Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Dal riciclo auto arrivano case per i poveri

Dalle industria automobilistica arriva una casa per i bisognosi. È l’ultima frontiera del riciclo auto, che ha preso piede a Detroit con un progetto curato da General Motors e dall’associazione no profit Michigan Urban Farming Initiative (MUFI).

La casa automobilistica e l’associazione hanno realizzato delle piccole case-container con l’85% dei materiali di scarto dell’industria dell’auto.

Dal-riciclo-auto-arrivano-le-case-per-i-poveri-di-Detroit

Michigan Urban Farming è partita dall’individuazione di numerosi terreni in disuso nei meandri cittadini. In uno scenario come quello di Detroit, che da diversi anni vive una grave crisi economica e sociale (una delle ricadute più evidenti è il dimezzamento della popolazione), l’associazione si batte per il recupero delle zone dismesse e per la loro conversione in terreni agricoli, nel tentativo di giungere a una rinascita economica ed ambientale improntata alla sostenibilità.

Continua la lettura QUI > Dal riciclo auto arrivano case per i poveri | Rinnovabili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: