Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Se FB dà spazio a Gruppi che di fatto inneggiano allo stupro…

vergognaUn paio di giorni fa un’Amica mi ha segnalato questo post nel quale un blogger denuncia la presenza di Gruppi su FB che inneggiano, in pratica, allo stupro e dove si utilizzano foto “rubate” (anche banali, neanche “provocanti”) in calce alle quali gli iscritti postano commenti di una volgarità senza precedenti.

Mi sono chiesto se le Autorità non possano intervenire per chiudere questi Gruppi (visto che FB spesso non dà seguito alle segnalazioni) identificando poi i fondatori e gli iscritti e se ci sono gli estremi, magari perseguirli penalmente.

La libertà d’espressione è una bella cosa, ma qui si va ben oltre, io la chiamerei istigazione a delinquere. A questo proposito, se andate a leggere preparatevi a leggere cose dell’altro mondo.

C’è da vergognarsi di essere un Ometto, anche se quelli segnalati dal Blogger in realtà sono omuncoli di M….

D’altro canto, anche se di Omuncoli si tratta, come giustamente mi scriveva l’amica:

Il problema è che questi si fomentano a vicenda e sappiamo bene che la dinamica del gruppo è capace di trasformare anche un agnello in lupo.

Quindi magari su Facebook sono ‘solo parole’, ma il balzo a incontrarsi e passare ai fatti è davvero corto, specie se vivono nella stessa zona.

Nonostante il ribrezzo (e non scherzo) nel fare questa ricerca, ho provato a scrivere su FB Donne porche e si è aperto un mondo di Gruppi e se c’è 1 solo iscritto, passi, ma quando vedi che sono 7000…

FB Gruppi

Facendo invece una ricerca su FB per “Uomini imbecilli” non ho avuto risultati, nonostante ve ne siano parecchi in giro.

Comunque, visto che FB quando vuole reagisce prontamente, secondo parametri talvolta incomprensibili, sospendendo temporaneamente gli Account a disegnatori satirici come Vanessi oppure allo scrittore norvegese Tom Eagaland  (aveva postato la famosa foto della bambina vittima del napalm in Vietnam), allora tanto vale provare a segnalare anche questi Gruppi, cosa che poi è stata fatta anche da alcune Donzelle del Gruppo FB del Blog.

15965954_1513220915373201_5609139097994526528_n

Come previsto FB mi conferma che questi Gruppi rispettano gli standard della comunità.

Sarà, ma ho letto alcuni di questi standard ed a me pare che scrivere frasi come “spero che pianga ed implori pietà, sarebbe più eccitante ed umiliante per lei” rientri nella promozione della violenza sessuale che FB dice di voler contrastare…

screenshot-2017-01-16-13-30-24

Profondamente irritato ed indignato, ho poi scritto, privatamente, alla Pagina FB Una vita da social che peraltro fa riferimento alla Polizia, ma ovviamente la risposta non è stata soddisfacente, perchè così come è vero che una denuncia formale deve seguire altri canali, è altresì vero che una segnalazione la potevano pure girare d’ufficio a chi di pertinenza.

15966030_10210054161568825_6152619710093362685_n

Nel momento in sui sulla Pagina principale mi scrivi: La Polizia di Stato al passo coi tempi e dei social network… allora francamente se vuoi stare al passo dei tempi moderni, ad una segnalazione mi aspetto una risposta più elastica e meno burocratica.

Annunci

2 commenti su “Se FB dà spazio a Gruppi che di fatto inneggiano allo stupro…

  1. IlPrincipeBrutto
    17 gennaio 2017

    Sono troppo impegnati a combattere contro le fake news, cioe’ ad aiutare la propaganda di stato.
    .
    sicuri si diventa, Ride Safe.

  2. Paolo
    19 gennaio 2017

    se fossero ragazze a fare cose del genere non ci sarebbe alcuna sollevazione maschile anzi molti si sentirebbero onorati nel sapere che le ragazze pensano a loro mentre si masturbano, ma forse non sarebbero onorati nell’essere offesi e umiliati, ecco è questo che mi disgusta: non il fatto che questi si masturbino sulle loro conoscenti, la masturbazione è cosa normale (ma rubare immagini all’interessata, immagini che non erano per i tuoi occhi è infame) ma l’umiliare, perchè “umiliamole”? Perchè dosprezzi una bella ragazza? Perchè la da’ ad altri e non a te? Solo questo? Allora sei uno sfigato, sei un perdente, sei tu da disprezzare non perchè “non scopi” o “non hai fortuna con le donne” ma perchè non accetti il fatto che una donna possa legittimamente desiderare altri e non te.
    Io sono maschio, sono eterosessuale, adoro il sesso, mi piacciono le belle ragazze, mi masturbo (ma non penso tanto alle mie conoscenti bensì alle scene di sesso in film e telefilm), e proprio perchè adoro il sesso detesto queste cose, questa non è lussuria, la lussuria è qualcosa di bello quando è consensuale , ricevere lo sperma, il sudore, gli umori della persona amata durante la passione sessuale consensuale è una cosa bella; qui non c’è nulla di bello, qui non c’è lussuria qui c’è solo volontà di umiliare le donne solo perchè non accetti i tuoi desideri sessuali e non sopporti che una ragazza ti dica no

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: