Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

In arrivo Windows 10: gratuita per i vecchi utenti

lenteUn paio di giorni fa ho ricevuto la notifica di Windows per l’aggiornamento gratuito da Win 7 a Win 10 ed oggi leggo questo articolo su Altroconsumo  (qui in sintesi) che integro, in calce, con alcune informazioni tratte dal sito di Windows e che ritengo importanti in quanto riguardano funzioni che attualmente utilizziamo e che saranno rimosse con l’aggiornamento.

Nei prossimi giorni gli utenti di Windows 7 e 8.1 vedranno comparire sulla taskbar un’icona che permette di prenotarsi per il nuovo sistema operativo.

Basterà cliccarci sopra e seguire le istruzioni per poter scaricare gratuitamente, a partire dal 29 luglio prossimo, Windows 10.

Chi desidera continuare ad utilizzare invece i “vecchi” sistemi operativi potrà tranquillamente limitarsi ad ignorare quest’icona.

Windows 10 sarà distribuito come aggiornamento gratuito per i possessori di una licenza di Windows 7 o 8.1, a condizione di passare al nuovo sistema operativo nel corso dell’anno.

Per tutti gli altri, Windows 10 costerà dai 100 ai 200 euro, a seconda della versione.

E’ ancora difficile trarre delle conclusioni vere e proprie e dare un giudizio definitivo sul sitema operativo.

Al di là degli aspetti puramente estetici, la sensazione è quella che Microsoft abbia perso tre anni a caccia di un’interfaccia che è piuttosto distante da quanto gli utenti si aspettavano e che ora voglia tornare su suoi passi, senza ammettere apertamente il fallimento.

Nota integrativa – funzionalità rimosse

  • Se installi Windows 10 su Windows 7 Home Premium, Windows 7 Professional, Windows 7 Ultimate, Windows 8 Pro con Media Center o Windows 8.1 Pro con Media Center, Windows Media Center verrà rimosso.
  • Per guardare DVD è necessario disporre di software di riproduzione a parte
  • Durante l’installazione di Windows 10, i gadget per il desktop di Windows 7 verranno rimossi
  • Gli aggiornamenti di Windows Update sono automaticamente disponibili per gli utenti di Windows 10 Home.
  • Durante l’installazione dell’aggiornamento a Windows 10, i giochi Solitario, Prato fiorito e Hearts preinstallati in Windows 7 verranno rimossi. Microsoft ha rilasciato proprie versioni di Solitario e Prato fiorito denominate “Raccolta di solitari Microsoft” e “Prato fiorito Microsoft”.
  • Per le unità floppy USB eventualmente in uso, è necessario scaricare il driver più recente da Windows Update o dal sito Web del produttore.
  • Se nel sistema è installato Windows Live Essentials, l’applicazione OneDrive verrà rimossa e sostituita con la versione integrata di OneDrive.

Per altre info, clicca qui

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 9 giugno 2015 da in Consumatori & Utenti con tag , , , , .
<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: