Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

#iostoconangelo, però cerco giustizia, non vendetta…

Negli ultimi giorni il popolo del web è esploso a seguito della barbara uccisione di qualche mese fa del cane Angelo, torturato, ucciso e filmato, per divertimento, da 4 ventenni. … Continua a leggere

26 ottobre 2016

Un libro: Ossa nel deserto

Il delitto seriale perfetto, ci rivela questo libro, è possibile. Basta scegliere una città in cui violentare, torturare e uccidere donne – preferibilmente giovani, e immigrate dalle miserabili campagne circostanti … Continua a leggere

9 agosto 2016

Se l’omuncolo lancia segnali precisi e la donna non li “vede”…

Spesso quando leggo articoli sull’ennesimo femminicidio ecco che salta fuori il commento di un uomo che lamenta la scarsa attenzione sugli omicidi commessi da mogli e fidanzate. Vero, esistono anche … Continua a leggere

22 giugno 2016

In Tanzania la casa ecologica contro la violenza sulle donne

L’associazione non governativa KWIECO  ha collaborato con lo studio di architettura Hollmén Reuter Sandman Architects per costruire un centro di accoglienza per le donne che hanno subito violenze domestiche. La … Continua a leggere

30 settembre 2015

Un libro: Il Principe azzurro non esiste

Quello che le donne pensano delle violenze da parte degli uomini. Ormai il silenzio è rotto. Nessuna donna crede più che il proprio compagno sia il principe azzurro. Anzi. Le … Continua a leggere

6 gennaio 2015

Se i “pulcini” (9 anni) giocano a porte “chiuse”…

pubblico un breve articolo letto sul Blog di Giancarlo Mazzuca, direttore de “Il Giorno”; quanto leggo è la risposta ad una domanda che mi ponevo tempo fa: Un genitore incivile, … Continua a leggere

3 dicembre 2014 · 1 Commento

La giornata contro la violenza alle donne – Un libro: Ferite a morte

“Ferite a morte nasce dal desiderio di raccontare le vittime di femminicidio. Ho letto decine di storie vere e ho immaginato un paradiso popolato da queste donne e dalla loro … Continua a leggere

25 novembre 2013

La App per identificare gli stalker che ti chiamano con numero anonimo

Ieri leggevo un articolo che raccontava come una donna sia riuscita a far arrestare il molestatore (tu chiamalo stalker, se ti va) che la perseguitava, grazie all’App Whooming consigliatale peraltro … Continua a leggere

18 settembre 2013

Teniamo il posto per le donne vittime di violenza

Mi è capitato di conoscere in maniera assolutamente superficiale una ragazza che poco tempo dopo è stata fatta letteralmente a pezzi dal fidanzato. Aderisco a questa iniativa pensando a Lei, … Continua a leggere

2 agosto 2013

Combattere la violenza domestica? Volendo, si può fare

Ieri leggevo un articolo nel quale si spiegava che in Gran Bretagna sono riusciti a ridurre la violenza domestica del 64%. Questo risultato è il frutto di un progetto chiamato … Continua a leggere

13 maggio 2013