Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Se il ponte appena rifatto sul Po perde già i pezzi…

di Maurizio Caprino

Quest’estate sono stati rifatti i giunti e l’asfalto sul ponte sul Po dell’autostrada A21. Siamo a Cremona, in direzione Brescia.
Come spesso accade, il cantiere è costato diversi incidenti, almeno uno mortale. Ne sarà almeno valsa la pena per il miglioramento della percorribilità del ponte, penserete.
Mica tanto: un mesetto fa, al primo acquazzone di quelli forti, si è sollevato l’asfalto e la hanno rifatto d’urgenza.
Non finisce qui. Venerdì 15, di mattina, è bastato un po’ di pioggia e si sono aperte due voragini.
Un po’ troppo, visto che non è neanche stato un autunno meteorologicamente tremendo. Così viene da chiedersi se chi è incaricato della direzione lavori – cioè un dipendente della società concessionaria, abbia fatto fino in fondo il suo mestiere.
Potrebbe anche essere una svista, certo. E allora si cominci a vedere se ci sono precedenti. Così la società dovrebbe tutelare se stessa, i soldi che spende per i lavori e gli utenti.
Operazioni tanto più necessarie col passare dei giorni: le “pezze” d’asfalto sul ponte in direzione nord cominciano ad essere parecchie e tra un po’ arriveranno le nevicate vere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: