Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Se non fanno i tamponi, Immuni a che serve?

Giorni fa ho lanciato fra gli Amici un sondaggio circa l’installazione o meno dell’App Immuni (qui i risultati) ed oggi leggo su Twitter questo commento del Gimbe, rilanciato da Attivissimo:

Senza tamponi quindi l’App serve a poco… appunto … per quel che mi riguarda per ora non la installo e mi riservo di cambiare idea successivamente, tuttavia il risultato del mio sondaggio la dice lunga.

Ieri Rok si è sentita al telefono con un’amica che abita a Legnano che le raccontava cosa è successo mesi fa…

A febbraio c’è stata la festa di compleanno di un’amica, con numerosi ospiti, e questa signora dopo pochi giorni ha avuto la febbre a 39 …

ha chiamato il medico che le ha detto di prendere la Tachipirina e restare a casa per alcuni giorni…

se non fosse che dopo un paio di giorni la febbre si è stabilizzata a 40, per cui il figlio l’ha portata al Pronto Soccorso dove è stata intubata immediatamente.

E’ rimasta in terapia intensiva 2 mesi e più volte sembrava che non ce l’avrebbe fatta, ma alla fine ne è uscita, anche se con danni collaterali, visto che ancor oggi non riesce a parlare bene e neanche a camminare. 

E le varie persone esposte al possibile contagio? 

Avvisate tempestivamente delle condizioni della signora hanno subito contattato il medico di base e credo anche ospedali e Ats, ma gli hanno detto di mettersi in quarantena senza che a nessuna di loro sia stato fatto il tampone. 

Fortunatamente nessuno ha avuto sintomi, il che vuol dire tutto e niente (vedi: asintomatici), ma il problema resta.

Se c’è la possibilità che tu sia positivo, ma nessuno ti fa il tampone, non se ne esce.

E che facciamo? Restiamo tutti in auto quarantena e poi magari non siamo positivi?

Chi lavora che deve fare?

Può mettersi in malattia?

L’Inps lo calcola come infortunio, anche se in realtà magari sei negativo?

Si mette in ferie? E se l’azienda è piccola ed è l’unico dipendente?

E se hai un’attività comemerciale? Chiudi il negozio e poi resti in attesa del nulla?

 

 

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 5 giugno 2020 da in L'angolo dei libri - Le nostre segnalazioni con tag , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: