Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Il Comune di Milano è capace di gestire il pagamento della Tari?

E’ da qualche anno che, puntualmente, in questo periodo scrivo delle difficoltà di un cittadino, ops, volevo dire suddito, per pagare un tributo al Comune di Milano, nello specifico la … Continua a leggere

4 luglio 2019 · Lascia un commento

Provocazione o Utopia? E se usassimo i cittadini per scovare le auto non assicurate?

Leggevo giorni fa questo articolo di Maurizio Caprino sul Sole24Ore: i controlli automatici sulle infrazioni stradali diventano possibili anche su chi non ha l’assicurazione obbligatoria Rc auto o circola con … Continua a leggere

8 aprile 2019 · Lascia un commento

Milano: arriva l’avviso elettronico di pagamento Tari; comodo, però…

Nei tempi previsti dal Comune di Milano avevo scelto, sia per mio padre, sia per l’azienda, la possibilità di ricevere l’Avviso di pagamento della Tari via mail. Oggi è arrivata … Continua a leggere

2 luglio 2018 · Lascia un commento

Anche nel 2018 pagare la Tari a Milano è un’impresa…

Passano gli anni, ma i problemi restano, tuttavia è vergognoso che debba essere il cittadino a darsi da fare per pagare un tributo, perchè il Comune non manda gli avvisi … Continua a leggere

12 giugno 2018 · Lascia un commento

Auto usate con chilometri scalati: ora puoi scoprirlo anche da casa

Sappiamo infatti quanto siano diffuse le truffe messe in atto “scaricando” il contachilometri, operazione possibile anche come gli strumenti digitali. Un’arma in più contro gli imbrogli è per fortuna disponibile … Continua a leggere

10 aprile 2017 · Lascia un commento

Si “fingeva” Ryanair: maximulta per il portale FlyGo

Batosta da parte dell’Antitrust per l‘agenzia di viaggi online FlyGo: ben 500.000 € di multa per pratiche commerciali scorrette. Secondo l’Autorità garante per il mercato e la concorrenza, infatti, il … Continua a leggere

5 ottobre 2016 · Lascia un commento

Sul portale del Comune di Milano si va oltre all’abuso dell’inglese…

Questo post di fatto è un’appendice ai precedenti dedicati all’abuso di termini in inglese e che puoi leggere qui: Prima parte – Seconda parte anche per comprendere appieno il mio … Continua a leggere

21 ottobre 2015 · Lascia un commento