Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Test seggiolini auto 2013: 2 su 25 ricevono 5 stelle

Come premessa aggiungerei un invito ai genitori: Montatelo questo seggiolino se ci tenete ai vostri figli.

 

Affermazioni tipo devo fare poca strada non significano nulla, gli incidenti possono capitare dopo 10 metri come dopo chilometri.

 

E se si possono evitare conseguenze drammatiche, perchè non farlo?

E se ancora non sei convinto, guarda qui e senza voler fare il menagramo, fatti il tuo ragionamento; meglio perdere 10 minuti di tempo che perdere il proprio bimbo.

in sintesi un interessante articolo che leggo su SicurAuto

Il Touring Club Svizzero ha messo alla prova 25 modelli di seggiolini per auto di tutte le categorie, sottoponendoli a 150 collisioni frontali e laterali e 1000 test individuali.

La comparativa ha premiato con il massimo dei voti due seggiolini e guida gli automobilisti in una più vasta scelta dei dodici modelli risultati più rassicuranti.

Per la prima volta in 45 anni di test i tecnici svizzeri sono orgogliosi di poter annunciare l’eccellente comportamento di due seggiolini, il Peg-Pérego Primo Viaggio SL e Kiddy Phoenixfix Pro 2 che hanno conquistato il punteggio pieno con 5 stelle.

Il guscio Peg-Pérego (fino a giugno solo in Italia), secondo il TCS, è facile da maneggiare grazie alla base Isofix sistemata nell’auto e offre un’ottima protezione in caso d’incidente.

Il seggiolino Kiddy Phoenixfix Pro 2 da 9 a 18 kg ha spiazzato gli esaminatori considerando che il modello precedente si era dovuto accontentare di sole 3 stelle per sostanze tossiche presenti nei materiali.

Inadeguata protezione nel crash frontale e presenza di sostanze tossiche penalizzano rispettivamente i modelli Bébé Confort Rubi e Graco Coast.

Alla fine della classifica si piazzano con la valutazione “consigliato con riserva” il Jané Strata (cintura non abbastanza tesa per i neonati), il Klippan Triofix (troppo piccolo per i bambini da 15 a 36 kg), il Renoux Stream, (presenti sostanze tossiche e poco maneggevole) e l’IWH Multimax, che sottopone a pressioni troppo elevate nelle collisioni frontali e laterali.

Maggiori informazioni sull’uso del seggiolino di tutte le categorie potete trovarle nella Guida completa per il trasporto dei bambini in auto.

°°°

Articoli correlati: L’airbag anteriore fa male ai bambini Un video sui testi 2012(se vuoi ulteriori informazioni, digita seggiolino bambini nella casella di ricerca)

 

4 commenti su “Test seggiolini auto 2013: 2 su 25 ricevono 5 stelle

  1. paoblog
    27 Maggio 2013

    in realtà, io non conosco nessun guidatore di Smart abituato (o avvezzo) ad attaccarsi al clacson per far spostare le auto in seconda fila.

    so di uno che ha scritto “probabilmente mi sarei attaccato al clacson (con garbo)…” ove il probabilmente non indica una certezza e la nota “con garbo” indica invece l’uso ma non l’abuso 😉

  2. andrea
    27 Maggio 2013

    ciao Paoblog,
    – link inviato, vedremo la..reazione;
    – da parte mia sono pronto a…riprendere l’amicizia;

    OT vorrei inoltre fare una… segnalazione ad una certa persona (di nostra conoscenza wink!), che è adusa ad “attaccarsi” al clacson per far spostare le macchine in sosta in seconda fila e parcheggiare la sua… guizzante Smart: in centro urbano l’abuso delle segnalazioni sonore, in assenza di situazione di pericolo, è sanzionata dall’art. 156 CdS

  3. paoblog
    27 Maggio 2013

    un paio di anni fa, grossa litigata di un’amica con i genitori che avevano portato il bambino di 3 anni in braccio, seduto davanti. La risposta: ma erano pochi chilometri….
    Perchè è risaputo che gli incidenti capitino solo sopra una certa percorrenza…

    e neanche a farlo apposta, lo stesso amico, in gita con altri, in autostrada sorpassava e poi rientrava in prima corsia…a differenza degli altri che viaggiavano fissi nella seconda corsia… e per non negarsi nulla, quando si sono fermati uno di questi è andato a chiedergli se aveva preso la patente al Cepu …

    P.S. se gli mandi il link vedranno anche il tuo commento… 😉

  4. andrea
    27 Maggio 2013

    – l’anno scorso ho “perso” l’amicizia con una coppia di persone che conoscevo da 20 anni: mi sono rifiutato di farli salire nella mia macchina insieme alla loro bambina, io non ho il “seggiolino” e NON sono disposto a rischiare, neppure per un breve tragitto;
    – hanno avuto una reazione…inconsulta: amen;
    – anzi, adesso che ci penso, manderò loro il link di questo articolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: