Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Sony RX0: un’action cam per veri videomaker

A prima vista la Sony RX0 può sembrare una action cam, con le sue ridottissime dimensioni (60x40x30mm), la lente grandangolare da 24mm equivalenti e la capacità di resistere a cadute da 2 metri d’altezza o a bagni fino a 10 metri di profondità. E invece, per la Sony, è una vera e propria macchina fotografica.

Le prestazioni come macchina fotografica sono buone e anche i filmati che produce sono di buona qualità.

La sua ridotta dimensione, ma anche la sua robustezza, lo mettono in competizioni con prodotti molto diversi fra di loro.

Dal punto di vista della qualità d’immagine, la macchina non delude nonostante le dimensioni ridotte possano far pensare che si siano adottati molti compromessi.

Al suo interno troviamo un sensore da 1” e da 15 megapixel, più grande di quello impiegato nelle action cam o negli smartphone, anche di fascia alta. La lente da 24mm di focale e F/4 è progettata dalla Zeiss.

Sul retro, si trova invece un display a colori da 1.5” per l’anteprima e per navigare attraverso i menu. La sensibilità è impostabile da 125 a 12800 ISO che salgono a 25600 utilizzando la sovrapposizione automatica delle pose.

Parlando di modalità avanzate, anche la possibilità di scattare foto in HDR (High Dynamic Range) è supportata. La macchina fotografica salva le foto sia in formato JPG che RAW.

Per quanto riguarda i filmati, la macchina è in grado di registrare in FullHD fino a 100fps mentre per i filmati in 4K è necessario ricorrere a un registratore esterno connesso attraverso un’uscita micro HDMI di cui la macchina è dotata.

La batteria è estraibile, per cui è possibile prenderne una di ricambio: un’eventualità da tenere in considerazione se si usa principalmente come videocamera, in quanto l’autonomia è un po’ limitata (c.a. 30’ di video).

Fonte & lettura integrale: Altroconsumo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 1 febbraio 2018 da in Consumatori & Utenti, Tecnologia, Scienza, Web & C. con tag , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: