Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Corbetta e l’isola pedonale…

La proposta di protocollo di intesa presentata questo pomeriggio dall’Amministrazione Comunale ai commercianti ha raccolto il consenso di entrambe le parti.

Nell’incontro del 22 luglio, nel corso del quale era emersa una comune volontà di affrontare la questione del rilancio del centro storico cittadino, promuovendo una serie di azioni e di iniziative mirate a renderlo maggiormente vivibile ed attrattivo, erano già stati condivisi con i commercianti, gli  obiettivi alla base della scelta politica dell’Amministrazione Comunale di giungere alla chiusura del centro storico:
. disincentivare la mobilità veicolare;
. promuovere e favorire la mobilità ciclistica e pedonale e lo sviluppo turistico;
. garantire maggiore sicurezza ai passanti;
. valorizzare il centro storico e le diverse attività affinchè si possa realizzare un vero e proprio “centro commerciale naturale”.

Obiettivi perseguiti e sostenuti in questi anni da un “piano di azioni” coerente con l’obiettivo primario e fondamentale di promuovere per la comunità locale una migliore qualità di vita ed uno “sviluppo sostenibile del territorio”.

L’Amministrazione Comunale, dopo un’attenta analisi della sperimentazione di chiusura del centro storico in atto e ascoltate le parti coinvolte, nella volontà di lavorare in sinergia con i commercianti, ha elaborato un protocollo di intesa che prevede un percorso di attuazione più graduale.

La proposta, che sarà attuata a partire da lunedì 3 Agosto, prevede di mantenere la chiusura del tratto di Corso Garibaldi interessato: nelle giornate di sabato, domenica e mercoledì (in concomitanza con la giornata del cittadino che prevede l’apertura di tutti gli uffici comunali sino alle ore 19,00);  tutte le sere a partire dalle ore 19,30.

L’impegno di entrambe le parti, Amministrazione Comunale e commercianti, è quello di collaborare al fine di elaborare un programma di iniziative che sappiano far rivivere il centro storico, valorizzandone le bellezze artistiche ed architettoniche oltre a favorirne di conseguenza una maggiore fruibilità, a livello non solo locale ma anche territoriale, a vantaggio anche delle stesse attività  commerciali. A tal fine le parti si riaggiorneranno a settembre.

Fonte: www.cittaoggiweb.it

°°°

Articolo correlato

https://paoblog.wordpress.com/2009/07/02/commercianti-ed-isole-pedonali/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: