Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Volvo quarant’anni fa inventò la cintura a tre punti

Costruire auto sicure non è attività che si possa improvvisare. La sicurezza è una conquista che si persegue giorno dopo giorno attraverso continui piccoli miglioramenti e ogni tanto attraverso innovazioni importanti.

Questa cosa alla Volvo la sanno da mezzo secolo, da quando un ingegnere della casa automobilistica svedese Nils Bohlin, inventò le cinture di sicurezza a tre punti, ancora oggi uno dei cardini della sicurezza per gli automobilisti, che Volvo introdusse come equipaggiamento standard sui sedili anteriori di tutte le proprie vetture.

Questo però a Volvo non bastava: c’era necessità di capire i veri effetti di questa innovazione votata alla sicurezza. Nacque così il Volvo Car Corporation’s Accident Research Team, che iniziò a analizzare gli incidenti automobilistici in cui erano coinvolte auto Volvo per studiare gli effetti dell’adozione e dell’utilizzo di quel sistema.

I risultati furono più che incoraggianti dato che si verificò una diminuzione del 50% delle lesioni fra chi in caso di incidente, indossava le cinture a tre punti….

Continua la lettura qui > Volvo quarant’anni fa inventò la cintura a tre punti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 18 agosto 2010 da in Il mondo dell'automobile (e non solo), Sicurezza stradale con tag , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: