Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: La forza imprevedibile delle parole

All’improvviso il silenzio della casa sembra avvolgere ogni cosa. Natalia ha appena accompagnato le figlie all’aeroporto e non le resta che aspettare il ritorno del marito dal lavoro. Non è … Continua a leggere

19 gennaio 2018

Un libro: Le parole che fanno bene

Il pensiero positivo, benché efficace su questioni concrete e forse più “superficiali” della vita umana, presenta qualche problema nella nostra psicologia del profondo, perché i pensieri negativi esistono, fanno parte … Continua a leggere

29 giugno 2017

Non è che la funivia (urbana) a Roma sia una cattiva idea, però…

Al netto dei gravi problemi strutturali di Roma, che ritengo siano dovuti a decenni di cattiva amministrazione, ieri si parlava del Sindaco Raggi e della funivia, termine che fa scattare … Continua a leggere

18 maggio 2017 · 1 Commento

Un libro: Le parole degli altri

Per tutti arriva il momento di scegliere cosa fare nella vita. Ed è arrivato anche per Alex. Lui, però, ha avuto un’idea geniale: perché non mettere a frutto la sua … Continua a leggere

25 aprile 2017

Il malinteso è dietro all’angolo, tuttavia con un pò di buonsenso ci si potrebbe capire…

Oggi Vanessi ha pubblicato questa vignetta… …corredata da questo commento: “C’è una cosa che accomuna tutti, uomini e donne: la capacità di equivocare le cose che si dicono, specie tramite … Continua a leggere

21 marzo 2017

Un libro: Il dimenticatoio

Dei circa 47.000 vocaboli che fanno parte del lessico comune (cioè tutte quelle parole conosciute da chi ha un’istruzione medio-alta) ne utilizziamo solo 6.500 nel 98% dei nostri discorsi: un … Continua a leggere

26 dicembre 2016

Donne & grammatica ovvero a Roma e Torino, sindaco o sindaca?

Si è discusso di sindaco e sindaca: che parola usare per Virginia Raggi a Roma e Chiara Appendino a Torino? Chi legge il blog sa già come la penso: il … Continua a leggere

24 giugno 2016

State un pò zitti, ogni tanto…

La scorsa settimana quando siamo andati a S. Margherita, dopo pranzo mentre Rok si faceva un giro da sola, sono andato sul molo a rilassarmi un pò. Ero steso sotto … Continua a leggere

2 maggio 2016 · 2 commenti

Un libro: Con parole precise. Breviario di scrittura civile

Con parole precise più che un titolo è una risposta. Una risposta sintetica e frontale alla domanda: come bisogna scrivere? Dicendo ‘con parole precise’ non si indica una qualità, ma … Continua a leggere

11 febbraio 2016

Correre quando dobbiamo, rallentare quando possiamo* ovvero…

(*Cit. Bruno Contigiani – autore di Vivere con lentezza. Piccole azioni per grandi cambiamenti) Ennesime riflessioni ad alta voce e dedicate a quelli che… …arrivano sempre in ritardo agli appuntamenti, che … Continua a leggere

20 novembre 2015 · 1 Commento