Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Tutela ambiente, nuovo indice per il Pil

Il prodotto interno lordo (PIL) non basta più a misurare il progresso di un mondo in cambiamento dove l’elemento ecologico conta quasi quanto quello economico.

Ne è convinta la Commissione europea che ha deciso di migliorare l’indicatore Pil, includendo anche un indice ambientale che consentirà di valutare il progresso compiuto nei principali settori della politica e della tutela ambientali.

Fra i fattori presi in considerazione ci saranno le emissioni di gas serra, il deterioramento del paesaggio naturale, l’inquinamento atmosferico, l’utilizzo dell’acqua e la produzione di rifiuti.

Fonte: www.fondoambiente.it

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 23 settembre 2009 da in Ambiente & Ecologia con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: