Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Passaporti, nuove marche da bollo a prova di truffa

turismoSarà più difficile alterare o falsificare le marche da bollo per il passaporto.

L’Agenzia delle Entrate ha infatti approvato la nuova grafica, a prova di truffa, per i contrassegni emessi dai tabaccai per la riscossione dell’imposta di bollo, del contributo unificato e del contributo amministrativo per il rilascio, appunto, del passaporto.

Le etichette, realizzate dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, hanno la stessa forma e dimensione di quelle emesse finora; cambia, invece, il colore del fondo che diventa celeste al posto dell’attuale verde, per via dei nuovi inchiostri dotati di maggiori caratteristiche di sicurezza che ne ostacolano l’alterazione e la falsificazione.

Le etichette con la vecchia grafica potranno essere utilizzate dai tabaccai per emettere i contrassegni fino all’esaurimento delle scorte.

Fonte: E-R Consumatori

Articoli correlati

Niente più file, il passaporto verrà recapitato direttamente a casa

Passaporto: basta bolli, ma l’emissione sarà più cara

Prima di partire verifica i documenti che ti servono, anche se ti sei rivolto ad un’agenzia

Viaggiare all’estero con gli animali

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 19 gennaio 2015 da in Consumatori & Utenti, Leggo & Pubblico, Persone & Società, Turismo con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: