Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Consumatore 1 – Supercucciolo.com 0

Tempo fa una conoscente ci aveva parlato di una cuccia “rilassante” per cani e visto il temperamento serale di Martin abbiamo pensato di prenderla, tanto in ogni caso una seconda cuccia ci avrebbe fatto comodo, per cui dopo una breve ricerca in Rete ho visto il sito supercucciolo(.)com che offriva questa cuccia ad un prezzo scontato.

In genere prima di acquistare faccio qualche ricerca sulla reputazione dei siti, tuttavia mi viene più comodo farlo da PC, ma in quell’occasione avevo in mano il telefono e stranamente ho fatto un’acquisto d’impulso, sbagliando come vedremo…

La consegna prevista sul sito era di 7/10 giorni, con un avviso al momento della partenza della merce in modo da poter tracciare la spedizione.

Il giorno stesso dell’acquisto, effettuato pagando con Paypal (per fortuna), mi si è acceso un campanello d’allarme, dato che non ho ricevuto nessuna email con la conferma dell’ordine.

Dopo una decina di giorni senza nessuna notizia, ho cominciato a sentire puzza di bruciato ed ho cominciato a fare qualche ricerca ottenendo risultati che testimoniavano una scarsa reputazione del sito in questione e commenti che raccontavano tutti la stessa storia ovvero prodotti che non arrivavano, servizio clienti carente e rimborsi inesistenti.

Fonte: https://it.trustpilot.com/review/supercucciolo.com

Vedi anche il giudizio di Scamadviser che lo giudica Sito sospetto e se hai Facebook vai sulla loro pagina a leggere i commenti in merito.

Ho trovato anche recensioni positive, fin troppo, che francamente mi hanno dato l’idea di essere false.

Comunque sia al 10 ottobre gli ho scritto ricevendo, da un generico indirizzo gmail senza firma, una risposta vaga che non mi ha soddisfatto: “salve l’ordine e in transito a breve raggiungerà il centro di sdoganamento una volta controllato le sarà sdoganato e inviato tramite il corriere di poste italiane grazie”

Al 17 settembre ho sollecitato nuovamente ed anche questa risposta è stata vaga: “non sappiamo precisamente la data essendo sotto controlli doganali grazie”

per cui ho inoltrato una segnalazione in merito a Paypal che mi ha detto di attendere alcuni giorni la risposta del venditore che non è arrivata.

Ho quindi convertito la segnalazione in reclamo ed un paio di giorni fa Paypal mi ha comunicato di aver predisposto il rimborso di quanto pagato.

Non pago, tramite il servizio offerto gratuitamente dalla Casa del Consumatore, tramite il sito Shoppingverify ho inoltrato una segnalazione ad AGCM.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: