Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Epatite C: Altroconsumo denuncia all’Antitrust il produttore dei nuovi farmaci

Altroconsumo ha denunciato all’Antitrust il colosso farmaceutico americano che ha venduto a prezzi stratosferici il primo dei nuovi farmaci contro l’epatite C. Prezzi totalmente scollegati dagli investimenti fatti per mettere in commercio il medicinale.

Gilead – questo il nome dell’azienda – voleva arricchirsi in fretta nel periodo di monopolio sulla nuova molecola (sofosbuvir), sapendo che presto sarebbero arrivati farmaci concorrenti.

Una strategia commerciale che ha lasciato senza cure migliaia di pazienti e indotto molti ad andare ad acquistare la terapia a prezzi più bassi all’estero, soprattutto in India.

Gilead ha abusato della sua posizione dominante? A stabilirlo sarà l’Autorità garante della concorrenza e del mercato, alla quale Altroconsumo si è rivolta.

Scarica l’articolo che svela i retroscena della vicenda.

Fonte: Epatite C: Altroconsumo denuncia all’Antitrust il produttore dei nuovi farmaci

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 24 marzo 2017 da in Consumatori & Utenti, Leggo & Pubblico, Salute & Benessere con tag , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: