Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

I disabili ed il sesso

Articolo aggiornato dopo la pubblicazione

Leggevo nei giorni scorsi un articolo che parlava di disabilità e sesso; perchè fermo restando i problemi quotidiani legati ad una disabilità limitante, spesso dolorosa, non dimentichiamoci che i disabili spesso hanno il desiderio di sesso ed amore.

Il che, a ben vedere, è un ulteriore problema e non da poco.

Ho letto l’intervista a Luca un disabile 26enne che dice “il problema è che, del mio corpo, l’unica parte che non ha smesso di funzionare è il sesso.”

Luca, insieme a Paolo, anche lui disabile, aveva creato un sito che ora non è più attivo, tuttavia il problema resta; lascio una traccia del loro sentire, tramite le parole che avevano scritto nella presentazione del sito..

Poche, semplici parole, scritte anche con ironia, tuttavia che spiegano al meglio la situazione.

Chi siamo? Boh! Non è molto chiara la cosa. Direttamente dalla fusione dalle menti malate di Luca e di Paolo è nato questo sito.

Il titolo potrebbe ingannare, si penserebbe a soggetti diversamente abili (termine moderno che ha sostituito la meno elegante parola “storpio”) che hanno fatto voto di castità, invece no, noi vorremmo far capire a tutti, scopo assai arduo, che i disabili non restano eterni bambini e soprattutto non sono asessuati come gli angeli!

Quando usciamo con una ragazza tutti pensano che deve essere per forza una parente o una badante, ma a nessuno salta in mente che potrebbe anche essere la nostra ragazza, una semplice amica o una ragazza con cui usciamo e basta!

Anche noi vorremmo la Bellucci, Raul Bova per le ragazze, come fisioterapista… siamo disabili mica scemi! Far cambiare le cose con un sito è una follia, ma tentar non nuoce!

Lo scopo di questo sito è quello di far discutere disabili e non di problemi legati all’amore, ognuno è libero di scrivere le proprie idee, qualche parolaccia scrivetela pure, ma ricordate che questo è un sito e purtroppo non è un bordello!

Se possibile evitate di farci arrivare querele… anche perché poi come facciamo ad andare in tribunale?

Leggi anche: Disabili, storia di una assistente sessuale

Leggi anche: No, non siamo angeli, anche noi disabili vogliamo fare sesso

 

Un commento su “I disabili ed il sesso

  1. luca
    26 febbraio 2009

    Grazie a nome mio e di Paolo!
    ciaù

I commenti sono chiusi.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 26 febbraio 2009 da in Leggo & Pubblico, Persone & Società, Salute & Benessere con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: