paoblog scrive:

        per la biondina facciamo così… dammi il numero di tua moglie che chiedo a lei se è d’accordo …

      • walter scrive:

        ….. mah forse per liberarsi di un peso , ti direbbe di sì.

      • paoblog scrive:

        si come no… dicono (quasi) tutte cosi, poi se uno sgarra anche solo con il pensiero lo tritano.. :-D

      • walter scrive:

        Bravpo Gm412 !!!!
        Perfetto , secondo me a quelli di Telecom gli stiamo leggermente ……
        Netiquette permettendo , ovvio Paoblog.
        P.S. Paoblog di donne ne ho 2 a casa mi bastano…..

    • Gm412 scrive:

      Ciao a tutti questo pomeriggio mi ha contattato il tecnico Telecom che del resto non lo ho neanche visto……… Mi a detto che andava in centrale a controllare……….. È dopo un Oretta passata nel dubbio che se ne fosse andato……… Miracolo!!!!! la mia linea e tornata a funzionare e sembra anche più veloce (più tardi farò un test) come il grande xcaosx diceva ……… Problema di mamma Telecom

      • gm412 scrive:

        Sono d’accordo con te Walter comunque di fatto telecom mi aveva scollegato dalla rete.
        Comunque ti invidio tu in casa hai 2 donne io invece 3 mi consolo con il cane (maschio come me) ma rimaniamo sempre in minoranza
        Gm412

  140. walter scrive:

    …..io non neanche il cane!

    • Gm412 scrive:

      Walter :-) be tanto il mio e un venduto si offre a chi gli fa le coccole intendo il cane…….

      • walter scrive:

        Ma oramai mi sono rassegnato, non ci sono più gli uomini di una volta!!!
        Come va linea ADSL ora?
        E’ la stessa cosa che è successa a me , funzionava e poi Telecom mi ha staccato , misteri delle connessioni.

      • Nicola scrive:

        Ciao a tutti,
        Scrivo per aggiornarvi della mia situazione: ADSL ok, funziona senza intoppi, linea telefonica va anche se ogni tanto si inceppa, capita che a volte chi ascolta riceve a scatti, ieri mi ha contattato un operatore di italiacom per cercare di risolvere dei problemi relativi al box voip ( ma scusate non so quali) però nulla di fatto, attendo ancora user e password per il controllo dettaglio chiamate.
        Nicola

  141. xcaosx scrive:

    Ciao a tutti, vi parliamo di voip.. :-) Voice over ip, in nuovo modo di comunicare la voce attraverso internet. Questa tecnologia (digitale) orami a soppiantato in tutto la precedente analogica, pensate che “tutte” le centrali telecom sono connesse tramite protocollo ip e la voce digitale attraverso il flusso dati, per poi essere ri-convertita solo nell’ultimo tratto in analogica per permettere la comunicazione con tutto quel parco device (telefoni, fax, centralini ecc..) di cui le case e uffici sono pieni.
    Con la standardizzazione dei protocolli Voip e nato un nuovo modo di fare business per molte realtà industriali che potevano, al parti dei colossi nazionali di telecomunicazione, offrire servizi voce.
    Finito premessa, ebbene si ragazzi è possibile avere più e più numeri su cui ricevere chiamate, a cui essere reperibili, ovunque nel mondo dove esiste una connessione dati.
    Rispondo a qualche domanda, le telefonate voip le paga chi sottoscrive il servizio (mi pare normale), ricevere chiamate non costa nulla, non esistono canoni statali per linea (almeno fino ad oggi ;-) ), le telefonate via voip costano decisamente meno di quelle tradizionali, è possibile inviare anche fax su linea voip a patto di non usare un protocollo voip molto compresso, inoltre la maggior parte dei fornitori italiani sono a ricaricabile, (forse qualcuno ha anche dei pacchetti a prezzo tutto incluso, o a minuti inclusi come per i numeri mobile). Di device per comunicare con il voip ne esistono diversi, i tre che avete sentito qui sul blog sono, il router che integra 2 porte voip a cui collegare 2 telefoni tradizionali (1 non è configurata) su cui è possibile configurare 2 provider, uno per linea, ci sono glia ata voip (linksys/cisco i più famosi) anche qui con 1 o 2 porte voip (a cui collegare tel/fax tradizionali) con 1 provider per linea, terzo i telefoni nativi voip io ho citato il siemens gigaset a510ip (il meno caro che ho trovato che funziona) che ha la possibilità di collegare simultaneamente la line voce RTG tradizionale e fino a 6 linee voip, oppure solo voip. Tra le soluzioni da me provate (a casa uso sia ata voip che telefono voip) quella più facile da configurare (non serve nessuna competenza) ed usare è sicuramente il tel voip (l’ata voip è tutto da riconfigurare su standard italiani per avere anche il classico tu tu…). Mi permette di ricevere simultaneamente telefonate da tutte le linee voip configurate (5 :-) ) di selezionare un provider di default per le chiamate in uscita, e nel caso non funzioni oppure voglia io, usarne uno degli altri configurati, il tutto in modo semplice dal telefono cordless.
    Per chi vuole cimentarsi in questo nuova esperienza di vita e avete dubbi si come impostare i vari device chiedete.
    Buona notte a tutti
    ciao
    xcaosx

    P.S. questa sera ho visto l’ecografia del mio piccolo/a di 15 sett e sono al 7 cielo… dovevo dirlo ad un paio di persone ;-)

    • walter scrive:

      Beh altro che voip , adsl , router,
      queste sono le notizie veramente importanti!
      Sono molto contento per te !
      Complimenti , anche alla mamma ovviamente !
      Assapora questi momenti perchè sono unici nella vita !
      Ciao

    • ivan scrive:

      sono contento anch’io quando avevo vistol’ ECO mi sono emozionato, ancor di più quando e nata, e ora che ha 14 mesi e spacca turca se spacca, guai chi me la tocca. Auguri per tutto di vero cuore.

      • walter scrive:

        ……….. e certo Ivan .
        Quando è nata tua figlia è cambiata la vita della famiglia ( in meglio) , però sei senza telefono!!!!!
        buona giornata

    • gm412 scrive:

      bè auguroni di cuore xcaox e…. si sà i figli son pezzi di cuore

  142. massimo scrive:

    “…perdete ogni speranza voi che entrate…” ultimissime da Italiacom: la disdetta è senza penale, ma c’è comunque il recesso di 100 €…quindi o paghi 100 € per adeguamento reti Telecom o paghi 100 € per recesso da Italiacom !!!!!!!!! ” è come un vicolo cieco “, ha commentato l’operatrice di turno !!! AUGURI a tutti, MAX

    • walter scrive:

      Ciao Massimo,
      cosa vuol dire che c’è il recesso da pagare?
      Non credo perchè se le condizioni vengono modificate in peggio mi danno la possibilità di recedere dal contratto senza penale.
      Ho fatto vedere la bozza ad una mia amica avvocato e dice che la clausola così come è scritta non è corretta , quindi c’è sempre il Corecom a cui rivolgersi tanto più che hanno ricevuto già una diffida!
      E poi scusa perchè dovrei recedere se funziona benissimio?
      La postilla di Italiacom dice che forse ci sarà un adeguamento e loro me lo hanno confermato, staremo a vedere, intanto navigo sempre a 7 mega e telefono ( cellulari compresi ).
      Quindi perchè mi fai gli auguri, a Natale manca un bel pò……
      .

    • ivan scrive:

      Salve visto che io ha fatto il recesso prima della modifica, a me dovrebbe toccare i 100€ anzi 300€ se non restituisco il modem, comunque visto che mi hanno già truffato, non so come possa essere successo ma ho casualmente perso la carta di credito, e visto che mi rivolgerò a ciò di dovere per quello che hanno fatto, non possono più addebitarmi nulla, e ora voglio vedere che si imventano.

      • walter scrive:

        Wow sei proprio arrabbiato………

      • ivan scrive:

        Ti ricordo che i cani si arrabbiano, io sono inca all’ennesima potenza. I 105€ prelevati attribuendomi costi non dovuti ti fanno inca altro che.

      • walter scrive:

        ma indubbiamente Ivan ,che sei arrabbiato !
        Sicuramente non c’ è stata trasparenza e poca comunicazione , da parte di entrambi.
        Sai quando faccio queste cose io do sempre, come carta di credito , la Postepay dove c’ è solo lo stretto necessario , quindi non possono prendere più del dovuto.
        lo lo faccio sempre con transazioni internet di qualsiasi sito anche con Italiacom.
        E’ uno strumento efficace pensaci.
        Ciao

      • ivan scrive:

        Hai perfettamente ragione, io ho sia postapay che ricaricabile della mia banca, ma quel giorno mi hanno detto che prelevavano subito e io avevo le due carte scariche, e quindi ho dato quella, e me ne sono pentito alla grande. Quindi un po devo prendermela anche con me stesso. Penso che loro comunque hanno agito in maniera non corretta. Mi serva da lezione.

      • walter scrive:

        Ivan purtroppo le transazioni con questi mezzi moderni mi fanno sempre sudare freddo !
        Essere guardinghi in ogni occasione è ben difficile e sono molto restio a far affari su internet.
        Non c’è niente da fare la fregatura ci può essere ovunque e se hai bisogno di supporto chiedi al blog , nel mio piccolo qualche consiglio posso dartelo..
        Dimmi come procede .
        Ciao

      • ivan scrive:

        Ne quando mi sento dire dal tecnico che non dovevo pagare nulla perché era un problema della Telecom, e anche dall’amministrazione di Italiacom, e poi mi vedo 105 € perché mi hanno fatto pagare un mese di assenza totale di linea e il tecnico, ti girano, poi dopo la risposta “il tecnico non si paga solo se viene un’uragano e spazza via tutto e l’abbonamento si paga perché ha firmato.” Io secondo Italiacom potevo stare senza linea ma pagare. Comunque i passi che faccio sino 1 non lipago, 2 vado da quelli peril consumatore, e ppurtroppo per chi mi ha dato quelle risposte, la chiamata e stata interamente registrata. Se hai qualche dritta in più.
        A e ho anche stampato tutti i ticket ed e-mail che ho inviato, in caso volessero cancellare il tutto.

      • ivan scrive:

        Io avevo scelto Italiacom solo perché ha sede in Italia a Palermo, e fa lavorare gente italiana, per il momebto, non come la Vodafone,TeleTu,Infostrada o alte, tralasciando Telecom, e posso capire gli inconvenienti di una società giovane e agli inizi, ma fregarsene e prendere per i fonfelli chi poi ti da il pane, questo non lo tollero. Mi spiace immensamente.

      • walter scrive:

        Non credo che ti abbiano preso per i fondelli.
        Mi sono accorto che non hanno una buona comunicazione tra i vari reparti e mancano di una procedura standard per risolvere i problemi.
        Molto spesso mi hanno risposto in un modo e dopo un pò hanno cambiato opinione.
        Da quel che ho capito hanno diversi ragazzi che lavorano in regioni distinte e sicuramente nascono disservizi.
        Ho avuto a che fare con molte aziende telefoniche ( sia per lavoro che qui a casa ) e ti posso assicurare che il modus operandi è abbastanza simile.
        Appena ti sei accorto del “raggiro” dovevi fare fax all’ ufficio reclami seguita da racc. con ricevuta di ritorno in cui spiegavi l’accaduto e la tua volontà a bloccare i pagamenti visti i disservizi.
        Ora smettendo di pagare magari senza aver dato una motivazione valida diventi inadempiente ad un contratto che hai sottoscritto e questo evento ti pone su di un piano diverso a livello giuridico.
        Non so cosa sia successo nelle vostre varie comunicazioni ma la carta ( vedi racc. con ricevuta di rit. ) ha più valore legale che stampe da web ( possono essere contraffatte ) o telefonate registrate.
        Spero tu possa risolvere velocemente, ma ti posso garantire che inc….. serve a ben poco se non farti fare azioni che ti possono danneggiare anche se hai ragione!

      • ivan scrive:

        Io la raccomandata di disdetta l’ho fatta con ricevuta di ritorno, e ho spiegato in amministrazione a voce e tramite ticket, e loro mi avevano detto che mi scalavano i soldi del mese che non avevo linea, ma mi hanno fatto pagare ugualmente. E poi l’ultima non l’ ho retta.

      • walter scrive:

        Bene ti sei mosso in maniera corretta, aspetta gli esiti.

  143. paoblog scrive:

    Il dato ormai è noto: ogni regione ha la “sua” velocità Adsl, nel senso che la qualità della linea attraverso la quale si naviga cambia a seconda del territorio.

    È per questo che l’Agcom, nello svolgimento della sua attività di monitoraggio delle offerte di accesso ad internet, pubblica annualmente le statistiche sulla velocità di banda su base regionale.

    Ovviamente Italiacom non è stata rilevata, tuttavia, se interessa vedere i dati:

    http://www.ilsalvagente.it/Sezione.jsp?titolo=A+ciascuno+il+suo%3A+ecco+dove+%28e+con+quale+gestore%29+l%27Adls+corre+di+pi%F9&idSezione=22816

    • walter scrive:

      Bravo Paoblog,
      rispecchia fedelmente la situazione.
      Mi sembra che il divario con alcuni paesi europei sia lieve………
      Italiacom è in wholesale con Telecom , quindi si può facilmente ricavare la velocità con cui si navigherà.

  144. Denis scrive:

    Dopo innumerevoli telefonate e settaggi vari sono riuscito ad avere la linea italiacom sia come ADSL che come fonia funzionante.
    Ora quello che vorrei chiedere a qualcuno di voi che se ne intende:
    Ho il modem Philips quello che da italiacom, e collegato alle porte Ethernet delle telecamere, quando sono dentro la mia rete riesco a vederle senza problemi ma quando sono fuori praticamente non si riesce ad entrare,ho un account con dyndns che prima com il vecchio modem router andava benissimo,quello che chiedo qualcuno Sa Come fare per far si che riesco a far funzionare il tutto,cioè a vedere le mie telecamere dall’esterno?
    Grazie

    • walter scrive:

      Bene Denis,
      mi fa piacere che con un pò di difficoltà tu sia riuscito nell’ intento!
      Anche da me va avanti senza intoppi, speriamo continui così.
      Riguardo il tuo problema ho sbirciato in giro e da quel che ne capisco ( poco ) credo che il modem Philips abbia le porte bloccate.
      Dovresti scrivere a Italiacom ( è un’operazione difficile , porta pazienza ) e spiegare a quale scopo ti servono le varie porte.
      Cerca di dar loro urgenza visto che si tratta del tuo sistema di sicurezza!
      Ciao .

      • Denis scrive:

        Si infatti ho scritto a italiacom e mi hanno aperto la porta quella del mio videorecorder,e infatti funziona da dentro casa (mentre prima non andava) ma il problema rimane dall esterno.

    • xcaosx scrive:

      Ciao Denis, internamente alla tua rete non serve che ti aprano porte, sono tutte già aperte, mentre l’apertura è verso l’esterno su internet.
      Per il ddns te lo possono configurare loro senza problemi, direttamente sul philips, mentre per l’apertura della porta, il mio consiglio è di fare il forwarding di porta, mi spiego meglio.
      il tuo sistema di videosorveglianza avrà su intranet (la tua rete) in indirizzo 192.168.2.xxx e risponde alla porta 80 (http://192.168.2..xxx/) all’esterno (internet) puoi decidere di rispondere sempre sulla stessa porta oppure su una porta diversa, es 10101, se fai il forward di porta la porta interna 80 dell’ip 192.168.2.xxx risponde alla porta 10101 del tuo indirizzo internet o ddns appena configurato.
      Gli indizzi internet rispondono sempre sulla porta 80 (443 per https) se cambi porta almeno sei sicuro che qualsiasi persona acceda al tuo ip pubblico non vede le immagini del sistema di videosorveglianza, a meno che non conosca la porta che hai deciso di settare.
      ciao
      xcaosx

  145. xcaosx scrive:

    Ciao a tutti,
    questa mattina ho aperto un ticket ad italiacom per i problemi degli ultimi gg al voip nelle ore serali, mi hanno risposto ora che stanno effettuando aggiornamenti al sistema Voip e che dal 25/10 tutto tornerà funzionante
    ciao
    xcaosx

    • xcaosx scrive:

      Sempre oggi mi hanno inviato i codici per visualizzare il dettaglio chiamate.
      ciao
      xcaosx

      • Nicola scrive:

        Grazie per le info xcaosx per intenderci a te ieri sera la tel fonia andava? A me da due giorni che non funziona , sei fortunato che ti rispondono al ticket molto velocemente in giornata, io attendo risposta dei ticket aperti (incluso user e dettaglio chiamate) da diverso tempo onestamente per me questo e’ avvilente non ricevere alcuna risposta, per giunta ora che scrivo sono in attesa con il servizio clienti ( voce elettronica che mi comunica che gli operatori sono momentaneamente accupati, da ben 25 minuti!!!!) E nessuna mao mi risponderà io non sono mai riuscito a contattare il servizio clienti telefonicamente ne da fisso quando funziona che da cellulare.

      • xcaosx scrive:

        Non avvilti Nicola, io lo user e Pwd la aspettava da 2 mesi, sicuramentete sono in pochi è oberati di lavoro e casini. Non abbatterti! Risolvono e rispondono a tutti. Si il vuoi di giorno va la sera, probabilmente nel momento di maggior uso, non funziona, oggi mi hanno detto che stanno ultimando i lavori e dal 25 dovrebbero essere risolti

      • walter scrive:

        Si effettivamente la telefonia zoppica.
        A me rispondono al ticket e anche al telefono , mi hanno detto che i problemi legati al Voip dovrebbero essere risolti.
        Speruma…..
        Per quanto riguarda user e Pwd avete fatto fotocopia C.I: e mandato mail a “dettaglio-chiamate@italiacom.it” ?

      • Nicola scrive:

        Ciao Walter, si ho inviato più volte all’indirizzo dedicato richiesta per username e password con allegata fotocopia della C.I. ma oltre al risponditore automatico del loro servizio di assistenza mai ricevuto nessuna mail con le credenziali o contatto telefonico con il loro servizio clienti.
        Quindi..speruma!!!
        Ciao

      • walter scrive:

        Io avevo inviato via fax, ma mi hanno detto che la procedura era sbagliata.
        Oggi li ho chiamati 2 volte e mi hanno risposto velocemente , sia all’assistenza per il Voip che all’ assistenza proprio per user e pw.
        Mi sono anche stupito della velocità , ma se mi dici che non ti hanno mai risposto è stata pura fortuna!
        Oggi la telefonia va bene e spero anche a te.
        I giorni passati era un disastro e pensavo di aver io dei problemi perchè il blog era silenzioso!
        Meno male che ci siete : mal comune mezzo gaudio.
        Grazie!

      • Nicola scrive:

        Bene, siamo tutti sulla stessa barca oggi la telefonia funziona nei giorni scorsi anche la mia era un disastro. Per fortuna che riusciamo a condividere queste opinioni e avere dei riscontri sulla funzionalità della telefonia nei giorni in cui funziona a a dovere. Domani riprovo con nuovo ticket con allegato il documenti di riconoscimento.
        Nicola

      • walter scrive:

        All’inizio della mia “avventura” in Italiacom era stata una signorina dell call center a dirmi di inviare via fax il tutto e sinceramente non me ne sono più preoccupato.
        Oggi Xcaosx mi ha instillato il dubbio ,così ho chiamato ed ho scoperto che quello che avevo fatto non è servito a nulla.
        Il fatto che la telefonia vada un giorno si e uno no è un vero peccato perchè i giorni deniminati sì riesco a fare cose che fino a qualche tempo fa erano impensabili e onestamente con quel che pago sarebbe un peccato lasciarli!
        Fammi sapere del nuovo invio perchè si potrebbe riempirli di mail con richieste user e pw per vedere che fanno!
        E’ interessante che la telefonia abbia problemi un po’ dovunque , io sono in provincia di Ve ma Xcaosx è nelle langhe , quindi ben distante dalla mia zona.

      • paoblog scrive:

        visto “da fuori” mi sembra che vi siano stati dei peggioramenti netti per telefonia ed assistenza… sbaglio?

        per la telefonia, credo che le ragioni siano le stesse che ho avuto io con Vodafone Rete Unica …

        per l’assistenza non dico nullasenon che, come capita spesso in altre realtà con le quali ho avuto a che fare da consumatore arrabbiato, si tende a sottovalutare i problemi tecnici il che è un errore grave, in quanto vuoldire che a monte (i singoli operatori non c’entrano) non si è tenuto conto della possibilità di questi problemi. Prevenire sarebbe meglio che curare… ;-)

      • walter scrive:

        Buongiorno Paoblog,
        per quanto riguarda l’ assistenza nei miei riguardi è migliorata.
        Ieri ho telefonato 3 volte e 2 mi hanno risposto direttamente e 1 mi hanno richiamato loro .
        I tempi di attesa al telefono sono stati in linea con gli altri operatori ,
        sicuramente sono gentilissimi e questo fatto è oltremodo strano!
        La telefonia , invece , smette di funzionare dalle 19,00 – 21,00 fino al mattino 7,00-8,00.
        Passato questo periodo di black-out funziona benissimo.
        Anche a me hanno confermato che stanno facendo manutenzione alla parte fonia ma , a differenza di Xcaosx , non mi hanno dato dei termini ma un più semplice : ” A breve funzionerà tutto “.
        Sicuramente a monte hanno sottovalutato i problemi ed ora si trovano in affanno .
        Non mi sembra la sede opportuna ma potrei farti un elenco di tutti i problemi che ho riscontrato con i vari operatori telefonici.
        Con tutti ho ( quasi )sempre litigato al telefono e spesso mi hanno chiuso la telefonata!
        Bisogna pazientare ……..

      • gm412 scrive:

        ciao a tutti io sinceramente non misono nemmeno accorto che ci sono problemi con il voip (anche perchè come avevo già detto in precedenza telefonate ne faccio veramente poche……….) però basandomi sulla spia che indica la presenza di voip sul mio modem Philips non mi sembra di avere avuto interruzioni negli orari come indicava walter……… a parte questo la mia linea adsl và alla grande.
        per quanto riguarda il servizio clienti mi sono accorto che chiamando al mattino poco piu tardi delle 8:30 rispondono…… mentre se si chiama nel pomeriggio rispondono solo se si è fortunati e comunque anche io tutte le volte che sono riuscito a contattarli ho trovato sempre personale gentilissimo e che comunque volenteroso di risolvere i problemi che man mano si presentavano.
        ora devo decidermi a richiedere il dettaglio chiamate ……. e credo sia una buona idea chiederla tutti assieme ……. fatemi sapere ciao
        gm412

      • walter scrive:

        Ciao Gm412,
        io ho già fatto richiesta di us e pw proprio ieri.
        Buona idea di chiamarli alle 8,30 , evidentemente son belli freschi a prendersi un bel pò di improperi da clienti inferociti.
        Tutte le lucine del modem sono accese ma la telefonia di sera singhiozza.
        Bravo Paoblog, è ora di dire basta a ‘ste gabelle , ma te le mettono sempre o da una parte o dall’altra.
        Comunque lodevole come iniziativa!
        A proposito Xcaosx ci sei?
        Avendo io la pass del modem potrei copiare i dati e cambiare modem-Voip con uno più performante (ammesso che ce ne siano ) o che consumi meno?
        Grazie!

      • xcaosx scrive:

        Ciao Walter, si puoi cambiare il modem ed l’apparato voip, ma vale quello che ho scritto sotto a Sergio.. per come fare a sapere la pwd del voip se cerchi su google “Mostrare le password nascoste sotto asterischi e puntini nel browser..” ci sono le istruzioni che servono :-)
        ciao
        xcaosx

  146. Paoblog scrive:

    Se interessa il post uscito oggi: “Cambiare telefono costa. È il momento di dire basta: segnala il tuo caso”

    Vedi: http://paoblog.net/2013/10/24/telefonia-19/

  147. Sergio Pisano scrive:

    Ciao a tutti be io non mi posso lamentare di italiacom ma pochi giorni fa il modem che danno in dotazione il philips snv6520/18 mi è caduto e ora non funziona più come prima allora ho acquistato un fritz box 7330 bene allora invio un Ticket per i parametri mi viene risposto il Ticket in 30 mi.i parametri di adsl mi vengono dati con le varie password e i parametri del voip mi dicono che non possono darmeli allora io cosa faccio pago una cosa che non posso usufruirla per favore tra voi c’e qualcuno che può aiutarmi con i parametri del voip di italiacom lascio la mia mail se volete aiutarmi
    sergio-pisano@live.com vi ringrazio anticipatamente Grazie

    • paoblog scrive:

      sarebbe stato meglio non scrivere la mail (che su richiesta posso cancellare) in quanto questo non è un Forum,con utenti registrati e quindi identificabili, ma uno spazio pubblico.

      In ogni caso di solito i lettori scrivono in questo spazio i loro consigli…

    • xcaosx scrive:

      Ciao Sergio, il modem è in comodato e pertanto puoi chiedere la sostituzione, il fatto che forniscano i dati adsl e non Voip non è legato alla scelta di impedirti di usare quello che paghi ma ad una questione di sicurezza. Mi spiego meglio, il tuo numero Voip è legato ad una particolare zona geografica e nel caso di chiamata ai numeri di sicurezza rispondono quelli assegnati a questo, i parametri Voip puoi impostarli su smartphone, ata device, telefoni, pc ecc, come avrai intuito se tu il voip lo configuri su un dispositivo mobile e ti trovi in un distretto diverso in caso di necessità non avresti accesso ai numeri di emergenza corretti. Oltre a questo una sbagliata configurazione del tuo apparato Voip (standard US invece che IT) può dare problemi al server Voip.
      Detto questo, come è successo a qualcuno di noi, se ti assumi tutte le responsabilità la pwd del modem ti viene fornita e da li recuperare la pwd della tua utenza Voip è facile.
      Come scritto più sopra, il non fornire i parametri Voip non è una scelta di Italiacom, ma una scelta “obbligata” che il sistema di telecomunicazione si è dato.
      E aggiungo, questo è solo un mio parere, è meglio fornire un sistema bloccato che funziona piuttosto che dare solo i parametri e poi essere subissati di chiamate per la configurazione di apparati di tutti i tipi, e credimi che ci sono apparti autoconfiguranti e quelli che ancora dopo 1 mese sei li a configurare …
      Ciao
      xcaosx

  148. Sergio Pisano scrive:

    Ti ringrazio per la spiegazione xcaosx sei stato molto cortese ma il fatto è che il modem configurato da italiacom non era in comodato era mio che ho comprato da loro ora si è verificato che che sia caduto a mia madre bene io ho comprato il fritz box 7330 penso che dovrei configurarlo giusto per adsl non c’è problema ma il voip spero solo che il modem riesca a configurarlo da solo il voip prendendo la cella .CIAO

    • xcaosx scrive:

      Non lo sapevo che vendessero anche il modem, in quel caso chiedi i parametro Voip.
      Il Voip non è come la rete cellulare, non si appoggia a un rete composta da celle, ma è un servizio client-server, devi inserire l’ip del server Voip, le credenziali di accesso, e la password. Non conosco il fritz box 7330, e non so se ha un wizard per la configurazione automatica dei parametro voip per l’italia. ad ogni modo trovi sicuramente su internet giude e consigli per settarlo al meglio, ma i parametri di connessione te li può dare solo Italiacom, in quanto il pbx voip è loro.
      Oppure accedendo al modem philips che avevi acquistato e prelevandoli da li.
      Ciao
      xcaosx

      • Sergio scrive:

        Sarebbe bello poterli prelevare dal philips ma non vogliono darmi la password ma mi anno risposto di lasciare una porta aperta del nuovo modem abilitare la porta remota cosi loro mi settano i parametri del voip e poi mi anno detto che una volta settati io non potrò più accedere al mio modem bella fregatura cosi mi limitano banda o fanno altro e io non posso più ne cambiare canale wifi o spegnere wifi in poche parole ho una macchina limitata non sono padrone di ciò che è mio Ciao XCAOSX

      • walter scrive:

        Sergio buongiorno!
        Mi sembri leggermente agitato.
        Rifletti : è normale che ti blocchino il modem , quasi tutte le aziende telefoniche danno i loro modem bloccati.
        Sai che confusione se ognuno di noi modificasse a proprio piacere i parametri , tanto più se sono persone completamente ignoranti come il sottoscritto.
        Sarebbe un pantano dal quale nessuno riuscirebbe a divincolarsi!!!!!
        Fatti modificare il tuo apparato così puoi navigare e telefonare e già qui hai risolto gran parte dei tuoi problemi.
        Poi , come ho fatto io , mandi un ticket in cui ti assumi tutte le responsabilità ( e quindi eventuali COSTI per un risettaggio da parte loro del tuo modem ) per poter conoscere la password.
        Stai attento che , quando avrai la password , e quindi potrai intervenire nel tuo modem a non modificare nulla di importante , altrimenti sono c…i tuoi!
        Anzi a tal proposito Xcaosx consiglia di stampare ,così da averne una copia , i settaggi interni del modem-router-voip una volta che Italiacom è intervenuta.
        Spero di averti aiutato!
        Tutto , neanche a dirlo, cum grano salis.
        Fai sapere al Paoblog come va a finire
        Ciao.

      • Sergio scrive:

        Ciao Walter ti ringrazio per il suggerimento penso che farò cosi altrimenti non ne vengo più fuori ti ringrazio ciao alla prossima comunque ringrazio tutti per i loro suggerimenti Ciao

      • walter scrive:

        Scusa, ma non potrebbe farsi inviare via mail i parametri e cacciarli dentro al modem nuovo ?
        Non ne capisco molto , ma a me hanno fatto così quando il mio box Voip era andato nel pallone.
        Spero tu possa risolvere !

      • paoblog scrive:

        Senti Xcaos un lettore mi ha chiesto la tua mail per porti una domanda “in privato”… gliela dò?

      • xcaosx scrive:

        Ciao a tutti, Sergio per quanto riguarda la limitazione di banda non devi preoccuparti, a livello di router non c’è, siamo tutti in wholesale telecom epa banda è di telecom, al limite è telecom che potrebbe decidere un gg di fare traffic shaping e bandwidth control. Quello che ti chiedono è di aprire la porta 80 o (meglio la 8080) per la gestione remota del tuo modem, a questo punto loro si collegano cambiano i parametri voip e la psd di accesso.
        Ti potresti non sapere come aprire la porta ;-) anzi direi che hai un wizard in cui inserisci solo i parametri adsl e voip e poi fa tutto il modem, per cui hai bisogno di questi…. ;-)
        Insomma cerca di vendere al meglio la tua pelle dell’orso, se proprio fanno gli ostinati dovranno seguirti via telefono per farti aprire la porta….
        ciao xcaosx

      • Sergio scrive:

        Ciao XCAOSX di fatti faro cosi inizio settimana gli aprirò la porta cosi andrà tutto a buon fine comunque se non erro mi sembra che la Telecom non blocca il modem agli utenti anzi c’è gente che entra per aprire o chiudere una porta o poter configurare una USB o cambiare canale radio ? comunque fa niente capitolo chiuso !
        CIAO .

      • walter scrive:

        Paoblogghisti buon pomeriggio!
        Come va ‘sta linea Italiacom?
        In Veneto ( per il momento ) tutto bene , si naviga vicino ai 7 mega stabili e finalmente si telefona.

  149. walter scrive:

    Qua ‘sto blog è deserto……

    • paoblog scrive:

      visto che quando scrivete è perchè ci sono rogne ed interruzioni del servizio, meno vi leggo e meglio è… :-D

      al contrario mi auguro che leggiate il Blog anche a prescindere da Italiacom…

      • walter scrive:

        E chi ti abbandona!
        Ogni mattina leggo sempre il tuo Paoblog girovagando fra le varie rubriche.
        E’ interessante notare come ci siano schegge impazzite che straparlano di Italiacom fermandosi a replicare a Virginia quando sotto c’è un mondo di opinioni e pareri.
        Che mondo buffo.
        Ciao Paoblog a domani.
        P.S. A proposito io sto ancora cercando la biondina……..

      • paoblog scrive:

        quello che dici di certi commenti è storia vecchia… se pensi che ci sono persone che vengono a chiedere “cosa fare se…” quando nel post che, in teoria dovrebbero aver letto, ci sono già tutte le indicazioni del caso…

        purtroppo troppi sono vittime della Sindrome del “ci penserà qualcun altro” ovvero anche se hanno bisogno loro, di risolvere un loro problema, si aspettano che tutto il web sia lì a disposizione, senza mollare un grazie neanche per sbaglio… ;-)

        l’altro giorno leggevo un Gruppo amico su FB dedicato ai problemi delle Opel … l’amministratore ha chiesto una mail, anche vuota, in modo da aggiungere i nominativi alla mailing list del gruppo… ed uno ha risposto: “al momento sono indaffarato, ma in settimana penso di poterla mandare”

        ha impiegato più tempo a scrivere quella frase che ad inviare una mail vuota ..

        poi c’è quello che si agita dicendo che bisogna darsi da fare per far conoscere il problema.. e per lui, una volta che si è sfogato, è morta lì. al che gli hanno fatto notare che in soli due mesi sono finiti a Rai 3, hanno aperto un gruppo su FB ed un canale youtube.. rubando tempo a lavoro e famiglia.

        Forse che il tipo si è offerto di aiutare nella gestione del Gruppo FB…? Appunto…

      • walter scrive:

        E’ una particolarità che non avevo colto.
        Grazie per avermela fatta scoprire.
        Proprio strano questo mondo!
        E dire che è proprio grazie al fatto di poter fare “gruppo” che ci può aiutare!
        Ciao.

      • nicola scrive:

        Ciao ragazzi, dopo mille peripezie ieri ho avuto modo di mettermi in contatti con italiacom, l’operatore ha provato a sistemare da remoto la linea telefonica cerca di di assegnare un nuovo indirizzo IP al box voip ma invano, risultato box voip malfunzionante e sostituzione dello steso con un nuovo modem philips. Penso che alla fine questo problema sia stato riscontrato anche da molti di voi.

      • Sergio scrive:

        Ciao Nicola anche a me è capitato una volta ma bastava spegnere il modem e mi andava tutto apposto giustamente il modem ti assegnava un IP diverso ho notato anche che tra IP diversi c’è anche differenza di banda dove guadagna e dove ne perdi facendo dei test con speedtest ……………..

  150. Frank0 scrive:

    Grazie a tutti per le ottime info che avete dato sul blog!!!

  151. Gianluca scrive:

    Salve a tutti. Se ricordate io ero intenzionato a rescindere dal contratto a seguito della modifica unilaterale introdotta da Italiacom. La novità è che a seguito di mia richiesta telefonica del codice di migrazione mi ha risposto una signora al centralino dicendomi che me lo forniranno SOLO dopo che avranno ricevuto la raccomandata di disdetta, che tra l’altro le ho detto di aver già inviato. Nonostante abbia fatto presente che è un mio diritto conoscerlo sin d’ora e che, a differenza delle altre società, loro non inviano nemmeno le fatture dove DEVE essere riportato il predetto codice. Di tutta risposta ha aggiunto che le fa piacere che io sia così ben informato ma che per DIRETTIVE AZIENDALI non potranno fornire finché non abbiano ricevuto la raccomandata.
    Si fanno forti del fatto che l’unico canale che ho sia il telefono dato che a me mai hanno risposto alle segnalazioni di guasti, solo una volta comunicandomi i codice per vedere l’elenco delle chiamate (e che elenco rozzo nemmeno un bambino farebbe una pagina web in quel modo!).
    Questa società si dimostra sempre più SINGOLARE per non dire altro!!!
    In bocca a voi per il proseguo…

    • walter scrive:

      Ciao Gianluca,
      anche tu sei proprio arrabbiato, e hai ragione!
      Sai spesso mi sono accorto che con queste aziende ( TUTTE ) di telefonia , gas , luce , adsl ect. non conviene fare muro contro muro perchè non ne vieni a capo di nulla.
      Viceversa un atteggiamento accomodante può ( in alcuni casi ) risolvere meglio la situazione.
      Io ad esempio ho il cod . di migrazione e ho anche tutte le fatture , certo le ho richieste, ma ci vuole pazienza.
      Proprio ieri mi ha telefonato un’ azienda di telefoni proponendomi un contratto mirabolante e quando mi ha chiesto quanto pago mi ha risposto : ” Non le conviene passare da noi”.
      Ciao e buon proseguo…..

      • Gianluca scrive:

        Non sono arrabbiato, anche se dovrei esserlo, sono stato più che cortese al telefono mentre la centralinista mi parlava sopra tra l’altro. E’ solo che non mi piace quando chicchessia cerca di prendermi per i fondelli.

      • walter scrive:

        Caro Gianluca purtroppo per i fondelli ci prendono sempre!
        La cosa tragicomica è che spesso non ce ne accorgiamo , almeno con Italiacom un motivo c’era!
        Pensa, ad esempio, alla tv digitale terrestre, a quanti anziani si sono ritrovati a dover fare i conti con una tecnologia che non capivano.
        Ma ci allontaniamo dal motivi del blog e Paoblog mi bacchetta!
        L’ unica nostra GRANDE fortuna è poter dialogare con gli altri ( su spazi come questo) per tentare di dipanare matasse inestricabili.
        Ciao

      • ivan scrive:

        Io invece sono inka all’ennesima potenza, dopo molti solleciti verbali e scritti non mi hanno mandato nemmeno una fattura, sono andato all’ufficio tutela dei consumatori e leggendo la carta servizi hanno riscontrato moooolte inesattezze, imprecisioni e molte in regolarità, e loro stessi hanno aperto una pratica di denuncia, senza che io facessi ancora nulla. Penensate un po.

      • walter scrive:

        Gianluca con me ci riesce chiunque!!!!
        Mi dispiace per le fatture Ivan ma io le ho proprio tutte!
        Credo che in qualsiasi carta dei servizi ci siano inesattezze , siamo in Italia mica all ‘estero!
        L’ importante per me è:
        1) Pagare poco la connessione.
        2) Che la stessa funzioni.
        3) Avere le fatture.
        4) Velocità di navigazione normale (per il Nostro Belpaese )
        Mentre scrivevo ho fatto l’ ennesimo speedtest : 7,1 mega dow
        0,4 mega up
        Dovrei inc…..?
        Non mi conviene.

      • nicola scrive:

        Ciao Walter, proprio stamattina mi hanno assegnato username e password per il dettaglio chiamate, entro nell’area riservata con il riepilogo delle chiamate effettuate e devi dire che come grafica e’ poco chiara, ad esempio io che ho attiva l’opzione incredibile 300 con relativi minuti verso i cell non c’ e’ un contatore dei minuti di chiamate effettuate verso i cell ma solo le singole chiamate, poco intuitivo. Poi nell’area fatture non e’ presente nessuna fattura pagata, tu dove le visualizzi? Inoltre domani mi consegnano il modem philips perché il box d-link non funziona, quindi assenza di telefonia e ulteriori disservizi !!

      • xcaosx scrive:

        Ciao Nicola, le fatture arrivano via email, quella parte di portale é poco intuitiva e poco funzionale, penso e spero che rivadano la grafica e la funzionalità. Mi sembra che poco alla volta stiamo migliorando, dalla layout della fattura alla parte di portale per la gestione dei ticket. Puoi aprire un ticket e consigliare alcune migliorie alla parte di sito per i dettagli, fatture e contatori, sicuramente essere propositivo aiuta a crescere sopratutto per le realtà industriali relativamente giovani.

      • walter scrive:

        Ciao Nicola e Xcaosx meno male che ci siete!
        Confermo che le fatture arrivano via mail e confermo che tutto stà lentamente migliorando , confermo tuttavia che € 26,90 per telefonate urbane flat, interurbane flat , ADSL flat e 300 minuti ai cellulari chi te li dà ?
        Che poi onestamente io non ho mai ricevuto tanta attenzione da parte di una azienda di servizi.
        Faccio un esempio ( scusa Paoblog porta pazienza !) ho il contratto in scadenza con il fornitore gas, da me sollecitato per il rinnovo non ho avuto risposta alcuna ed è passato più di un mese!!!!!
        Boh , son disposto anche ad aver avuto qualche disservizio iniziale ma ora va tutto benissimo.
        Ciao e grazie.

      • Gianluca scrive:

        “La cosa tragicomica è che spesso non ce ne accorgiamo , almeno con Italiacom un motivo c’era!”

        Parla per te io me ne accorgo sempre ;) perciò non ci riescono mai, figurati un fantoccio al telefono. Con me solo lo stato ci riesce ahimè :(

    • xcaosx scrive:

      Ciao a tutti, mi spiace per i vostri disservizi… Sarò fortunato io, ma mi hanno risolto tutti i problemi, ho pazientato e ricevuto i codici per il dettaglio, ho pazientato e ricevuto tutte le fatture. Dal 25(come mi avevano risposto ad un ticket) il telefono non ha più problemi ed é sempre disponibile.
      Ad oggi dopo un iniziale partenza con qualche problema tutto funziona e al prezzo di 19.90 (+4x 20mb) con telefonate incluse senza scatto dove la si trova?
      Riguardo alla possibile richiesta di €100 da parte di italiacom come ribaltamento del costo per linea adsl da parte di Telecom Italia, mi sono documentato un po’ e pare essere confermata da più parti compresa Telecom, praticamente questo costo spot potrebbero essere richiesto da Telefonica (gli spagnoli che hanno/stanno comprando Telecom Italia) nel momento in cui questa diventi la proprietaria per far cassa, ritornare dell’investimento ed abbassare il debito, ed in questo caso non si salverebbe nessuno, che sia italiacom wind, tiscali ecc…
      Resta inteso che prima di fare una cosa del genere Telecom “dovrebbe” appellarsi all’AgCom, ma si sa che prima si addebitano le spese e poi si discute se é giusto.
      La notizia gira da un po’ negli ambienti ed ha spaventato un po’ gli OLO sui possibili impatti che questa potrebbe avere sui conti e bilanci, compresi i rapporti con i clienti.
      Ciao
      xcaosx

  152. Francesco scrive:

    Ho fatto richiesta di attivazione giorno 13 settembre ed ad oggi non ho ancora ricevuto nulla. Da quello che leggo in linea di massima credo di aver avuto una pessima idea nel chiedere il passaggio ad Italicom. Vista anche l’esperienza di alcuni colleghi di lavoro che dicono che la continuità del servizio voip è un “optional”, chi ha persone anziane in casa o che comunque non vuole accettare questo compromesso, è meglio che lasci perdere.

    • walter scrive:

      Onestamente non lo so .
      Credo che la telefonia Voip vada molto bene all’ estero e qui in Italia ci sono aziende che forniscono il servizio in maniera eccellente.
      Italiacom ha avuto dei problemi iniziali ma ora vedo che funziona , ma se hai il dubbio di non poter telefonare puoi fare come ha fatto Xcaosx e avere un altro numero d’ emergenza in voip .
      Non c’ è abbonamento e il credito non si esaurisce nel tempo.
      Tempo fa ho contattato questo:http://www.ebay.it/itm/Linksys-Pap2T-10-di-traffico-Voce-Account-SIP-Pannello-di-Controllo-CS-/121043631428?ssPageName=ADME:X:RTQ:IT:1123
      persona gentile che mi ha spiegato come funziona.
      Oppure ce ne sono molti altri.
      E’ una questione di scelte.
      Ciao.

    • Massimo scrive:

      Ciao, sono nelle medesime condizioni di Francesco, contratto a voce e contestuale prelievo economico di 203 euro in data 14 settembre. Ad oggi, nonostante sollecito, non ho ricevuto il modem. Sinceramente sono abbastanza deluso. Se, qualora mi attivassero la linea risultasse malfunzionante il servizio voce….sarei costretto a recedere da Italiacom con rientro in Telecom. Vedremo…

  153. xcaosx scrive:

    Ragazzi non fatevi prendere dell’onda emotiva di tutto quello che leggete su internet, il voip non funziona, adsl che non funziona ecc… é più facile trovare notizie negative in internet che il contrario, giustificato anche dal fatto che se uno si trova bene difficilmente lo scrive, mentre appena si ha un problema si cerca soluzione da mamma google e giù a scivere.
    Il voip è la nuova frontiera, funziona, alcune volte per qualche società ci sono problemi, es italiacom all’inizio, ma il servizio funziona, chiaro che ci vuole internet, è dipendente da questo.
    Chi non vuole “richiare” di rimanere senza linea può optare per un fornitore adsl +rtg (line voce), ma attenzione a non prendere un telefono alimentato da trasformatore esterno altrimenti se rimanete senza corrente a casa non potete telefonare…. ;-)
    Ognuno di noi oggi può scegliere e decidere cosa fare, scegliete documentandovi.
    Ora per ritornare in tema del blog, Italiacom, si ci mette un po’ a fornire il servizio, migliorabile, l’adsl è un adsl di telecom italia (quindi se funzione ADSL telecom italia finziona anche ADSL Italiacom), la banda non è limitata e non ha blocchi, il voip ha avuto molti problemi nell’ultimo periodo dettato dalla grossa crescita di linee attivate che ha mandato in tilt il loro sistema sopratutto nelle ore di punta, ma hanno lavorato e correttamente dimensionato il sistema per gestire il carico ed ora fa benissimo.
    Stanno ampliando il loro organico e qualche volta parli con persone che si stanno formando ancora un po’ iniesperte, ma anche qui si vede che stanno investendo sulla società.
    Come più volte ho scritto sopra io do fiducia a questa società.
    Per chi dirà si ma dovevano farlo prima, non è ammissibile eccc… ricordo che ogni società quando cresce molto velocemente può incorrere in piccoli problemi.
    Ognuno è libero di scegliere il fornitore che vuole, pagare il prezzo che ritiene giusto e lamentarsi se oggettivamente lo ritiene corretto.
    Io mi trovo bene con loro e non vedo motivo di cambiare. Ad ognuno la sua scelta.
    Ciao
    xcaosx
    P.S. Un grande prego, per tutti quelli che il grazie non lo conoscono e ritengono tutto gli sia dovuto, esistono diritti e doveri, i primi li pretendiamo i secondi li dimentichiamo….

  154. walter scrive:

    Comunque è fantastico !
    Ci sono persone inc……. al massimo.
    Scrivono peste e corna.
    Ma Paoblog tu che sei oramai navigato , non un pollo come il sottoscritto , la gente si fa trascinare dall’onda emotiva fino a raggiungere livelli altissimi, in fin dei conti stiamo parlando di telefono e adsl, certo ci son di mezzo soldi , ma con un pò di buon senso si arriva ad una soluzione , o sbaglio.

    • paoblog scrive:

      più che navigato, sono affondato…

      il mio punto di vista è diverso da altri, nel senso che secondo me se entri sul mercato, devi essere pronto a gestire gli eventuali problemi… mi sta bene la compagnia giovane, che abbia avuto successo, forse troppo, inaspettato, che sia difficile gestire il tutto, però resta il fatto che nel momeno in cui sei un cliente pagante, ti aspetti un servizio efficiente al 100%

      usciamo dal tema, per un attimo … prendiamo l’autostrada MI-To, interessata da 10 anni da lavori che non finiscono mai… noi paghiamo un pedaggio intero per un servizio ridotto, limiti impossibili incerti tratti (abbinati ad autovelox), poca sicurezza, tempi di percorrenza allungati… ed ogni anno scatta l’aumento.. secondo me dovrebbero farci pagare un pedaggio ridotto sino a che i disagi non cessano.

      mi dai meno, mi devi far pagare meno

      torniamo ad Italiacom, ma vale per tutti… mi offri un servizio intermittente e/o inferiore alle aspettative e/o promesse?
      ed allora dovresti appplicare uno sconto, per il periodo in cui il servizio io lo pago 100 ma ottengo 70…

      questa la premessa, passiamo agli utenti (troppo) arrabbiati…

      la rabbia è anche comprensibile, ma quasi sempre è gestita male… ad esempio con commenti al vetriolo, insulti, ecc… ma questo modo di fare è figlio dei nostri tempi e chiaramente non lo giustifico …

      molti si sentono al centro del mondo, ma in realtà ognuno di noi è un piccolo ingranaggio di quella macchina che si chiama Società …. non chiedono, ma pretendono, tutto gli è dovuto…

      per quel che riguarda questo spazio, dove molti si mettono a disposizione gratis, per puro spirito di collaborazione, resto dell’idea che un’esposizione precisa dei problemi, sarebbe più che sufficiente per garantirsi un aiuto tecnico nei limiti (infiniti) del nostro Xcaosx :-)

      poi va bene scrivere anche la lamentela a sè stante, ma nello stesso tempo dovrebbero anche leggere le parole altrui… molti dei quesiti posti hanno già avuto risposta, ma perchè perdere tempo a far scorrere i commenti? meglio chiedere subito una risposta personalizzata e far perdere tempo a chi dovrà risponderti…tanto è gratis…;-)

      se ci fosse modo di far pagare 5 € a tutti quelli che pongono una domanda alla quale si è già risposto…. ;-)

  155. paoblog scrive:

    Vista la frenetica attività degli Opinionisti storici e di utenti arrabbiati che alimenta questo post,informo “vecchi & nuovi” che l’Editore ;-) è in pausa dal 1° al 3 novembre 2013

    Sarò anche disconnesso (per scelta), pertanto si prega di tenere presente che eventuali commenti di nuovi lettori non saranno pubblicati se non dopo l’approvazione che, ovviamente, sarà fatta con i miei tempi.

    Gli Opinionisti abituali, se si collegano con email e/o IP diverso da quello abituale rischiano di essere parcheggiati in attesa di approvazione.

    Per i nuovi lettori, pregasi tenere presente quello che ho appena scritto; se trovo una mail arrabbiata per la mancata pubblicazione (succede…) accusandomi di aver censurato il commento (succede anche questo), vi anticipo che poi mi arrabbio, che “mi sono rotto” di chi vede un complotto e/o una censura anche dietro ad un commento che non viene approvato in tempo reale.

    Xcaosx ha giustamente accennato a chi crede che tutto gli sia dovuto, senza neanche mollare un grazie… fossero solo quelli i problemi ;-)

  156. walter scrive:

    Aggiornamento linea telefonica Italiacom.
    Download : 7 ,04 mega
    Upload : 0,43 mega
    Parte Voip perfetta!

  157. giuseppe scrive:

    Qualcuno sa indicarmi il parametro di SMTP di italiacom da inserire nell’account di posta per poter spedire una e-mail ?

    • xcaosx scrive:

      Ciao Giuseppe, dipende dal tuo fornitore di servizio email.
      Italiacom non ho un servizio di email per cui puoi usare quello che vuoi. Il limite sta nei vari fornitori che possono non accettare connessioni in ingresso da connessioni adsl diverse da quelle che vendono loro. In questo caso si risolve tutto con mamma google (gmail).
      ciao
      xcaosx

  158. walter scrive:

    Ciao Xcaosx ,
    credo abbiano dato una bella sistemata alla parte Voip perchè in questi giorni funziona veramente bene!
    Posso tranquillamente affermare che equivale ad una linea telefonica normale ., anzi la voce ha una qualità ottima .
    Spero proceda tutto in questa direzione.

  159. walter scrive:

    Utenti Italiacom come va?

    • ivan scrive:

      Io ho disdetto Italiacom da più di un mese e continua ad arrivarmi il messaggio di ricarirare la scheda per il pagamento del mese. Ma si può? E li ho anche denunciati da poco.

      • walter scrive:

        Buongiorno Ivan,
        il messaggio è di tipo elettronico automatico, figurati chi va a controllare!!!
        Ai miei ( altra compagnia telefonica molto grossa ) continuano a sbagliare tutto.
        In questi giorni ho capito IO cos’è successo, ti sembra che una compagnia piccola ce la faccia
        Comunque ti posso assicurare che casa mia funziona tutto in maniera perfetta.
        Ho comperato un telefono che memorizza i numeri in entrata e riesco a vedere chi mi chiama anche se non sono a casa.( il servizio è gratuito ) e poi con l’aumento dell’ IVA non mi hanno modificato il prezzo della linea è rimasto Euro 26,90.
        Mi dispiace che tu sia arrivato a denunciarli , la nostra giustizia ha tempi lunghi , ti conviene metterti comodo e aspettare…..
        Ma non ti conveniva trovare un accordo stragiudiziale ?
        Spero tu risolva.
        Ciao

      • ivan scrive:

        Io ho provato ma non so se l’avevo già scritto, mi hanno fatto pagare avendo detto più e più volte che in quel mese non avevo linea ADSL quindi anche telefono, mi hanno mandato il tecnico e il tecnico mi ha detto che era un problema Telecom, difatti non passava ADSL, e io dopo aver saputo che mi hanno fatto pagare pure quello, mi hanno risposto il mensile si paga perché ha fatto il contratto e si paga anche il tecnico ameno che non venga un uragano espazzi via tutte le centrali, all’orche gli ho detto se sono pazzi, se il tecnico non veniva e non sistemava io continuavo a pagare la linea senza avere il servizio, mi sono 2 righe incazzato.

      • paoblog scrive:

        Ivan, leggi questi post:

        http://paoblog.net/2013/10/11/utenze-adsl-3/

        http://paoblog.net/2012/02/29/telefonia-12/

        Ti suggerisco poi di andare sulla Pagina Facebook di Mi Manda Rai 3 che proprio alcuni giorni fa ha trattato queste tematiche. Se scrivi in due righe la storia in bacheca, può essere che qualcosa si muova. Stessa cosa anche per la pagina di Altroconsumo.

        Ulteriore suggerimento, questo: http://paoblog.net/2013/10/15/consumatori-181/

        La cosa che temono di più le società è lo sputtanamento pubblico.

      • walter scrive:

        Buongiorno Paoblog,
        sicuramente Ivan hai ragione di essere arrabbiato , ma per esperienza arrivare al giudice è impresa ardua!
        Conviene , se possibile , trovare strade alternative .( vedi consigli sopra del buon gestore de ‘ sto blog )
        Ma non arrabbiarti per il sollecito, mi spaventa di più una racc. con ricevuta di ritorno……. magari di colore verde!
        Ciao

      • ivan scrive:

        In anzi tutto grazie, ma io non sono arrabbiato per i solleciti via SMS, perché quella scheda dove attingevano i soldi non esiste più come mai più avranno un centesimo da me, la cosa che mi fa rabbia e che non sono stati onesti e mi hanno sempre dato risposte come dalla serie sono cazzi tuoi. E visto che loro sono li grazie a gente come noi che gli paghiamo lo stipendio grazie agli abbonamenti, dovrebbero essere più gentili e capire che non esiste un fatto del genere, e come se io ti affitto un’auto senza il motore e ti faccio pagare senza che tu possa spostarla. E assurdo e poi ti faccio pagare l’installazione del motore per poterne usufruire, ma stiamo scherzando, io questa la chiamo truffa e come tale la tratto, per quanto riguarda la raccomandata verde, meno mi preoccupa perché se vado davanti al giudice gli faccio vedere tutte le e mai e ticket che ho inviato e non mi hanno mai chiamato, e l’ultima telefonata dove dicono cuello che ho scritto nel primo post. Io sono tranquillo non ho il telefono e uso ADSL di mio cognato di 2 piani sotto che amplifico nel mio appartamento.
        Ma andrò in tutti gli indirizzi che mi avete fornito, mi spiace comportarmi così forse accadrà ad 1 persona su 100, ma i soldi sono soldi e le prese per il culo non le tollero.

      • walter scrive:

        Beh capisco dal tono che il livello di arrabbiatura. è molto alto e non posso far altro che darti ragione.
        Ma trovo la cosa strana perchè con me Iitaliacom si è sempre comportata in maniera corretta molto lunghi nel farsi carico dei problemi però mi hanno sempre risposto e sempre in maniera molto gentile.
        Potrei fare ( ma non è il luogo ) un’ elenco di aziende telefoniche e non con le quali ho litigato , qualche anno fa un’ operatore di una nota compagnia telefonica mi ha minacciato telefonicamente dicendomi che conosceva dove abitavo e , a suo dire, poteva …….
        Dopo anni di battaglie ho capito che non conviene arrabbiarsi , avere pezze giustificative e trovare accordi , certamente adoperare sistemi per rendere pubblico il raggiro ( vedi Paoblog )
        Ma attenzione : ” Gli accordi non vanno presi con il call center , lì ne sanno meno di te ,promettono ma non mantengono! ”
        Se hai voglia tienici informati.
        Ciao Ivan!

      • ivan scrive:

        Si certo appena avrò notizie vi informò, comunque anch’io mi sono arrabbiato con altre compagnie teletu Vodafone infostrada, però alla fine abbiamo trovato un’accordo siamo ritornati in pari, operatori non sempre pazienti ma si sa la non sai mai con chi parli, e io capiaco tollerò con pazienza e vedo di trovare un’accordo. Ma con questi non c’è stato verso. Sarò sfigato? Forse si. Alla prossima ciao e grazie a tutti.

      • paoblog scrive:

        E’ sicuramemnte vero, che talvolta certe cose accadono a pochi clienti (ma ho i miei dubbi) tuttavia quando capitano fanno girare le palle soprattutto perchè qualsiasi errore, casualmente, è sempre a danno del consumatore.

        Capita mai che sbaglino a nostro favore? Ergo, ci vedo il dolo.

        Ascolta il consiglio di uno che ha battagliato parecchio. Il call center lascialo perdere perchè anche se in buona fede gli operatori spesso non hanno modo di intervenire in nessuna pratica. Scrivere sempre, meglio sprecare qualche € di raccomandate che spenderne di più dopo. In seconda battuta informarsi il più possibile, i link te li ho dati.

        Più ne sai e più sarai in grado di difenderti e, di conseguenza, sarà meno stressante. Mai scrivere sotto l’influsso della giustificata incazzatura, perchè si perde lucidità.

        Restare concentrati. A me ad esempio Vodafone aveva addebitato sulla carta di credito il rinnovo di un bimestre dopo che avevo dato la disdetta; ho contestato l’addebito in banca che nei suoi tempi lo ha accettato ed intanto mi è arrivata una diffida a mezzo raccomandata dei loro legali che minacciavano azioni legali perrecuperare il (presunto) dovuto.

        E, furbetto l’avvocato, chiedeva una risposta telefonica così lui ha in mano la raccomandata e tu due aprole al telefono. E quindi una bella raccomandata di risposta, facendo notare che essendo in corso una contestazione la loro richiesta (e minaccia) era fuori luogo. Morta lì. La banca mi ha dato ragione e mi hanno ridato i soldi.

        In ultimo ti suggerisco anche di guardare questa puntata di Mi Manda Rai 3, dove hanno trattato proprio queste tematiche: http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-0d113b58-c354-4a94-bf6a-8712b30dfffb.html#p=

      • ivan scrive:

        Grazie del consiglio, ho già postato prima e ti invito a leggerla perché ribadisco il tutto, ringrazio ulteriormente.

      • paoblog scrive:

        sono sempre di corsa, mi dev’essere scappato il commento precedente :-)

      • walter scrive:

        Non credere Paoblog che queste aziende sbaglino sempre contro di noi!
        Ad un mio carissimo amico l’ azienda telefonica sbagliava la fattura emettendola più bassa e non se ne sono accorti …..
        Vedi Paoblog che anche tu sbagli! ( scherzo, non mi mandare la lettera dell’ avvocato )

      • paoblog scrive:

        ti mando a casa un bel biondino, caro mio…

        Comunque sia i casi così si conteranno sulle dita delle mani… per curiosità, il tuo amico ha segnalato l’errore?

      • walter scrive:

        Non so…

      • ivan scrive:

        Io ho provato ma non so se l’avevo già scritto, mi hanno fatto pagare avendo detto più e più volte che in quel mese non avevo linea ADSL quindi anche telefono, mi hanno mandato il tecnico e il tecnico mi ha detto che era un problema Telecom, difatti non passava ADSL, e io dopo aver saputo che mi hanno fatto pagare pure quello, mi hanno risposto il mensile si paga perché ha fatto il contratto e si paga anche il tecnico ameno che non venga un uragano espazzi via tutte le centrali, all’orche gli ho detto se sono pazzi, se il tecnico non veniva e non sistemava io continuavo a pagare la linea senza avere il servizio, mi sono 2 righe incazzato. E aggiungo che il primo del mese era festa, e mi hanno staccato la linea per mancato pagamento, e da allora mi arriva il sollecito via SMS per ricaricare la scheda e pagare il mensile di 26.90.

  160. walter scrive:

    Scusa Paoblog ma faccio anche senza biondino!
    Grazie

  161. walter scrive:

    Ragazzi di Paoblog ( notate il ragazzi ),
    mi è appena arrivata mail Italiacom con cui mi informano che posso accedere alla mia area personale, con tanto di chiamate e fatture ,previa semplice registrazione.
    Perfetto!

    • nicola scrive:

      Ciao Walter,
      esatto anche a me poco fa e’ arrivata la stessa mail, mi sono registrato e hanno aggiornare anche il sito web e il numero a cui contattarli, inoltre ieri mi hanno mandato il loro modem box voip della philips e ora devo collegarlo per provare se tutto funziona.
      Vi terrò aggiornati.
      Nicola

      • walter scrive:

        Bene!
        Il mio box modem-voip Philips è acceso dal lontano settembre e me ne sono dimenticato.
        Sarà anche vecchio ma fa il suo sporco lavoro senza disturbare!
        Speruma….
        Ciao
        P.S. Hanno modificato anche le varie tariffe.

      • Nicola scrive:

        ciao Walter, ma tu sei riuscito ad accedere alla tua area riservata? io visualizzo solo un elenco di chiamate (tra l’altro con numero poco comprensibili!!!) e non riesco a visualizzare null’altro, tipo fatture attivazione del contratto, numero di telefono, indirizzo e-mail. Tu visualizzi tutto correttamente?
        Grazie

        Nicola

      • walter scrive:

        Dunque, io riesco a vedere le telefonate ( per questioni legate alla privacy alcuni numeri vengono oscurati tutte le compagnie telefoniche lo fanno) e alcune fatture.
        Il sito è work in progress come tutta la compagnia telefonica.
        Sicuramente stanno facendo dei progressi….. in questo momento ad esempio il loro sito è in manutenzione!!!!
        Comunque ogni speedtest che faccio è sempre ottimo e le telefonate non hanno più problemi.
        Fammi sapere , ciao Nicola.
        P.S. Qui dalle parti di Venezia è uscito un sole splendido , fa ben sperare.

      • nicola scrive:

        Io non riesco a collegarmi il PC vede il modem ma non si collega a internet, sul loro modem sono accese le spie PWR, XDSL fisse e WL (cosa e’?) Lampeggiante, ho ricevuto il modem senza in manuale e solo un foglio in cui sibillistrava il collegamento presa telefonica al modem tramite porta ADSL e collegamento del telefono alla porta phone1 dello stesso modem. Ho collegato il tutto acceso il modem e non mi funziona niente!!
        Suggerimenti e/o consigli?
        Intanto grazie
        Nicola

      • walter scrive:

        Ciao Nicola,
        l’unica cosa che devi fare è collegare il modem Philips alla linea ADSL ( quella telefonica dove avevi attaccato il tuo d-link ) e attendere che le varie lucine si accendano.
        In ordine PWR poi lampeggerà ADSL per mezzo minuto circa , si accenderà in maniera stabile ed infine la lucina ONLINE per l’ avvenuta registrazione ad Italiacom, come ultima luce si accenderà TEL e puoi telefonare.
        Se ciò non accadesse il modem non è ben configurato ma lotrovo strano.
        Fatto ciò e aspettato che il modem si connetta con linea adsl e Italiacom puoi attaccare via lan il tuo pc.
        la lucina WL sta per Wireless.
        Aspetto tue notizie

      • nicola scrive:

        Le tre spiega sono accese, ho trovato tramite wifi il modem itakiacom a cui mi sono collegato con password e il PC rileva il modem identificato come italiacom ma non vi e’ nessun accesso a internet, stessa cosa con il cellulare, ma non riesco ne a chiamare ne a navigare
        Grazie
        Nicola

      • walter scrive:

        Aspetta un momento!
        Le lucine ADSL PWR e ONLINE sono accese?
        Perchè se così fosse ti basta collegare in LAN il tuo pc e navighi!
        PWR ti indica che c’è la corrente, ADSL che esiste un collegamento ADSL e ONLINE indica che il tuo modem si è registrato su Italiacom.
        Quali sono accese?

      • nicola scrive:

        Sono accese la spia Pwr, xdsl e wl: nessuna spia online, dove si trova la spia online? se poi alzo la cornetta si accende la spia phone del telefono. Ma né navigo né telefono.
        Nicola

      • walter scrive:

        Caro Nicola lascia perdere per il momento tel e pc.
        Le lucine pwr e xdsl indicano corrente e linea adsl presente ma se non ti si accende ONLINE ( a fianco di XDSL ) non puoi fare nulla nè navigare nè telefonare , è normale non vieni registrato .
        Il modem philips che hai è grigio con la calotta rossa?
        Scusami ma devo uscire.
        Scrivi fra un pò cerco di risponderti.
        Ciao

      • nicola scrive:

        Ciao Walter, confermo il modem e’ quello feigio con calotta rossa, perché ha qualche inghippo strani? Comunque grazie per le istruzioni che mi stai fornendo.
        Buona serata

      • walter scrive:

        No non ha niente di strano è quello classico che danno in dotazione.
        Devi avere una luce denominata ” online ” l’accensione della quale ti certifica l’ avvenuto aggancio con Italiacom.
        Se ciò non avviene vuol dire che non ha i parametri esatti ma è molto strano, perchè chiunque ha ricevuto tale modem ha risolto tutti i suoi guai.
        Prova a staccarlo dalla corrente per qualche istantwe e riprovare.
        Ciao

      • nicola scrive:

        Ok ci provo, poi ti faccio sapere.
        Intanto grazie
        Nicola

      • ivan scrive:

        Sicuramente hanno cannato la configurazione, i parametri asdl se hai un tuo modem inserisci questi parametri, NON RESETTARE MAIL IL PHILIPS ti potrebbero far pagare la configurazione.
        VPI: 8
        VCI: 35
        Protocollo di connessione PPPoA
        Incapsulamento: VC_NULL
        nome utente: nome.cognome@Italiacom.it
        Password: Italiacom
        DNS primario 8.8.8.8
        DNS secondario 8.84.4
        Prova questi parametri con un’altro modem. Ovviamente potresti navigare ma non puoi chiamare nemmeno se hai un’altro modem col voip incorporato, perché ti mancherebbe la configurazione VOIP. Fammi sapere ciao.

      • nicola scrive:

        Ciao Ivan, grazie anche a te, ma notizia dell’ ultima mezz’ora inaspettatamente la lucina online miracolosamente si e’ accesa e telefono e ADSL funzionano, io ho spento riacceso il modem e sembrava che nulla funzionasse, poi mi e’ andato lo sguardo sul modem e la lucina si e’ accesa..mah mistero. Finché funziona comunque lunedì contatto italiacom.
        Grazie ancora
        Nicola

      • ivan scrive:

        Non ti preoccupare meglio così, ti ho dato quella configurazione perché in quella originale non partiva. Ciao.

      • walter scrive:

        Paoblogghisti buonasera!
        Si è successo anche a me che ci ha messo un bel pò per allinearsi.
        Perfetto!

      • nicola scrive:

        Buongiorno, beh alla fine bastava attendere un po’ e il modem si e’ allineato, speriamo che duri.
        N.B. oltre alla lucina online, resta fissa anche la lucina tel.

      • walter scrive:

        Sì è perfetto , vuol dire che anche la parte inerente al Voip si è agganciata con Italiacom.
        Sicuramente in questo periodo Italiacom funziona benissimo , sono giorni che telefoniamo e navighiamo senza nessun problema.
        La velocità di navigazione è sempre sui 7 mega in download e 0,40 in upload , sinceramente non mi sembra male .
        Che ne dici ?
        Ciao e buona domenica!

      • nicola scrive:

        Ciao Walter provo ad effettuare uno spesso test, onestamente non so il download ma ti farò sapere
        Buona domenica

      • walter scrive:

        Scusami Nicola ma mi sono dimenticato di dirti che se l’ energia elettrica se ne va non funziona neanche il telefono e una volta ripristinata la corrente ci vuole qualche secondo perchè si riposizioni il modem.
        Ma se sei fortunato che nella tua zona l ‘ENEL funziona bene il problema non si pone.
        Nell’ultimo anno credo di essere rimasto senza corrente un paio di volte , posso anche tollerarlo….

      • nicola scrive:

        Grazie, lo terrò presente

      • nicola scrive:

        Ciao Walter,
        Collegato il loro modem philips e non funziona nulla nemmeno l’ADSL che prima con il mio modem d-link funzionava, ops! Io ho semplicemente collegato il loro modem alla rete telefonica e il telefono, il PC rileva il.modem ma non si connette e quindi non riesco nemmeno a chiamare, che fare?

  162. nicola scrive:

    Ciao Walter, ho seguito il tuo consiglio , ho staccato la corrente per qualche minuto e poi riacceso il modem, ma la spia “online” resta spenta.
    A questo punto non capisco quale sia il problema.
    Dovrò aprire un tivket di assistenza ma ci vorrà settimana prox per avere una risposta.
    Grazie
    Nicola

  163. gm412 scrive:

    ciao a tutti scusate per il periodo di assenza ma sono stato parecchio impegnato …….. questo però non vuol dire che non segua sempre i commenti su italiacom………….:-)
    vedo che il voip comunque dà sempre dei problemini anche io in quest’ultimo periodo ho notato che la linea voip la sera è piuttosto scadente……… ad esempio se faccio un n io non sento nulla nemmeno squillare mentre dall’altro capo del telefono si sente tutto!! e quando sento la voce dell’altro interlocutore……. bè il più delle volte la sento frammentata…….. anche se si capisce tutto.
    ho già aperto un tiket e ho detto tutto al tecnico di turno ma ancora non ho risolto nulla……….. c’è da dire di contro che la linea adsl invece è davvero ottima mai un’interruzione o altro bè aspetto di leggere i vostri commenti ciao
    gm412

    • walter scrive:

      Gm412 buon pomeriggio,
      mi spiace per la parte Voip perchè qui in provincia di Venezia la telefonia è perfetta!
      Assolutamente in linea con una linea normale .
      Tienici informati.

      • Nicola scrive:

        ciao gm112,
        anche io quando avevo il box voip d-link avevo il tuo stesso problema, voce ad intermittenza e assenza di segnale. Da quando ho il loro modem philips (da due giorni!) fino ad oggi nessun problema di telefonia e adsl, ho dovuto pazientare qualche ora per poterlo utilizzare (sotto consiglio di walter ho atteso un po e si è allineato). Per quanto riguarda il sito ha subito un restyling, però io sono registrato all’area riservata, accedo al dettaglio chiamate e visualizzo dei numeri strani, mai contattati, per le fatture visualizzo date di fatturazione del 1970? (1 gennaio 1970). Non so come voi le visualizzate

      • walter scrive:

        Ciao Nicola.
        Risposta al volo : non credo sia perfettamente in ordine l’ area riservata!
        Bisogna pazientare “NOI” di Italiacom lo sappiamo bene ………

      • Nicola scrive:

        ciao gm412, allora è un problema che hai riscontrato anche tu,
        bene ero un po perplesso, perchè onestamente si capisce ben poco

    • gm412 scrive:

      ciao nicola ho letto adesso il tuo messaggio…………per quanto riguarda il voip mi è venuto un dubbio perchè a casa ho una presa rj11 proverò a cambiarla magari è quella l’altro giorno mia moglie stava a parlare al tel ad un certo punto non ha sentito più l’interlocutore…….. comunque la voce và e viene oppure si sente frammentata….. bo…. vedrò di riaprire un’altro tiket
      per quanto riguarda il tiket nell’elenco vedo le fatture con data e importo esatti ma se vado ad aprirle vedo sempre la prima bo…. misteri di italiacom staremo a vedere cosa succederà

      • gm412 scrive:

        già nicola…… purtroppo ho capito che con italiacom si deve essere moooolto pazienti però devo dire che a favore italiacom ha una linea adsl veramente eccezionale e comunque non voglio diffenderli però stanno facendo molti passi in avanti anche il loro sito ha subito numerore variazioni dai che piano piano riusciamo a risolvere tutti i problemi di linea.
        a proposito tu che tariffario hai?

  164. gm412 scrive:

    ciao walter è un po che non ci sentiamo…….son contento nel sapere che la tua linea voip và alla grande…….. purtroppo io non posso dire lo stesso……..
    comunque mi è venuto un dubbio perchè in casa ho installato una presa telefonica rj11 a muro e visto che comunque ha un pò di gioco……. non vorrei che dipenda da quello!!
    anche perchè a seconda di come la tocchi sparisce la linea adsl
    ma…… proverò a cambiare presa……
    a proposito…… avete visto il nuovo sito di italiacom?
    io mi sono già registrato ora posso vedere le chiamate e le fatture
    problema che quando vado nel dettaglio vedo sempre la prima :-)
    ciao!! gm412

    • walter scrive:

      Sicuramente ti conviene controllare le varie connessioni ma quello che lamenti succedeva anche a me .
      Il sito Italiacom è ancora in fase di rodaggio vedrai che fra un pò ( qualche mese ? ) funziona.
      Comunque il fatto di poter accedere e constatare che cercano di far funzionare un pò tutto fa ben sperare.
      A proposito di sito hai visto che hanno modificato in peggio le tariffe?
      La tua non esiste più , se non con scatto alla risposta , e anche la mia è stata modificata ampiamente..
      La cosa interessante e SOLO INTERNET a euro 15 , poi ci agganci un numero Voip , come ha fatto Xcaosx e si può risparmiare qualcosa.

  165. gm412 scrive:

    già e vero walter probabilmente italiacom crescendo…….. ha capito che le tariffe offerte erano poco vantagiose…….
    buon per noi allora io di sicuro non cambio tariffario

    • walter scrive:

      No , no bisogna tenercela stretta !!!
      Nessuno dei miei amici mi crede quando dico cosa spendo e a volte operatori telefonici di altre aziende mi dicono che si deve trattare di offerta limitata nel tempo.
      La tua poi è sicuramente la più bassa nel panorama telefonico.
      Mi fa piacere comunque ritrovarti in questo spazio.
      Buona giornata ora devo chiudere.
      A presto.

  166. gm412 scrive:

    ok ciao walter ci sentiamo la prossima ciao!!

  167. Nicola scrive:

    ciao gm412, io ho la “ex” incredibile 300 che non esiste più a quanto pare.

    • gm412 scrive:

      capito…. io invece ho fatto la ex ultratutto comunque come ho detto prima l’unico piano tariffario rimasto è solo internet a 15 € mese, probabilmente si stanno accorgendo che i piani erano veramente bassi……. peggio per loro fino a che va bene io mi tengo stretto il mio piano :-)

      • gm412 scrive:

        comunque stavo riguardando il sito di italiacom le date dalle mie fatture coincidono tutte ed anche gli importi ma quando vado nel dettaglio posso vedere solo la prima……..

      • lele scrive:

        gm anchío ho chiamato e mi hanno detto che stanno provvedendo.. (hanno risposto solo dopo 3 min record!)
        ps:
        a voi i telefoni telecom e non, vanno? a me certe volte non va la tastiera, certe volte non si illumina lcd o non parte la chiamata, ho provato comprando telefono wifi voip ma ho bisogno di dettagli voip (mi hanno detto di inviare un ticket per ottenerli ma dopo 2 sett ancora nnt…)

  168. gm412 scrive:

    ciao lele scusa ma non ho capito il tuo problema…….. puoi essre piu chiaro? grazie
    comunque se il tuo problema è il telefono…… non credo che c’entri italiacom

    • lele scrive:

      intendevo per le fatture che fa vedere solo la prima anche se digiti le altre.
      Per il telefono ho provato sia telefoni marcati telecom sia altre marche e sia telecom sbloccati ma ognuno ogni tanto non funziona (lcd o tastiera o chiamata).
      scusa ancora

      • walter scrive:

        Paoblogghisti buonasera!
        Lele onestamente alla linea Italiacom ho attaccato 4 telefoni uno diverso dall’ altro ( il più vecchio ha 20 anni il più giovane ha 1 mese ) ed anche un cordless ma non ho avuto problemi.
        Anche tu hai il modem Philips grigio con calotta rossa ?
        Perchè è lui a simulare la linea telefonica , quindi se non riesci a chiamare il colpevole è lui ma se le tastiere non si illuminano è altra cosa, quelle funzionano anche senza linea.
        Dovresti dare più info per capire .
        Ciao

      • lele scrive:

        Si ho il philips SVN6520/18, per esempio con un brondi cordless al posto del numero mi appaiono scritte O_O ma la chiamata funziona

      • walter scrive:

        Ok .
        Ma è strana ‘sta roba.
        L’ unica cosa che mi viene in mente è che il Brondi non riconosca del tutto la linea virtuale creata dal Philips.
        In realtà è proprio il modem a creare la linea e tutte le varie tensioni compreso il classico TU-TU.
        Sul mercato della telefonia esistono dei prodotti che non riconoscono la linea telefonica se non ha i requisiti perfetti.
        Lo so perchè mi occupo anche di questo ………

  169. ivan scrive:

    Avevo letto in post precedenti dopo aver ricevuto l’e-mail di pagare 100 € per la sistemazione della linea e che si poteva recedere entro 30gg senza alcun costo, alcuni mi pareva di aver letto che gli operatori dicevano che i 100 € dovevano essere pagati ugualmente, ecco cosa mi ha risposto il CORECON “A seguito della nota inviatatavi dall’operatore circa la modifica delle condizioni contrattuali le rammentoche Ella nel termine di 30 giorni ha la possibilità di formalizzare recesso senza costi.”
    Quindi chi aveva paura non ne deve avere. Saluti.

    • walter scrive:

      Bene Ivan,
      dissipati ulteriori dubbi.
      Chi vuol recedere ha la possiblità di farlo.

    • Gianluca scrive:

      Questo vale per tutti i contratti, la recessione è sempre senza costi se si apportano modifiche unilaterali.

      Io ho spedito la raccomandata per il recesso il 25 ottobre ed è ancora in giacenza all’ufficio postale di Palermo ancor’oggi, credo la ricevuta di ritorno mi verrà restituita senza firma per ricevuta. Fa nulla varrà sempre come ritirata.

      • ivan scrive:

        Io ho ricevuto la cartolina di ritorno per il recesso, ma continuano ad inviarmi SMS per pagare il mensile. Ma chi ci capisce.

  170. lele scrive:

    Invece con un aladino cordless la tastiera é ipersensibile e sullo schermo al posto dell’ora o della durata della chiamata appare sempre il numero (l’ho provato con linea alice e va perfettamente) non so cosa fare…

    • walter scrive:

      Ahi ahi Lele!
      Hai citato proprio due aziende moooolto delicate per quanto riguarda la linea telefonica.
      Se Aladino funziona su linea Alice significa che le tensioni fornite dal modem Philips non vengono adeguatamente elaborate dal cordless. ( ATTENZIONE ! non so se Aladino riceva info data e ora dalla linea tel tradizionale ! )
      Potresti aprire ticket ad Italiacom , ma attenzione arricchisci di particolari la mail di assistenza evidenziando con precisione i difetti lamentati.
      Credo basti solo settare in maniera diversa il modem Philips affinchè sia compatibile con i tuoi apparati.
      Ma fai attenzione ad Aladino perchè è un telefono particolarissimo.
      Ma scusa un bel telefono di una volta senza tanti orpelli no ?
      Scherzo ovviamente!!!

      • lele scrive:

        Ma il bello é che prima funzionava! ha iniziato a fare questo problema da poche settiamane

      • walter scrive:

        ……. e allora vedrai che hanno modificato il modem!
        Italiacom può da remoto modificare i parametri del Philips.
        Ciao.

  171. lele scrive:

    Potete consigliarmi dei telefoni che non abbiano tutti questi requisiti?
    ps:
    A voi hanno dato i dettagli del voip?

    • walter scrive:

      I dettagli del Voip non li danno , se vuoi vederne i motivi puoi salire di qualche commento e Xcaosx lo ha spiegato con dovizia di particolari.
      L’ ultimo telefono che ho acquistato è un BRONDI mod. Hallo che mi consente di vedere chi mi chiama.
      Ma prima di acquistarne di nuovi non puoi inviare ticket e vedere come va a finire?
      D’ altrocanto mi sembra ti fuzioni tutto a parte i vari display.

      • gm412 scrive:

        ciao a tutti però è strano se ho capito bene il telefono che si collega al modem voip deve in un certo modo essere supportato dallo stesso…….. allora perchè i tecnici di italiacom non lo dicono?

  172. Massimo scrive:

    Chiamato stamane Italiacom, mi dicono che nel mio caso avendo sottoscritto il “contratto” in settembre, non avrò variazioni nelle tariffe, tuttavia mi chiedo ….per quanto tempo? 6 mesi , 1 anno? Di base ad oggi sono ancora senza modem e linea. Vi chiedo parere su mia resciscione del contratto…è opportuna o no?

    • gm412 scrive:

      ciao massimo se leggi la carta servizzi di italiacom vedrai che i tempi di attesa possono arrivare anche a 90 giorni…….
      purtroppo italiacom è una compagnia molto giovane e quindi ha dei tempi molto lunghi
      A favore credimi è la linea adsl veramente ottima mentre il voip qualche problemino lo dà.
      ora vedi tu…….. se è il caso di recedere ma fossi in te aspetterei
      non sò che tipo di contratto tu abbia stipulato ma sicuramente se confrontato con altre compagnie sicuramente sarà più vantagioso allora mi chiedo perchè non avere un pò di pazienza?

      • walter scrive:

        Paoblogghisti buongiorno!
        Caro Massimo che contratto hai fatto?
        In genere i contratti Italiacom sono per sempre a meno che non decidano di cambiare tutto ma in quel caso essendo una modifica unilaterale possiamo recedere dallo stesso senza penali.
        Come ti ha consigliato Gm412 io pazienterei e verificherei che il tecnico TELECOM ( che dovrà venire a casa tua ) provveda effettivamente a crearti un ‘ altra linea e che la stessa sia funzionante, perchè è emerso che ad alcuni hanno completamente staccato la vecchia linea e ad altri la nuova linea ADSL non andava! ( io ho preteso che mi facesse vedere anche la velocità di connessione ,è un tuo diritto stai pagando per quel servizio!!!! )
        MI RACCOMANDO CONTROLLA BENE!!!!!
        Gm412 è difficile essere chiari quando si scrive ma quello che volevo dire è che il modem Voip Philips ( e così tutti gli altri ) hanno al loro interno parametri telefonici per più paesi europei ( e non ) così se in fase di settaggio mettono parametri non perfettamente in linea con i telefoni venduti nel nostro territorio può succedere che qualche funzione , inserita nel nostro telefono, che adoperavamo da anni, non vada:.Il problema nasce dal fatto che manca del tutto la linea telefonica essendo solo connessione ADSL e quindi viene creata virtualmente dal modem voip.
        In buona sostanza non dovrebbe esserci nessun problema con la maggior parte dei telefoni in nostro possesso, io ne 4 e uno più vecchio dell’ altro ! ( a parte l’ultimo acquisto )
        Spero di essere stato chiaro.
        Ciao

      • walter scrive:

        Scusatemi breve postilla.
        Italiacom mi ha risposto per il ticket che ho aperto per le fatture sul loro sito e mi hanno scritto che stanno lavorando per ripristinare .

      • Massimo scrive:

        Grazie a gm412 e walter per i consigli, 2 settimane dopo il contratto è venuto a casa mia un tecnico che mi ha creato una seconda linea ma sinceramente non ho avuto accortezza di chiedere info circa la velocità adsl. Se il mio contratto rimane invariato posso continuare il mio cammino con Italia*** . Spero entro il mese di ricevere il famigerato philips. Poi farò disabilitare il wifi ed utilizzerò un mio router quando mi occorre il wifi, procedura che sembra sia possoibile.

  173. gm412 scrive:

    come sempre sei chiaro mio caro walter ti ringrazio della spiegazione perchè nei vari commenti precedenti mi stava venendo qualche dubbio………
    comunque continuo ad avere problemi al voip la voce dell’interlocutore che sparisce dopo un pò oppure la voce che si sente frammentata o nei casi peggiori dal mio codless non sento proprio nulla ma dall’altra parte squilla e la voce si sente perfettamente.

    • walter scrive:

      Gm412 mi spiace per la tua linea.
      Sono molti giorni che qui va benissimo , con una qualità della voce veramente buona.
      Io credo tu abbia già aperto un ticket ma nel caso tu non l’ abbia fatto o lo vuoi integrare spiega con precisione cosa ti succede , Perchè ho capito che chi legge ‘ sti ticket se non ha dati esatti su cui lavorare è difficile che riesca a risolvere i problemi.
      Tienimi informato perchè potrebbe servire a tutti.
      Grazie della pazienza!
      P.S. Ma Xcaosx ci ha abbandonato?

      • gm412 scrive:

        caro walter ho già fatto dei controlli con italiacomma senza risolvere nulla…….. il tiket rimane aperto perkè il tecnico di italiacom mi ha detto che sicuramente mi avrebbero ricontattato apsetterò ancora un paio di giorni poi ne apro un’altro e vediamo cosa succede
        comunque vi terrò informati
        per massimo secondo me hai fatto la scelta migliore purtroppo devi armarti di buona pazienza almeno fino a che italiacom ti invia il modem.

      • gm412 scrive:

        è vero walter non si sente più xcaosx eppure ho sempre il dubbio che sia un dirigente di italiacom…… :-/

    • Nicola scrive:

      Ciao Gm412, ma tu hai il loro modem philips che funge anche da box voip? Io avevo i tuoi stessi problemi quando utilizzamo il loro box voip d-link.., poi da settimana scorsa quando ho ricevuto il loro modem philips che integra anche la parte telefonia tutto funziona bene. Prima di inviarmi il nuovo modem un operatore una sera ha provato a resettare il box voip da remoto, ma invano..secondo lui problemi di disallineamento dell’indirizzo IP con il mio modem, quindi il giorno successivo mi ha contattato il magazzino di italiacom ed hanno proceduto a spedirmi il loro modem+box voip philips. Da quando lo installato la telefonia funziona senza singhiozzi o perdite di segnale/voce dall’altra parte della cornetta. La parte adsl funziona bene, test di download di ieri sera, navigavo a 6,6 mbps.

      • gm412 scrive:

        ciao nicola si ti confermo che anche io ho il modem+box voip della philips…….. però continuo ad avere questi problemi solo al telefono adsl funziona benissimo non sono hai tuoi livelli di velocità (ma credo che questo dipenda dalla distanza che abbiamo tutti noi dalla centrale) però funziona abbastanza bene.
        come avevo scritto prima in casa ho una presa telefonica rj11 e se lo muovo mi sparisce anche la linea adsl se è così devo solo cambiare quella presa……
        ciao

  174. Francesco scrive:

    Massimo, abbiamo fatto richiesta nello stesso periodo, si sono dimenticati anche di me. Il mio collega di ufficio ha fatto richiesta i primi giorni di agosto ed ha ricevuto tutto i primi di settembre.

    • gm412 scrive:

      tranquillo francesco non si sono dimenticati di te e che purtroppo italiacom ha dei tenpi lunghissimi forse perchè avrà poco personale……. (in quanto risulta una piccolissima azienda) comunque di fatto quando riesci a parlare con loro trovi sempre del personale gentilissimo e credimi io quando aspettavo il modem mi arrabbiavo veramente tanto mandavo certe mail……… comunque ora devo dire che ne sono soddisfato (bè……. linea voip a parte :-) )

    • walter scrive:

      Francesco buongiorno,
      dal numero consecutivo che riscontro dalle fatture in mio possesso riscontro che la quantità di attivazioni che Italiacom ha eseguito nell ‘ultimo periodo sono veramente tante .
      Ne deduco che avranno difficoltà a reperire i vari apparati necessari al funzionamento .

  175. gm412 scrive:

    però………. avete notato l’evoluzione del blog? e questo la dice lunga sul fatto che anche italicom stà crescendo…………
    se vi prendete la briga i primi giudizi erano se italicom fosse una truffa o una società fantasma.
    ora si parla solo dei problemi che man mano escono credo che italiacom di strada ne ha fatta ma che tanta ne dovrà fare se vuole essere una società lider speriamo solo che resti competitiva rispetto alle altre :-))

    • walter scrive:

      Che sia cresciuta non vi è dubbio, ma credo siano volate tante denunce!
      Molto spesso nate da incomprensioni e poca chiarezza a Massimo , ad esempio, il tecnico TELECOM non ha fatto vedere la velocità o se la connessione ADSL andava.
      Un pò spiace perchè si sono fatti trovare impreparati ad affrontare una tale mole di lavoro , bastava , sempre come esempio , esortare i futuri acquirenti verificare la nuova linea assieme al tecnico!
      Comunque ho notato che i vari ticket ricevono risposta con tempi umani e perfettamente in linea con le altre aziende.
      E come disse Xcaosx speruma……

      • gm412 scrive:

        vabbè walter italiacom comunque non ha responsabilità sul tecnico telecom anzi proprio perche è un tecnico della nostra beneamata :-) ? compagnia telefonica di bandiera!!
        doveva magari essere lui!! e dico……….. lui!! a dire se la linea era funzionante e quanto viaggiasse………
        ti pare?

      • walter scrive:

        Sì hai perfettamente ragione riguardo il tecnico!!!!
        Ma i costi li fanno ricadere sull’ ignaro e nuovo cliente con conseguente arrabbiatura del nuovo cliente , il quale si ritrova a dover pagare per non essere riuscito a controllare prima.
        Hai voglia a recuperare i tuoi soldi indebitamente sottratti…… e solo perchè il tecnico non ha fatto le cose per bene!
        Dovremmo ogni volta farci dare il nome e cognome del tecnico , perchè una volta che è uscito da casa chi lo rintraccia più?

      • chiara scrive:

        purtroppo non rispondono mai ai ticket di sollecito per mancata consegna del tablet..pagato il 1 agosto, non ancora ricevuto…

      • walter scrive:

        Chiara buonpomeriggio!
        Dalla mia esperienza con Italiacom posso dire che mi hanno sempre risposto.
        Non hai ricevuto il tablet ?
        Prova a telefonare perchè ultimamente si riesce anche a parlarci telefonicamente!
        Ma tu navighi ?
        Riesci a telefonare ?
        Hai ricevuto il modem voip?
        Scusa per le domande, ma le tue risposte possono servire anche agli altri.

  176. gm412 scrive:

    ciao chiara sei nuova del blog posso dirti di pazientare vedrai che ti arriverà il tutto anche il tablet (io ho dovuto aspettare ben 60 giorni)
    ma ti assicuro che ti mandano proprio tutto.
    e comunque il tablet non so che marca sia in quanto è marchiato italiacom però posso dirti che funziona veramente bene
    abbi fiducia e vedrai ciao!!

  177. nicola scrive:

    Buonasera a tutti, ho appena ricevuto da italiacom il messaggio in cui mi ricorda che entro il 15 novembre procederanno all’addebito di 100 euro in seguito all’ampliamento della rete, altrimenti se la prepay fosse vuota anno la rete. Voi “italiacomisti” lo avete ricevuto ?

  178. massimo scrive:

    Nonostante tante belle disquisizioni o chiacchiere fatte e lette finora, ecco il messaggio ricevuto alle 18:40 : “Seguito precedente comunicazione per ampliamento rete il 15 11 procederemo ad addebitare 100€ Se la carta risultasse priva di fondi la linea verrà cessata”. E ora cosa fareste voi esperti ?

    • Gianluca scrive:

      Troppo ben pensanti gli esperti…

      • walter scrive:

        Certo chi in quanto a sagacia ne avete da vendere!
        Chi si è mai proposto Esperto non so!
        Si trattava solo di discutere su una compagnia telefonica e dare supporto a chi come me ne capiva poco!
        Non siete certo di aiuto è un ‘ occasione sprecata!
        Da me arriva solo ed unicamente telecom con prezzi esorbitanti e non me la sentivo di pagare così tanto.
        Comunque grazie per gli esperti.
        Con quello che risparmio con Italiacom posso anche pensare di spalmare l’ addebito nel tempo e comunque un risparmio ( nel tempo ) c’è.
        Avete dato disdetta in tempi utili buon per voi, non ho mai criticato le Vostre scelte!
        Bravi!

      • massimo scrive:

        caro Walter, non si tratta di sagacia o altro, ma piuttosto di dover arrendersi al fatto che, come avevo detto un mese fa, a seguito di una telefonata chairificatrice con l’Amministrazione, non con una qualunque operatrice di call-center, i famigerati 100 € te li prendono comunque, sia che tu resti sia che tu disdica. E una volta messi i soldini nella carta, quelli servono al loro ampliamento, non ad un fantomatico ampliamento di rete: di questo ho avuto conferma da operatore locale TELECOM; Telecom non ha affatto necessità di adeguare o ampliare la propria rete.Mi spiace se qualcuno se la prende per sentirsi chiamare esperto:considerate che con l’aggravio di 100 €, il canone sale a 28,23 €, sempre al di sotto di altri fornitori di chiara fama…quindi accontentiamoci così, che dite ?! Grazie, Massimo

      • walter scrive:

        Il problema rimane sempre uno solo e cioè i costi effettivi per poter navigare.
        Oramai internet è entrata con prepotenza nelle nostre case e chi può disporre di più operatori telefonici può tranquillamente scegliere l’operatore più consono alle proprie esigenze.
        Proprio domenica per un ‘amica le ho fatto sottoscrivere contratto Wind business ( lo adopera per lavoro ) a 39,95 + IVA adsl urbane interurbane e cellulari flat , era esattamente quello che cercava!
        Qui da me , come ho più volte sottolineato , arriva solo TELECOM ( a 29,90 per un anno per poi salire a 44,90) e tutti gli altri si devono adeguare al WHOLSALE.
        Teletu è quella che mi faceva il prezzo più basso e cioè EURO 37,90 al mese .
        A casa mia di telefonate se ne fanno veramente tante ed è impensabile non avere telefono flat, almeno urbane ed interurbane.
        Che fare?
        Sono profondamente ignorante in tema di connessioni , adsl , voip ed altro quindi trovo questo luogo adatto a poter ricevere informazioni ed ognuno di noi può dare il proprio contributo a patto che sia costruttivo.

      • ivan scrive:

        Scusate se mi intrometto, io purtroppo o per fortuna non ho più a che fare con Italiacom, ma ho messo un post circa 2 giorni fa che il CORACON o come cavolo si chiama il quale mi sono rivolto per avere i risarcimenti, che la loro e-mail su i 100€ in più se ti di sedici entro 30 giorni che mi lare scadano il 14 o il 17 non ricordo, non paghi nulla ne i 100€ ne la disdetta. Se tu vai via prima del ridimensionamento non devi pagare nulla. Ha e mira comando un consiglio elimina la carta di credito perché io fatto disfatta più di un mese Fa e ancora ieri mi hanno inviato un sollecito via SMS per il pagamento del mese di novembre.

      • nicola scrive:

        Concordo con Walter, chi si e’ iscritto a questo blog, come il sottoscritto, ha trovato suggerimenti, consigli e supporto e questo e’ uno spazio per condividere le proprie esperienze da utenti, quindi anziché criticare e fare sarcasmo, bisogna solo ringraziare chi ha fornito informazioni, altrimenti e’ inutile iscriversi e poi esprimere opinioni negative. Grazie a chi scrive e condivide le sue esperienze con italiacom

      • walter scrive:

        Grazie Nicola almeno uno a difendermi!!!!
        Ora chiudo tutto.
        P.S. Ma Paoblog quando serve dov’ è?
        Secondo me bisognerebbe aprire un’ altra discussione sulle sue assenze INGIUSTIFICATE!

      • paoblog scrive:

        Non avendo Italiacom, non intervengo a meno che qualcuno esca dai binari della buona educazione e poi, ho anche una vita al di fuori del Blog… ;-)

      • Gianluca scrive:

        Al massimo opinioni negative sono state espresse nei confronti di Italiacom ed anche a ragione veduta se permetti. In verità ho trovato fuori luogo chi alle lamentele altrui con rispondeva con un commento di aver risolto i problemi e di aver un buon servizio ad un costo molto contenuto.
        Fortunato lui ma qui tutti abbiamo diritto ad un servizio funzionale ad un costo contenuto. Io, come altri, ho cercato di dar fiducia e tempo a questa nuova compagnia, sono stato paziente e collaborativo ma, col tempo, non hanno risolto i miei, anzi loro, problemi.
        Per giunta non è ammissibile dover pagare danaro extra per far funzionare un servizio pubblicizzato e sottoscritto già per quello che doveva offrire. Questa è una mossa