Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Almeria (Spagna) sta testando contatori idrici intelligenti

acquain sintesi un articolo che leggo su Rinnovabili.it

La città spagnola di Almeria si appresta a divenire il laboratorio del progetto URBANWATER, iniziativa di ricerca europea sulla gestione integrata del sistema idrico.

I partner del progetto hanno installato nel comune migliaia di contatori intelligenti per permettere ai cittadini di monitorare i propri consumi in tempo reale e stimare in questo modo la domanda di acqua nelle aree urbane, con l’obiettivo ultimo di gestire in modo efficiente le catene di approvvigionamento idrico.

La tecnologia degli smart meter permetterà inoltre ai cittadini di testare e valutare le innovazioni introdotte dal progetto, come ad esempio la fatturazione automatica, e potranno approfondire le loro conoscenze in materia di risparmio idrico attraverso un sito web dedicato, contenente giochi e suggerimenti.

Articoli correlati:

Un’idea contro la carenza d’acqua: ridurre le perdite

Un’idea contro la carenza d’acqua: la bottiglia “filtrante”

Un’idea contro la carenza d’acqua: recuperare l’acqua della doccia

Quanta acqua sprechiamo! E quanto ci costa…

Se è il Comune a sprecare l’acqua…

 

 

 

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 18 febbraio 2015 da in Ambiente & Ecologia, Consumatori & Utenti, Leggo & Pubblico, Persone & Società con tag , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: