Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Samsung Galaxy: rischio (basso, ma c’è) per la sicurezza

cellulareleggo su Altroconsumo

È di qualche giorno fa la notizia diffusa dai ricercatori di NowSecure, la compagnia che si occupa di sicurezza sui dispositivi mobili, i quali hanno annunciato di aver scovato una falla di sicurezza negli smartphone Samsung.

Stando a NowSecure, la falla colpisce i telefoni Samsung Galaxy S4, S5, S6 e S4 mini e può essere sfruttata per attacchi mirati ad accedere a funzioni come gps, fotocamera e microfono del telefono, per intercettare messaggi, telefonate e altri dati sensibili senza che l’utente se ne accorga.

Per fortuna il rischio è piuttosto basso: l’attacco può essere portato a termine solo se l’utente fa entrambe queste cose:

  • si collega a internet tramite una rete wifi pubblica messa in piedi da un malintenzionato, apposta per sfruttare casi del genere (cosa che accade meno raramente di quanto si pensi, soprattutto in luoghi pubblici molto frequentati, come aeroporti, parchi, luoghi turistici);
  • durante questo collegamento esegue un aggiornamento delle lingue della sua tastiera virtuale.

Ciò nonostante, il pericolo esiste, come riconosce anche Samsung, in una nota ufficiale. Per contrastarlo sarà necessario un aggiornamento del telefono, che Samsung stessa dovrebbe preparare nei prossimi giorni.

Il problema è che con i telefoni con sistema operativo Android, come appunto i Samsung in questione, l’aggiornamento è spesso nelle mani del gestore di telefonia e quindi i tempi per riceverlo possono allungarsi.

>>> Per sapere Cosa fare clicca QUI

 

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 30 giugno 2015 da in Consumatori & Utenti, Leggo & Pubblico, Tecnologia, Scienza, Web & C. con tag , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: