Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Il significato della parola “anticipato”?

pensieri paroleLeggo sul Dizionario il significato della parola anticipato: che è fatto o dato prima del tempo.

Solo pochi giorni fa mi interrogavo sul reale significato di Urgente ed eccomi alle prese con un altro Cliente che non afferra il significato delle parole, ovviamente a suo (teorico) vantaggio.

Nei giorni scorsi ho ricevuto un ordine da un cliente nuovo e come prassi ho richiesto il pagamento mediante Bonifico bancario ad Avviso merce pronta; oggigiorno, utilizzando l’Home banking è possibile effettuare un bonifico in 3 minuti ed ottenere la stampa che attesta l’operazione.

Se effettuato con valuta immediata, molte banche forniscono subito il numero CRO (Codice Riferimento Operazione) che di fatto è una sorta di ricevuta dell’avvenuto bonifico.

Giovedì 13 ottobre il cliente mi scrive: Vi comunichiamo che domani effettueremo il pagamento VI chiediamo se gentilmente potreste inviarci il materiale tramite corriere per averlo presso ns. stab lunedi.

Se spedisco prima di ricevere il bonifico, va da sè che il termine Anticipato ed il suo significato vanno dritti nel cestino, per cui gli rispondo che:

...Circa la spedizione, devo attendere la conferma del bonifico per poter procedere all’invio del materiale; so che per un’azienda corretta è seccante da leggere, tuttavia abbiamo fissato delle regole precise in merito, causa numerosi problemi riscontrati nel tempo.

Ovviamente va bene anche l’invio della la copia dell’ordine di bonifico bancario che riporti il numero di CRO.

Ed il cliente mi informa che: ….prima delle 10 non riesco ad avere il CRO, appena ce l’avro’ ve lo comunico.

Siamo arrivati al 17 ottobre ed in banca non è arrivato nessuno bonifico. A me non è stato comunicato il CRO. Il materiale non è partito.

Una volta che si è d’accordo con un pagamento anticipato, perchè non farlo?

Se lo vuoi fare subito il bonifico, lo fai senza problemi, come ha dimostrato il cliente di Modena di cui parlavo giorni fa…

P.S. Dimenticavo, sto parlando di una cifra degna di nota, pari ad € 159… 😉 capace di mettere in seria difficoltà un’azienda che si definisce il Primo produttore mondiale per il prodotto di loro competenza…

Alleluja, è arrivata per mail la ricevuta del bonifico… senza il CRO, ma voglio fidarmi. 😉

Qualcuno penserà che sono diffidente all’eccesso, ma ho già avuto a che fare con un’azienda di Bergamo, che anni fa ha fatto Copia & Incolla per costruire un ordine di bonifico che in realtà non aveva fatto, per cui…

A pensare male ci si azzecca spesso, purtroppo.

6 commenti su “Il significato della parola “anticipato”?

  1. Pingback: Ci risiamo, aumentano i prezzi e chi produce, annaspa… « Paoblog

  2. Pingback: Ops, non ti ho pagato? Pensavo di si. (Si,come no…) « Paoblog

  3. Pingback: Si può dire “no grazie” alla Marcegaglia? Si può, si può… « Paoblog

  4. Pingback: Quando la “furbizia” è nel Dna, ma si scontra con l’intelligenza… « Paoblog

  5. Bosch
    17 ottobre 2011

    Ma perche’ non vanno a vendere i panini?

  6. Naz
    17 ottobre 2011

    ciao Paolo.
    Che tristezza……

    Sono le persone che fanno un’azienda e purtroppo la lealtà, la cortesia e la sincerità sono diventata “merce rara”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: