Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Incenso al benzene sequestrato a Taranto

Ed ecco l’ennesimo sequestro di bastoncini di incenso, che faranno anche atmosfera ma che, come spiegava a suo tempo Roberto La Pira, liberano nell’aria benzene e toluene.

°°°

Un quantitativo di oltre 2,5 milioni di bastoncini di incenso provenienti dall’India e destinati al mercato italiano ma contenenti benzene in quantità superiore alla norma è stato sequestrato al porto di Taranto da personale dell’ufficio Dogane e della Finanza.

L’incenso era in oltre 177.000 confezioni per un valore commerciale di quasi 900.000 euro.

Personale dell’Agenzia per la protezione ambientale ha compiute esami sul prodotto e ne ha accertato la pericolosità.

viaIncenso al benzene sequestrato a Taranto.

Articoli correlati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 11 luglio 2012 da in Consumatori & Utenti, Leggo & Pubblico, Salute & Benessere con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: