Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Ma le strisce blu milanesi, in agosto, sono attive?

Milano sbaglia i segnali delle strisce blu...La domanda indicata nel titolo, nasce spontanea: ma le strisce blu milanesi, in agosto, sono attive?

Oggi mi sono recato in Piazza Cinque Giornate ed ho parcheggiato; un attimo prima di accendere la famosa tessera elettronica, mi sono posto la domanda di cui sopra, perchè un paio d’anni fa mi ero trovato a pagare e scoprire, dopo, che le strisce blu erano inattive per un paio di settimane agostane.

A questo punto ho verificato che la decina di auto in sosta nelle vicinanze erano tutte senza grattino, ma potevano essere tutti furbetti… sulle paline ovviamente nessun avviso in tal senso.. nessun addetto per la sosta a vista d’occhio e bar ed edicole erano chiuse…

Considerando che vedo la scorrettezza di Atm (in merito alle tessere prepagate) come fumo negli occhi, e stufo di ritrovarmi conuto & mazziato, mi sono adeguato ed ho appoggiato la tessera al suo posto, senza accenderla..

Rientrato a casa, ho fatto un giretto sui siti dell‘Atm e del Comune senza trovare una notizia che confermasse l’ipotesi della gratuità delle strisce blu o, meglio, nella pagina Atm dedicata ad agosto non c’erano indicazioni in tal senso.

Ed allora, preso atto che per una volta mi sono inserito nella categoria dei furbetti, vien da chiedersi come pagare la sosta se non vi sono in giro gli addetti alla vendita dei grattini

P.S. Al solito, resta poi il problema che nei giorni festivi la sosta di 5 ore si paga 2 €, ma se hai la tessera elettronica, prepagata (100 €!) te lo prendi in quel posto, come sempre…

4 commenti su “Ma le strisce blu milanesi, in agosto, sono attive?

  1. Salvatore
    8 agosto 2016

    Visto che i Milanesi sono in ferie. . lasciamo il posteggio gratis ai turisti. .

  2. Pingback: Area C, dal 9 al 24 agosto scatta la sospensione estiva; le strisce blu invece… | Paoblog

  3. Pingback: Comune di Milano & Vigili candidati al Premio U.C.C.S. « Paoblog

  4. Pingback: Quando la segnaletica viene rifatta a misura di Iene e quando viene lasciata al caso « Paoblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: