Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Pantoloc Control e la pubblicità (ingannevole…?)

“Sollievo dal bruciore di stomaco fino a 24 ore con una sola compressa”. Così dice la pubblicità di Pantoloc Control, a nostro avviso ingannevole, dato che i farmaci di questo tipo non possono dare sollievo immediato. La nostra denuncia all’Antitrust.

Diciamolo subito: nulla di nuovo sotto il sole.

Pantoloc non è altro che pantoprazolo, un principio attivo “inibitore di pompa”, utilizzato da anni nel trattamento dell’ulcera duodenale, della gastrite e del reflusso gastroesofageo.

La differenza sta in quello che in gergo si chiama “switch”, ovvero nel via libera dato dall’Ema (l’Agenzia europea del farmaco) alla casa farmaceutica, che ora può vendere il pantoprazolo anche come farmaco da automedicazione, che si può acquistare liberamente, e non, come avveniva prima, solo dietro prescrizione del medico.

Un’ottima opportunità per incrementare il giro d’affari e il bacino di possibili utilizzatori: si cambia nome e si modificano leggermente le indicazioni d’uso ed ecco che il pantoprazolo non cura più solo la malattia, ma allevia un sintomo diffuso, quello del bruciore di stomaco, anche in persone che non soffrono né di ulcera né di gastrite, ma di banali bruciori, risolvibili con una dieta adeguata.

Il messaggio della pubblicità può trarre in inganno. Come tutti gli inibitori di pompa, Pantoloc non è in grado di dare un sollievo immediato. L’efficacia di questo farmaco sul bruciore è percepibile soltanto dopo aver assunto la compressa almeno per due o tre giorni (ma questa informazione è riportata soltanto nel foglietto illustrativo).

Per questo abbiamo presentato una denuncia all’Antitrust. E non dimentichiamo che restano in commercio altri farmaci identici, vendibili però solo con ricetta medica, a un prezzo nettamente inferiore: dai 5 ai 6 euro circa, contro i 12 euro circa di Pantoloc.

Perché dovremmo pagare il doppio per acquistare la stessa cosa?

Fonte: www.altroconsumo.it

2 commenti su “Pantoloc Control e la pubblicità (ingannevole…?)

  1. Poppea
    12 gennaio 2011

    Non conosco questo Pantoloc; io prendo nei cambi di stagione o quando so che ho una cena fuori ecc., il Nexium in versione da 40 e da 20, a me lo danno gratuitamente perché ho fatto una gastroscopia che attesta la malattia, infatti è prescrivibile con nota.Il suo costo di ticket è di 15 euro c.ca.

    E’ a base di esoprazolo e viene preso il mattino a digiuno. Credo che sto Pantoloc sia simile, ma non credo faccia effetto se preso quando si ha già il bruciore di stomaco.

    Esistono farmaci che ovviamente costano meno come il Lanzoprazolo, i cosiddetti generici ma a me oltre a non risolvere il problema mi davano anche degli effetti indesiderati.

    Comunque concordo, se promette effetti immediati è sicuramente ingannevole, come del resto tutte le cose che vengono pubblicizzate

  2. mario
    6 novembre 2011

    x me è fantastico.. appena preso la prima volta per semplice prova, fine dei bruciori di stomaco.. l’ho preso solo per i bruciori di stomaco post pranzi/cene abbondanti e da subito efficace..

    la cosa ke mi chiedo avendolo preso solo dopo aver visto la pubblicità, io sono un soggetto sanissimo.. e mi domando, non è ke questo farmaco può far male??
    io laprima volta l’ho preso x 2gg di fila prima delle cene, ma già da subito zero bruciore, poi un giorno di pausa e sempre mangiando oltre la media tutto ok, poi ancora x 2 giorni però a pranzo e sempre perfetto, ora dopo 2 giorni di fermo senza alcun problemi ne ho presa una, tutto perfetto.. stasera avrò una mega cena.. e prenderò l’ultima dopo 3 giorni… non so se continuando a prenderle dia fastido ad altro in me.. oppure mi ha già regolarizzato il tutto.. e magari la riprendo se si ripesenta il bruciore.. oppure posso tenerle a portata di mano in caso di necessità?

    questo è il mio dilemma, nessuna conseguenza e tutto perfetto e digestioni come da ragazzino, però se sapete se può nuocere o altro sarebbe importante saperlo, delle illustrative in merito nessun effetto anche se alcune sembrano pericolose.. però tutto ok.. fatemi sapere, x me è un prodotto ottimo, ma se fa male o se posso tenerlo a portata di mano tipo ogni 4/5 gg o se ne sento il bisogno.. sarebbe utile saperlo.. saluti

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: