Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Autovelox fissi bocciati in città, ma il limite non si può alzare a 70

in sintesi un articolo di Maurizio Caprino

Sembra favorevole, ma ha un effetto collaterale. La sentenza del Tribunale di Firenze che dopo anni potrebbe dare una svolta alla telenovela degli autovelox fissi fatti piazzare in città da Matteo Renzi quando era sindaco annulla una multa, ma fissa un principio che se dovesse prendere piede impedirebbe di alzare il limite di velocità a 70 km/k sui viali cittadini.

Così anche viali con larghezza e visibilità sufficienti a indurre molti guidatori a superare i 50 km/h diventerebbero a rischio-multa, nel caso vi si appostasse una pattuglia con rilevatore di velocità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 16 novembre 2017 da in Il mondo dell'automobile (e non solo), Sicurezza stradale con tag , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: