Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: La parrucchiera di Kabul

 

Testi & foto di Mikychica.lettrice 

Deborah Rodriguez, parrucchiera, nel 2002 è partita per l’Afghanistan come volontaria, ritrovandosi circondata da medici e infermieri, ha dubitato di essere d’aiuto.

Al contrario la sua esperienza si è rivelata fondamentale per dare vita al progetto della Kabul Beauty School!

Purtroppo in seguito alle minacce ricevute da lei e dalle sue allieve dopo la pubblicazione del libro e lo scalpore suscitato Deborah è stata costretta a lasciare Kabul!

Nell’attesa di tornare è decisa a fare di tutto pur di sostenere la causa delle donne afghane.

“Queste donne sono imprigionate da catene spesso invisibili agli occhi occidentali, e capire che la complessità della loro esistenza è molto diversa dalla complessità della nostra richiede parecchio tempo. La cultura muta molto più lentamente dei loro sogni”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 15 maggio 2019 da in L'angolo dei libri - le nostre recensioni con tag , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: