Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

“Seminar libri” all’ipercoop

Intrigante questa iniziativa letta oggi sul Portale dei Consumatori.

Certo, non è paragonabile alle emozioni collegate ai libri liberati come book crosser, ma si avvicina…

Restando nell’ambito dei libri in surplus, dopo aver tentato la vendita al Libraccio (la scorsa settimana abbiamo incassato 24 € subito reinvestiti in nuovi libri) in genere li libero qua e là; l’altro giorno, però, sulla scia dell’emozione collegata alla recente scomparsa del nostro Sindaco ed alla biblioteca cittadina a lui intitolata, ho chiesto se è possibile fare una donazione di libri.

Mi hanno prontamente risposto, ci sono alcuni vincoli (libri ben tenuti e che non abbiano già), facilmente superabili, per cui in questi giorni preparerò l’elenco da inviare in visione.

So che molti hanno delle remore a dare via i loro libri, con un senso di possesso che una volta avevo anch’io, tuttavia tranne alcuni libri che rappresentano tappe importanti nella mia crescita quotidiana, non tengo più niente.

Ed allora perchè non donarli a biblioteche, così come ad associazioni e strutture dove si ha molto tempo libero?

°°°

Padrino dell’iniziativa lo scrittore Giampiero Rigosi, che per l’occasione ha proposto alcune letture.

I libri – romanzi, raccolte di racconti e poesie, testi d’arte, gialli, fumetti, saggi, narrativa per bambini – sono stati disposti su alcuni scaffali nella saletta all’interno del centro commerciale di via Marco Polo 3: i clienti possono mettere nel carrello quelli che preferiscono, portarli a casa, leggerli e poi restituirli al Punto d’ascolto, senza alcun obbligo di registrazione.

Chiunque, inoltre, potrà arricchire la biblioteca, donando i propri libri.

Il progetto “Seminar libri” – nato nel 2003 e presente oggi in 29 punti vendita di Coop Adriatica, in Emilia-Romagna, Veneto, Marche e Abruzzo; in provincia di Bologna, nei supermercati di Budrio e “Le Piazze” di Castel Maggiore – vuole offrire alla diffusione della lettura spazi nuovi, non consueti, aperti a tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: