Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

“Generali assicura il carbone non i cittadini”, la videoinchiesta di Greenpeace

Assicurare la propria casa contro le alluvioni potrebbe essere impossibile se si vive in zone del nostro Paese ad alto rischio di fenomeni meteorologici estremi.

A dimostrarlo, una video inchiesta realizzata a Genova da Greenpeace Italia con una telecamera nascosta in diverse agenzie di Assicurazioni Generali.

Segue dopo la videoinchiesta

 

L’associazione ambientalista vuole evidenziare una enorme contraddizione: se da un lato Generali non assicura i cittadini dagli impatti dei cambiamenti climatici nelle zone più a rischio, dall’altro invece finanzia ed assicura alcuni degli impianti più inquinanti d’Europa, principali responsabili proprio dei cambiamenti climatici in corso.

Fonte & dettagli: Il Salvagente

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: