Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Occhio alle gomme, la Stradale vi controlla.

di Maurizio Caprino

Chissà se anche quest’anno i veicoli con gomme lisce o non omologate continueranno a diminuire come nel 2010.

Lo sapremo a luglio, quando saranno elaborati i dati dei controlli straordinari che saranno effettuati in maggio e giugno dalla Polizia stradale in collaborazione con Assogomma, nell’ambito dell’ormai consueta campagna “Vacanze Sicure” (Scarica Presentazione vacanze sicure 2011def).

In effetti, l’anno scorso i principali risultati della campagna furono confortanti. Ma non mancarono nuovi motivi di preoccupazione come le troppe irregolarità sui furgoni (già molto pericolosi di per sé), l’omologazione di gomme di scarsa qualità e le dimenticanze di chi lascia montate le gomme invernali anche col caldo.

In ogni caso, non è detto che i risultati siano perfettamente confrontabili: come di consueto, i controlli vengono fatti solo in tre regioni (quest’anno, Lazio, Liguria e Sicilia), scelte per avere un campione rappresentativo di varie aree del Paese e con abbastanza strade di grande viabilità.

Sarebbe bello se operazioni del genere si riuscissero a fare più spesso e su tutto il territorio nazionale (ma costano tempo e uomini, due risorse notoriamente scarse). Non per fare multe (che comunque sono generalmente lievi in casi del genere), ma per far capire alla gente che con le gomme non si scherza, anche se a volte ci scherzano i meccanici stessi, trascurandole colpevolmente.

A proposito di sanzioni, questo è il primo anno in cui sono in vigore le multe più specifiche e pesanti per chi mette in circolazioni pezzi non omologati, particolarmente freni e gomme. Le aveva introdotte la riforma del Codice l’estate scorsa, su impulso delle associazioni dei produttori di componenti. Sarebbe bello avere un primo bilancio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: