Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Chili di troppo dopo le feste?

Qualche chilo in più? Dopo le feste, è facile.

(Nota di Pao: Per usufruire del servizio linkato qua sotto è necessario registrarsi al sito di Altroconsumo)

Calcola il tuo indice di massa corporea. Se sei entro i limiti, i chili in più sono un problema soltanto estetico. Se hai superato la fatidica soglia del sovrappeso, calma.

Ecco alcuni consigli per perdere quei due-tre chiletti di troppo. Se però sei molto oltre, meglio sentire il medico.

  • Riprogrammando le tue giornate, approfittane per inserire un po’ di attività fisica almeno un paio di volte alla settimana. Scegli un’attività che ti piace: piscina, palestra, jogging al parco. Se ti è possibile, cerca di inserire nella tua giornata regolari spostamenti in bicicletta o a piedi.
  • Riequilibra la tua alimentazione: sforzati di ridurre drasticamente i cibi più ricchi di grassi (patatine, noccioline, salame…), dolci, gelati, alcolici. Attento agli aperitivi, pessimo momento per la linea.
  • Fai una colazione abbondante, scegliendo preferibilmente latte o yogurt scremato. Integrala con il consumo di frutta fresca.
  • Cerca di alleggerire la cena: un primo non troppo abbondante (ottima la minestra di verdura), un piatto di verdura, una piccola porzione di secondo (ottimo il pesce), un frutto.
  • Riduci il più possibile i condimenti, privilegiando l’olio di oliva.
  • Evita i fuori pasto.
  • Aumenta il consumo di verdura, ma non condirla troppo.
  • Cerca di ridurre le porzioni dei primi, non servirti una seconda volta, limita il consumo di pane insieme ai pasti.
  • Bevi abbondantemente, almeno due litri di acqua al giorno.

Fonte: www.altroconsumo.it

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 4 gennaio 2010 da in Consumatori & Utenti, Salute & Benessere con tag , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: