Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: In fondo alla strada

«Se fosse stato il tuo migliore amico ad andarsene a vivere lontano da te, anche tu saresti triste».
Johnni, figlio di un Cane Lupo Cecoslovacco, è infelice e inconsolabile da quando il suo migliore amico Artur, un Golden Retriever, è andato a vivere in città con i suoi padroni, lasciandolo solo con ancora mezza estate davanti ma senza alcuna voglia di godersela.

Ben presto però una nuova famiglia arriva nella casa di Artur e un nuovo cane, Cacao, prende il suo posto. A poco a poco Johnni e Cacao diventano amici e si lanciano in fantastiche avventure insieme agli altri animali del paese: Golda, la saggia Collie, Betty, la Cocker Spaniel, Tappo, il Bassotto, Forza e Coraggio, i cani della stalla, la Pit Bull Germana, e ancora cinghiali, scoiattoli, uccelli, sciacalli…

“Forse la vita non deve essere perfetta per essere bella. Forse qualcosa manca sempre, anche se non a te, anche se non in questo preciso momento, manca sempre qualche cosa; e magari non è nemmeno un problema da risolvere, anzi è quello che rende la vita completa, le cose stanno così e basta.”

Fonte: www.illibraio.it

Un commento su “Un libro: In fondo alla strada

  1. Spugna
    17 luglio 2010

    Promette bene 🙂

I commenti sono chiusi.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 17 luglio 2010 da in L'angolo dei libri - Le nostre segnalazioni con tag , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: