Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Canada: il Bisfenolo sarà considerato sostanza pericolosa

Prima della fine dell’anno il governo Canadese inserirà il Bisfenolo A nell’elenco delle sostanze pericolose. Per capire il significato di questa decisione, va detto che il Canada è stato il primo paese che nell’aprile del 2008, ha realizzato uno studio sulla tossicità e sui rischi ambientali del Bisfenolo A.

Alla fine gli studiosi hanno ritenuto necessario adottare misure per ridurre la presenza di questa sostanza nell’ambiente e negli alimenti , perché responsabile di alterazioni al sistema endocrino dei neonati e bambini con meno di 18 mesi .

Le principali fonti di esposizione per i bambini erano i biberon e le confezioni di alimenti per lattanti in policarbonato. La relazione elaborata congiuntamente da Health Canada e Ambiente Canada nell’ottobre 2008, sosteneva che il BPA può “filtrare da alcuni alimenti e bevande contenitori con rivestimenti interni di resine epossidiche e possono danneggiare la salute umana interrompendo normali funzioni neurologiche e comportamentali e alterando l’attività dei geni”.

La relazione concludeva dicendo che…

Continua la lettura qui > Canada entro la fine dell’anno il Bisfenolo sarà considerato sostanza pericolosa.Tra pochi giorni le decisioni dell’Efsa . | Il Fatto Alimentare.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 27 settembre 2010 da in Consumatori & Utenti, Salute & Benessere con tag , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: