Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Dyson air multiplier, il ventilatore senza pale

leggo su Altroconsumo

E’ un prodotto innovativo, di design e competitivo dal punto di vista dell’utilizzo di nuove tecnologie. Per generare il flusso d’aria, infatti, questo ventilatore non usa le pale tradizionali ma si affida a un nuovo sistema: un meccanismo interno rotante.

Bisogna dire però che dal punto di vista della produzione di aria fredda non offre miglioramenti significativi rispetto a un ventilatore tradizionale.

Se paragoniamo i costi, poi, la differenza è notevole: il Dyson air multiplier costa ben 300 euro contro i 20 di un ventilatore tradizionale.

Leggero e facile da trasportare, Dyson air multiplier è pratico e sicuro dal punto di vista elettrico.

Si muove sia orizzontalmente (a destra e sinistra) che verticalmente (si può regolare l’inclinazione verticale).

Abbiamo verificato in laboratorio le prestazioni e l’efficienza del dispositivo.

Dyson air multiplier produce una buona quantità d’aria e consente una regolazione continua della velocità.

Il volume di aria prodotta è costante e continuo a differenza dei ventilatori tradizionali che, a causa delle pale, mandano getti di aria.

L’ampiezza e la portata di aria sono buoni. Si è inoltre rivelato un’apparecchio molto efficiente: bastano infatti solo 40W per produrre un flusso d’aria di circa 2700 m3 / h, in velocità massima.

Un gruppo di utenti ha valutato anche il comfort e il rumore prodotto da questo ventilatore. Nonostante il flusso d’aria prodotto sia più costante e continuo, il comfort generato dall’air multiplier non si discosta significativamente da quello dei ventilatori tradizionali.

Voto negativo, sia da parte degli utenti che dal laboratorio, per quanto riguarda il rumore. Il Dyson air multiplier emette un rumore superiore alla maggior parte dei ventilatori.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 23 luglio 2012 da in Consumatori & Utenti, Leggo & Pubblico con tag , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: