Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Autostrade troppo care per le moto: parte la campagna di protesta

Concordo con le posizioni dei motociclisti, ma se volete un trattamento equo, cambiate paese …

Vedi anche il fatto che all’estero, ad esempio, fanno pagare meno la tariffa del parcheggio su strada alle Smart che, obiettivamente, sono molto più corte e spesso dove parcheggia un familiare ci stanno due Smart.

E da parte mia aggiungo che a fronte di un trattamento di favore per le tariffe alle Smart, prevederei poi multa doppia per quelle in divieto di sosta, perchè per non trovare parcheggio ci devi mettere del tuo, non ultima una notevole pigrizia, perchè anche se non parcheggi esattamente davanti al bar oppure a casa tua, non è che caschi il mondo…

In ogni caso non si riesce a far togliere la sbarra del Telepass al casello, figurati se si riuscirà a fargli abbassare le tariffe ovvero gli incassi… > Togliete la sbarra del Telepass, perchè come spiega uno delle 2 ruote…

A proposito di trattamenti iniqui, leggi anche: Strano, ma vero: Tariffe più eque per i parcheggi. A Parigi, non a Milano, che pensavate?  L’ibrida non “dovrebbe” pagare nelle strisce blu, tuttavia…

Sono appena rientrato da un bel giro in moto in Francia. Ho scoperto che lì il pedaggio autostradale Parigi-Lione (453 km) costa 33 euro per le auto e 20 per le moto.

In Italia una tratta equivalente come per esempio la Firenze–Napoli (468 km) costa uguale per una vecchia moto di piccola cubatura e una lussuosa vettura di grossa cilindrata: 33 euro.

Di fronte a tanta disparità di trattamento non è certo il caso di mettere a confronto il puro spirito rivoluzionario francese che ha declinato lo Stato moderno su princìpi di giustizia e la nostra atavica sottomissione – o disimpegno? – a uno Stato che non è perequativo, cioè equo e giusto….

continua la lettura qui: Autostrade troppo care per le motoParte oggi la campagna di protesta | Heavy rider

Un commento su “Autostrade troppo care per le moto: parte la campagna di protesta

  1. IlPrincipeBrutto
    31 maggio 2016

    Confermo che da queste parti le moto pagano meno.
    C’e’ comunque la sbarra su tutti i Telepass.
    .
    sicuri si diventa, Ride Safe

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: