Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Tv a schermo curvo? Visione ottima, tanti difetti ed il prezzo…

in sintesi un articolo che leggo su Altroconsumo

Il Samsung KE55S9 è un televisore oled da 55 pollici che presenta uno schermo leggermente concavo. Nelle intenzioni del produttore questa innovativa caratteristica dovrebbe permettere a uno spettatore posto di fronte alla tv, a una certa distanza, di avere l’intera superficie dello schermo sempre perpendicolare al suo sguardo (ciò che non avviene con i normali schermi piatti).

L’idea è certamente interessante e la visione panoramica dello spettatore è davvero una bella esperienza. La qualità delle immagini di questo televisore è infatti elevata, così come il contrasto, migliore di qualsiasi tv lcd e perfino degli schermi al plasma.

Il contrasto rimane molto elevato anche quando si guarda il televisore di lato, con una diminuzione della luminosità contenuta e compensata dal fatto che le zone scure dello schermo rimangono tali da qualsiasi angolo le si osservi.

Ma qui si fermano le note positive. Innanzitutto va detto che questo effetto e la piacevole esperienza di visione dovuta allo schermo curvo si può sperimentare solo sedendosi di fronte alla Tv, a una distanza pari al raggio di curvatura dello schermo: qualsiasi vantaggio in termini di omogeneità di visione delle immagini, quindi, è fruibile da un solo spettatore seduto in uno specifico punto.

Inoltre, proprio per via della curvatura dello schermo, l’intero guscio del televisore è incurvato e non può essere, quindi, appeso ad una parete. Per questa ragione, il televisore risulta ben più profondo rispetto al suo reale spessore, arrivando a misurare una profondità di ben 40 cm.

Infine, un altro difetto dovuto allo schermo curvo, riguarda i riflessi che si spostano in maniera evidente anche solo muovendo leggermente la testa: per rendere l’idea, è ciò che accade osservando i riflessi attraverso un bicchiere o una bottiglia, ma con effetti molto più rilevanti considerate le dimensioni dello schermo.

Infine, un elemento che non si può trascurare: il prezzo. Anche se al momento non si conosce la data esatta in cui sarà messo sul mercato italiano, il prezzo annunciato da Samsung lascia davvero senza parole: 7.999 euro.

 

Un commento su “Tv a schermo curvo? Visione ottima, tanti difetti ed il prezzo…

  1. Morbida Dolcezza
    9 dicembre 2013

    Il più grande difetto è sicuramente il prezzo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 9 dicembre 2013 da in Consumatori & Utenti, Leggo & Pubblico, Tecnologia, Scienza, Web & C. con tag , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: