Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Scajola: Il nucleare procede nei tempi previsti.

“Il programma nucleare italiano procede nei tempi previsti. Il Governo italiano sta creando le condizioni necessarie affinche’ le imprese possano avviare i lavori per la costruzione della prima centrale nucleare entro il 2013”. E’ quanto ha dichiarato il ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola intervenendo a Parigi alla conferenza internazionale sull’accesso al nucleare civile.

“A breve verra’ costituita l’agenzia per la sicurezza nucleare che garantira’ l’adozione delle soluzioni tecnologiche piu’ avanzate – ha proseguito il ministro -. Lo scorso 10 febbraio il Governo ha stabilito con legge le procedure per la localizzazione delle centrali e del deposito nazionale dei rifiuti radioattivi. La stessa legge disciplina l’autorizzazione alla costruzione e all’esercizio degli impianti”.

Il ministro ha poi sottolineato che “l’Italia condivide l’impostazione del presidente francese Sarkozy e intende promuovere in sede europea un quadro condiviso di norme, l’adozione dei piu’ elevati standard di sicurezza, l’armonizzazione delle procedure autorizzative e delle strategie per la gestione e la sistemazione dei rifiuti radioattivi”.

Fonte: AGI

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 8 marzo 2010 da in Ambiente & Ecologia, Leggo & Pubblico con tag , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: