Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Tinset in gocce di nuovo in commercio

in sintesi un articolo che leggo su Altroconsumo

Tinset gocce è nuovamente disponibile nelle farmacie, dopo il ritiro a maggio per problemi di conservazione. Per le vecchie confezioni però non cambia nulla: il consiglio è sempre quello di non utilizzarle.

A maggio la casa farmaceutica che lo produce aveva ritirato dal commercio a titolo cautelativo tutti i lotti della formulazione in gocce 2,5% (25mg/ml). Il motivo: un problema di stabilità della soluzione che potrebbe influenzare l’attività del conservante (non un problema di sicurezza del principio attivo oxatomide).

Per l’acquisto del farmaco è ora necessaria la ricetta medica non ripetibile. Ciò significa che d’ora in poi la prescrizione del medico, su carta intestata bianca, potrà essere usata per un solo acquisto e verrà ritirata dal farmacista.

Quest’ultimo oltre al medicinale dovrà consegnarti anche un opuscolo contenente le informazioni utili per usarlo e conservarlo in modo corretto, ma soprattutto per evitare il rischio di un sovradosaggio.

Se hai una confezione di Tinset gocce in casa ti consigliamo di non utilizzarlo e portarlo in farmacia per lo smaltimento, soprattutto se aperta da più di due mesi. Usa sempre con cautela questo farmaco e solo dopo il parere favorevole del medico, soprattutto se lo devi somministrare a un bambino.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 4 luglio 2012 da in Consumatori & Utenti, Leggo & Pubblico, Salute & Benessere con tag , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: