Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: La riunione

“- L’Italia è una repubblica democratica fondata sulla riunione di lavoro. – Il coreografo si offende se lo chiami coreografo. – Il cantante per esibirsi chiede un tappeto orientale. Anche falso. – Cerchiamo idee nuove per il futuro. Astenersi competenti. – Anche per non saper far nulla, ci vuole talento. – Il ruolo femminile ci sarebbe, ma poi va scritto bene. – Serve un ospite di destra. – Negli altri programmi vanno tutti gratis. –  Di sicuro attualmente non c’è neppure il giorno di messa in onda. – Partire sempre da quello che si conosce. Poi, se serve, far finta di non conoscerlo. – Quasi nulla è più inutile del buonsenso nel nostro mestiere, forse solo le riunioni per i promo. – La mia idea di massima è questa, ma va messa giù bene da voi autori. – Tutte le trasmissioni memorabili si assomigliano tra loro, ogni trasmissione trascurabile è trascurabile a suo modo. – Mai ordinare insalata al ristorante.”  

Pietro Galeotti, autore televisivo, racconta il mondo che sta dietro le pareti dipinte tutte uguali e tutte male dove ha trascorso la sua vita umana e professionale, scritto e firmato programmi di successo, flop, talk show, varietà, quotidiani, seconde serate, pomeridiane, tv dei ragazzi, eventi, eventi speciali, sedicenti eventi, ha stretto amicizie nuove e rotto amicizie antichissime per arrivare infine dove si trova oggi: ancora in riunione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: