Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Le compagnie fanno cartello? Per la Sardegna nasce l’anti – traghetto

leggo su Il Salvagente

Il turismo è diventata l’ultima spiaggia per dare un po’ di respiro all’economia della Sardegna, ormai al collasso dopo l’addio all’isola da parte di grandi gruppi industriali come l’Alcoa.

E la notizia che molti turisti rinunciano a fare le vacanze nelle meravigliose località sarde a causa degli eccessivi costi per raggiungerla, ha fatto drizzare le antenne agli imprenditori isolani che hanno deciso di correre ai ripari.

E così, dopo la multa dell’Antitrust alle compagnie di navigazione per gli ingiustificati rincari nelle tariffe dei viaggi, che ha dimostrato l’esistenza di un cartello tra di loro che sterilizza la concorrenza, nasce un nuovo  traghetto con tariffe ribassate.

Gianpaolo Scano, presidente del Consorzio operatori turistici di Santa Teresa di Gallura, nel nord Sardegna,  ha fondato la società consortile Go in Sardinia, cui hanno aderito 70 imprese turistiche di tutta l’isola, perlopiù di media entità, e oltre cento soci (ma il numero è in crescita).

Ciascuno si è autotassato per acquistare una quota e affittare un’imbarcazione che trasporti, a prezzi calmierati, passeggeri che hanno acquistato un pacchetto turistico da spendere nelle loro strutture.

La Kriti, così si chiama la nave che batte bandiera greca, collegherà Olbia a Livorno e Civitavecchia, con una corsa giornaliera garantita da giugno a settembre.

Il traghetto, costruito in Giappone e acquistato dal gruppo Anek, è in grado di trasportare fino a 1600 persone e un carico di 1200 vetture. L’imbarco è riservato al 50 per cento ai passeggeri diretti verso le strutture delle imprese del consorzio, mentre la restante quota non è vincolata.
E i costi?
Dal 20 al 50 per cento in meno rispetto alle tariffe applicate dalle altre compagnie di navigazione. Per i bambini fino ai 12 anni il viaggio sarà invece gratuito, con prenotazione attraverso il sito GoInSardinia.it. Il primo viaggio è partito da Civitavecchia lo scorso sabato 15 giugno: 100 passeggeri.

Un commento su “Le compagnie fanno cartello? Per la Sardegna nasce l’anti – traghetto

  1. Pingback: Viaggiando in traghetto si combatte la deforestazione | Paoblog

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: