Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Uso, riciclo e riuso: un trittico vincente/pneumatici

Il Presidente di COBAT, il Consorzio che dalla raccolta al riciclo, gestisce i rifiuti sull’intero territorio nazionale, spiega come funzionano le cose nel nostro Paese:

Dopo una selezione iniziale, che elimina i pezzi non più utilizzabili in Italia, ma impiegabili in altri Paesi, le gomme giunte a fine vita vengono adeguatamente trattate e ridotte a un polverino, che può diventare materia prima per particolari manufatti di gomma, ancora molto rari e con un mercato relativo, oppure essere impiegato nei sottofondi stradali, una fine che a mio avviso sarebbe la più logica: gomme nuove che scorrono su quelle vecchie.

Fonte

Articoli correlati:

Civiltà, Educazione, Sicurezza…Quando sento certi ragionamenti…

Raee – il rifiuto dei farmacisti Il riciclo delle pileOgnuno faccia la sua parte

Compost: dall’umido si ottiene il terriccio –  Riciclare al 99% si può 

Le percentuali del ricicloUna gestione dei rifiuti uguale per tutti… Utopia?

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: