Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

ATM & Trenord, scrivete in italiano che vi fate ridere dietro…

 

16 dicembre 2016

Diario di un Lettore Pendolare: le Mammas

Due amiche, due giovani donne lavoratrici, due pendolari, ma soprattutto due Mammas. Perché loro hanno dei figli, figli piccoli, ed è giusto che tutto il treno lo sappia. Non si … Continua a leggere

21 giugno 2016

Diario di un Lettore Pendolare: L’uovo e la gallina

Mi alzo presto per riuscire a prendere il treno prima che il grande buco nero dello sciopero li inghiotta tutti cancellando le speranze di noi poveri pendolari. Pendolari che hanno … Continua a leggere

30 maggio 2016

Diario di un Lettore Pendolare: la logica dell’ingorgo

“Dai, il treno ha solo 3 minuti di ritardo” dico al mio collega “però mi sembra ci sia più gente del solito ad aspettare, no?” Alle 18.30 il treno arriva, … Continua a leggere

9 maggio 2016

Diario di un Lettore Pendolare: Stop & Go!

un assaggio di un post tratto da un Blog amico nel quale si spiega chiaramente come la discesa in campo dei dirigenti Trenord non sia altro che aria fritta… Per … Continua a leggere

30 marzo 2016

Diario di un Lettore Pendolare: Via Crucis

Il treno arriva con i suoi canonici 4 minuti di ritardo, salgo, mi siedo e tiro fuori il libro dalla borsa. Solo il libro, perché il segnalibro ha deciso di … Continua a leggere

23 marzo 2016

Diario di un Lettore Pendolare: Murphy

Come ogni mattina arrivo in stazione al pelo, un paio di minuti prima dell’arrivo del treno. Alzo lo sguardo al tabellone e senza grandi sorprese mi accorgo che il mio … Continua a leggere

21 marzo 2016