Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Quando il casco è un accessorio inutile…

Ieri ho visto in tv (Italia 1)  la sfuriata di De Laurentis in merito al Calendario della Serie A; dopo la sua sfuriata se n’è andato,come passeggero, in motorino, dopo aver chiesto un passaggio al primo che passava, come potete vedere in questo video.

Va da sè che non indossava il casco, cosa fatta notare dal cronista che ribadiva il fatto che se ne fosse andato a rischio multa.

Pochi minuti prima, su Italia 1, durante StudioAperto, ecco il superlativo servizio sul fidanzato che ha affisso un poster da 6 metri per scusarsi con la fidanzata, cosa che ha avuto un esito positivo secondo la giornalista che poi aggiunge: ed eccoli andare via abbracciati su un motorino.

Ovviamente senza casco, ma questo lo aggiungo io, perchè alla giornalista, specializzata in gossip, forse, non è neanche passato per la mente di lasciar cadere un messaggio, giusto due parole, per la sicurezza stradale….

D’altro canto finchè ci saranno giornalisti che fanno i servizi sulla sicurezza, invitando alla prudenza ed al rispetto delle regole, ponendosi ai bordi delle strade, autostrada compresa, senza il gilet ad alta visibilità (perlomeno), con camion ed auto che gli fanno il pelo…

Un commento su “Quando il casco è un accessorio inutile…

  1. Poppea
    29 luglio 2011

    Io sarei molto drastica. Se uno ha un incidente in moto, scooter ecc, e subisce un grosso danno a livello di testa perché non indossava il casco o lo indossava (come vedo spessissimo) non allacciato, farei pagare per intero ricovero e spese mediche, sono convinta che sarebbero più attenti soprattutto i genitori con i figli, quando all’italiano je tocchi la saccoccia…………..

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: