Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Codice della strada: ecco prontuario ACI con le principali sanzioni

di Francesco Mignano Comunicazione Visiva

di Francesco Mignano Comunicazione Visiva

“Infrangere le regole del codice della strada mette a repentaglio la tua incolumità e quella degli altri utenti della strada. Per questo motivo la legge prevede delle sanzioni per i trasgressori”.

Partendo da questi presupposti l’ACI ha realizzato un prontuario con l’elenco delle violazioni più diffuse indicando per ciascuna la sanzione prevista.

Nel  dettaglio, ecco tutto ciò di cui occorre essere consapevoli riguardo a:

  • requisiti per la guida dei veicoli;
  • norme di comportamento;
  • alcool e stupefacenti.

La guida prevede anche una ricerca delle violazioni per articolo.

Prontuario ACI

Fonte: E-R Consumatoriviolazioni

 

3 commenti su “Codice della strada: ecco prontuario ACI con le principali sanzioni

  1. IlPrincipeBrutto
    23 settembre 2014

    Grazie, tengo d’occhio questo post.
    siamo in due a roderci il fegato…e a passare la gente sulla dx (con la moto poi…).
    .
    sicuri si diventa, Ride Safe.

  2. paoblog
    23 settembre 2014

    Il problema dei fessi in seconda corsia (se non 3a su 4 corsie) a 80 kmh sai bene che mi fa rodere il fegato… io continuo a passare con cautela sulla destra … giro però la tua domanda a SicurAuto, tramite FB….

    e la nostra fonte di informazioni manca eccome 😉

  3. IlPrincipeBrutto
    23 settembre 2014

    Manca mi pare una chiarificazione importante: esiste ancora la differenza tra superare e sopravanzare?
    Altrimenti detto: e’ consentito sopravanzare a dx un veicolo che marcia troppo lento nella corsia di mezzo dell’autostrada (posto che si tratta comunque di una manovra con un certo tasso di rischio, ma a volte cambiare tre corsie per effetturare il sorpasso e’ peggio)?
    .
    Quanto ci manca Mr. Caprino!
    .
    sicuri si diventa, Ride Safe.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: