Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Imu: la seconda scadenza

Per l’abitazione principale e le sue pertinenze, a giugno si poteva scegliere di pagare l’Imu in tre rate invece che in due. Se hai fatto questa scelta è ora di riprendere in mano l’F24 che hai pagato a giugno, ricopiarlo e pagarlo entro il 17 settembre.

Attenzione alla casella “rateazione/mese rif.”

Ricorda che devi ricopiare tutti i dati relativi all’abitazione principale, esattamente come li avevi indicati per la scadenza di giugno. L’unico dato cui prestare attenzione è contenuto nella casella “rateazione/mese rif.”, dove devi indicare 0202 al posto di quello usato per la prima rata.

Ovviamente, se hai usato un solo F24 per pagare l’Imu relativa all’abitazione principale e a una o più seconde case, ricorda che a settembre devi pagare solo l’imposta relativa all’abitazione principale.

Perciò non considerare i righi compilati che corrispondo a codici diversi dal 3912 indicativo, appunto, dell’abitazione principale e delle sue pertinenze. Ricopia anche l’importo della detrazione e firma il modulo. … segue …

viaImu: la seconda scadenza – Altroconsumo.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 31 agosto 2012 da in Consumatori & Utenti, Economia, Soldi, Banche, Assicurazioni , ecc., Leggo & Pubblico con tag , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: