Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Ogm: contaminate in Friuli fino al 10% le colture di mais convenzionali

ogmI campi di mais convenzionale in provincia di Pordenone limitrofi alle coltivazioni di mais Ogm Mon810 risultano gia’ contaminati fino al 10% dal dna transgenico. E’ pertanto indispensabile un intervento di sequestro e messa in sicurezza dei raccolti prima che il danno divenga irreversibile“.

A sostenerlo è Loredana De Petris, senatrice di Sel e capogruppo del misto, in relazione ai dati, resi noti dal Corpo forestale dello Stato e dall’istituto Zooprofilattico, sul livello di contaminazione gia’ riscontrato nelle coltivazioni di mais nell’area del comune di Vivaro, in provincia di Pordenone.

E’ una ulteriore conferma – dichiara la senatrice – della pericolosita’ dei semi modificati e del rischio che ne deriva per l’agricoltura italiana, nonche’ del colpevole ritardo della Regione Friuli nel fronteggiare sul posto l’emergenza” .

Abbiamo gia’ chiesto e ribadiamo oggi un intervento urgente, in via sostitutiva, da parte del Ministro dell’ambiente, del Ministro della salute e del Ministro per le politiche agricole, per prevenire un ulteriore danno ambientale e assicurare l’adozione di misure coerenti con il vigente divieto di coltivazione del Mon810, istituito con il decreto interministeriale del luglio scorso“.

Fonte: Sicurezza Alimentare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: