Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Il ghiaccio di marzo sulla Salerno-Reggio (e non nevica)

di Maurizio Caprino

Solo da pochi minuti è stato riaperto uno dei tratti più di montagna della Salerno-Reggio Calabria, quello da Padula a Lagonegro, a cavallo tra Campania e Basilicata. Era stato chiuso per tutta la mattinata in direzione sud a causa del ghiaccio.

Un ghiaccio che si è rivelato molto resistente, rendendo difficili i lavori di ripristino dell’agibilità. Ma, soprattutto, era un ghiaccio formatosi non dopo una nevicata, bensì dopo una grandinata.

Insomma, se dovete mettervi alla guida non fidatevi del fatto che non nevica più: il ghiaccio è in agguato lo stesso.

Come quando si forma il vetrone (o gelicidio), che è raro e imprevedibile e per questo, quando c’è, tradisce sempre molti guidatori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: