Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Deodoranti spray

L’articolo è disponibile solo per i Soci di Altroconsumo, per cui pubblico solo un breve riassunto:

Abbiamo testato 15 deodoranti spray, per uomo, donna e unisex (le differenze sono soprattutto nella profumazione). Nel complesso buoni i risultati, sia nell’efficacia, sia nella durata e soprattutto non hanno bisogno di conservanti. Guarda la galleria immagini.

Abbiamo messo alla prova prodotti che promettono una durata d’azione di almeno 24 ore. Sconsigliabile usarli più a lungo, anche se alcuni vantano una durata maggiore. Meglio lavarli via a fine giornata, per permettere alla pelle di respirare durante la notte.

Un vantaggio degli spray è che, essendo confezionati sottovuoto, non hanno bisogno di conservanti: una caratteristica apprezzabile, se pensiamo che proprio tra i conservanti sono presenti molte sostanze allergeniche.

Consigli pratici sui deodoranti
– Applicateli sempre su pelle pulita.
– Lasciate che si asciughi prima di vestirvi, per evitare macchie sui vestiti.
– La distanza ottimale di applicazione è di 10 – 15 cm.
– Basta spruzzare per due secondi: uno spruzzo più lungo non serve altro che a sprecare prodotto.
– Non usateli fino all’adolescenza e partite conun prodotto che contenga il meno possibile conservanti, profumi e senza alcol.

2 commenti su “Deodoranti spray

  1. Pingback: Deodoranti senza alluminio: pro e contro « Paoblog

  2. Pingback: Nei deodoranti che usiamo tutti i giorni c’è troppo alluminio « Paoblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 5 luglio 2011 da in Consumatori & Utenti, Leggo & Pubblico, Salute & Benessere con tag , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: