Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Quattro lezioni di pace interiore

Esistono molti libri che parlano delle nostre emozioni. Dal saggio scientifico ai manuali di selfhelp passando per semplici libriccini di psicologia spiccia. Ma ne esistono pochissimi sugli stati d’animo. Eppure gli stati d’animo sono sentimenti che, a differenza delle emozioni (suscitate da fattori esterni) sono autoprodotti e a differenza delle emozioni (che portano all’azione) spingono alla riflessione.

Per questo sono importanti, perché sono sempre rivolti all’interno e se da un lato possono essere la chiave per la felicità e la serenità, dall’altro rischiano di essere la causa di molti malesseri. Con chiarezza e competenza André prende in esame gli stati d’animo più comuni.

Risentimento, tristezza, ansia, ma anche serenità, sicurezza di sé, pace interiore e buon umore sono tutte condizioni che possono essere gestite e migliorate, per trovare un equilibrio, diverso per ognuno di noi, che non si basi, però, sul “pensiero positivo”, bensì sulla riflessione e sull’accettazione.

Fonte: www.illibraio.it

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 13 ottobre 2010 da in L'angolo dei libri - Le nostre segnalazioni con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: