Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

I soliti titoli assurdi; ma siamo sicuri che l’auto sia “impazzita”?

a cura di Francesco

titoliNon credo che l’auto sarebbe “impazzita” se il conducente fosse stato prudente e attento, soprattutto se avesse rispettato i limiti di velocità.

E probabilmente la ragazza non sarebbe morta.

Forse non sarebbe morta neppure se su quel tratto di lungomare, che improvvisamente (ma non improvvisamente per uno come l’investitore che ben conosceva quella strada che percorre per lavoro) ci si ritrova percorrendo la statale tra Gaeta e Terracina, non per nulla con tanti autovelox, ma non proprio lì dove servirebbero, fosse stato dotato di bande rumorose e dissuasore di velocità, visto che è pieno di attraversamento pedoni a raso.

E forse non sarebbe morta se l’ambulanza fosse stata dotata di medico e se l’ospedale di Gaeta fosse attivo al 100%, invece di essere stato accorpato in quello di Formia, praticamente un ospedale solo per una zona dove d’estate ci saranno mezzo milioni di villeggiati e file interminabili di traffico.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: