Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: La grande fabbrica delle parole

Età di lettura: da 4 anni.

C’è un paese dove le persone parlano poco. In questo strano paese, per poter pronunciare le parole bisogna comprarle e inghiottirle.

Le parole più importanti, però, costano molto e non tutti possono permettersele. Il piccolo Philéas è innamorato della dolce Cybelle e vorrebbe dirle “Ti amo”, ma non ha abbastanza soldi nel salvadanaio.

Al contrario Oscar, che è ricchissimo e spavaldo, ha deciso di far sapere alla bambina che un giorno la sposerà. Chi riuscirà a conquistare il cuore di Cybelle?

Scrive una lettrice sul sito di Feltrinelli: Il libro è ufficialmente per bambini (l’editore consiglia come età di letture 4-7 anni), ma se volete regalare un momento di dolcezza, non esitate a donarlo anche a un adulto. Secondo me è pura poesia.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 26 luglio 2020 da in L'angolo dei libri - Le nostre segnalazioni con tag , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: